[list] i piaceri semplici del cuore


E' un post di Ferruccio Gianola (prestissimo qui come ospite), poi ripreso anche da Patricia.
E adesso tocca a me.
Quali sono i miei piaceri semplici, quotidiani? Eccoli, tutti e dodici.
1-  Passeggiare in autunno-inverno in una giornata di sole.

2 - L'odore di pane appena sfornato, alla mattina.

3 - Passeggiare durante una nevicata, magari con atmosfera natalizia. Di pomeriggio.

4- Guardare il temporale estivo, sia in montagna che al mare (al mare è ancora più bello)


5 - Godersi una serata tv sul divano, con coperta e qualcosa da bere. E addormentarsi lì.

6 - Giretto post-pranzo per un caffè. In auto. Non guidata da me, ovviamente.

7- Godermi il silenzio. Tipo in una chiesa vuota. E sentire il rumore del silenzio, che ti rimbomba dentro.

8 - Osservare il fuoco in un caminetto acceso.

9 - Comperare Diabolik in edicola e leggerlo ai giardinetti.

10 - Riaprire, dopo qualche tempo, armadi, contenitori e cartelle contenenti cose del nostro passato.

11 - Scarabocchiare un foglio mentre la testa vaga tra nuove idee e nuovi progetti.

12 - Bloggare.

Ne condividiamo qualcuno?

62 commenti:

  1. Ottime scelte, mi piace molto il numero 12 ;-) Cheers!

    RispondiElimina
  2. Voto le numero 4-7-8-12.
    A presto ;-)

    RispondiElimina
  3. Li condividiamo tutti... forse però al posto di Diabolik io comprerei Paperino! :)
    E la numero 7 mi sa che è quella che maggiormente sento mia... non per luogo, ma per sensazione. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh anche tu amante dell'assordante silenzio :)
      W pure Paperino!

      Moz-

      Elimina
  4. Ci avrei messo condividere più che bloggare alla fine. Perché è più bella l'interazione che si crea, l'interesse ecc, piuttosto che il mezzo stesso ;)
    Ci metterei anche mangiare la pizza calda e un bell'abbraccio sincero! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per bloggare intendevo tutto, proprio il blogging in sé: sia avere un blog che commentare discutere condividere pure altrove^^
      Pizza calda promossa, abbraccio solo al sapor di lampone.

      Moz-

      Elimina
  5. Sì, li condivido quasi tutti. Del resto, sono le gioie semplici che danno gusto a tutto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, sono ciò che spesso dà un senso alla giornata :)

      Moz-

      Elimina
  6. Io il n. 2 - 7- 8 - 10
    al 2 oltre il profumo del pane aggiungerei le briosh (cornetti)...mentre lo scrivo sento il profumo sotto il naso....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho sentito ogni estate, ogni giorno, per tantissimi anni: i nonni avevano un forno! **
      Tuttora, col forno che continua a esistere sotto casa mia, ogni tanto si sente l'odore di pane o simili...^^

      Moz-

      Elimina
  7. Il pane. Il pane è una delle gioie più immense. *.*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già: ne consumo poco, ma quando è, lo pretendo BUONO.

      Moz-

      Elimina
  8. Sembra la scena di Il favoloso mondo di Amelie :D Ne condivido parecchi dei tuoi, temporale estivo soprattutto, basta che non sia in aereo sennò col cazzo. Per la neve sì, ma verso sera. Mitica la neve.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La neve sempre, eh! Adoro uscire la mattina, mentre nevica, e andare a fare colazione al bar. Bellissimo proprio vedere il paese che si ferma :D

      Moz-

      Elimina
  9. Mentre leggevo mi è tornato in mente la frase di Conan il Barbaro su "Il Meglio della Vita".
    Lo so, non c'entra niente... Ma mi è venuta in mente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, ora ho voglia di rivedere Conan!

      Moz-

      Elimina
  10. Mi rivedo in molti dei tuoi piaceri, anche se molti di essi li ho praticamente abbandonati.
    Soprattutto per quel che concerne il poter leggere ai giardinetti ed il giro post-pranzo per il caffè, che ormai ho tempo di fare solo la domenica.
    Io forse aggiungerei le serate o i falò con i miei amici o uno qualsiasi dei miei rituali domenicali, a cui non so rinunciare.
    E soprattutto i giretti nel mercatino dell'usato, che personalmente adoro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le serate con gli amici non sono un piacere della vita, sono LA vita!^^
      Il post pranzo col caffè prima era davvero quotidiano, ora sempre meno, però quando si combina lo faccio volentierissimo!

      Moz-

      Elimina
  11. Molti punti sono condivisibili.... e su quello del pane, aggiungerei, come già detto da Farfalla Legger@, quello delle briosche appena sfornate... poi se sono fatte in casa.... sentire il profumo che si spande... è davvero uno dei piaceri semplici del cuore!
    mi sa che condividerò presto l'idea di questo post!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene, allora aspetto il tuo post! :)
      Il profumo dei dolci è insuperabile!

      Moz-

      Elimina
  12. Trane sulla 7 e la 9 mi trovo completamente affine ai tuoi momenti di semplici piaceri quotidiani. Temporali, passeggiate anche se è nuvoloso o piove per me sono sempre balsamiche, ma che non sia estate - in quel caso pedalo.

    In Chiesa non per ascoltare il silenzio per me equivale ad un film horror... preferisco starmene sdraiato sotto un ulivo in campagna. ;)

    Come mai ti piace uscire in macchina ma non guidata da te? :)

    Ispy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh, la campagna è il mio habitat preferito in assoluto.
      Quindi sì :)
      Quanto alla tua domanda, semplicemente non amo guidare.

      Moz-

      Elimina
  13. Belle anche le tue scelte, soprattutto l'odore del pane appena sfornato (mi son accorta che non l'ho messo nella mia lista :P).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, non sapevo avevi fatto pure tu la lista! E' che ancora non torno 100% bloggeristicamente attivo XD

      Moz-

      Elimina
    2. Ho commentato da Ferruccio! ;)
      E come fai (si fa), poi, a seguire tutto???
      Ciao, buon pomeriggio ^^

      Elimina
    3. Ahhh, allora sì!
      Credevo avessi fatto un post apposito che mi ero perso :)

      Moz-

      Elimina
  14. Ciao Moz,posso condividerli tutti, tranne l'osservare il fuoco e la serata Tv,per me ,libro e musica e tutti gli altri al mattino.
    Ciao,fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Libro/fumetto e musica io solo sul letto! :)

      Moz-

      Elimina
  15. Risposte
    1. E prestissimo ci sei proprio tu, qui!

      Moz-

      Elimina
  16. Condivido quasi tutto...solo che, 6, non bevo caffè ma un cappuccino sì, 9, al massimo mi compro Topolino, 12, sto scoprendo solo ora..ma comincia a piacermi veramente ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, il blogging è un mondo fantastico! :)
      Per il caffè, io pure magari poi prendo altro (ginseng, per esempio), intendevo proprio la mezzoretta post pranzo in relax!^^

      Moz-

      Elimina
  17. Urca che bella idea: tra l'altro condivido tutti questi piaceri. Più tanti altri, naturalmente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me se poi ci penso sarebbero più di dodici... noi amiamo goderci la vita!^^

      Moz-

      Elimina
  18. Come sei romantico! Non l'avrei mai detto :D

    Maira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, me ne stupisco anche io! :)

      Moz-

      Elimina
  19. Ne condividiamo molto più che qualcuno! :)

    RispondiElimina
  20. si qualcuno è condivisibile, l'odore del pane sfornato ed aggiungo anche il primo caffè del mattino, il calduccio della copertina, sul divano davanti ad un bel film romantico e lacrimoso, mentre fuori piove, guidare qualunque due ruote, qualche volta 4, nei campi sterrati...uscire in barca e lasciarsi cullare dal mare è poi la prima in graduatoria.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, sì... negli sterrati amo anche io! In Puglia facciamo dei giri bellissimi **

      Moz-

      Elimina
  21. Condividiamo la 1, la 2, la 4 (anche se a me i temporali piacciono sempre), la 8 e ovviamente la 12. Mi piacerebbe anche la 3, ma ho visto la neve a Roma solo due volte nella vita, quindi... :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, immagino. Io per fortuna vivo in un posto dove l'estate fa caldo e l'inverno fa sempre tanta neve... e me la godo^^

      Moz-

      Elimina
  22. Ottime scelte Moz e devo dire che leggendole mi sono rilassato anche io... :-)
    queste cose fanno riflettere perché purtroppo questa vita questa società ci da sempre meno possibilità di godere di attimi felici e piacevoli, dobbiamo riprenderli.. alcuni miei...
    perdermi in una libreria...
    tirare fuori vecchi libri dalla mia libreria...
    guardare un film sul divano in compagnia
    una serata mangereccia e un po'alcolica
    guardare mia figlia che gioca
    sentire la voce della mia compagna
    guidare in moto e cantare
    scrivere, prendere appunti sul mio taccuino, disegnare
    riguardare vecchie foto
    chiudere gli occhi e ascoltare musica...
    addormentarmi abbracciato
    e poi un ex piacere... fumare una sigaretta (ho smesso) :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissime anche le tue, Ernie.
      E quanto hai ragione! Oggi la vita frenetica ci impedisce di vedere, di notare, questi piccoli grandi dettagli!

      Moz-

      Elimina
  23. Ciao Mozzino, il profumo del pane, il temporale, il caminetto acceso, il silenzio, scarabocchiare mentre la mente girovaga..
    Passeggiare nella neve no! Se comandassi io sarebbe abolita per regio decreto.. ahahhaahahahahh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahi ahi, su questa cosa non andremo mai d'accordo... io amo la neve, è una magia! :D

      Moz-

      Elimina
    2. Naaaaaaaaaaaaaaaaa!!!! E' fredda!!! :P)

      ps e quando è da spalare.. che OO!!!!!

      Elimina
    3. Può essere divertente, però :)

      Moz-

      Elimina
  24. Concordo con Maira, sei piacevolmente romantico, ti adoro... potrei adottarti come nipotino ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha addirittura! :)
      Non sapevo che queste cose fanno di me un romanticone :p

      Moz-

      Elimina
  25. A me piace calpestare le foglie secche d'autunno... :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se fanno crick-crack è stupendo **

      Moz-

      Elimina
  26. Miki, che bel questo post!
    Io condivido con te i punti 1, 2, 3, 5, 8, 10, 12...anche se ultimamente bloggare mi sta riuscendo poco, ma ci sono eh, non ho mollato!
    Di mio posso aggiungere che amo cantare in automobile, l'odore dell'erba appena falciata, la pasta al pomodoro avanzata dal giorno prima riscaldata in padella con un filo d'olio in modo che faccia un pò di crosticina, fare le parole crociate... :-)

    Ciao!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maris, ti capisco perché anche io nonostante abbia ripreso a pieno regime col mio blog, riesco a passar poco da voi... :)
      L'odore dell'erba appena falciata (ma anche della terra mentre piove) e la pasta riscaldata... sono approvati!^^

      Moz-

      Elimina
  27. Ciao Fratellastro, condividiamo decisamente i primo 4.
    Io adoro anche camminare sotto la pioggerellina fina,vagare con la mente mentre sono in treno per andare a Bari, leggere un buon libro avvolta nella coperta rosa (la mia coperta del cuore). buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il treno mi dà sempre grandissime idee... quindi sì, lo condividiamo!
      Buona settimana, sorellastra :)

      Moz-

      Elimina
  28. Ciao! condivido tutti i tuoi punti eccetto diabolik preferisco paperino :D poi aggiungo bere una tazza di te con i biscotti al cioccolato metre fuori è freddo, l'odore della pasta al forno e dei dolci alla cannella, passeggiare lungo la riva del mare e ascoltare il rumore delle onde :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh sei la seconda che mi dice di preferire Paperino :D
      Dolci, tè e cioccolato mentre fuori è freddo è uno dei piaceri supremi!

      Moz-

      Elimina
  29. Anche io adoro queste cose.. xD
    Oltre l'odore, il pane appena sfornato sarebbe meraviglioso anche da mangiare.. xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che dici, porto un po' di affettato?? :p

      Moz-

      Elimina