Yes, We... ek-end!

... e finalmente un altro fine settimana.
Da un po' di tempo ho riscoperto il valore dei fine settimana, davvero.
Avere l'impressione che in questi tre giorni puoi darti ai passatempi, o fare cose piacevoli, o oziare e basta. Una volta lo facevo sette giorni su sette. Una volta, anche oggi, forse.
Perchè mi sa che non vale il "partorire idee più o meno geniali" come occupazione ufficiale.

Però ho riscoperto il valore dei fine settimana.
Non che lo abbia riscoperto perchè, chessò, mi sono messo a fare qualcosa dal lunedì al venerdì, sia chiaro...
Sarà che sono gli altri a fare qualcosa dal lunedì al venerdì, e così io posso vederli solo nel week-end.
Ma ho una soluzione: vado a trovare gli altri anche in mezzo alla settimana.
Facile, no?

Vedete come partorisco idee più o meno geniali?
Possiamo farlo tutti.
Sì, noi possiamo.

"Se guardo il cielo non lo sfioro neppure,
e il Paradiso sembra un sogno da pazzi,
forse vorrei inventarne uno nuovo
ma vivo a testa in giù"
(Corri, Litfiba 1989)

3 commenti:

  1. NO, tu non puoi! E dillo anche a quel tuo connazionale che mi copia gli slogan elettorali!

    RispondiElimina
  2. Umm..

    Secondo me tutto ha sempre molte chiavi di lettura e nessuna nella semplice verità che emana.

    Si può dire che c'è la dualità nella dualità.. dell'individuale sugli altri e il valore degli altri sull'individuale..Così come dal lunedì al venerdì e dal venerdì alla domenica.

    Poco da scegliere infondo.. :)

    RispondiElimina
  3. ...che hai combinato questo weekend?prrrr..xD
    buon inizio settimana Miki!xD
    ..avevi pienamente ragione sull'inedito..=P
    baciuuuuuuuuuu:*
    Anas*

    RispondiElimina