> INSIDE: Laboratori INFN Gran Sasso

Torna la rubrica che vi porta dritti dritti nel cuore delle cose! Reportage dalla vita di provincia, sonnecchiosa solo all'apparenza. Oggi si parlerà di Fisica: no, non scappate! Io sono un cesso in queste materie, ma nonostante tutto mi sono addentrato nei Laboratori del Gran Sasso dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. Voglio condividere con voi questa esperienza, tra Simpsons, strani esperimenti e... panini!

se esplode, divento come Mr. Freeze

MOOZIK - ENOLA GAY (OMD)


Si parte di buon mattino.
Pulman da gita scolastica per percorrere una decina scarsa di kilometri. Entrando nel traforo del Gran Sasso, il tunnel magico che secondo un'ex Ministra dell'Istruzione porterebbe dritti fino a Ginevra (ma che invece collega più umilmente il distretto di Teramo con quello di L'Aquila), si accede ai fantastici Laboratori.
Attraversando l'enorme portale asettico, ci si aspetta qualcosa come la base dei Power Rangers o l'interno della navicella di Star Trek. Chissà come sarà.



Ci fanno indossare gli elmetti da minatore e non ne capisco il motivo, anche se le pareti dei locali sono praticamente... roccia scavata. Inizia il tour. Di tutta la pappardella geofisica iniziale capisco solo che è come fossimo a tot km sott'acqua. Le formule non sono mai state il mio forte.
Il giro continua.

certo, ora è tutto chiaro!
Vediamo alcuni esperimenti. Che detto così sembra che abbiamo assistito ad esplosioni nucleari in provetta. In realtà gli esperimenti sono delle enormi cisterne, dentro cui viaggia qualcosa che dev'essere fotografato, ossia i neutrini (riassunto facile per impediti come me).
Queste particelle sono ovunque e ci attraversano. Insomma, magari potevo essere punto da un ragno e diventavo SpiderMoz, ma non succede nulla di tutto questo. Sono esattamente lo stronzo di prima, senza alcun superpotere aggiunto.


Un esperimento si chiama Lucipher, un altro Luna 2. Non ricordo di cosa trattassero di preciso. Chiediamo anche che effetto hanno questi esperimenti sulla vita di ogni giorno. Esempio, se con un esperimento scopro che cinque lame radono meglio di tre, fabbrico i rasoi a cinque lame per radermi meglio.
Ma qui non è così semplice. Non afferro del tutto l'utilità di queste cose, che sono anche molto costose.
Ci sono lampade da ottomila euro l'una, e non perché siano opere di design. E ce ne vogliono tantissime per fare un dato esperimento, che non è abbronzare Carlo Conti.


Un poster dei Simpson è la prima cosa umana che vedo lì. Sono anche molto autoironici, questi scienziati.

la famiglia più nucleare d'America.
Ci dicono che una certa parete che vediamo è piena di enormi pseudo-rullini fotografici, che i giapponesi devono sviluppare per vedere cosa è stato immortalato all'interno.
Ah, i giapponesi e le fotografie: binomio indissolubile, anche nella Scienza.

gli pseudo-rullini

Vediamo due giovanissimi scienziati russi, ma giovanissimi davvero: non arrivano alla trentina. Ci guardano come a dire "italiani inioranti noi Madre Russia abiamo più cervelo, dasvidania!".
Intanto però fanno sfiatare delle tubature, come farebbe un qualsiasi tubista italiano.

immancabili, le pompe.

Mentre percorriamo i corridoi, sento un bip bip bip insistente. Nulla di che: su un monitor viene segnalato un guasto in corso su qualche impianto. Tranquilli.

alluminio atomico e... lattina di CocaCola.

Procediamo e vediamo i gloriosi esperimenti del passato, che hanno funzionato e che ora sono stati smantellati. C'è Gerda, ad esempio. "E non è con le chiacchiere che uscirai da questa merda", mi viene subito in mente.

Gerda.

Foto di gruppo, tra container e enormi impalcature.
Vediamo il piccolo studio di uno scienzato italiano che ha fotografato i neutrini e ha portato il resoconto delle sue fatiche ai convegni mondiali. Non è stato preso in considerazione, foto alla mano.
Niet. Nada. Niente.
Gli altri scienziati non gli danno credito, nonostante ci siano le prove schiaccianti.
Insomma, fatemi capire: il mondo intero crede che tre poveri contadini portoghesi ignoranti abbiano visto la Madonna, e la comunità scientifica mondiale non crede agli studi comprovati di un ricercatore.
Che strana, la vita.

foto di gruppo con Icarus sullo sfondo

Finisce il tour ma ci sale la fame. C'è una piccola sala relax con distributore di panini e bevande. Insomma, in un laboratorio nucleare dovrebbe essere il macchinario più semplice che funzioni a dovere, e invece si blocca. Cazzo, un euro e quaranta buttati via, regalati al ventre della montagna.
Ed è l'unico pensiero che ho per tutto il resto del tempo.
Fanculo la Fisica.

π 0 R ( α    π U ++ α n α

116 commenti:

  1. Risposte
    1. Tranne che per il panino finale XD

      Moz-

      Elimina
  2. Ahahahah il neo in una giornata figherrima :)

    Anch'io ero parecchio cessa in Fisica...
    più che altro il prof non ha mai avuto l'onore di sentire la mia voce :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho preso ZERO ad un test e poi ho recuperato con una interrogazione a giugno, portando lo stesso argomento agli esami di stato.
      Della serie: w la Fisica XD

      Moz-

      Elimina
  3. Bella esperienza, bel reportage, anche io, appena ho letto dove eri stato ho pensato al tunnel magico che secondo un'ex Ministra dell'Istruzione porterebbe dritti fino a Ginevra (Gelmini dixit...Mariastella, per la precisione).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, lei!
      Ma quel giorno i druidi non erano attivi, quindi niente portale magico stile Maga di Greyskull che ti permette di arrivare ovunque in poco tempo^^

      Moz-

      Elimina
  4. Bello! Volevo anch'io visitare i laboratori, ma non stanno proprio dietro l'angolo. Sembra però che ne valga proprio la pena!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, di veramente potente non si vede poi molto... nel senso di fantascientifico.
      Ma io ho la visione della Fisica Nucleare uguale a quella di un bambino che legge i fumetti Marvel XD

      Moz-

      Elimina
  5. Bellissimo! Disse quella che di fisica non capisce nulla.
    'ste cose mi affascinano molto. Ho un'amica che fa la ricercatrice (nel campo della fisica) e quando qualcuno mi chiede cosa faccia io la riassumo così: bombarda la melanina. Perché sono le uniche parole che ho capito dalla sua spiegazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, ecco, diciamo che io e te siamo sulla stessa lunghezza d'onda per quanto riguarda queste cose XD

      Moz-

      Elimina
  6. Grande invidia! In un'altra vita ci andrò a lavorare, là. Ma non oggi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se in un'altra vita avrò un posto lì, te lo cederò molto volentieri^^

      Moz-

      Elimina
  7. Ricordo che dovevo andarci con la scuola, però poi saltò tutto quanto.
    Belle foto, è come se ci fossi stato eeheee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, e allora ti ho colmato un buco scolastico^^

      Moz-

      Elimina
  8. Storie che racconterai ai tuoi nipotini quando andrete nella Luna.

    RispondiElimina
  9. Fantastico, sembra una gita della scuola XD che comunque non ci capirei un cazzo neanche io, su questo genere di cose entrambi fin troppo sinceri Moz XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, io sono proprio tarato.
      Materie di cui non ho mai capito un'acca.
      Ma la gita è stata figa, lo ammetto^^

      Moz-

      Elimina
  10. Il Lucipher... chissà cosa cercano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Colui che porta la Luce, forse.
      Ma io ero lì e non mi hanno notato... boh :p

      Moz-

      Elimina
  11. Bellissimo reportage nelle viscere del Gran Sasso, certo che i panini si son fatti desiderare. Dovevi nutrirti di scienza caro Miki ^__* Buona serata e buon inizio di settimana!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, io e la scienza siamo su due pianeti distantissimi XD
      Buona serata e buona settimana anche a te^^

      Moz-

      Elimina
  12. Dal resoconto dev'essere stato bello ed interessante.Quanto al nostro scienziato, la tua osservazione conferma che a ciò che non vedi,le foto non sono prove provate,puoi credere solo per fede! La religione contro la scienza-1 a 0 ,ma di' la verità,che ti sei divertito.Buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, sì, non lo nego: è stata una mattinata interessante!
      La rifarei? No, non credo. Cioè non subito, almeno :)

      Moz-

      Elimina
  13. Ma sai che passando di lì mi sono sempre chiesta che aspetto avesse il laboratorio più famoso del mondo (esagero? beh sì ma un po' di campanilismo non ha mai ucciso nessuno) dall'interno?
    Grazie per avermelo fatto scoprire! Oddio Led a parte me lo aspettavo un po' meno asettico ma si sa che la scienza è noiosa. :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, è che la scienza è noiosa! La rendono bella solo nei film o fumetti... qua non c'era nessun acceleratore di particelle positroniche in grado di spaccare il mondo! XD

      Moz-

      Elimina
  14. sai perché mi piace un mondo questo tuo racconto?

    perché, a quanto pare, ami la fisica quanto me e quindi dici le cose che avrei potuto dire io!

    ps. purtroppo non è un complimento ;P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, so che non è un complimento, ma è la realtà: io in Fisica presi ZERO, alle superiori. Forse caso unico nella storia dell'Istruzione XD

      Moz-

      Elimina
    2. il mio 4/15 impallidisce di fronte a cotanta genialità ;)

      Elimina
    3. Io presi o 3 o 4 su 15 alla versione di greco dell'esame di Stato XD

      Moz-

      Elimina
  15. Non so se detestarti cordialmente o invidiarti palesemente... cacchio, non ti interessa nemmeno la fisica e hai visitato uno dei massimi centri di fisica in Europa dopo il CERN di Ginevra?
    Non sai cosa avrei speso io per visitarlo, io che la fisica la adoro (non per niente sono uscita con la lode dallo scientifico!): ragazzo fortunato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, detestami!!
      Io la Fisica la odio e una volta presi zero ad un compito XD
      Diciamo che mi allettava semplicemente l'andare in gita (oddio, praticamente potrei arrivarci a piedi, da casa mia, ai Laboratori...) e visitare qualcosa di futuristico XD

      Moz-

      Elimina
  16. Ma perchè non m'hai chiamata?! Avrei potuto spiegarti qualcosa io e avrei portato i panini da casa =°°°°

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, ma per pranzo siamo andati altrove, la visita è durata solo in mattinata!
      Quanto alle spiegazioni, mi sono bastate quelle ricevute... erano già troppe XD

      Moz-

      Elimina
  17. Moz radioattivo XD Dai sembra interessante, anche se l'unica cosa che ho capito sono le pompe e i Simpson! Però io adoravo gite del genere! Infatti ho invidiato mia sorella che venne portata ad un impianto Enel!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho capito: pompe, Simpson, CocaCola e panino bloccato.
      Io ho visitato anche un cabinato montano dell'Enel... fighissimo^^

      Moz-

      Elimina
  18. Bellissimo *__*
    Io sono stata al Cern di Ginevra (dove non ti fanno vedere nulla dell'anello sotto perché è pesantemente radioattivo, da quando l'hanno fatto diventare un Hadron Collider) anni fa ed è sempre interessante visitare questi posti :D
    Il tunnel del Gran Sasso rimarrà nei nostri cuori come una delle più grandi boiate dette da un ministro nella storia XD

    Toglimi una curiosità, il gruppo con cui sei andato era un gruppo turistico randomico?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu pensi che io sappia cosa significhi Hadron Collider? :p
      Dunque: io abito davvero a pochissimi passi dai laboratori, la gita era stata organizzata dal CAI come parte di una giornata che prevedeva visita ai laboratori, pranzo e poi escursione pomeridiana.
      Io ho fatto solo la mattina :)

      Moz-

      Elimina
  19. Fantastico Moz in gita scolastica XD è davvero come leggere il resoconto di un dodicenne, che se non c'erano i Simpson col cavolo che seguivi la spiegazione! ;-) oh, si scherza, eh! (Io sono una capra con le materie scientifiche)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Veramente il primo segno di attenzione lo hanno avuto al "Lucipher", altrimenti stavo ancora lì a capire... che poi in effetti non ho capito granché comunque, tanto che considero INUTILI E DISPENDIOSI i cazzi che fanno là sotto XD

      Moz-

      Elimina
    2. Beh, senza Einstein e la sua teoria della relatività il sistema GPS non funzionerebbe a dovere. Anche una cosa così fuori dall'ordinario ha risvolti molto pratici.

      Elimina
    3. Sicuramente, ma diciamo che io sono molto più pratico, del tipo: scopro l'acqua calda? Ok, il bagno è più piacevole XD

      Moz-

      Elimina
  20. che figata!
    Sai che ste robe mi piacciono troppo? :D
    e poi i Simpson *.*
    Bravo Miki! Grazie per aver condiviso questi momenti con noi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Manu!^^
      Contento che il mio report ti sia piaciuto!!

      Moz-

      Elimina
  21. Di recente mio fratello mi ha spiegato qualcosa sui neutrini e da allora mi sento sempre osservata.. anzi.. trapassata!

    Immagina quante risate si saranno fatti i neutrini vedendo il tuo panino bloccato mentre loro entravano e uscivano dalla macchinetta senza problemi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, quei figli di puttana sicuramente si sono messi a ridere!!
      Comunque, per me i Neutrini restano sempre e soltanto i personaggi spaziali visti in Ninja Turtles XD

      Moz-

      Elimina
  22. Che visita! interessantissimo davvero, poi devo dirti che quel caschetto arancione ti dona pure... :D ahahah :)))))
    Ma davvero, un bellissimo reportage di una esperienza affascinante :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovviamente, potendo scegliere tra giallo e arancio ho scelto arancio, che è il mio colore preferito: ho detto, se scoppia tutto almeno ho qualcosa di figo.
      Che poi se fossero scoppiati i tubi di azoto, magari diventavo come Mr. Freeze.

      Moz-

      Elimina
  23. ahhahahah bellissimo post caro Moz. Da ingegnere un po' ti invidio, sarebbe figo visitarlo l'INFN. Per quanto riguarda il tramezzino invece avresti dovuto provare con il metodo scientifico per eccellenza: calci e pugni alla macchinetta! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Andrea, e che credi, che non ci abbia provato??
      C'era la guardia che mi ha cazziato a più riprese, dicendo che avrei dovuto chiamare il numero impresso sulla macchinetta per farmi rimborsare... Cioè mi sarebbe costato più tutto questo fastidio che l'euro e quaranta per un tramezzino ai neutrini XD

      Moz-

      Elimina
    2. Metodo scientifico 2: calci e pugni anche alla guardia! XD

      Elimina
    3. Giuro che ci mancava poco :p

      Moz-

      Elimina
  24. E bravo il nostro Miki, la cosa piu' bella di te (una caratteristica che ti contraddistingue davvero) e' che sei riuscito a divertirti in un posto cosi' estraneo a te e di cui non capivi un cazzo.

    Comunque, mio caro, forse e' meglio se non ti metti a fare commenti sul sesso degli angeli. Io sono un chimico e non un fisico, ma mi sa tanto che chi dice di aver fotografato i neutrini sia un ciarlatano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, ma il mio motto è "nel dubbio, divertiti!" :)
      In ogni caso, ti posso assicurare che ho visto di persona la "foto" di due neutrini, era stampata in una gigantografia :)

      Moz-

      Elimina
    2. Bisogna vedere se erano neutrini XD!!

      Mi piacerebbe anche a me, nel dubbio, riuscire a divertirmi sempre...

      Elimina
    3. Lo erano, lo erano... alla fine è l'esperimento per cui poi sono diventati famosi... quello sparato da Ginevra XD

      Sul divertirti sempre... provaci! Basta non prendere mai tutto troppo sul serio, che noia altrimenti! XD

      Moz-

      Elimina
  25. Moz...bellissimo, mi piacerebbe davvero tanto avere un'opportunità come questa, deve essere stato emozionante...e tu stai lì a pensare alla macchinetta dei panini che non ha funzionato!

    Davvero bel modo di raccontare questa " gita ", a presto.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh scusa, tu vai in un laboratorio di Fisica Nucleare... e il macchinario più idiota non funziona. Non ti poni due domande sul funzionamento delle altre cose più complesse?? XD

      A parte gli scherzi, sì, è stato bello^^

      Moz-

      Elimina
  26. Oh ma che cosa phaiga!!! Peccato per il tramezzino però... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio più grande rimpianto! :(

      Moz-

      Elimina
  27. ?.
    Potrei chiudere qui visto quanto ne so sull'argomento.
    Comunque pollice su per la gita, ai miei tempi il mio massimo fu andare con la scuola in una piccola fabbrica della Coca Cola, che adesso manco esiste più. :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino fossero i superbi anni '80... e quindi grandissima gita! Ultrapop!! :)

      Moz-

      Elimina
  28. Che esaustiva relazione finale! Un dodicenne se non avesse avuto trent'anni non sarebbe stato capace di scrivere qualcosa come questo post, viceversa se si fosse trattato di un banale trentenne (adulto)! ;)
    Be', cosa dire? Dentro quel "ventre di montagna" ci sono puntati gli occhi del mondo della fisica, e anche se i figli dei neutroni, ovvero i neutrini, rimbalzano lì dentro come il frantumarsi di un coccio pieno di biglie, e si cerca di vedere quanti ne arrivino da Ginevra, il lavoro di questi scienziati è sempre ostacolato dagli pseudo scienziati... e sarà per sempre così. Temo che si stiano avvicinando alla prova empirica di una non esistenza di Dio e il Vaticano remi contro queste scoperte rivoluzionarie... ahaahah, per un momento mi son sentito Adam Kadmon! XD

    Ispy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Innanzitutto bentornato a bordo, dopo praticamente un anno di assenza in questi lidi! E' sempre un piacere leggere i tuoi commenti :)
      E' vero che ci sono puntati gli occhi del mondo, ma cazzarola... non funziona il distributore dei panini, funzioneranno gli acceleratori di particelle?? XD

      Moz-

      Elimina
    2. Grazie Miki! :) Sì, ce lo auguriamo che funzionino! ;)

      Elimina
    3. Altrimenti saltiamo per aria XD

      Moz-

      Elimina
  29. Si vede che siamo fratellastri, anch'io odio la fisica, però un giretto con reportage annesso e connesso me lo sarei fatto anch'io ;)
    Interessante come post, mi hai fatto anche sorridere.
    p.s. 1,40 che ladri...(leggi stile puffo brontolone) io odio le macchinette!!!

    RispondiElimina
  30. Nooooooo! Tutto un commento andato perduto :( ma perchè???

    Va bene, ripeto: bello! Non ci ho capito quasi niente (cioè, ho capito quello che hai scritto tu, ma se fossi stata lì sul posto non averi capito nulla di ciò che mi avrebbero detto!!) ma è bellissimo!!!
    Non sono ironica: mi piacerebbe fare un tour così, peccato essere un pò distante ma non è detto che un girono non possa arrivare da quelle parti ;)
    E in quanto alle macchinette mangia-soldi ne so qualcosa, mi hanno fregato più volte in vari luoghi :(

    Ciao caro reporter, un abbraccione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maris! Tu hai il nome moooolto simile alla persona che credeva che quel tunnel portasse fino a Ginevra XD
      Comunque, non ti so dire come vengono organizzate queste visite ma se passi da qui e vuoi visitare la base di Star Trek vediamo che si può fare^^

      Un MozAbbraccio!

      Moz-

      Elimina
    2. Con una grande differenza: la cara ex-ministressa (!!!) ha una "a" nel mezzo del nome che a me manca e ne sono felice: vuoi mettere una MARISTELLA con una Mariastella? E' tutt'altra cosa :-)))

      Elimina
    3. Vero, preferisco Maris, altrimenti sarebbe Marias XD

      Moz-

      Elimina
  31. wow! io non ci avrei capito niente ma resta sempre una bellissima esperienza!
    eheh pensa che grandi sarebbero i laboratori se il tunnel arrivasse fino a ginevra!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, ma secondo me la cara Mariastella intendeva che ci sono dei passaggi magici tipo quelli di He-Man! Mica si può credere davvero che esista qualcosa di così grande XD

      Moz-

      Elimina
  32. Un dubbio: la foto con didascalia "Immancabili, le pompe" doveva forse essere un'altra?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, magari te la passo in privato! XD

      Moz-

      Elimina
  33. Quasi credevo d'essere piombato in Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato... Povero scienziato, anche se è tutto nella normalità in Italia: se hai delle buone idee nessuno ti crede...
    Buona settimana MoZ

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il fatto è che non è creduto (almeno credo di aver capito) a livello mondiale. Probabilmente anche nella Scienza ci sono delle Lobby di potere... chissà.
      Buona settimana anche a te, Paoletto!

      Moz-

      Elimina
  34. Hai avuto un culo pazzesco, non capita a tutti... Miaooo invidioso :)
    Forse chi ha sabotato il distributore di tramezzini era a conoscenza che avresti fatto parte del gruppo dei visitatori. Post very very very figo :)
    Xav

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma guarda che io vivo a pochissimi passi da lì, tecnicamente potrei andarci quando e come mi pare (ovviamente sempre attraverso persone inserite nella cosa). Finora non ci ero mai andato, ho approfittato della prima visita organizzata e via... :)
      Sicuramente è stato sabotato il frigo... ma ti assicuro che io ho sabotato l'acceleratore di particelle positroniche! Vedrai, diventeremo tutti come SpiderMan! XD

      Moz-

      Elimina
  35. Se in fisica sei una mezza calzetta, in religione sei una vera schiappa. Non erano tre contadini, ma pastori ad avere visto la Madonna, e se proprio lo vuoi sapere, certamente è stata "nossa Senhora de Fátima" a bloccarti il distributore... così impari che la Fisica è incerta , il Trascendente è indiscutibile...

    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, vero! Ora non posso nemmeno più correggere altrimenti il tuo commento non ha senso XD
      Vabbé, l'importante è che fossero tre semplici ragazzini ignoranti XD
      Quanto al potere di Fatima, spero che abbia tolto a me e dato a chi non poteva mangiare, quello sì che sarebbe un vero miracolo... :D

      Moz-

      Elimina
  36. A parte il resoconto da morire dal ridere, mi chiedo: non c'erano posti migliori da andare a visitare?Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente, ma io mi sentivo un po' una merda per avere qui i Laboratori (ci potrei arrivare a piedi!) e non esserci mai andato in trent'anni XD

      Moz-

      Elimina
  37. Beh che dire...un post serioso nonostante sia tu a raccontarlo!!!
    Interessante senza dubbio.
    Ebbravo il nostro Mikiz!
    Ciao carissimo, buongiorno!
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dani! Dai, diciamo serio ma non troppo XD
      Buona giornata anche a te!!

      Moz-

      Elimina
  38. Purtroppo mio caro Mozzino sono proprio all'antitesi di queste cose, molto ma molto peggio di te, che mi appari nelle vesti di un perfetto fisico nucleare..
    La cosa migliore del giro, scherzi a parte, è il cattivo funzionamento del cibo e bevande in un luogo così perfettino e asettico..
    Ma il modo gira anche così ed è un bene!!!!
    Bacio giocoso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, perfetto fisico nucleare?? Mamma mia... temo che potreste saltare tutti per aria, nel caso XD
      Comunque, è proprio la cosa che ho pensato: lì dove ci sono i più importanti esperimenti nucleari... non funziona la macchinetta dei panini! XD

      Moz-

      Elimina
  39. Ciao Moz,DOMY
    sempre odiato la fisica,litigate memorabili con la mia prof. delle superiori che non capiva perché non mi applicavo in materia,visto che nelle altre materie scientifiche me la cavavo bene. Conseguenza: 7-8 in tutte le materie e 4 in fisica. :(
    Capirai quindi che di tunnel,neutrini, Gerda,Luna2 e compagnia bella,non me me importa nulla. Ma come al solito è stato divertente leggere un tuo post .
    Immagino le imprecazioni e le bestemmie quando la macchinetta non ha "sfornato" i panini. ;))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi dirlo forte, Domy!
      Le imprecazioni che ho detto, con annessi scuotimenti del macchinario, credo che ancora riecheggino lì nel ventre del Gran Sasso :)
      Grazie mille, un superbacione!

      Moz-

      Elimina
  40. Ho moruto dal ridere... :-) evviva il sapere. Una mia ex ragazza lavorava insieme a questi tizi, ora insegna in Francia all'università. Ancora oggi non ho capito che cazzo ha studiato :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma non è che semplicemente, a tutte le ex che hai avuto, non ricordi più che non hai mai capito? XD

      Moz-

      Elimina
  41. Il casco da operaio ti dona :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È un eufemismico invito ad andare a lavorare in miniera? :p

      Moz-

      Elimina
  42. Perchè non mi hai chiamata che venivo anch'io? ahhhhh forse perchè sono calimera, piccola e nera? :-))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, oddio... la prossima volta ti chiamo, promesso!! :D

      Moz-

      Elimina
  43. Ciao Moz,in fisica prendevo 3,quando mi andava bene,ma ho letto con interesse il tuo reportage,semplice e ironico.
    Ciao,f.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho preso ZERO, direi che ti ho battuto alla grande! XD
      Grazie mille, Fulvio!!^^

      Moz-

      Elimina
  44. C'era anche la Gelmini a parlare dei neutrini? :D

    RispondiElimina
  45. cacchio moz, sei meglio di Crozza :D bellissimo questo reportage venato di ironia! riesci a rendere divertente anche una centrale grigia! la fine poi----- :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La fine mi sta facendo ancora smadonnare!! :)
      Grazie mille cara! Un MozAbbraccio tutto per te!

      Moz-

      Elimina
  46. Ahia, mi stai mica diventando appassionato di scienza!?
    (occhio, che i neutrini non sono mica dappertutto! Detta così sembra una delle teorie complottistiche di Adam Kadmon!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io appassionato di scienza sarebbe come dire che nevica ad agosto XD
      I netruini non ho idea di dove siano... spero in un'altra dimensione^^

      Moz-

      Elimina
    2. Ma no! "Piovono" regolarmente sulla Terra, provenienti dalle stelle. Ma hanno la caratteristica di attraversare la materia senza alterarla, per cui non ce ne accorgiamo. Ma questo te l'avranno spiegato durante il tour, no?

      Elimina
    3. Sì, in realtà mi han spiegato una cosa simile, io ho fatto una battuta citando i Neutrini delle Ninja turles :p

      Moz-

      Elimina
  47. Ah, e per la cronaca: riusciamo a mandare l'uomo sulla Luna e non riusciamo a fare una cazzo di macchinetta dei panini che non si blocca? 'fanculo all'ingegneria, direi piuttosto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, hai capito che cazzo di guaio? Una banale macchina per panini che si blocca proprio in un luogo dove ci sono le macchine che accelerano le particelle! XD

      Moz-

      Elimina
  48. Tipo che io l'ho sposata una scienziata fisica...tipo...'ttent'a'come parli :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahi ahi... per me sarebbe una situazione di stress XD

      Moz-

      Elimina