pulizie d'estate


Altro giro di boa... che strozza sempre ed è velenoso, ma poco, stavolta.
E' arrivata l'estate, e le pulizie si avviano alla fine.

Gli scatoloni sono ora pieni, e ho finalmente avuto il coraggio di riporli.
Il momento di mettere via le cose del passato è giunto davvero. Qualcosa, almeno.

E' arrivata l'estate, il pavimento profumerà di detergente antibatterico.
Lo straccio sarà sempre da buttare, però.

Ho riposto le cose che sentivo vecchie e senza speranza, ma ho ripreso qualche illusione che potrà diventare realtà, anche se tra qualche stagione.
E' arrivata l'estate, ho chiuso con delle cose, aprirò con molto altro.
Sì, anche con quel vizio di non mettere lo scotch marrone e appiccicoso ai pacchi.

Però, almeno per ora, ci sarà più posto per altro, magari qualcosa di nuovo o più adeguato a me. Non so, voglio essere ottimista. Dopotutto l'estate è la mia stagione preferita.

E' arrivata l'estate, sono finite le classiche pulizie.
E' arrivata l'estate, ma allora perchè fuori sta diluviando?

"il sole nasce su di noi,
scalda se lo vuoi,
brucia se lo vuoi,
è uguale per tutti..."
(Tammuria, Litfiba 1994)

43 commenti:

  1. Miki secondo me hai sempre saputo cosa è adeguato a te, e cosa merita di essere riposto nello scatolone e sigillato con scotch.

    Oggi, così come ieri, ti ritrovi "costretto" a pulire solo perchè è ricorrenza, ma spesso si è costretti a guardare malinconicamente qualcosa che sarà riposto.

    Come ti ho detto al post primaverile, scotcha. Chiudi le scatole in soffitta o nel garage.
    E sostituisci le cose che hai riposto.

    RispondiElimina
  2. Gli scatoloni prenderanno un pò di polvere adesso che li hai messi da parte, ma sai comunque che saranno sempre lì, fermi, quando vorrai rivedere o ricordare

    RispondiElimina
  3. Arayashiki il Magnificente22 giu 2009, 00:05:00

    Qualche scatolone pieno di rimmàto che ti avanza passalo a me che ne faccio una cernita. fra gli scarti si trova sempre qualcosa di buono. vedi di non buttare il vol 5 di 20th! sennò ti riduco io in qualcosa da buttare, capèsh? monella vagabonda, D&G, baci e abbracci

    RispondiElimina
  4. Vecchi scatoloni, garage, soffitta..Moz, ne tiri di "polvere" eh! Ahahahah! Stò scherzando!

    Paul Auster scrive:

    "Chiudere un'anima in uno scatolone buio non è giusto.
    E' quello che accade quando muori,ma finchè vivi,finchè ti resta dentro un po' di energia,hai l'obbligo verso te stesso e verso tutto quanto c'è di più sacro al mondo di non cedere a queste umiliazioni."

    RispondiElimina
  5. Miki, potresti fare due o tre fori nello scatolone in cui sono chiusa? Non respiro qui dentro...:P

    @Sandro: la citazione da Paul Auster è bellissima. La penso anche io come lui. Non si possono chiudere le anime e nemmeno i ricordi. Io tengo tutto dentro di me, qualunque persona sia passata nella mia vita, nel bene e nel male, mi ha lasciato una traccia. E' come se avessi attaccato un'altra foto alla bacheca della mia vita.

    RispondiElimina
  6. @Tony: beh, ma le cose sostituite non sono mai come prima...
    Io non amo sostituire: semplicemente credo ci siano così tante cose per il mondo, tante caselle vuote, che non è necessario sostituire il contenuto delle vecchie... tutto fa bagaglio, da guardare con malinconia, gioia e teneramente.

    @Arm: già. Per fortuna però, come vedete, sono un tipo che fa spesso pulizie (o non avete notato che questo post è il seguito-copia di quello di marzo 2009? :p), e quindi la polvere la toglierò spesso, dagli scatoloni.

    @Nick: ok per il fumetto. Ah, ho trovato anche un vibratore nero tripla oscillazione... ti mando anche quello.
    Un bacio e un abbraccio, Just Cavalli.

    @Sandro: eh, spero tu non sia allergico alla polvere, allora :p
    Belle le parole di Jane Austen.
    Ah no, Paul Auster :p

    @Paolo: beh... diciamo che ho ripreso a dar da mangiare a quell'illusione che forse diventerà realtà, tra qualche tempo^^

    @Cris: cerca altrove la causa della tua asfissia!
    Io, per lo meno, non ti ho chiuso in nessuno scatolone... :p

    Moz-

    RispondiElimina
  7. Arayashiki il Magnificente22 giu 2009, 23:13:00

    Moz grazie per il vibratore, insieme al regalo che ti ho preso, allegherò pure una bella confezione di vaselina tutta per te. so che ti piacciono le cose viscide che si insinuano scivolando dentro te.
    Ora hai pure il mio indirizzo, non avrai + scuse che tengano.

    RispondiElimina
  8. @Cubacris: Condivido pienamente! ;)

    @Moz: Sono allergico alla tua assenza ;) ... la birra è stata inventata per berla in compagnia!

    @Arayashiki il Magnificente: hai sbagliato a scrivere il tuo nickname, carissimo Arayashiki il MagnifiDEFIcente!

    RispondiElimina
  9. Oh, Dio pare non voler lasciare in pace queste lande abruzzesi, tra alluvioni e nuovi terremoti...uff..

    @Nick: oddio, non dirmi che hai il pisello troppo viscido, che sennò quando faremo sesso... mi farai pensare al Conte di Berserk :p
    Comunque dai, appena ho due minuti vado alle PT a spedirti il vibrat-- emh, il volumetto ;)

    @Sandro: eh, e mi sa che la tua allergia non passa per mo... visto che per ora non è prevista una mia apparizione in Puglia.
    Devo apparire prima a Lourdes, Fatima e Medjugorie. Anche perchè per Sgr ho inviato Benedetto l'altro giorno... :p

    Moz-

    RispondiElimina
  10. Arayashiki il Magnificente23 giu 2009, 09:48:00

    @ Sandro Ermy(nchione) : Ma che CAZZO vuoi?

    RispondiElimina
  11. Chissà perchè l'inizio di un nuovo periodo che sia una stagione od un anno, porta sempre a fare dei bilanci e quindi riporre ciò che o ormai è troppo tardi per essere ravvivato o è troppo acerbo e necessita di ulteriore conservazione per emergere e rifulgere di splendore. Comunque la parola scatoloni mi riporta alla parola polvere e non con fare romantico 'del tempo' con tutte le meravigliose metafore che possono legarsi ad esso ma proprio a quella schifosa che ti ritrovi sotto il letto la sera, anche quando la mattina hai lavato e lucidato tutto!!!.....odio la polvere forse più di quanto odio fare le pulizie......ma sono necessarie sia metaforicamente che materialmente e quindi vanno fatte, ponderate, organizzate ed eseguite.....così dopo TUTTO potrà risplendere...........il segreto secondo me è non cercare inutili paragoni o cose già viste e vissute.....non si può sostituire si può invece sorridere ad una qualcosa di nuovo........l'importante è che la luce nei nostri occhi sia almeno la medesima dei tempi andati:)
    Mary

    RispondiElimina
  12. -Sandro, bellissima la tua citazione di Paul Auster:)

    -Ciao Nick (era da un bel po' che non ci beccavamo) :)

    Mary

    RispondiElimina
  13. Sandro Ermynchione, come lo chiama qualcuno..23 giu 2009, 18:16:00

    @Arayashiki: Il tuo commento inerente a vibratori e "prestazioni di tua madre" sul blog hanno il solo scopo di divertirti e prendere in giro gli utenti? Se così fosse hai sbagliato proprio blog. Se stai scherzando invece non ti costa nulla mettere alla fine delle tue stronzate una piccola emoticon.

    @Moz: Lo so, lo so benissimo. Però quando si parla di te non sono mai apparizioni ma infestazioni vere e proprie. Ahahahaha! Dai che qualche giorno di questi devo telefonarti, perchè devo raccontarti una cosa. Cerca di moderare di più questo "posto" o farà la fine del "The Antipop" (il blog di Scwenzis).

    @Mary: Non ho capito bene chi Mary tu sia; sei per caso Mary Strange Juice detta anche Saliera Umana dei Rituali!? Ti prego dimmi di si! Uhuhuhuhu! ;)

    RispondiElimina
  14. Quel che uno vuole..lo sa da sempre :P ..anche se a volte non si ha la forza o il coraggio di ammetterlo..cmq spero che questa estate sia per te ricca di novitàà!:P ...anche se ora mi sembra novembre..>.<
    voglio il soleeeeeeeeeee!:D
    baciuz:*
    Anas*

    RispondiElimina
  15. Beh ti ho già detto a cosa mi ha fatto pensare questo post ;p Comunque quello che adoro di più è l'odore di pulito anche se come Mary (ciao carissima) odio fare le pulizie! Non posso fare a meno di mettere a posto, anche se di recente mi sono trovata a buttare via delle cose che avevo tenuto per anni...Voglia di cambiamento o problemi di spazio? Mah
    Chiya

    RispondiElimina
  16. Ehi, tre donne a cui rispondere ;)

    @Mary: sono perfettamente d'accordo.
    C'è spazio per tutto, non serve sostituire. Le caselle non vengono liberate, non sono loculi da svuotare, per me...
    Io ho spazio per tutto e molto altro ancora, e forze e luce da dedicarvi :)

    @Anas: grazie mille Anastà!
    Spero anche per te, che questa estate (cominciata come fosse, appunto, novembre...) porti tante ricche novità. E poi, passami a trovare ou! Qui sul gran sasso ci sono i lupi, gli orsi e gli stambecchi!! ;)

    @Chiya: oddio... io spero di non dover mai avere problemi di spazio, sarebbe tragica la cosa ;)
    Al massimo, mi butto via io, per fare posto alle cose!!

    Miki-

    RispondiElimina
  17. Arayashiki il Magnificente24 giu 2009, 12:40:00

    cit. Il tuo commento inerente a vibratori e "prestazioni di tua madre" sul blog hanno il solo scopo di divertirti e prendere in giro gli utenti? Se così fosse hai sbagliato proprio blog. Se stai scherzando invece non ti costa nulla mettere alla fine delle tue stronzate una piccola emoticon."

    Ma perchè non ti fai un pò gli stracazzi tuoi? Ma qual'è il tuo problema, non hai altro da fare? O forse lo vorresti tu il vibratore che mi ha promesso Moz? Se è così te lo cedo volentieri, ne faresti un uso più sapiente soprattutto con quella troia di tua madre.
    Vedi di rompermi più i coglioni, quello che scrivo io a michele sono affari miei e non ti devono riguardare, se ti urta leggere quello che scrivo copriti gli occhi o passa al commento successivo.
    Non devo dar conto a te, che su questo blog conti meno di uno sputo, dato che non è tuo.
    E se mi permetto di scrivere quello che scrivo è perchè so di essere abbastanza in confidenza con michele da sapere che lui sa che scherzo.
    Detto ciò, ti rinnovo l'invito a farti i meglio stracazzi tuoi e non rompermi le palle.
    E speriamo di non tirarla per le lunghe pure su sto post, che mi sono già rotto 3/4 di coglioni a leggere i tuoi commenti smielati e piagnucolosi sul fatto che moz non ti risponde quando commenti.
    Spero di essere stato abbastanza chiaro. (e giusto per precisare, il vibratore l'ha messo in mezzo michele per primo, non io. e non vedo cosa centrasse mia madre con questa storia)

    RispondiElimina
  18. @Sandro. Più o meno come io non so chi sia tu dato che non ci conosciamo, ma spiacente sono semplicemente Mary e ciò non elimina che la frase che hai citato fosse bellissima, tutto qui:)
    Poi dato che sono profondamente pignola, vorrei, se mi consenti, muoverti un'osservazione: Hai dato del deficiente ad Arayashiki per lo scambio di battute 'grossolane' intercorse fra lui e Miki e chiesto a quest'ultimo una maggiore moderazione su questo blog........e poi tu, almeno è ciò che io ho colto in apparenza, appelli subito dopo qualcun'altro -che non conosci-, con fare...diciamo piuttosto ironico......una logica costruttiva?:)


    @Chiya. Ciao a te:) Comunque mi verrebbe da risponderti...ambedue:)

    @Bravo Miki;)

    Mary

    RispondiElimina
  19. Ragazzi, dai, una calmata generale, su!^^
    Ci sono sicuramente state incomprensioni, tra scatoloni, polvere, vibratori (neri, of course), e 20th century boys ...

    Non vorrete mica che pure sto nuovo post si trasformi in un terreno di guerra just like the precedente?
    Altrimenti devo dare ragione a chi mi dice che il blog si trasforma in quello che odio, ovvero vetrine mariadefilippesche per battibecchi menomati!

    Non fatemi fare sta figuraccia, su :)

    Miki-

    RispondiElimina
  20. Sandro Ermynchione25 giu 2009, 17:52:00

    Moz, tu lo sai perchè mi sono "esposto" in quel modo, no?!

    Quindi scusami se ho frainteso..

    RispondiElimina
  21. Arayashiki il Magnificente25 giu 2009, 18:33:00

    Dovresti quantomeno scusarti con me per aver tirato in mezzo mia madre che non centrava niente.

    RispondiElimina
  22. Caro Arayashiki il MagniDEficente, la tua ultima "str*nzata" mi ha fatto al quanto riflettere:

    Inutile ribadire che credevo che tu volessi offendere davvero Moz (e in ogni caso l'ho ribadito comunque).

    Moz sà benissimo che io ho commentato in quel modo poichè convinto che qualcuno (la tua enorme testa di ca*zo) stesse rompendo i cog**oni quì nel blog.
    Non avevo intuito minimamente una confidenza tra te e Moz, quindi si potrebbe supporre che la mia colpevolezza è piccola quanto il tuo circonciso membro, o quanto il tuo cervello defeca*o dai parassiti.

    I miei "smielati e piagnucolosi" commenti non sono riferiti al fatto che Moz non mi ca*a quì dentro. Si riferiscono al fatto che Moz, mancandomi proprio fisicamente, cerco di manifestare in maniera "paranoicamente scherzosa" la mia voglia di averlo tra gli amici di ogni giorno.

    Tu ovviamente non sai un caz*o, quindi ti consiglierei di tenere la bocca chiusa, o meglio occupata con certi lavoretti alla trans**suale di tua madre.

    Quando ho scritto "..il MagniDEficente" era per fare la caricatura al classico ca*acaz*o che entra nei blog conosciuti con l'unico scopo di rompere i cosidetti, cosa che il tuo progenitore maschile ovviamente non ha mai avuto, così come non l'ha avuto il suo corrispettivo progenitore maschile e così via.
    Una generazione di "uomini senza pa**e" per intenderci.

    Leggo attentamente questo strano post, teatro di polemiche, incomprensioni e offese gratuite chiedendoti solo una cosa:

    Tu chi caz*o sei, da reputarti una utenza di spicco qui dentro? Forse una risposta la troviamo nell'ora in cui hai commentato: 12.40.00.

    Indubbiamente sei un rit*rdato monocellulare che si sveglia alle 12, fà colazione con un buon succo di repressioni e frustrazioni dovute al tuo fallimento esistenziale. Dopodichè, non lavandoti neanche, posi le tue mani lercie sulla tastiera e cominci a offendere, autproclamandoti "genio dott.sòtuttoio".Ma levati dalle pa*le, idiota! Anzi, prima baciamele, e poi vai via. Ma prima ti lascio ricordandoti alcune cose:

    1) Non cercare su google insulti che poi verrai ad incollare qui dentro perchè tanto non ci arrivi. Non a me però: non ci arrivi neanche a Google, emerito rincogl*onito come sei!

    2) Non aspettarti che ti risponda. Lo farò solo se strettamente necessario, e per strettamente necessario intendo strettamente necessario, capito specie di essere vivente che vive dello strattamente necessario?

    3) Mi scuso con tutti gli utenti e con il "Capo", per il mio comportamento ed il mio linguaggio; è la volta buona che ce lo leviamo dal ca*zo stò froc*o.

    4) Se sei disposto ad un leale confronto e ad una costruttiva discussione, possiamo anche andare a prenderci un caffè. Però paghi tu.

    5) Se si riconosce la mia colpevolezza su tutti i fronti, mi scuso anticipatamente.

    6) Ulteriori commenti offensivi e frasi fuori luogo non fanno che convincermi del fatto di quanto tu non ci possa mai arrivare ad un confronto. Pregherei dunque il MoZeratore di annullarti qualora lo ritenesse opportuno perchè non se ne può più. Inoltre ti consiglio vivamente di smetterla e di portare rispetto a Miki. Se hai da rinfacciargli qualcosa sul mio conto digliela pure, lui sà quali sono state le motivazioni che mi hanno spinto a reagire così.

    Io ritengo opportuno scusarmi anche con te caro Arayashiki, perchè no! Se ho sbagliato, ho sbagliato..giusto..!?

    Considerando il fatto che l'ultima parola è di fatto la mia, mi congedo con due ultime parole:

    PACE ORA!

    RispondiElimina
  23. Arayashiki il Magnificente25 giu 2009, 20:05:00

    Io faccio un lavoro part time, quando torno a casa e mi capita di connettermi, leggendo le vaccate che scrivi in preda ad attacchi isterici, mi saltano i nervi e replico.
    La tua risposta invece mi fa capire il tuo morboso attaccamento quasi, che michele fosse il tuo feticcio.
    Magari non hai ben chiara la tua identità sessuale, o forse ce l'hai chiara ma la nascondi dietro una vita normale.
    E' fin troppo sproporzionata la tua reazione di fronte ad "accuse" rivolte ad una terza persona, tralaltro adulta e capace di intendere e volere, e se avesse, nell'ipotetico caso che lo stessi offendendo sul serio, voluto difendersi in qualche modo si sarebbe difeso autonomamente.
    Mi sono anche contenuto nel commento di prima, che dimostrava chiaramente la tua mancanza di cervello nel capire chi scriveva cosa, mettendomi in bocca cose che non avevo detto e tirando in mezzo mia madre.
    Per quanto riguarda la mancanza fisica di moz, ti dò un paio di consigli 1) comprarti una bambola gonfiabile e mettere la foto di michele sulla faccia e tenertelo abbracciato la notte nel letto; oppure 2) rivolgerti a qualche mercenaria con l'attrezzo e fingere che sia michele in un perverso giochetto s&m.
    Un'altra cosa: smettila di usare il plurale quando parli, perchè sembri il mago Otelma che usa il plurale maiestatis; esprimi un tuo pensiero, usa il singolare.
    Stai tranquillo che se avessi dato fastidio a qualcuno che conta davvero su questo blog, ovvero il blogger (perchè vorrei ricordarti che tu, come me, e come tutti quelli che commentano, non contiamo niente).
    Purtroppo per te non verrò annullato da nessuna parte, e se noti bene non ti ho mai cacato finora, la stessa cosa avresti dovuto fare tu, ma siccome ti sentivi in dovere di difendere una persona che evidentemente consideri incapace di difendersi da sola, hai messo bocca dove non dovevi.
    Beviti na camomilla e mettiti a nanna, fatti na dormita sopra che è meglio.
    Confronti non ho bisogno, nè voglia di averne; a che mi servirebbe.
    Il rispetto verso michele c'è sempre, se una persona scherza, scherza.
    Siccome tu non centravi, dovevi stare al posto tuo, e ti faccio pure notare che fra i link del blog di michele c'è quello al mio blog (ormai chiuso perchè era una perdita di tempo).
    Mi scuso pure io se ho offeso tua madre, me l'ho messa in mezzo perchè ci è finita prima la mia.
    La questione per me era chiusa già da quando moz aveva chiesto di smetterla.
    Continuiamo ad ignorarci come sempre, ne guadagni certamente in salute.
    E se dovesse capitare un'altra occasione simile a questa, lascia che sia michele stesso a difendersi, così eviti di fare altre sceneggiate.
    Saluti e baci

    RispondiElimina
  24. http://img37.imageshack.us/img37/9310/head1pms.jpg

    ...

    Come sei bello.

    RispondiElimina
  25. @ Sandro:
    "Moz, tu lo sai perchè mi sono "esposto" in quel modo, no?!

    Quindi scusami se ho frainteso.."

    No prob, apprezzo il gesto di difesa e capisco che hai frainteso la questione, che per me potete chiudere benissimo così ;)

    @ Sandro e Nick:
    non c'è nessuno che non caghi, e nessuno da far sparire. Per me siete importanti tutti, tutti quelli che qui vengono e leggono, chi non viene, chi non legge (pensate, le persone più importanti della mia vita NON seguono nemmeno il mio blog...).
    Quindi, sia Nick che mi segui e commenti sin dal primissimo messaggio del fu °°PoP CoRNeR°°, sia Sandro compagno di bevute e rituali... per me nessuno deve sparire o andare via, e spero che ci sarete sempre ;)

    @ Anonimo: come ho già detto ad un altro anonimo recente, prego di non inserire messaggi senza firma volti solo a creare zizzania (anche perchè, se hai postato proprio QUELLA COSA, conosci quella persona...di persona, e vuoi generare casini...)

    Moz-

    RispondiElimina
  26. Arayashiki il Magnificente25 giu 2009, 23:48:00

    Poffare! Questo blog pullula di individui anonimi.
    Messer Michele, lei così irradia la rete con messaggi subliminali.
    Mi piacerebbe capire per qual motivo codesti figuri non firmano i loro interventi.
    Porgo rispettosi omaggi a Vossignoria.
    Sempre Vostro, Nicola.

    ps. michè tu lo sai, finchè vengo lasciato in pace, sto tanto bene a farmi i fatti miei

    RispondiElimina
  27. ..non ci sono gli ululoni che ami tanto..mauahauahauh xD skerzi a parte..mi piacerebbe passare da quelle parti..tra l'altro ho letto anche che il Parco è in crisi..perchè ci sono pochissimi visitatori in questo periodo..e mi dispiace..dato che merita..
    Comunque te resti là?O ri-attraversi la mia regione?ihihi..xD ..a proposito come va con la tesi?Spero bene..mi raccomando..FORZA MIKIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!;D
    ..che il sole splenda sempre con te (altro che pioggia estiva xD)
    buonanotteeeeeeeeeeee!:*
    un baciuzzolooooo dalla regione di "transizione"...
    Anas*

    RispondiElimina
  28. @Nick: non è che pulluli, sono stati solo due (qui e nel precedente post) entrambi con lo specifico interesse a mettere zizzania, tra l'altro nemmeno attaccando me medesimo, il mio blog o comunque cose che riguardassero me, ma usando questo spazio per cazzi che non c'entrano niente (cose successe altrove e attacchi pseudoironici personali verso terzi).
    Spero che non ve ne sia un terzo, perchè altri casini non ne voglio.

    A te non dico niente, lo so che ti fai i cavoli tuoi^^
    (ma queste leccate non accelleleranno la mia andata alla poste per spedirti volume e vibratore :p)

    @Anas: per ora non vado verso sud, quindi non passo nella regione di transizione (aka Molise) :p
    La tesi... procede (procede sempre e non la discuto mai! :p).
    Il Parco non so in che condizioni turistiche versi, ma di certo non penso che, dopo i fatti di aprile, tanta gente abbia voglia di venire... nella tana del lupo.

    Miki-

    RispondiElimina
  29. Arayashiki il Magnificente26 giu 2009, 12:41:00

    No no, ho aspettato più di 2 mesi che Vale mi spedisse una cartuccia per nintendo ds...qualche mese in + non è un problema, e in ogni caso sarai certamente più veloce della panini.
    Se aspetto che ristampino gli altri volumi, faccio in tempo a sposarmi e fare 3 figli. Prenditela con calma, tanto i tempi tuoi li conosco :P

    RispondiElimina
  30. @ Nick:
    allora aspetta i miei tempi biblici... ti conviene, così il volume acquista persino valore.
    E poi, voglio farmi due risate quando dovrai spiegare cos'è quel tubo nero tripla oscillazione compreso nel pacco postale.
    Spiegarlo ai tuoi tre figli intendo, visto che tua moglie (che immagino ciangrassona coi bigodini e zoccoli, e barattolino sammontana in mano) sarà sicuramente un'esperta in materia :p

    Miki-

    RispondiElimina
  31. Arayashiki il Magnificente26 giu 2009, 13:02:00

    Sono bravo nelle spiegazioni, non ti preoccupare. potrei spacciarlo per un massaggiatore plantare. anche se sarà difficile spiegare le incrostazioni dei tuoi umori sulla superficie del vibratore. una vera sfida. :P
    vieni su msn babonzo

    RispondiElimina
  32. @ Nick: col bicarbonato va via tutto XD

    @ TUTTI:

    ragazzi, mi dispiace dover dire quello che sto per dire, ma pare sia giunta la triste ora di mettere una regola (che spero rimanga una e una sola) su questo spazio.

    Sono in una situazione abbastanza strana, perchè mi è stato chiesto di eliminare il post dell'anonimo (quello che prende palesemente in giro una certa persona che qui posta e legge).
    Solo che anche nell'articolo precedente, quello sulla dittatura per intenderci, anche un'altra persona mi chiese la stessa cosa, e io non ho praticamente acconsentito, lasciando liberi i palesi attacchi.

    Dunque, il messaggio anonimo, ora, non posso toglierlo, farei uno sgarro mortale ad una persona.
    Però se non lo tolgo, ne ferisco un'altra, cioè chi mi ha chiesto di eliminarlo.

    Devo fare una scelta, e probabilmente ci saranno due feriti.
    E' una scelta che non so se sia giusta o sbagliata, ma chiedo ai diretti interessati di cercare di capirmi e venirmi incontro, in questo caso specifico.

    Con un avviso per il futuro, cioè la regola: d'ora in poi, i COMMENTI ANONIMI, volti a rompere sono le palle a gente che non sia io, e che metteno in mezzo cose successe altrove con il solo gusto di creare zizzania, o fare attacchi privati verso terzi...
    sarà cancellato.
    Mi dispiace essere arrivato a questo, la considero una delle più grandi sconfitte.

    La colpa è di gente che, se invece si fosse firmata (leggi: avesse avuto un minimo di palle), non avrebbe portato a questo.
    Basta una firma, e per me chiunque può dire quel che vuole, non modererò, nè cancellerò: ognuno si prende la responsabilità di quel che dice. Ad esempio, guardate Sandro e Nick, o Cris e Pier nell'altro post: non cancellerò mai post così, anche con decine di insulti, perchè firmati.

    Se poi la situazione continua, con sotterfugi da ritardati mentali (tipo, firmare post anonimi con nickname di altri) sarò costretto a sospendere la possibilità di lasciare commenti anche senza registrazione sulla piattaforma.
    Mi dispiace, ma sarà così.
    Per evitare altri feriti.

    E questa cosa la ribadirò quanto prima in un nuovo post ad hoc.

    Miki-

    RispondiElimina
  33. Eh..Le regole...:P

    Ferisci pure me, non c'è problema. "Sparami sparami io sarò...":P
    No problem.
    Io non ti ho mai chiesto di cancellare quel post se non era la tua politica sul blog, ti ho solo detto che mi aspettato almeno un "che cazzo dici, tutto è tranne fascista". Ovvero un po' di rispetto per la mia persona da parte di chi gestisce il blog. E non da parte degli anonimi, di cui rimane solo la grande vigliaccheria per non avere avuto nemmeno il coraggio di dirmi in faccia quello che pensano.
    Come hai visto sul mio blog e hai potuto constatare per anni su msn, io sono aperta a qualsiasi tipo di confronto. Si può dire tutto, ma se qualcuno violasse la dignità di un'altra persona su un mio spazio, non esiterei a rispondere. Soprattutto se penso che quello che è stato detto è una cosa falsa.
    Quindi lascia pure l'insulto a me. Tanto non mi tocca. Quel giorno ero reduce da una situazione di fascismo vero nei miei confronti, da problemi della vita vera. E ho perso il controllo. Dovessi rifarlo non cagherei un vigliacco anonimo, chiunque esso sia.
    Quindi leva pure quella vigliaccata nei confronti di Sandro.
    Tra l'altro io ricoglionita come sono nemmeno l'avevo mai vista quell'immagine! LOL!
    Ma come diavolo l'hanno notata?

    RispondiElimina
  34. @ Cris:
    Cristina, apprezzo il tuo venirmi incontro nella questione, e apprezzo il tuo gesto così come sicuramente lo apprezzerà Sandro.

    Però in ogni caso, ormai quel che fatto è fatto, quel che è detto è detto.

    Io non penso di cancellare nulla, non sarebbe giusto nei tuoi confronti.
    E voglio che queste cose rimangano come monito. Monito PER ME.
    Perchè evidentemente ho sbagliato io.

    E' un monito per il futuro: credevo che almeno su un MIO spazio ci potesse essere libertà di tutto, senza vigliaccate così basse, povere e meschine. Ho sbagliato.
    In primis per voi due colpiti dagli anonimi e feriti inevitabilmente, poi, da me.
    Poi perchè gli anonimi hanno dimostrato, così facendo, davvero uno scarso rispetto oltre che verso di voi, anche verso di me, del mio spazio, e delle cose che qui scrivo.
    Sarebbe bastata una firma.
    E invece...
    Probabilmente è anche gente amica, e questo mi rattrista ancora di più.

    Chiudo sdrammatizzando, concludendo io la citazione di "Sparami"

    "...sempre meno quello che pensi..." :p

    Miki-

    RispondiElimina
  35. Eh...vedi Miki, come ho avuto modo di sperimentare sulla mia pelle durante tutti gli anni in cui sono stata responsabile di un luogo virtuale, internet è una grande piazza. E in piazza se non si rispettano le regole minime di convivenza civile si tocca il fondo. Qualsiasi luogo che sia in un dato momento popolato da più di un essere umano ha bisogno di regole. Che siano più o meno rigide non ha importanza.
    Inoltre ho capito che su internet questo vale ancora di più. Dietro lo schermo di un computer molte persone si sentono in diritto di insultare gli altri. Magari poi li incontri per strada e sono degli agnellini, perchè non hanno il coraggio di ripeterti quelle cose. L'ho sperimentato su di me: su un blog del mio paese mi insultano spesso in molti, ma poi quando la stessa gente mi vede per strada io li guardo in faccia e loro abbassano lo sguardo.
    Vedi, purtroppo internet tira fuori il meglio e il peggio delle persone. Perchè c'è un filtro: lo schermo.
    Quindi prima o poi sarebbe successo anche a te che qualcuno approfittasse del tuo spazio.
    La mamma degli scemi è sempre incinta!:P

    RispondiElimina
  36. @ Cris:
    per me questo rappresenta una sconfitta, ma evidentemente ero sconfitto già in partenza pensando che su un MIO spazio ci potesse essere libertà e rispetto.
    E tengo a precisare: se una persona si fosse firmata, e avesse detto a te, me, sandro, nick ecc:
    "figlio di puttana, frocio, pidocchio, ritardato, coglione, bocchinaro" ecc...
    ... non avrei fatto una piega: chi firma ha le palle di prendersi la responsabilità di quanto detto, e si prende anche l'obbligo morale poi, di entrare nel discorso, buscandosi insulti di ritorno o chiarimenti.
    Lì, in quel caso (come successo ad esempio tra Sandro e Nick, o tra te e Pier) non ho detto, non direi, e non dirò mai nulla. Vi lascio fare.

    Però i messaggi anonimi, quelli che hanno il solo scopo di creare confusione o puntare ad attaccare (in modo vigliacco) una persona (che non sono io, sul MIO spazio...) beh, questo è sbagliato.

    E' successo anche qui, per due volte, tralatro di fila (assurdo! sembra un anatema!) e non penso succederà ancora.
    Chissà, forse è questa la vera libertà. Quella che decido io :p

    Miki-

    RispondiElimina
  37. @Miki: Spero che tu riesca a discuterla prima dlel'autunno..così ti togli questo pensiero..dai che ce la puoi fare!;D sei un diaboliKo!:P prrrrrr...buon lavoroooo e buon inizio settimana!:-)
    smuaaaaaaaaaaaaaaaaaack:*
    Anas*

    awooooooooooooo xD

    RispondiElimina
  38. @Anas:
    no, è impossibile, perchè la prossima sessione è quella dopo l'estate, e per discuterla a luglio avrei già dovuto presentare da un mese la domanda, il cd, poi i frontespizi e tutti gli stracavoli :)
    L'unica cosa diaboliKa che potrei fare sarebbe DEMOLIRE L'UNIVERSITA' :p

    Miki-

    RispondiElimina
  39. Ricordati sempre che la tua libertà finisce dove comincia la libertà dell'altro.
    Senza regole di convivenza civile non c'è libertà. Si chiama in un altro modo.
    Sono daccordo con te sulla distinzione fra omonimia e utenti firmati. Farei lo stesso, sempre intervenendo a favore di chi è stato attaccato, ma non lo cancellerei.

    RispondiElimina
  40. Cris, il senso dell'anarchia, quella giusta, corretta, cioè la LIBERTA', è proprio quello.
    Io speravo che la gente fosse abbastanza matura da rendersi conto da sola delle cose, o se proprio posso permettermi, di avere rispetto di me e del mio spazio.
    Ma cosa potevo mai sperare, se maturo non lo sono io, no?

    Ho trovato un'altra soluzione, il più libera possibile: nessun post cancellato, forse. Sto lavorando a questo, vedremo ;)

    Moz-

    RispondiElimina