RECINZIONE n.1 -comicbook-



Il racconto Assoluto
Berserk, di Kentaro Miura
genere: fantastico
target: per adulti

La vita di un guerriero ci scorre davanti, sulle pagine del famoso manga di Kentaro Miura.
Guts, il protagonista, ci catapulta nelle sue avventure sanguinose in un medioevo-rinascimento reinterpretato in ottica paneuropea e pseudostorica.
Cosa spinge il guerriero orbo, mutilato, e segnato da un diabolico marchio sacrificale a vagare nei feudi per scovare e uccidere gli Apostoli della Mano di Dio?
Occorre fare un lungo salto temporale, per trovare risposte a diversi quesiti e quesiti che ancora non hanno risposta. Tra gruppi di mercenari, guerre, battaglie, violenze e sacrifici, il mondo di Berserk si delinea sotto gli occhi del lettore, che non può rimanere indifferente alla caratterizzazione sublime di tutti i personaggi, alla cura e al dettaglio di ogni situazione (anche quelle apparentemente più insignificanti), e alla trama, superba, che alterna momenti serrati ad altri di riflessione, per un ritmo narrativo impareggiabile e mai noioso.
I personaggi sono così tanti che è impossibile elencarli tutti, e molti faranno parte di tutti gli archi narrativi, mentre altri andranno a delineare un particolare momento di una saga, magari facendo capolino in quella successiva portando nuovi spunti. Caratterizzati tutti, inoltre, in una maniera così profonda che difficilmente si trova in altre opere e che soprattutto non cela, anzi mostra, anche gli istinti e i comportamenti più torbidi dell'uomo.
Le tematiche sono le più disparate, dal sogno al sacrificio, dall'ambizione alla vendetta, ma tutte in costante evoluzione, o involuzione (comunque un mutamento), il che apporta sempre dei ribaltamenti continui alla trama, che gioca sovente su paradossi e capovolgimenti di ruoli, e su rimandi e indizi seminati tra il passato di lunghissimi o brevi flashback e il presente delle vicende raccontate.
Magia elementale, mostri, oggetti malefici e creature leggendarie caratterizzano poi il lato più fantastico della vicenda, che nonostante questo rimane ben ancorata a una più che salda forma di realismo, facendo innalzare Berserk ben al di sopra di molte altre opere smaccatamente fantasy.
Un romanzo a fumetti che dovrebbe essere letto da tutti.

Voto: oltre ogni classificazione positiva.

19 commenti:

  1. Moz,

    Direi che è una descrizione/recensione dell'opera davvero magistrale..

    Resa perfetta dell'opera :)

    RispondiElimina
  2. miki, e' inutile che cerchi di convincermi
    subliminalmente a leggere berserk...
    quei musi gialli macellai non avranno mai i miei soldi e il mio consenso!!!
    scherzi a parte, se mi regali a natale la serie completa magari ce lo faccio un penZierino... ahahha

    pinux

    RispondiElimina
  3. TheBlackSwordsman18 dic 2006, 14:08:00

    ...credo proprio che comincerò a leggere questo manga (a detta tua) stupendo... :)

    ma la storia d'amore c'è?? :P

    RispondiElimina
  4. moz ma è davvero così bello sto bersy?? :O

    quasi quasi lo compro...
    dove si vende??

    :D

    RispondiElimina
  5. Provate in farmacia, dato che è una medicina contro i fumetti di merda che circolano!^^

    E ci sono anche diverse storie d'amore!^^

    MM

    RispondiElimina
  6. Nooooo.... il mito è caduto... non dovevi recensire Berserk!!! Era poprio quello che tutti si aspettavano da te :P

    RispondiElimina
  7. Infatti non l'avrei dovuto fare :p
    Ma con cosa aprire la sezione Recinzioni se non con la cosa che amo più al mondo? Era un atto dovuto^^

    MM

    RispondiElimina
  8. Uhm...Pare interessante sto manga, ma per i miei gusti sembra esserci troppa violenza! Io che amo solo gli shojo non potrei leggerlo...A meno che non ci sia una maghetta che si trasforma in una figona!!!:P
    ;)

    RispondiElimina
  9. Amico, da come lo hai recensito sembri seriamente una persona MOLTO intelligente; Berserk, difatti, esattamente cm lo hai descritto, é in assoluto (nn solamente considerato, lo E') l'anime & manga shonen + crudo, cattivo e -sottolineo- *violento* di sempre, sin dalla notte dei tempi *__*.. XD.
    MA nn pensate ke sia 1 di quelle cazzate di sempre ke girano in fumetteria, 1 cosa cretina e (cm tt direte voi) x soli marmocchi e poppanti (questo in risposta a tt le persone ke kiamano tt gli anime & i manga "cartoni o fumettini animati" e conseguenzialmente penserà ke senza distinzioni siano un prodotto esclusivamente x under 12 o via di lì), nn vi xmettete assolutamente; xké senza ombra di dubbio scommetto ke se andate a leggerlo e siete minori di 14 anni (ma forse anke di +.. -__-) ne resterete quanto minimo SCIOCCATI... e no, x tt quelli ke lo credono nn sto x niente esagerando...Io l'ho letto (sn sempre stata + incosciente ke temeraria XD) ad appena 13 anni (ossia poko + di 3 anni fa) e devo dire ke se nn avessi avuto il carattere ke ho, sarei stata proprio male ---> dalla 'genesi': "Leggi il manga di Berserk e poi fatti 1 bella terapia dallo psikiatra x riprenderti dalla lettura di questo romanzo-manga ma va bene anke 1 seduta spiritika"... XD xD XDDD XD)
    No sul serio dal primo giorno della sua pubblicazione, in Giappone ovviamente, xsino lì, ke nulla é censurato e molti manga ke nn dovrebbero essere letti dai minorenni ci scrivono sopra solo un "adatto ad 1 pubblico maturo" ma li vendono cmq a tt, Berserk invece (e cm dargli torto) a partire dal 1999 é divenuto pubblico divieto vendere questo manga ai minorenni. Ed é meraaaaaaaaaaaaaaviglioso !!!! ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ...Vabbé.. XD
    Morale della favola (mha)..--> nn pensare absolutely ☺ ☺ xD ke Berserk o altri manga simili a questo nn valgono la pena di esser letti poiké privi di un qualsiasi interessamento, ripeto ke quest'opera é spettacolare e cn dei colpi di scena da brivido WOW... Ah, 1 ultima dolcissima COSETTINA...: mm, và a farti fottere, merda nn ci sn proprio x niente i manga... e sprtt l'unica storia d'amore presente in Berserk é talmente travagliata da nn sembrare neanke tale.. e se ve lo xdete, problemi vostri, anzi no meglio, se dovete essere cs restii e prevenuti da nn apprezzarlo é meglio ke nn lo leggiate *__- ..
    Detto questo, e acendo concluso il papiro, passo la mano & kiudo, cn 1 ultimo, breve...
    P.S. (xD)--> il nome nn italianizzato e originale é Gatsu, nn Guts.. ;-)D.. Vabbuòòò..Sciauu ♥

    RispondiElimina
  10. Emh, grazie per il commento appassionato^^
    Il nome originale è Guts, come riportato in caratteri occidentali sulle pagine giapponesi^^
    Gatsu è la pronuncia alla giapponese, così coem loro dicono Beruseruku, ma noi possiamo dire Berserk, e quindi "Gaz"^^

    Miki-

    RispondiElimina
  11. ...please where can I buy a unicorn?

    RispondiElimina
  12. che bel post, molto interessante ed avvincente! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' il fumetto ad essere interessante ed avvincente^^

      Moz-

      Elimina
  13. Post vecchio, ma Berserk è Berserk e non si discute.
    Finirà, un giorno? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Intanto speriamo che l'autore riprenda presto le pubblicazioni, che la storia è ad una svolta importante! :)
      Mamma mia che sei andato a ripescare, comunque XD

      Moz-

      Elimina
    2. Ti dirò... non ricordo più nulla! Dovrei rileggere tutto da capo! °A°
      Quantomeno, almeno da quando Caska impazzisce.

      Elimina
    3. Se ti può consolare, io lo rileggo costantemente... perché moltissime cose sfuggono anche dopo diverse letture... ^^

      Moz-

      Elimina
    4. Avessi tempo lo farei anch'io... -.-

      Elimina
    5. Su su, anche un volume a settimana va bene :)

      Moz-

      Elimina