[RIVISTE DEL PASSATO] Bugs-Mania, l'incredibile mondo segreto delle minibestie


Non potevano che essere gli anni '90, precisamente il 1994, quando DeAgostini Junior lanciò in edicola la rivista Bugs-Mania.
Soliti fascicoli da poter poi raccogliere, uscite probabilmente quindicinali, modellini allegati e la figata degli occhiali 3D.
Bugs-Mania portò nelle case di tutti l'incredibile mondo delle minibestie!

Con un bel battage pubblicitario e il prezzo lancio di sole 1000 lire, Bugs-Mania arrivò in edicola con fascicolo, occhialini 3D e i primi pezzi per costruire un modellino fosforescente di tarantola (e poi scorpione)

All'interno del fascicolo, molte foto in grande formato con l'effetto tridimensionale: il vero motivo che spingeva all'acquisto i ragazzini di allora.
Sì, perché il 3D era sparito per anni dalla circolazione (forse ricorderete gli occhialini allegati a un periodico, per lanciare l'anime Remì), e potete immaginare quale presa potesse avere sui giovanissimi.
Aggiungeteci il microregno animale di ragni, insetti, invertebrati vari e il fatto di essere nella prima metà degli anni '90: un mix perfetto.

gli occhialini allegati alla prima edizione

Le schede non erano dettagliate né chissà quanto appronfondite.
Molto era basato sulle fotografie iperzoommate e sul facile sensazionalismo.
Altre pagine si avvalevano di disegni vari, tra cui uno che spiegava come costruire un formicaio casalingo, grazie a una vecchia damigiana o un vecchio acquario.
Inutile dire che io, sia prima sia dopo Bugs-Mania, facevo già di queste cose: prendevo la confezione trasparente dei Ferrero Rocher e ci infilavo dentro gli insetti.

la tarantola da costruire
Bugs-Mania durò qualche decina di numeri.
Un paio di anni dopo fu riproposto in edicola: la prima uscita aveva addirittura qualcosa in più (non ricordo precisamente cosa) e il prezzo lancio era sceso a 500 lire.
Voi lo ricordate?

Ami le riviste anni '80-'90? Guarda gli articoli su

Bunny Band
GM - Giovani Marmotte
Più e il suo gioco
PSM - PlayStation Magazine
Express (Star Comics)
X Factor
Man-Ga!
X-Files Magazine
le immagini dell'articolo sono prese da internet

52 commenti:

  1. Lo sai già chi sono13 ott 2017, 14:52:00

    ero appena nata e non l'ho mai comprato, ma non so perchè, ho visto qualcosa di simile, con i dinosauri. comunque adoro i formicai e la vita delle formiche, mi hanno sempre affascinato. non sono insetti che mi disturbano, a differenza delle api (utili solo x il miele) o le zanzare (che i vegani nordcoreani difendono a spada tratta, ma che per il resto del mondo, a parte Mozquito, sono odiose).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, hanno fatto cose analoghe anche coi dinosauri e chissà con cos'altro.
      Le api non credo siano utili solo per il miele... XD

      Moz-

      Elimina
    2. Lo sai già chi sono13 ott 2017, 16:03:00

      Allora non me li sono sognati! Infatti sembravano familiari!
      è vero...anche per la cera, dato che ci penso XD
      breve storia triste:
      c'era una volta un'ape. la uccisi con un giornale e la vegana nordcoreana non mi parlò per un mese.
      ciao

      Elimina
    3. Oh, anche io credo di averne uccise, eh!
      E nessuno non mi ha più parlato :p

      Moz-

      Elimina
    4. Le api sono essenziali per l'impollinazione, senza la quale non avremmo fiori e quindi frutti. Animaletti che andrebbero tutelati anziché sfruttati.

      Elimina
    5. Lo sai già chi sono13 ott 2017, 19:46:00

      è vero, gas75 lo spiegano anche in un cartone dreamworks, stupido quanto vuoi, forse, ma con un fondo di verità... Bee movie.
      Moz io ho che fare con una vegana nordcoreana, tu hai a che fare con gente normale.

      Elimina
    6. Gas: appunto. Le api sono importantissime.

      Vegana: beh, chissà :)

      Moz-

      Elimina
    7. Vi vedo esperti... le puzzole/puzzolose (le cimici verdi) a che servono? Li mortacci loro sta per arrivare il loro periodo, soprattutto per me che ho tanto verde attorno a me... dormi e ad un certo punto senti 'sto cazzo di "brrrrrr", ti alzi e provi a prenderla... una volta presa io la getto nel cesso, avvolta nella carta. Crepate schifosi essere inutili! Da giovane li bruciavo nella carta!

      Elimina
    8. Qui spono già arrivateeee.... anni fa mi facevano schifo, specie per il rumore che emettono sbattendo. Hanno una corazza. Ora le prendo e le butto fuori... ci penserà la natura a ucciderle XD

      Moz-

      Elimina
  2. Questa proprio non l'ho mai sentita!
    Sarà forse perché gli insetti (da buon fighettino quale sono) mi disgustano... XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, te la sei segnata, questa cosa del fighetto :p

      Moz-

      Elimina
  3. Ih toglimi quel ragno gigante di torno, io ho paura dei ragni!
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, anche a me fanno abbastanza schifo :)

      Moz-

      Elimina
    2. Ma fatela finita! Sono stupendi gli aracnidi! Gli insetti, alcuni, fanno schifo ma il ragno porta guadagno... io li tengo sempre in casa, solo che il guadagno non lo vedo dal '91, quando facevo la pesca suonando i citofoni delle case del vicinato.

      Elimina
    3. Porta bene nell'immediato, anche fossero solo due euro :D

      Moz-

      Elimina
  4. Decisamente non era la mia rivista: i ragni e gli scorpioni sono il mio incubooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma noooo... anche io non è che li ami dal vivo, ma su rivista e presentati così fighi sono bellissimi^^

      Moz-

      Elimina
    2. comunque ricordo benissimo gli spot televisivi

      Elimina
    3. Eheh, erano martellanti: BUGS-MANIA, l'incredibile mondo degli invertebrati! XD

      Moz-

      Elimina
  5. Che incubo Moz XD Ma spero sia stata dimenticata da chiunque. Che cavolo di foto mettono in copertina!??!??!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma daaaai.... tutti schifignosi oggi, qui sul Moz O'Clock? XD

      Moz-

      Elimina
    2. Bravo Pier, cos'è quel mostro in copertina!!!

      Elimina
    3. Siete due checche :D

      Moz-

      Elimina
    4. Ahahah io sapete con quale essere sono checca? I rospi! Colpa di mia nonna che mi terrorizzava. Da piccoli, i miei cugini ed io, stavamo rastrellando un rospo (inforcandolo) e lei, col suo accento abruzzese montanaro "lasciatelo sta', chill' se llu 'mmazzate, la notte ve ritorna mentre dormite, accanto il comodino e vi fa rraaa, rraaa e voi alla seconda volta morite!"
      Come traumatizzare i bambini con storie inventate del folclore...

      Elimina
    5. Abruzzese... napoletano? XD
      W il folk, e... i rospi non li amo manco io, VISCIDI.

      Moz-

      Elimina
    6. Guarda, un giorno te la imiterò di persona, dicono che sia il migliore dei 13 nipoti a imitarla, scritto non rende, però ho specificato "montanaro" perché era un italiano tutto suo (porella, aveva fatto fino alla quinta elementare).

      Elimina
    7. Sì, ma ci credo! :)
      Ma di preciso da quale sperduta dell'Abruzzo proviene? :)

      Moz-

      Elimina
    8. È la nonna paterna di cui ti avevo parlato, insieme al marito sono di Laturo, sul confine con le Marche. Va be', tra 200 amici e 500 follower ci sta che possa dimenticarti :^p

      Elimina
    9. No, aspetta: mi ricordo che ne parlammo, ti chiesi del tuo cognome ecc.
      Non ricordavo i dettagli. Lautro, stessa provincia mia ma mai sentito.
      Chissà, forse è una dimensione parallela^^

      Moz-

      Elimina
  6. Questa non la ricordo proprio... Di simile ho visto, più di recente, un libro per ragazzi illustrato con foto molto particolari di insetti...
    Ricordo anche quella pubblicazione in cui ogni fascicolo includeva un insetto "stecchito", dallo scarabeo ercole allo scorpione... A tal proposito desideravo uscisse anche "Riostruisci il tuo edicolante" dove a ogni uscita allegassero un pezzo amputato di un edicolante compiacente di esporre tali orrori, per ricostruirlo e tenerselo in salotto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, quello degli insetti da collezione l'hanno riproposta anche di recente... XD
      L'edicolante a puntate farebbe guadagnare tantissimo all'edicolante stesso^^

      Moz-

      Elimina
  7. Ultimamente stai postando cose che mi fanno pensare che in quegli anni io ero probabilmente in un' altra galassia o in un mondo parallelo, perché non ne ho mai sentito parlare.
    Bugs-Mania compresa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, beh... il Moz O'Clock è qui per riaprire quella finestra che hai tenuto chiusa, baby :)

      Moz-

      Elimina
  8. Troppo sensazionalistica, troppo colorata, troppo "flashy" preferivo l'asettico fattualismo di SuperQuest (di diversi anni più vecchio)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ebbé, erano gli anni '90: colori cafoni e sensazionalismo erano gli ingredienti-base^^

      Moz-

      Elimina
  9. Io ho paura di quasi tutti gli insetti, dai cimici ai ragni, quindi era proprio una rivista per me :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oggi ho capito che la maggioranza dei miei lettori è schifosa 😂😎

      Moz-

      Elimina
  10. Oddio che mi hai tirato fuori! Presi solo la prima uscita ma ricordo benissimo TUTTO! Soprattutto il formicaio che provai a farlo anche io, con scarsi risultati, penso perché se prendi solo i "soldati", non puoi pretendere di avere tutto il regno... la prima parte del ragno restò nella mia cassa dei giocattoli per anni, fino a sparire chissà dove. Qualche volta mi sono divertito a giocare al buio con quella piccola parte del ragno, solo mettendola a pochi centimetri dal mio volto, mentre ero sotto le coperte, con uno scarso risultato, si vedeva a malapena.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha!
      Quel formicaio ha fatto vittime, vedo.
      Io addirittura a cercare vecchie damigiane di vetro, c'era pure la bottiglia d'acqua da tenere al centro XD
      La mia tarantola non ho idea di che fine abbia fatto, sinceramente... :o

      Moz-

      Elimina
  11. Ciao Moz.
    Ricordo gli occhiali D3 al cinema,mi provocavano il mal di mare.
    Ciao fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me, per fortuna una moda che è nata e morta in due anni...

      Moz-

      Elimina
  12. Questa mi manca.. non me la ricordo proprio! :s

    RispondiElimina
  13. Li ricordo bene, ma a me facevano ribrezzo gli insetti :D

    RispondiElimina
  14. Ma da dove cazzo le tiri fuori ste robe? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah! Ma è la verità, eh: il Moz O'Clock si basa sui miei ricordi e le mie passioni^^

      Moz-

      Elimina
  15. Me la ricordo, ma non l'ho mai comprata.
    Mi pare che all'epoca, qualche anno prima o dopo non ricordo, prendevo la stessa collana ma con i dinosauri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse appena dopo, ma bene o male le iniziative erano analoghe^^

      Moz-

      Elimina