> RE/CAP SUMMER!


MOOZIK - RECKLESS (AFRIKA BAMBAATAA)

Dato che siamo nella bella stagione, cosa poteva esserci di meglio che fare un riassunto generale dei simboli (prodotti, giocattoli, oggetti, cibi, bevande...) delle estati che furono?
Ne inserisco una quindicina, ma la lista potete ingrandirla voi attraverso i commenti!
Vi aspetto, dunque, con i vostri ricordi legati all'estate!

RE/FOOD

TE' PARMALAT
Lo compravo nei brick tipo succo di frutta. Cannuccia da staccare con cui bucare il cerchietto.
Il mio preferito? Al bergamotto. Davvero buono. Poi, c'era anche quello al limone e quello alla menta.
Confezione bellissima, un verde invitante con ricami giallo-oro/arancio.

MANGIAEBEVI G
Bottigliette di succo di frutta con accostamenti di gusti niente male. Molto pastoso, sembrava davvero polpa di frutta. Come cantava lo spot, Mangiaebevi è succo della vita!".
immagine web

CALIPPO FIZZ COLA

Arriva nell'estate 1990, presentato da Eldoleo dell'Eldorado, il nuovo Calippo.
Il ghiacciolo per imparare l'arte della fellatio trova più gusto grazie a delle microcaramelline frizzanti. Una leggenda metropolitana le vuole finite fuori commercio perché pericolose per la salute

foto by Moz

YOMO: YOMI', PIU' & PIU' , BELGIOIOSO
Premessa: Più & Più di Yomo è l'altro grande ritorno di questa estate, dopo il Winner Taco.
Ed è proprio quello di eoni fa, con le vaschette circolari contenenti cerealini o cioccolatini da mischiare allo yogurt. Si chiamava Più & Più Mini Pasto. Ora boh. E poi c'erano anche lo Iomì e il formaggio Belgioioso. Che fine abbiano fatto forse lo sa solo Grillo.

foto by Moz

GRAN RICO

Uno dei tanti cornetti dell'Algida. In due versioni: amarena e whisky, il mio preferito. Con tanto di uvetta passita.

foto by Moz




RE/PLAY

CROCODILE MILE
Un tappeto scivoloso da mettere in giardino. Prendi la ricorsa e ti ci lanci sopra di pancia, scivolando fino alla bocca del coccodrillo che apre ad una piccola piscina gonfiabile.
Un cult.

immagine web

PATATA BOLLENTE
Altro cult estivo degli anni '90: un gavettone a tempo. Passarsi la palla prima che il timer faccia esplodere il palloncino d'acqua all'interno è tanto elementare quanto divertente.

immagine web


RE/ANIMATED

MIGHTY MAX
Uno dei miei primi amori. Un ciuffo biondo spettinato, fare scanzonato, buffo e spigliato. Volevo essere come lui: le iniziali (MM) ci sono, perlomeno. In estate, su Canale5, nel pomeriggio c'era l'Onnipotente Max.
immagine web

LE AVVENTURE DEL BOSCO PICCOLO
A.k.a. Volpe, Tasso e compagnia, è uno dei cartoons più crudi e crudeli mai prodotti. Bellissimo, ma di una tristezza infinita. Roba da suicidio. Elegante e ben animato, un gioiellino che andava in onda su Raidue, di mattina.
immagine web

THUNDERCATS
Immaginate He-Man e soci ma in versione felina. Cartoon bellissimo che in Italia può contare su fedeli ammiratori. Di recente ne han fatto una versione moderna, ma quella originale è più cazzuta.
immagine web



RE/WATCH

IL GRANDE GIOCO DELL'OCA
Gigi Sabani, Alessia Marcuzzi prima di rifarsi il naso, Paola Saluzzi, Simona Tagli, Jo Squillo, con Adriano "Spillo" Pantaleo conducevano questo game fatto di prove da superare. Un Gioco dell'Oca gigante, piscine, ristoranti cinesi, attrazioni da stuntman, animali vivi che valsero diffide su diffide e... regia di Jocelyn.

immagine web

GIOCHI SENZA FRONTIERE
Non c'era estate senza tifare l'Italia in JSF! Altro che Nazionale di Calcio, altro che polemiche per Balotelli... lì ci si divertiva sul serio e la sconfitta pesava davvero!

immagine web

BATROBERTO - L'INCREDIBILE DEBBI - PERRY NASON
All'interno di Bim Bum Bam, tra un cartoon e l'altro, c'erano questi sketch a puntate dove i presentatori del programma parodiavano opere famose. Il mio preferito? Batroberto, con Uan in versione Joker!

immagine web



RE/CORD

FA SPLASH
Bagnoschiuma per veri machos, una confezione ignorante e americanissima a forma di lattina.
Davvero ti faceva sembrare possibile farsi la doccia sotto una cisterna d'acqua nel Wyoming.

immagine web

BUNNY BAND QUIZ
Sorella minore della rivista Bunny Band, era la versione coi giochi enigmistici. In più, test e altri piccoli divertimenti.

immagine web

128 commenti:

  1. Dimmi che je l'ho fatta e sarà il mio ricordo revival per un sacco di estati!!! ahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Franchì, che te devo dì?
      Sei PRIMOOOO! :)

      Moz-

      Elimina
  2. ..e comunque vuoi mettere Giochi senza frontiere con Mai dire Banzai?!? Grandissimo revival.... (sto giro me occupo tutto er podio... strauaooo!!!...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma Mai Dire Banzai non era propriamente estivo... io me lo ricordo in inverno, anche! O sbaglio?
      (SEI PURE SECONDO :P)

      Moz-

      Elimina
  3. Io un ricordo mostruoso ce l'ho per la figurine dei calciatori.. quando si poteva fare un album senza che nel corso dei mesi ti cambiassero squadra in sette su undici... quello si un revival... ;)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, allora gli album dei Mondiali, visto che è un Revival estivo!
      Io avevo Usa '94... le relative partite mai cacate perché su Rete4 davano le repliche di Twin Peaks... ho sempre pensato che il calcio fosse da poveri XD

      Moz-

      Elimina
    2. Ok.. me so rubbato tutto er podio ma ho giocato sporco.. la prossima volta dev'essere frutto di assiduo pedinamento.. senza dritte dalla Direzione.. d'estate mi mancano anche tutte le ripetizioni per tutte le volte che m'hanno rimandato in quasi tutte le materie del mondo.. ahah

      Elimina
    3. Ahaha, mamma mia... però ti capisco :)
      Abbasso la squola! :)

      Moz-

      Elimina
  4. Giochi senza frontiere io lo amavo dal profondo del cuore, credo che lo rivedrei ancora ora se decidessero di rifarlo xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'anno scorso avrebbero voluto rifarlo, forse su Sky se ben ricordo... ma non se ne fece nulla, peccato!

      Moz-

      Elimina
  5. Ma io vorrei sapere se qualcuno l'ha mai avuto il crocodile mile? Io l'avrei desiderato tantissimo, ho persino pensato di costruirmelo coi sacchi neri della spazzatura per giocare a Giochi senza Frontiere... Ovviamente giocavo da sola e interpretavo tutte le squadre XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non conosco nessuno che lo abbia avuto, forse perché non sono mai stato così fortunato da conoscere bambini ultraricchi con giardino e piscina.
      Oddio, ora uno dei miei migliori amici ha giardino e piscina... vuoi vedere che... lo costruiamo? :p

      Moz-

      Elimina
  6. Non ne conosco neppure la metà, ma... BELGIOIOSO lo rivoglio. Subito. ADESSOOOOO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E con la piadina al salmone ci stava sicuramente benissimo :p

      Moz-

      Elimina
  7. A me vengono in mente i CD di FestivalBar :D:D blu e rosso, ricordate???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sììì, a seconda se gli artisti erano Emi o Sony! :)
      Grandissimi album^^

      Moz-

      Elimina
  8. ridateci giochi senza frontiere!!!!!

    RispondiElimina
  9. Anni 70, le clip clap, due palline con l'elastico che prendevano il via e sbattevano per minuti, con suono ossessivo di mitragliatrice: un orrore.
    Giurai di non usarle mai e gli amici cercavano di costringermi in tutti i modi, ma io niente!!
    Giochi senza frontiere, l'Europa che rivorrei!
    Marilena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, c'erano anche ai miei tempi quelle cose... si usavano anche al mare!
      Che passatempo strambo!

      Quanto a JSF... è l'Europa che vorremmo tutti^^

      Moz-

      Elimina
  10. Ciao Moz.sono nato nel "50,la tV ancora non c'era e nemmeno la plastica ma solamente la celluloide.Il mio ricordo estivo,i ghiaccioli fatti in casa,a dadini, con lo sciroppo all'amarena ,una vera schifezza.
    Ciao,fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, perché schifezza?
      Io i ghiaccioli li facevo con la cocacola congelata XD
      All'amarena non devono essere poi tanto male^^

      Moz-

      Elimina
    2. Non amo l'amarena,ma in casa mia non comperavano altri gusti.
      fulvio

      Elimina
    3. Ahaha, potevi suggerire tu orzata o menta^^

      Moz-

      Elimina
  11. La Coppa Rica e la Coppa del Nonno. Si capisce eh che sono golosa? Con i gelati potrei continuare all'infinito!!! Buon inizio settimana Moz!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, allora ti linko un post dello scorso anno dove ho parlato SOLO dei gelati dei tempi passati:
      http://mikimoz.blogspot.it/2013/07/refood-2-gelati-di-un-tempo.html

      Vediamo quanti ne ricordi! :D

      Moz-

      Elimina
    2. Visti!
      Ma quasi tutti Moz. Quasi tutti amati e divorati!
      Camillino e Fiordilatte. Il secondo pure nella versione Fiordifragola.
      Per non parlare delle migliaia di confezioni Bomboniera.
      E poi endless love per Magnum di cui adoro in modo particolare la nuova versione al pistacchio, il mio gusto preferito.
      Ed ora vado a mangiarmi un bel cornetto Algida.
      Abbraccio.
      Mari

      Elimina
    3. Bene!! Hai visto quanti ne ho messi? E sai che in cameretta ho appeso un cartellone Algida del 1989? **
      Buon Cornetto! :)

      Moz-

      Elimina
    4. Sei piu' retro' di me. Altamente consigliato il blog del mio amico Fiorini. http://blogretro.vanityfair.it. Buona giornata!

      Elimina
    5. Bene, appena torno a casa lo visito dicendo che mi mandi tu! :)

      Moz-

      Elimina
  12. Il mitico Bat Roberto!!!!
    Ma ricordi anche le Duck Tales e Che fine ha fatto Carmen San Diego e il mitico Action Man, appuntamento fisso estivo?
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le Duck Tales sono uno dei miei cartoon preferiti!! Carmen Sandiego, sia gioco tv che cartoon, ricordo fosse maggiormente invernale (lo vedevo tornando a messa la domenica, e d'estate per me dio non esisteva XD)
      Action Man fenomeno... mezzo telefilm e mezzo cartoon.
      Un BigJim tamarro XD

      Moz-

      Elimina
  13. Ciao Moz, bella carrellata di ricordi - tormentoni estivi...per me dire estati passati equivale a farmi venire in mente estati nella casa di montagna dei miei con zii e cugine e musica (?) dunque..." luglio col bene che ti voglio vedrai non finirà...", " Cerco l'estate tutto l'anno e all'improvviso eccola qua..." e poi, qualche anno dopo " e guardo il mondo da un oblò, mi annoio un po'..."
    Ciao, buona settimana, un abbraccio.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh beh, sono dei grandi classici.
      Sicuramente rimasti nella memoria più che alcune canzonette odierne...
      Un abbraccione, buona settimana! :)

      Moz-

      Elimina
  14. giochi senza frontiere: figurati, ricordo l'edizione in bianco e nero..Bella carrellata. Buon inizio settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quanto lo rivorrei!! Mi sa che devo organizzarlo da me :p
      Thanks e buona settimana!

      Moz-

      Elimina
  15. Io fra i miei ricordi vintage delle estati andate ci metto ,
    al primo posto i costumi di "trippa" ( quel tessuto tutto raggrinzito che sembrava appunto la Trippa , noto alimento fiorentino ), tali costumi , di raccapriccianti colori fluo erano i preferiti dal mio mito femminile dell'epoca Mandy Smith , avrei pagato per essere come lei , chi è sotto i 30 anni non se ne può ricordare però...
    Al secondo posto ci piazzo il mio gelato preferito ossia la coppa del nonno ( avevo gusti un pò anziani in fatto di gelato!!! ) e al terzo posto, la bevanda "Blly " all'arancia.. in assoluto la mia preferita!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mandy Smith? Ahaha, santo dio... l'avevo rimossa.
      I costumi trippa (che è anche un noto alimento abruzzese :p) se non sbaglio si usavano anche nei '90... orridi XD
      La Coppa del Nonno è sempre un piacere mangiarla e il Billy... viva gli anni '80! :D

      Moz-

      Elimina
  16. Le avventure del bosco piccolo era tristissimo ma lo guardavo sempre.. non perdevo una puntata!

    Ovviamente amavo alla follia tutte quelle cose allucinanti all'interno di Bim Bum Bam.. quanto vorrei rivedere quegli sketch, mi facevano morire dal ridere!

    Ho delle figurine di Mighty Max ancora in busta chiusa...ahahah.. non so dove le trovai ma non le ho mai nemmeno aperte! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccoti una puntata di Batroberto:
      https://www.youtube.com/watch?v=ZkWdS80kJSk

      Le figurine di Max vendile su Ebay che magari qualcosa ci guadagni XD

      Moz-

      Elimina
  17. Io l'estate (del passato) la lego anche alla serie tv "Settimo Cielo", ai filmetti commedie americane al pomeriggio, ai libri "Gaia Junior, Giallo Junior ecc.", ai Polaretti e al Liquidator.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehhh... il Liquidator! Io dopo molte insistenze riuscii ad ottenere il Liquidator 50. Poi l'anno dopo c'erano tutti gli altri megapotenti... -__-
      I polaretti io li conoscevo di una marca strana, poi divennero famosi come Polaretti in tv ... chissà quali erano^^

      Moz-

      Elimina
  18. RedBull !!!
    Forse fu suggestione, ma la prima volta che la bevvi mi parve di diventare Hulk.
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, anche io ho bevuto la Redbull in estate, per la prima volta.
      Ogni tanto prima di andare a lavoro, passo al bar e prendo una lattina, tutt'oggi :D

      Moz-

      Elimina
  19. Ma sai Mozzino che mi hai fatto ricordare un sacco di cose che avevo dimenticate?
    La Marcuzzi con il naso rifatto?!
    Non ricordo cose tanto particolari delle estati passate, a meno che non ci butti dentro le battaglie con i gommoni e l'insostituibile coppa del nonno!
    Bacio estivo Moz!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Coppa del Nonno è proprio un simbolo.
      A me fa impazzire sempre.
      Io non vedo l'ora di fare qualche battaglia di gavettoni! :D

      Moz-

      Elimina
  20. Io aprirei già un dibattito sul tè parmalat...il tè parmalat????? ESTATHÈ TUTTA LA VITA!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era buonissimo, giuro!
      Ho scritto alla Parmalat per vedere se mi danno una foto! :D

      Moz-

      Elimina
  21. Il Calippo Fizz era il TOOOP!
    E come dimenticare il gelato Ciao della Sanson? Con la mega gomma da masticare al suo interno?! E il Twister panna e cacao??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo ricordo il Ciao... ma forse perché sono sempre stato un Algida-Addicted :p
      Il Twister è superbo.

      Moz-

      Elimina
  22. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti piace il ciclismo?

      Moz-

      Elimina
    2. sì, molto, ma ho cancellato perché i personaggi non sono previsti nelle estati revival, ma non ricordo altro

      Elimina
    3. Fa nulla, potete citare qualsiasi cosa! :D
      Anche se avresti dovuto scrivere... Pantany, con la ipsilon :p

      Moz-

      Elimina
  23. questi momenti amarcord mi fanno sempre un gran bene... tra le risate ed i tuoi sollazzanti momenti di intrattenimento... sei la mia rubrica estiva del cuore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, questa estate tra ricette, amarcord, classifiche e altro cercherò di dare il massimo in questo senso^^

      Moz-

      Elimina
  24. Da Sabani a Bat Roberto, passando per giochi senza frontiere.... che ricordi! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutte cose che mi farebbe piacere rivedere... era una tv migliore.

      Moz-

      Elimina
  25. giochi senza frontiere tutta la vita !!!!

    RispondiElimina
  26. Da me, la sera sul tardi, si giocava la partita di palloni maschi contro femmine. Nudi. Premio 10 angurie a volontà, il bagno e tutti ad aspettare il sole che nasce. Le turiste erano generose.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da dove vieni, dalla giungla? :p
      W le turiste, specie quelle straniere^^

      Moz-

      Elimina
  27. Di tutto questo ricordo solo Il gioco dell'oca e Giochi senza Frontiere (e tra i due preferivo il secondo anche se nel prima c'erano un paio di prove super bastardissime, se finivi sulla casella sbagliata - tipo quella della nitroglicerina. Ma chi le aveva studiate!?)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Gioco dell'Oca secondo me era palesemente truccato perché in ogni puntata si finiva sulle caselle coi giochi tipici (fango, ristorante cinese ecc).
      Poi ebbero problemi per l'uso di animali... i tempi stavano cambiando :)

      Moz-

      Elimina
  28. Moz il Calipparo.
    Il gioco dell'oca lo ricordavo appena! E Patata bollente lo desideravo tanto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha che infame!! Poi non lamentarti delle mie battute sconce :p
      Patata Bollente lo giocavo coi semplici gavettoni XD

      Moz-

      Elimina
  29. Però a ricordare tutte queste cose ormai scomparse io mi sono sentita un po' vecchia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui l'età non esiste, vai tranquilla^^

      Moz-

      Elimina
  30. Giochi senza frontiere era un appuntamento fisso per me. Ancora sono in lutto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che l'anno scorso avrebbero voluto rifarlo, da qualche parte... Sarebbe bellissimo **

      Moz-

      Elimina
  31. Che ricordi!!!
    Io e mio cugino che ci mangiamo i Più&Più, non so come faccio ancora ad averne memoria :')
    Invece guardare Le avventure del bosco piccolo voleva dire pugnalarsi a ogni puntata. Avevo 6 anni, per Giove!
    Per Giochi Senza Frontiere sono ancora in lutto, ogni tanto mi guardo ancora le cassette registrate (sì, me lo facevo registrare, perché ero molto piccola e mi addormentavo prima della fine).

    Vale A

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I Più&Più sono tornati e penso che a breve me ne papperò uno^^
      Hai le vhs di JSF?? waaao **

      Moz-

      Elimina
  32. Festivalbar e Giochi senza frontiere non si potevano perdere e il gioco con le clip clap il cui rumore riecheggiava in tutte le viuzze facendo innervosire tutto il vicinato.
    Tutto questo però è già stato citato.
    Ricordo tutti i simboli che hai citato tu perchè sono le estati dei miei figli.
    CALIPPO= Porto San Giorgio o Spotorno coi cuginetti (miei nipotini)
    Tutto l'ambaradan YOMO= Le merende sulla spiaggia con la libertà di sporcarsi per poi prendersi a gavettoni.
    Questo come mamma!
    Come adolescente: Rivista "Ciao 2001" e cercare, con le amiche e in riva al fiume, i concerti dell'estate ai quali non mi ci poteva portare mai nessuno perchè erano sempre troppo lontani.
    Ciao 2001 ci faceva sognare.
    Cosa dici può andare o è troppo in là con gli anni?
    Ciao Moz!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao 2001 la conosco anche io, di nome...
      Immagino cosa potesse provocare, la lettura! Faceva sognare, sicuramente...

      Puoi citare tutto quello che vuoi, fino all'anno domini 1700 :p
      Il Festivalbar mi manca davvero tanto... era un grande appuntamento!

      Moz-

      Elimina
  33. c'abbiamo solo un anno di differenza... com'è che te ti ricordi tutte queste cose e io no!?!? forse perchè a casa mia molte delle cose da te elencate non si mangiavano... però giochi senza frontiere... me lo ricordo, hai voglia se me lo ricordo!!!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha ma io sono un fottuto figlio del consumismo e dell'omologazione anni '80 e '90! XD
      Io da piccolo potevo campare tranquillamente di sofficini e schifezze varie :p

      Moz-

      Elimina
  34. Ciao Moz,
    quanti ricordi in un solo post...Il calippo alla cola è sempre stato il mio gelato del cuore, sia perchè amo la coca cola sia perchè adoravo quel leggero frizzare...da bambina ne andavo matta. Le avventuro del bosco piccolo lo guardavo con mia sorella, spaparanzate sul divano con il ventilatore sparato in faccia. Ah, poi adoravo giochi senza frontiere, però lo vedevo sempre in Francia quando la sera stavo con nonna incollata alla tv. :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, tu vedevi JSF originale....! Con l'arbitro che diceva attansiòn ple, fiiii! :p

      Le Avventure del Bosco Piccolo è un gioiello vero e proprio, ma deprimente :p

      Moz-

      Elimina
    2. Beh!!! si ahuahuahua

      Concordo metteva un senso di malinconia
      :D

      Elimina
    3. Madonna!! Ansia a gogo :)

      Moz-

      Elimina
  35. quanto mi mancano i giochi senza frontiere, uno di quelle trsmissioni che mi teneva incollata davanti alla tv come nessun altro. il mio gioco dell'estate preferito era il "going" un gioco che ha attraversato come una meteora la seconda metà degli anni '70 ma che ha riempito di risate le mie estati dell'infanzia. un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il going! L'ho nominato da qualche parte qui sopra... lo avevo anche io! Ahaha! Era divertente... ci si divertiva con poco^^

      Moz-

      Elimina
  36. Abbronzatissima - Una rotonda sul mare - Sapore di sale - Luglio - Il peperone - Sei diventata nera - Pinne fucile ed occhiali - Stessa spiaggia stesso mare - Un'Estate al mare - L'Estate sta finendo - Vamos a la Playa - Macarena... sono solo alcuni dei tormentoni estivi che il braccio meccanico dei Jukebox degli stabilimenti balneari metteva, una dopo l'altra, qualunque codice digitavi...

    ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se mettevi Aserejé le avevi citate tutte fino al nuovo millennio :)
      Io amo Un'estate al mare (fenomenale), Maracaibo e Vamos a la playa ^^

      Moz-

      Elimina
  37. Allora: già la colonna sonora del post è un mito! Poi quanti ricordi...da dove comincio? Il Gran Rico al whisky con l'uvetta era una goduria :-)
    E Batroberto? Quanto amavo Bimbumbam!!
    E il docciaschiuma Fa Splash? Ma non esiste più?
    Grazie per questo tuffo nel passato, Miki ;)
    Ciaoooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Gran Rico al whisky dovrebbero riproporlo: era una cosa indescrivibile.
      Il FaSplash secondo me esiste in qualche parte del mondo sottosviluppata XD

      Moz-

      Elimina
  38. Il ghiacciolo per imparare l'arte della fellatio

    AHAHAHAHAHAHAAHAHAH ODDIO SONO MORTA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, perché, non è un chiaro simbolo fallico?

      Moz-

      Elimina
    2. Ahahah sì però vederlo scritto m'ha fatto ridere tantissimo XD

      Elimina
    3. :p
      Facciamo tutti finta che non sia così, ma lo sappiamo che Calippo = Bocchino :)

      Moz-

      Elimina
  39. Giochi senza frontiere li facevamo anche noi al campeggio e venivano bene quasi come quelli della TV. Poi aggiungo senz'altro due classici come pentolaccia e caccia al tesoro. E che dire delle bocce? Meravigliose. Poi, in tempi più recenti, ho cominciato a collegare le mie estati alla collezione dei Magnum Algida.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io qualcosa di questo genere me la devo inventare: volevo proporre un Grande Gioco dell'Oca in piazza! :)
      Le bocce piacciono tanto anche a me... sono un pensionato :p

      Moz-

      Elimina
  40. Ciao Moz, DOMY
    Giochi senza frontiere tutta la vita! :)
    Le sfide a Master Mind con mia sorella,ci giocavano ovunque.
    E...... "La morale è sempre quella fai merenda con Girella! :D
    Sempre grazie per questi post nostalgici q.b. ;))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Domani mi prendo o una Girella o uno YoYo.
      E compererò anche Più & Più.
      MasterMind volevo proporlo in qualche altro revival XD

      Moz-

      Elimina
  41. Il Gran Rico al whisky, Giochi senza frontiere( ne ho vista qualche edizione anche in bianco e nero)...che te lo dico affà? Miti assoluti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In b/n non saprei proprio immaginarmelo, sai? :)

      Moz-

      Elimina
  42. Leggendo questo post mi sono fatto una cultura sul mondo preistorico mozziano e dintorni... Cos'è giochi senza frontiere?
    Per imparare la nobile arte della fellatio meglio le banane del ghiacciolo, non sono fredde e sono più buone :) :) :) :)
    Miaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhhh, sentilo, l'esperto :p
      Cooomunque, Giochi senza frontiere era un programma in eurovisione, in cui squadre proveniente dalle varie nazioni si sfidavano in una serie di grandi giochi :)
      Bellissimo, davvero.

      Moz-

      Elimina
  43. Miiii il Gran Rico all amarena mi manca!!!!

    È sempre bello leggere questi post sui tempi che furono, sono sempre i più belli e quelli più autenticamente "mozziani"....
    Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me all'amarena non piaceva molto. Troppo dolciastro. Quello al whiky spero sia il prossimo revival dell'Algida :p
      Grazie mille Scarlett ;)

      Moz-

      Elimina
  44. Quante cose hai citato!
    Anche io amavo MIGHTY MAX, per non parlare di Batroberto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mighty Max uno dei primi amori della mia vita.
      Poi ebbi modo di giocarci anche, visto che mio fratello aveva tre o quattro strutture, tra cui una grandissima navicella spaziale!! **

      Moz-

      Elimina
  45. cavolo come siamo invecchiati !!!!!! :) mi sono venuti anche in mente i polaretti :) ahahahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, vero... il tempo passa... E i Polaretti io li mangiavo prima che si chiamassero così! Erano di una marca sconosciuta (secondo me il liquido contenuto dentro quelle schifezze era altamente nocivo) :p

      Moz-

      Elimina
  46. Le patatine di MIGHTY MAX!!!!!!:P mauahauahau...poiiiiiii il mio amato Piedoneeee...i polaretti Dolfin..la fine di "Non è la Rai" e le repliche di Beverly Hills...oddio i mangiaebevi non si potevano bereeeeeeeeeee :P I fuori orario Mulino Bianco..mai più visti in giro..poi da me c'è Gelindoooo! "Gelindo con i suoi gelati..un brivido dolce di felicitàààààà"xD La sigla è sempre quella..mauhauahau...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da me c'è Papillon... quando suona il clacsòn è arrivato Papillon.
      Oppure Gelati Gessyca... il materassino il cappellino l'orologione zazà! :P

      Moz-

      Elimina
  47. Oddio che hai ritirato fuori...il mangiaebevi....l'avevo quasi rimosso...il gioco dell'oca e giochi senza frontiere..quanto li adoravo....ma perché non li rifanno più? >.< E soprattutto perché tu ricordi sempre tutte queste cose e io ogni volta mi sento con la memoria di un pesce rosso? *_* XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, perché io sono cazzaro inside, vivo per il consumismo e per le cose pop. Meglio per te che tu non sia così! :)
      Mangiaebevi è succo della vitaaaa :p

      Moz-

      Elimina
  48. Oddio che hai ritirato fuori...il mangiaebevi....l'avevo quasi rimosso...il gioco dell'oca e giochi senza frontiere..quanto li adoravo....ma perché non li rifanno più? >.< E soprattutto perché tu ricordi sempre tutte queste cose e io ogni volta mi sento con la memoria di un pesce rosso? *_* XD

    RispondiElimina
  49. ma il gran rico non esiste ancora? forse ha cambiato nome :)) i giochi senza frontiere li guardavo sempre! quelle erano estati!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, purtroppo non esiste più, ma un sapore similare sai quale gelato lo ha, vagamente? Il Magnum del 25nnale :)

      Moz-

      Elimina
  50. Tu che sei bravo con queste cose, sai dirmi se esiste ancora il gelato Piedone?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, lo hanno rimesso in commercio proprio quest'anno, nella versione orginale (tutto rosa)^^

      Moz-

      Elimina
  51. No! E' tornato lo Yomo? E le Patbon te le ricordi?
    Di Bunny Band a casa ne ho una collezione completa forse dal 2° numero in poi.
    Me lo ricordo il Bosco piccolo, guardavo anche Papà Castoro, che ricordi!
    E ovviamente al pomeriggio c'era Mighty Max!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marco, cioè... io devo conoscerti!! :)
      Bunny Band... i miei sono andati distrutti, ma nei primi anni '90 era la mia rivista preferita in assoluto!!
      Le Patbon certo che me le ricordo, forse le ho anche citate in qualche post passato^^
      Mighty Max... ne ero innamorato, ai livelli di Sabrina di Jhonny :p

      Moz-

      Elimina
    2. Bunny Band ne ho uno scatolone pieno, saranno una cinquantina, tutti i numeri dal 2° in poi, la serie completa.
      Ma esistono ancora le Patbon? Io sono anni che mi sogno quelle che avevano il ketchup dentro!
      Michia, che nostalgia che mi fa venire con Johnny è quasi magia! Quelli sì che erano cartoni! Te lo ricordi il Mistero della Pietra Azzurra? Con una mia amica avevamo notato che era incredibilmente steampunk, ancora prima che venisse coniato questo termine!

      Elimina
    3. Le Patbon la findus non le produce più... era bellissimo quando le linee Findus erano divise a colori, ricordi? Le zozzerie erano a linee gialle (Sofficini, Patbon, SpeedyPizza), le cose marine erano a linee celesti (Bastoncini, Fish 'n' croc...), le cose di verdura a linee verdi (pisellini primavera, minestroni, Bastoncelli), le cose di ciccia a linee rosse (Hamburger, Cheeseburger...)

      I cartoni dell'epoca erano fighissimi, e Nadia è finita anche nella mia top 12 delle sigle della D'Avena!
      http://mikimoz.blogspot.it/2014/01/parade-1-le-canzoni-piu-belle-di.html

      Moz-

      Elimina
    4. Sì, ma quello era un cartone coi controcazzi! La sigla era bellissima, ma la trama? Era una roba incredibile, una storia così se la sognano Pokemon, YugiOh e cazzate del genere!

      Elimina
    5. E ce credo, di mezzo ci sono i creatori di Evangelion! :)
      Erano cartoni proprio più... densi. Oggi sono solo spot per giochi collezionabili.

      Moz-

      Elimina
  52. Avevo commentato, è sparito:-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha alimentato la mia energia per rimanere dodicenne XD

      Moz-

      Elimina
  53. Riprovo-
    " CUANDO CALIENTA EL SOL AQUI EN LA PLAJA

    SIENTO TU CUERPO VIBRAR CERCA DE MI

    ES TU PALPITAR ES TU CARA ES TU PELO

    SON TUS BESOS ME ESTREMEZCO O O O"
    Los Marcellos Ferial
    Ciao Mikiz
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissima canzone, che io -a causa di uno spot che vedevo da piccolo aspettando l'episodio di He-Man- associo a qualcosa tipo tonno :p

      Moz-

      Elimina
  54. E comunque Jocelyn resta il numero uno. Credo che fosse lui a organizzare anche giochi senza frontiere.
    E la Marcuzzi prima che si mettesse in testa di diventare più "sobria" era di un altro... pianeta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io di Jocelyn ricordo un altro game, su alcune borse recuperate in stazione... dovevi risalire al proprietario^^

      Moz-

      Elimina
  55. Amavo i Thunder Cats e i Silver Hawks...pagherei per rivederli!Grazie per il viaggio nel tempo e per l'ironia descrittiva.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Grazie a te per il passaggio qui, torna pure quando vuoi :)

      Moz-

      Elimina