[COLLEZIONI] le cards NBA anni '90


A metà anni '90 esplose il basket americano. Era il tempo di Shaq, Jordan e tutti gli altri, all'apice della loro forza commerciale.
Space Jam stava per arrivare nei cinema, Italia1 trasmetteva NBA Action, American SuperBasket era la lettura mensile, il flipper dedicato a O'Neal impazzava nelle sale giochi e se invece di tirare a canestro -nei campetti urbani tra murales e rap- giocavi ancora a calcio... eri out.
Insomma, un mondo perfetto.

L'edicola non se ne stava a guardare, e proprio in quegli anni vennero importate le cards NBA: rivediamole assieme.


Ovviamente in inglese, le card del basket si differenziavano un sacco dalle nostre classiche figurine dei calciatori: foto d'azione, più spettacolari, più colorate. Questa era l'America degli anni '90, amici.
C'era la sottocategoria TOTAL D, che raccoglieva la carriera dei singoli top players.


Ovviamente non potevano mancare i simboli delle squadre: replicati sul caldo sfondo del parquet, su retro mostravano tutte le statistiche del team nelle varie stagioni.


E infine lui, il Re. Michael Jordan, la card più ambita fra tutte perché all'epoca il basket era lui!



Voi le collezionavate?

40 commenti:

  1. No.
    Ero un fan del gioco Nba Jam ed anche il film mi piacque, ma non sono mai stato un appassionato di basket.
    La cosa strana è che da adolescente tra i 13 e i 15 anni lo praticai persino, ma più che altro erano allenamenti misti e si andava per stuzzicare le ragazze. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era Space, ma vabbè si capisce. :-P

      Elimina
    2. Beh, la figa attraeva sicuramente più dei nobili interessi sportivi.
      Meglio di quella, sicuramente Space Jam! XD

      Moz-

      Elimina
  2. No, mai cagato il basket mi spiace.. noi negli anni '90 si era in fissa con un altro sport americano in cui si menavano di brutto per finta.. :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh ma quello nei primissimi anni '90!
      HULKKKKK HOOOOOGAAAAANNNN!^^

      Moz-

      Elimina
  3. Grandi anni per il basket: ci giocavo persino io...
    Poi mi sono riconvertito al calcio.
    Con risultati egualmente disastrosi. :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha pure io ci ho giocato! Oggi faccio la palla XD

      Moz-

      Elimina
  4. Ma certo che si!
    Ora mi tocca tirarle fuori!

    RispondiElimina
  5. All'epoca ero anch'io un po' in fissa, ma non ho mai approfondito e collezionato cards ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non perdevo nemmeno Nba Action alla domenica mattina su Italia1 XD

      Moz-

      Elimina
  6. Eh, di questi ne ho una marea, non parliamo dei giornali che riempiono la cantina.
    Ciao Miki, buon pomeriggio.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino retaggio dei tuoi figli^^

      Moz-

      Elimina
  7. Ci avevo provato, per essere parte del gruppo. Ma niente, non sono mai riuscito a farmelo piacere. More info here:

    http://exvideogiocatore.blogspot.it/2017/07/jordan-vs-bird-1-on-1.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto il gioco che presenti nel link (devi aver pubblicato il post durante le mie assenze estive XD) e non lo conosco :o
      Beh, se il basket non piace, non piace^^

      Moz-

      Elimina
  8. Idem: mai appassionato al basket, ma ricordo bene che alcuni miei compagni di classe delle medie seguivano questa moda.

    Michael Jordan era il campione più amato, ma ricordo un compagno di classe con la canotta degli Orlando Magic

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, all'epoca ogni squadra era mitica, a modo suo. Specialmente gli Orlando^^

      Moz-

      Elimina
  9. Mai seguito il basket...mi ricordo però molto bene Space Jam! All'epoca avevo l'apparecchio e il giorno che mi venne installato il dentista era stato la sera prima a vedere questo film che io non avevo ancora visto. Mi ricordo che me lo raccontò tutto, finale compreso e io non potevo fermarlo perché in bocca avevo ogni genere di attrezzo e ferraglia ��

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah praticamente DOPPIA TORTURA!! XD
      Allucinante come cosa!

      Moz-

      Elimina
  10. Certo che si e le conservo ancora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E le vogliamo vedere, baby!^^

      Moz-

      Elimina
    2. Si può fare, le ho in casa a differenza dei giocattoli di Spider-Man di cui purtroppo non riesco a recuperare le foto (non so perché ma il cell su cui le ho fatte non viene letto dal pc).
      Non ne ho tantissime ma le ho, di un paio di annate mi pare.

      Elimina
    3. Peccato per le foto illeggibili... Non puoi trovare un sistema? Tipo programma apposito (io non ne so niente di queste cose tecniche, purtroppo...)

      Moz-

      Elimina
  11. Veramente di culto ... io ho una vera adorazione per il gioco NBA di quel periodo (con Jordan, Pippen, Divac ecc.).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, quei gran nomi lì. Oggi sì, ci sono i vari cobibraiant e lebrongeims, ma vuoi mettere?^^

      Moz-

      Elimina
  12. Le avevo anche io ma ovviamente sono sparite nel nulla come tante altre cose di quegli anni!
    A me non importava tanto dei giocatori, io volevo i simboli delle squadre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, anche io ero in fissa con i loghi :)

      Moz-

      Elimina
  13. ma che sfizio!
    Comunque sono arrivata al tuo blog per caso, ci ho fatto un salto veloce e mi piace molto! Mi sono aggiunta ai tuoi lettori fissi!
    Luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luisa, benvenuta e grazie mille^^
      Ricambio volentieri :)

      Moz-

      Elimina
  14. Di collezioni sull'NBA non ne ho mai fatte, tuttavia seguivo con una certa regolarità le telecronache di Dan Peterson su Koper Capodistria (la mia emittente preferita di sempre). Tifavo L.A. Lakers, dei quali ricordo una interminabile partita contro S. Antonio Spurs finita al 3° o 4° supplementare con un tiro da 3 allo scadere che ha portato i Lakers a +1!
    E poi arrivò lo spettacolo di Jordan e Pippen, nonché lo stellare "Dream Team", quello originale, olimpico, con una panchina che sarebbe stato il sogno di qualunque allenatore di basket!
    L'altra mia fissa in quegli anni erano le partite di pallavolo A1, dove tifavo per la Maxicono di Bracci, Giani, Zorzi, Stork, Renan... Ma questo è un altro sport! :D

    Bei ricordi... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pallavolo in effetti no, forse ho seguito qualcosina più in là negli anni.
      Quanto a Dan Peterson, mito sia per il basket sia per il wrestling *___*
      E' vero, si trattava di spettacolo, per Jordan & co., ed era questo il bello :)

      Moz-

      Elimina
  15. Le avevo, erano i doppioni di mio cugino, mai comprate però.
    Amavo le card, le figurine avevano rotto e questa novità sembrava più adulta. Le ho conosciute con una collezione di animali strani, forse in via d'estinzione (ad opera del WWF?) e ne ho collezionate tante di Superman, prese d'importazione in fumetteria.
    Proprio nel boom basket anche io l'ho praticato per un anno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che davvero siamo in molti ad esserci fatti attrarre dalla novità ammeregana, dopo anni di popolano calcio XD
      Le cards... io forse ho qualcosa by Marvel.

      Moz-

      Elimina
  16. Ma lo sai, sinceramente non le ricordo proprio... Eppure all'epoca avevo molti amici in fissa con la NBA.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che abbiano continuato a farle per anni e anni... Strano che non ti sei mai imbattuto in ciò :o

      Moz-

      Elimina