[fumetti] L'ispettore Coliandro


Minchia.
La maggiorparte di voi conoscerà il mitico Coliandro grazie alla fortunata (e cultissima) serie televisiva con Giampaolo Morelli.

Ma il poliziotto, prima di finire su Rai2, è stato un romanzo e anche un fumetto.
Che da oggi torna disponibile in tutte le edicole.

Cinque storie complete, formato bonellide, 3,50€.
Il sovrintendente Coliandro, sbruffone appassionato di action all'americana, è un poliziotto un po' qualunquista ma onestissimo, sempre pronto a dare il tutto per tutto (e a ficcarsi in casini più grandi di lui).
Così come i racconti, anche queste cinque storie a fumetti sono firmate da Carlo Lucarelli, per i disegni di Onofrio Catacchio.

Divertenti, appassionanti, veloci.
Direttamente dal 1994 queste storie tornano ora a portata di tutti grazie all'Editoriale Cosmo, in un pratico volume unico.
Non fatevele sfuggire.

18 commenti:

  1. Minchia! Oggi ho fatto un passaggio in edicola ma l'albo non l'ho visto. L'avrei preso sicuramente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ripassaci, che ne vale la pena :)

      Moz-

      Elimina
  2. Non conosco...
    Deduco che "minchia" sia un intercalare del personaggio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente!
      Gas, vediti qualche episodio della serie tv, morirai dal ridere :)

      Moz-

      Elimina
    2. Ok, anche se preferisco polizieschi senza toni da commedia, e senza cose all'infinito tipo Montalbano, Don Matteo, Medico in famiglia...
      Il top che ho visto è stato "Lui & lei": due sole stagioni, belle trame, ottima caratterizzazione dei personaggi... E Karin Proia nella seconda serie.😍

      Elimina
    3. Guarda, questo è commedia in senso lato; le trame sono tutte serie e trattano argomenti seri: si spara, si muore, ecc.
      Solo che il protagonista è praticamente un italiano medio che fa il poliziotto, e quindi gliene capitano di ogni... anche da ridere!^^

      Moz-

      Elimina
  3. Mo me lo segno ... anzi, questo lo prendo al volo.

    RispondiElimina
  4. Lo ricordo in tv, ma non sapevo nulla del fumetto.
    Mio fratello era un grande fan della serie, io invece sono sempre stato un po' prevenuto nei confronti dei serial della tv generalista.
    Un limite questo, che faccio sempre fatica a superare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pirkie, non farti mai problemi simili, dopotutto Twin Peaks è stato mandato in onda in primissima serata su Canale5! :p
      Comunque, Coliandro spacca per davvero^^

      Moz-

      Elimina
    2. Spero a nessuno venga mai in mente di fare un Twin Peaks bolognese con Coliandro al posto di Cooper!😃

      Elimina
    3. Ahaha, te l'immagini?
      "Diana, minchia, sono le 13.30 e qui a Bologna è pieno di punkabbestia. Li ucciderei tutti quanti" :)

      Moz-

      Elimina
  5. La serie Tv con l'ispettore Coliandro fa troppo ridere, tutte a lui gli capitano!😁 Non sapevo che prima era stato anche un fumetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto: e i toni sono praticamente gli stessi... Coliandro è sempre lui, sempre pronto a ficcarsi nei guai^^

      Moz-

      Elimina
  6. Nemmeno io sapevo che il fumetto fosse precedente al film e quando, qualche giorno fa, l'ho visto dal giornalaio ho pensato "minchia, una marchetta di Coliandro".
    Adesso però mi sa che lo vado a comprare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, bene bene!
      Non te ne pentirai, garantisce Moz :)

      Moz-

      Elimina
  7. Sai che non sapevo che fosse un fumetto, lo scopro ora da te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sìsì, prima romanzo, poi fumetto, poi telefilm^^

      Moz-

      Elimina