°Insert Coin(cidenze)

"Vogliamo i ladrones,
vogliamo tutti i loro nomi...
terremoto ed eclissi al sole...
'fanculo l'onore e l'omertà!"
(Dimmi il Nome, Litfiba 1992)


L'Italia è il Paese della pizza, del mandolino.
Degli spaghetti, degli "ehi cumpà", della mafia, dei santi.
Degli inventori, dei poeti.
Della moda, della bellavita e dei latin lovers.

Ora è anche il Paese delle coincidenze.
Un pezzo grosso (decidete voi di quale materiale, anche organico se volete) è accusato.
Un pezzo grosso viene contestato.
Di mezzo c'è la mafia, anche. Oltre alle escort (più propriamente: puttane), le farò da papi, figliocce minorenni, ville e festini.

Gossip e maxiprocessi. Un mix ideale da Studio Aperto, cosce aperte, menti chiuse.
E la coincidenza arriva provvidenziale.
Nobbidèi? Il pentito accusa?
Voilà: due super arresti.
Due grossi boss cadono, arrestati dalla Polizia.

Ma non era la Polizia, quella che si dice non andare troppo d'accordo con le coincidenze?
Ah, già... frasi da telefilm. Da Distretto di Polizia.
Però, se questa coincidenza fosse appunto stata la trama di una stagione di Distretto, tutta l'Italia, in un lampo di deduzione e genialità (quella italiana D.O.C., come l'inventiva, la poesia, la pizza, la mafia...) avrebbe riempito i discorsi sul divano per dire "io lo so che il Pezzo Grosso è cattivo! E' stato contestato, accusato, e per sviare i sospetti ha fatto cadere due pedine! C'è una talpa? Vediamo la prossima puntata!"

Insomma: è papale come la mosca nella sambuca?
Forse.
Però, non essendo una fiction, non essendo fantascienza, sono solo coincidenze.
Sacrificare due pedoni stanchi per proteggere la Regina. Ma, appunto, è solo l'ipotetica trama di un poliziesco. Nella realtà, sono coincidenze.
Così com'è una grande coincidenza tutto questo import-export di trans.

I trans: saliti alla ribalta. Marrazzo, a cui evidentemente piace il... pisello, piselli suoi. Ricatti. Un omicidio (o suicidio, con annessa doccia al notebook?), il torbido mondo dei depravati, fatto di coca, prostituzione e ambiguità. Altra trama ideale per un serial.

Ora i trans sono forzatamente di moda. Arrivano nei programmi tv dove finora aveva regnato l'eterosessualità sbadatamente coatta (vedi Uomini e Donne). Vogliono istruire la massa (perchè Uomini e Donne è uno show dedicato alla massa amorfa) e fanno passare questa gente come normale. Che poi, è già tutto pressochè normale. Solo che la massa non lo sa ancora, e lo deve capire con iniezioni sottopelle di gossip&trash, lobotomie catodiche che guidano questa Italia sopita verso chissà cosa.
Forse perchè il piccì di Brenda, reduce da un'umida vacanza nel lavandino, contiene altri illustri nomi?

Chissà... anche questa è (per ora, e forse per sempre) fantascienza.
Un'altra trama da poliziesco.
Aspettiamo le prossime serie di Distretto di Polizia, allora.
Le coincidenze che si susseguono nella vita reale possono anche essere usate come spunto per le storie di fantasia.

E almeno, si sa, nelle storie di fantasia, tutto viene chiarito, tutto viene alla luce e il cattivo, il Pezzo Grosso, alla fine, finisce in galera.




7 commenti:

  1. Concordo con quanto dici, è così.

    Trame e coincidenze sembrano altalenare tra realtà e fantascienza-poliziesca.

    Ma resta il fatto che quale che sia la verità saranno sempre gli interessi di tutti a tessere gli unici che fili che ci muovono tutti.

    Resto resta nel copione all'occorrenza, o nella "fiction".

    RispondiElimina
  2. ..dove si va da qui?
    ...purtroppo hai pienamente ragione..sono andate via anche le parole..
    buon weekend :)

    RispondiElimina
  3. ah..ero io..:P

    ossia anas xD

    RispondiElimina
  4. E adesso anche la statuetta in faccia.

    E' un povero martire, la vittima attaccata da tutti, anche fisicamente...
    ora tutte le notizia dei pentiti, della mafia, delle escort e dei magheggi passeranno in secondo piano.
    Già ieri sulla mediaset hanno fatto almeno 20 edizioni speciali riguardanti l'evento.

    E' preparato anche quello?
    Boh... sarà una coincidenza.

    Armhan

    RispondiElimina
  5. Sono il profeta dell'ovvio!!

    Non solo hanno sputtanato l'operazione di Polizia che ha portato l'arresto dei due boss... cosa che è stata una montatura ad arte, di cui la Polizia stessa s'è vergognata... con poliziotti schifati e gente portata appositamente sul posto per "festeggiare" l'arresto di un tizio misconosciuto e di UN ALTRO CHE ENTRAVA E USCIVA DI GALERA DA TEMPO, essendo malato gravemente, e che era già stato preso...
    LOL

    La statuetta in faccia, poi... ahaha... oddio, coincidenza anche questa, non so... io la faccia non me la farei spaccare. Però sicuramente ora la gente (povera di mente) si stringerà attorno aa questo personaggio che arranca.
    Speriamo sia una bomba boomerang, e che, visto il periodo per lui negativo, gli torni contro anche questo episodio.
    Per far tornare l'Italia a livelli decenti.
    Forse la gente non se ne rende conto di quanto siamo messi male.

    Il Duomo di Milano non è mai stato così bello, comunque.

    Credo che il souvenir del Duomo sarà uno dei top-presents del Natale 2009.
    Mamma, vojo, me 'o compi?^^

    Moz-

    RispondiElimina
  6. ..miiiiiiii hai saputo dei litfiba?!?:D ..l'altro gg ti ho pensato..:P
    buon futuro martedì :P
    Anas*

    RispondiElimina
  7. Augurissimi di buon Natale :D
    un soLliso per te xD
    un bacione
    Anas*

    RispondiElimina