[VIDEO] alle prese con la realtà virtuale Sony PlayStation


Oggi non parliamo di videogames.

Parliamo di uno strumento che permette di immergersi nella realtà virtuale.
E' il visore SONY PlayStation VR, per PlayStation 4.

L'ho provato ed ecco descrizione e sensazioni!


Inserire quel visore/caschetto alla Robocop è un atto puramente ludico.
Finalmente qualcosa che rimanda alla vera essenza della PlayStation, un'essenza che era finita già con l'arrivo della PS2 perché ci si iniziava sciaguratamente a prendere troppo sul serio.

E' ludico, anche un po' "infantile", perché la realtà virtuale vissuta in questo modo è tutto ciò che abbiamo visto nei film anni '80 e '90. E' ludico, infantile, bello.

Indossato il visore, entri di fatto in un altro mondo. Un mondo buio, che presto si illumina. Un mondo a 360° che quasi vi priva dei sensi: sarà particolare, al primo impatto, non vedere il vostro corpo, o le vostre mani innanzi a voi.
La sensazione è quella di essere bendati alla moscacieca, solo che non è tutto scuro: è proprio un altro mondo attorno a voi, e solo a voi.
Ho provato un simulatore di guida, al volante di una Ferrari.
Che dire: al 95% sembra reale. Certo, se guardi il dettaglio ti accorgi che non è proprio come l'occhio umano percepirebbe la realtà, ma si sono impegnati molto.
Se giochi in piedi, puoi anche avere l'istinto di muoverti, indietreggiare. Forse anche qualche piccolo scompenso nell'equilibrio, perché comunque sei isolato.

Ho provato un simulatore di guida, che quindi ha un percorso prestabilito (e comunque, voltandoti a sinistra, destra, dietro... vedrai tutto ciò che ti circonda!), so che ci sono giochi dal mondo più ampio ma immaginate un vero e proprio open world esplorabile, con distanze simil-reali...
Una nuova frontiera?
Fino a che si manterrà meramente ludica, per me è sì.
Vi lascio un breve video con la mia esperienza.


20 commenti:

  1. Sarà stato sicuramente un momento emozionante esserti introdotto in una realtà virtuale. Credo che la Sony abbia sorpreso un po' tutti, in modo favorevole, ovviamente.

    Un saluto Miki!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, lo ammetto: è divertente.
      La Sony ci ha visto giusto^^

      Moz-

      Elimina
  2. Non sono mai stato un grande appassionato praticante di videogiochi, per me la Playstation è un computer inutile per lavorare e studiare. :)
    Ho apprezzato qualche videogioco classico o stile Lucas Arts, più basato sui rompicapi che sull'azione.
    Quando arrivarono questi caschi per la realtà virtuale mi avrebbe interessato immergermi in un film piuttosto che un videogioco, ma mi posi una domanda fatale: "Come faccio io che ho gli occhiali?" Attendo una risposta, visto che tu l'hai provato e sei occhialuto come me (ma forse senza occhiali vedi quanto basta per affrontare la guida virtuale di una Ferrari?).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, come avrai notato, ho dovuto togliere gli occhiali. Non so, probabilmente potevo anche tenerli eh.
      Certo è che senza occhiali, io che sono miope, ho visto ugualmente tutto e bene (magari ci sarà sempre una piccola percentuale di sfocatura).
      Per altri difetti degli occhi non ho proprio idea...

      Moz-

      Elimina
    2. Sono miope quanto è bastato per essere riformato alla visita di leva, senza occhiali riesco a muovermi soltanto dentro casa se ben illuminata... Non credo apprezzerei granché con quel casco. :(

      Elimina
    3. Beh, ammazza... però secondo me il gioco riusciresti a vederlo bene^^

      Moz-

      Elimina
  3. Io sono stato videogiocatore: prima da Commodore, poi da Amiga, infine da pc. Il resto per me è nebbia :D.

    Però dovevi farci un video più lungo di questo. Dove mi fa impressione vedere il volante che si muove senza mani :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dico la truth: il video è un caso, nemmeno sapevo di essere ripreso. Ho utilizzato il footage per farvi capire meglio cosa vedevo io, giacché avevo questo materiale^^

      Moz-

      Elimina
  4. Guidi e guardi dietro??? bravo! Ahahahaha!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per fortuna nella vita vera guido molto poco^^

      Moz-

      Elimina
  5. Cavoli, vorrei provare, sperando di non essere colti da un attacco di panico :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, sai che ci ho pensato anche io?
      Se sei solo è meglio non usarlo XD

      Moz-

      Elimina
  6. Risposte
    1. E' un'esperienza particolare che, per chi ha la mia età, ricorderà quella dei film fanta-tamarri anni '80-'90 *__*

      Moz-

      Elimina
  7. Ahah..troppo bello, però la macchina non si guida guardando dietro ;)
    Comunque sarebbe bello provare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, lo so: per fortuna nella vita reale guido molto poco! XD

      Moz-

      Elimina
  8. Questa l'ho provata anche io ad una manifestazione di scienza al Parco del Valentino. Confesso che mi spaventai perchè vidi un tizio che si avvicinava con fare non tanto amichevole. Abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Almeno era tutto finto... nella vita reale in moltissimi sono vicini a noi con fare non amichevole XD

      Moz-

      Elimina
  9. Non l'ho ancora provato, ma non ti nego che mi intriga. Da regazzini aspettavamo di provare la Realtà Virtuale :D

    RispondiElimina