> volantini killer: la causa è nel mix tra inchiostro e colore



Avete presente i tipici volantini colorati usati per pubblicizzare svendite e liquidazioni?
Li abbiamo toccati tutti, raccolti dai tergicristalli delle nostre auto, dalle nostre cassette della posta, dallo spiraglio sotto i portoni.
Ma c'era una cosa che non sapevamo: sono potenzialmente pericolosissimi.

L'allarme è lanciato dall'istituto tedesco per la ricerca dermatologica, il Gesundheit und Hoax Institut di Francoforte.
Parla il dermatologo dott. Fischer Höchst: "stiamo monitorando da circa sei anni le reazioni allergiche di chi viene a contatto con i volantini -un campione di foglietti raccolti in diverse parti del mondo- e possiamo stabilire che il pericolo è dato dalla colorazione del foglio sommata ai principi attivi nell'inchiostro".
Continua il medico: "quasi mai questi volantini sono bianchi: la pigmentazione che ne determina i colori sgargianti per attirare l'attenzione della gente può essere mortale se miscelata con l'inchiostro usato per i testi", perché "sono inchiostri di scarso valore, provenienti quasi totalmente da zone esposte a rischio radioattivo."
Ma quali danni possono provocare questi volantini-killer?
"Abbiamo registrato un significativo aumento del rischio di tumori della pelle nei soggetti che hanno avuto a che fare con tali volantini pubblicitari, ma la cosa più preoccupante è la sterilità che colpisce sistematicamente queste persone."

In Italia è l'on. Albenzio Pescina a portare alla ribalta il caso: "C'è di più: informazioni riservate parlano addirittura di un complotto in atto da decenni. Un piano ordito segretamente che fa parte del sistematico e occulto processo di riduzione delle nascite. I potenti della Terra fanno in modo che non si possano più fare figli, e ci stanno riuscendo." Il politico si dice pronto a dare battaglia e a discuterne in Parlamento.

C'è da avere paura? Il dott. Höchst precisa: "Bisognerebbe che i governi emanassero una legge che proibisca l'uso di flyers colorati." Forse tutti, tranne quelli gialli: "sono i meno pericolosi per le reazioni ipoallergeniche, grazie alle particelle di galbinum presente nella pigmentazione del giallo, che è uno dei tre colori primari sottrattivi. Il galbinum annulla quasi del tutto gli effetti dovuti alla presenza sommata di colore e inchiostro."
Io, per evitare casini, non toccherò più nemmeno quelli gialli...

109 commenti:

  1. A me hanno sempre affascinato le teorie del complotto, ma spesso c'è solo della semplice ignoranza e nulla di ordito a monte. Davanti ad una relazione scientifica posso solo che tacere, ma mi auguro appunto che sia scientifica e non pseudo tale.

    Ispy 2.0

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le teorie del complotto fanno sempre presa, inutile dirlo...

      Moz-

      Elimina
  2. Risposte
    1. Non sono lercio, sono pulitissimo :)

      Moz-

      Elimina
  3. Sono secoli che cercano di controllare le nascite. Che poi alla fine l'unica che resta sempre incinta è la madre degli scemi, come si suol dire ;-D
    da oggi in poi ci saranno 335 persone in più che non toccheranno più un volantino per strada, comunque. Grazie Moz! :-)

    ps. ma sono io ciompa o il SEX questa volta non c'era?? Mi farai diventare ceca XD (sì ceca... bella alta e bionda :-P)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lascia perdere, che tanto sei slovacca XD
      Ahaha, dici che se 335 persone non toccheranno più i flyers sarà colpa mia? XD
      Per quanto riguarda il SEX... sì, c'è. E siccome la foto riporta anche il logo del blog, c'è pure il messaggio subliminale nascosto nel logo del blog XD

      Moz-

      Elimina
    2. ok, il 666 l'ho trovato, grazie per avermi fatto da insegnante di sostegno XD :-D

      Elimina
    3. ho trovato pire il SEEEEEEEEEEEEEX.

      Ora sono una donna realizzata u.u e posso andare a farmi le mie quattro ore di sonno che mi spettano XD :-D

      Elimina
    4. Ahaha, perfetto! Vado pure io... SEX 666 :)

      Moz-

      Elimina
    5. Si 'nu figlio 'e 'ntrocchia!! ;-D

      Elimina
  4. Pesce d'aprile? ;)

    RispondiElimina
  5. Che notizia bizzarra... è per caso legata alla data odierna? :)

    RispondiElimina
  6. Ma davvero non si tratta di un pesce d'aprile? o_O

    Che poi... ci si può pure credere, ma quante sono le sostanze potenzialmente nocive con le quali entriamo in contatto quotidianamente?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso siano moltissime!
      Immagina quante ne ingeriamo...!! :(

      Moz-

      Elimina
  7. Se ricordo bene, il "tipografo" è considerato un mestiere "a rischio" Quando lavoravo in tipografia, tutte le mattine bevevo mezzo litro di latte per disintossicarmi ed era previsto sullo stipendio un'indennità particolare. Quindi, se vi trovate a contato con questi volantini bevete latte.

    Bravo Moz! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, caro Sal, ma anche il latte rientra in quelle sostanze immesse dai potenti per i loro complotti!! Qua non se ne esce... :D

      Moz-

      Elimina
  8. un post perfetto per il primo di aprile :D

    RispondiElimina
  9. Chissà che pensavo ti fossi inventato stavolta, invece è pura informazione. Anche se la frase " I potenti della terra..", mi ha fatto ripensarci un attimo :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questi politici (o politicanti?) italiani non sanno più cosa inventarsi per restare sulla cresta dell'onda...

      Moz-

      Elimina
  10. Che fossero inchiostri scadenti lo avevo sospettato quando, a toccarli, mi impiastricciavo con l'inchiostro che si squagliava...ma la teoria del complotto...oddio, quella proprio no!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ci ripenso... quante volte mi sono ritrovato le dita sporche di quell'odioso nero!! :o

      Moz-

      Elimina
  11. manderai un intero settore in ginocchio lo sai? adesso tutti quei ragazzi che fanno, facevano e faranno volantinaggio, in ogni angolo delle nostre città, saranno preoccupatissimi...rifiuteranno questo bellissimo lavoro da 0,30cent ad ora, per farci sapere chessò, che il 1 aprile c'è la sagra del pesce avariato da MikiMoz XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io anche ho fatto volantinaggio, in passato... per fortuna erano depliant di supermercati... ;)

      Moz-

      Elimina
  12. vedo che hanno già trovato la scritta SEX.... Super EXtra...... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Pool, ti hanno battuto sul tempo stavolta!! :D

      Moz-

      Elimina
  13. Non vorrei dire... ma oggi è primo aprile e siamo sul MOC! -_-'
    Devo aggiungere dell'altro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora ti aspetto domani 2 aprile^^

      Moz-

      Elimina
  14. Ottimo per il primo aprile :-)
    Salutoni a presto.

    RispondiElimina
  15. Ma dai, oggi è il primo di Aprile :)

    RispondiElimina
  16. Sicuro che il dermatologo non si chiamasse Kazzenger? :-p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, magari è il cognome di sua moglie... booh! :D

      Moz-

      Elimina
  17. Puzza anche a me di pesce d'aprile... :D
    Resta il fatto che nella migliore delle ipotesi è un'abitudine inutile, fastidiosa e antiecologica. Quante foreste si disboscano per riempirci la cassetta della posta di volantini che finiranno al volo nella spazzatura, quando basterebbe vietarli per legge come fanno in certi Paesi Civili?
    Per non parlare di quando, in posti in cui la gente potrebbe avere tragicamente bisogno di denaro (ad esempio parcheggi degli OSPEDALI!) compaiono sotto i tergicristalli le proposte dei prestasoldi: una cosa a dir poco raccapricciante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Specularci sopra è orrendo, fare pubblicità mirata (rimanendo nel buon gusto) è giusto ed è tutt'altra cosa :)

      Moz-

      Elimina
    2. mah... sarò dannatamente moralista, ma direi che nel proporre prestiti nei parcheggi degli ospedali non vi sia nulla di eticamente perdonabile... :)

      Elimina
    3. No, appunto... questo diventa di cattivo gusto...

      Moz-

      Elimina
  18. "I wish I could fly"? Era meglio qualcosa dei Marillion...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so perché mi è venuto da abbinarci questa canzone dei Roxette... XD

      Moz-

      Elimina
    2. Dicevo i Marillion per via del cantante... Fish.

      Elimina
  19. Ma io compro oceani di carta colorata per i miei lavoretti.. sono morta e non lo sapevo!

    RispondiElimina
  20. Butto subito nel cesso la mia collezione di post-it !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, c'è gente che ci ha creato su un personaggio, coi post-it :)

      Moz-

      Elimina
  21. Occhio al danno che ti sei arrecato stampando quelli della foto!

    RispondiElimina
  22. Voglio conoscere assolutamente l'onorevole Albenzio Pescina!!!

    Michele, Michele...

    Maira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà a quale partito è legato???

      Moz-

      Elimina
  23. Che Albezio Pescina non sia un pesce d'Aprile non lo crederò mai!
    PS: nome fantastico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lascio tutto al vostro giudizio XD

      Moz-

      Elimina
  24. WTF?!
    Mi puzza di pesce questo articolo! :°D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo di linguine allo scoglio, su^^

      Moz-

      Elimina
  25. Miki... mi sa di pesce d'aprile!!!!
    Anche perchè l'unico con un nome simile è ALBENZIO ALBERTONI di PESCINA 5-8-1601 ..
    Secondo te, Miki è ancora vivo?????

    Ciao fanciullo!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, nel mondo di oggi tutto potrebbe essere... quindi, perché no? XD

      Moz-

      Elimina
    2. VEro... potrebbe. Ma conoscendo almeno un po' MikiMoz..... posso avere qualche dubbio sulla veridicità??????
      ahahhahhahahhhhhahahahah

      Elimina
    3. Ahaha, quindi stai dicendo che sono un cazzaro? :p

      Moz-

      Elimina
  26. sulla mia mitica panda, che ha ben 18 anni, trovo sempre quelli che cercano macchine usate. La offendono continuamente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha!! Però almeno fanno pubblicità mirata XD

      Moz-

      Elimina
  27. mitica super pandina rossa!

    RispondiElimina
  28. Moz- alla vigilia del primo di aprile non puoi permetterti di scrivere un articolo del genere..... :)

    Baci
    Enza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, è un giorno come un altro, o no? :D

      Moz

      Elimina
  29. Risposte
    1. Qui esiste solo Adam Kamadonn :)

      Moz-

      Elimina
  30. Dopo l'aviaria, la suina, la mucca pazza, co-piloti depressi, capitani di navi distratti adesso bisgona anche avere paura dei volantini pubblicitari??? @_@

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bisogna aver paura di tutto!! E' la strategia del terroNe :)

      Moz-

      Elimina
  31. Gesundheit und Hoax Institut ;) Eheh...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Conosci il tetesko? :p

      Moz-

      Elimina
    2. No, ma "hoax" è uguale in inglese! Già ero sospettosa dal titolo, figuriamoci quando ho visto certi nomi con messaggi poco subliminali ;)

      Elimina
    3. Ahaha, infatti hoax è rimasto in inglese :)
      Grande :)

      Moz-

      Elimina
  32. Cavolo .. se penso a tutti gli anni che ho fatto volantinaggio *___* . Credo che non ne toccherò più nemmeno uno!
    A presto .. Dream Teller ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ho fatto volantinaggio, per fortuna di supermercati XD

      Moz-

      Elimina
  33. Ho letto e riletto con interesse, pensando ci casco o non ci casco.... Bravo Miki, ma io oggi sono in modalità... NON CREDO A NIENTE!
    Comunque ben scritto, ricco di dettagli e riferimenti... Great Job!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, fai bene a non credere a niente, fidati :)

      Moz-

      Elimina
  34. Quanti begli origami a forma di pesce ci verrebbero fuori da tutti quei volantini...

    RispondiElimina
  35. Ah, ehm,bah, boooh! Ed io, Chiara, che ci ho lavorato fino a qualche anno fa con tutti 'sti volantini di mille colori facendo volantinaggio cosa dovrei dire? Idea!!!! Forse potrei fare causa all'azienda ;-) :-D !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, vedete cosa vi rispondono XD

      Moz-

      Elimina
  36. Oh dannazione! Ecco perché dopo aver distribuito i volantini del nostro blog alle fiere ci sentivamo tutti poco bene...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, così imparate a inquinare XD

      Moz-

      Elimina
  37. ma che.. davvero?
    E' una cosa vera???
    I volantini radioattivi? Oddio!

    RispondiElimina
  38. Mi son resa conta, "dall'alto della mia veneranda età'", che se penso a quello che mangiamo, respiriamo. Beviamo, tocchiamo ecc.
    Alla fine moriamo, di paura...
    Allora, cerco nel mio piccolo di "vivere" alla giornata, senno' devo chiedere alla NASA, di regalarmi una tuta spaziale, per non essere contaminata di tutto ciò che mi circonda.
    Ciao nipotone, avevo commentato anche nel post sul wrestling, ma non so se ti e' arrivato il commento.
    'na fatica commentarti!!....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma certo, ora a parte lo scherzo che ho fatto, sui finti volantini pericolosi, è vero che ci fanno spaventare per ogni cosa. A sto punto meglio smettere di vivere, no? Perciò, invece... viviamo^^
      Sì, commento arrivato, e attendo la tua mail :)

      Moz-

      Elimina
  39. In casa mia ci sono un'infinità di fogli di pubblicità dei supermercati: articoli scontati, 2X3 eccetera ma non quei singoli distruttori di salute....Michele, bellissimo chiamarti così, nel mio nuovo blog parlo pochissimo di religione...beh in questa settimana è naturale....ma "mica tanto" oggi ho parlato dei bambini...bambini amati da me.....Ciao e Buona Pasqua e pasquetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lucia, metti il gadget per seguire il tuo blog, altrimenti io che ne seguo tantissimi mi perdo tutto perché non ho di fatto il blogroll che mi avvisa!^^

      Moz-

      Elimina
  40. Pesce d'Aprile o no, l'inchiostro è davvero dannoso per la salute, anche quello dei giornali, che ti rimane sempre attaccato alle dita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma non perché si mixa con la pigmentazione che determina il colore dei flyers ;)

      Moz-

      Elimina
  41. Non so se sia più inquietante morire per dei volantini colorati o il fatto che, aprendo Chrome, mi è comparsa una notifica "condividi il tuo #chronselfie"

    No, dai, seriamente...cosa diavolo è un chronselfie? Ditemi che non è lo screen della cronologia Google :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, proprio non ne ho idea... facciamoci un MozSelfie, nel dubbio XD

      Moz-

      Elimina
  42. ciao Moz
    ogni giorno ne esce una e a guardarle tutte dovremmo metterci in un sacchetto sterilizzato...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non se si tratta di un mio pesce d'aprile ;)

      Moz-

      Elimina
  43. è una Moz bufala, vero? ahuahuahua

    RispondiElimina