> ONIRICA - episodio I


Ci siamo! Ecco a voi la prima parte di una progetto video in tre brevi episodi: ONIRICA.
Ne abbiamo parlato in precedenza, avete ascoltato in diretta webradio l'intervista al protagonista, e adesso è finalmente giunta l'ora di vedere cosa è venuto fuori tra un'idea di Moz e la preziosa collaborazione di alcuni giovani ragazzi.

Il primo episodio introduce la vicenda: il protagonista si addormenta guardando un film, e da lì inizia un viaggio nel regno di Morfeo, fatto di simbologie e strambi personaggi.
Come forma, l'ispirazione è arrivata dai video un po' inquietanti e misteriosi che girano in rete: anche qui troverete dunque immagini sgranate, sfocate, come fosse una vhs dei primi anni '90.
L'accompagnamento musicale è affidato ai Revelse, una band ambient con venature post-rock che ha accettato di sottolineare le immagini con i quattro brani più "onirici" del repertorio.

Questa prima parte probabilmente vi disorienterà un poco: è solo l'incipit, e presenta vari tasselli di un puzzle che sarà possibile ricomporre solo alla fine.
Prestate attenzione ai vari simboli presenti, sono una chiave di lettura per comprendere il senso della storia.
Ma, ci piace sempre dire, ognuno deve trovarci il significato che ritiene più giusto, poi al massimo... se ne discute assieme nei commenti.
Buona visione!

https://www.youtube.com/watch?v=l75t68pwJb0

Stay Oniric!

138 commenti:

  1. Visto. Ma sullo Smart Phone la visione di questo incipit è quel che è. Attendo il seguito del tuo cinema sperimentale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Frà! Le avventure del ragazzo dormiente proseguiranno sabato prossimo per terminare poi il 20 dicembre, quando il quadro si farà certamente più chiaro^^

      Moz-

      Elimina
  2. complimenti, proprio bravi, adesso non è che posso dire di più, magari alla fine della trilogia...
    ciao :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, adesso dovrai continuare a seguirci, no? :)
      Grazie mille, S.!

      Moz-

      Elimina
  3. Molto alla Kenneth Anger sotto certi aspetti, mi piace un sacco! E poi il tributo al nano di Twin Peaks è pressoché palese, o sbaglio? Sono curioso di guardare il secondo episodio e soprattutto, se posso permettermi, magari con una qualità video superiore, per poterlo guardare a pieno. Oppure è volutamente girato così? Direi che possiamo aspettarci di tutto da Moz ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Zander! Dunque: youtube ha abbassato un po' la qualità video, che comunque è già di per sé volutamente bassa (doveva richiamare prodotti sgranati e dal taglio anni '90).
      Quanto alla citazione, sì, è quella che hai notato, anche se forse ho avuto più in mente Mulholland Drive che TP.
      Non sarà l'unico omaggio cinematografico^^

      Moz-

      Elimina
  4. Gustare a pieno #erratacorrige

    RispondiElimina
  5. Allora Moz!
    Anche se un preambolo a me è piaciuto molto.
    Non posso ancora dilungarmi sulla ricerca di un significato ma posso dirti che anche se fosse un corto a se stante vanta di accorgimenti che personalmente definirei assolutamente artistici (e non perché c'è Dalì eh :°D). Il fatto è che ricrea un'atmosfera particolarissima merito sia delle riprese che delle musiche STUPENDE, fai assolutamente i miei personali complimenti a tutti.

    All'inizio la definizione low dell'immagine la trovavo un po' disturbante, ma poi l'ho immediatamente ricollegata alla 'visione del sogno' che anche se durante il sogno stesso è chiara di essa rimane soltanto l'alone quando ci si sveglia e quindi ci ho fatto immediatamente l'abitudine. Mi è piaciuta tantissimo l'immagine di chiusura, secondo me ha un significato particolare ma seguirò gli altri video per comprenderlo, se riuscirò a farlo!

    Complimenti Mooozz! *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, cara!!
      Dunque... la qualità era già volutamente bassa (e per sfocare, sgranare ecc ho dovuto ammazzarmi XD), ma dopo che è finito su YT il tutto si è abbassato ancora di più ma contro il mio volere... purtroppo non so come poter porre rimedio.
      Le musiche: hai detto bene, sono stupende e ho voluto LORO a tutti i costi :)
      L'immagine finale ha un suo proprio "percorso" che scoprirai solo alla fine, così come tutto... anche se sicuramente non darò spiegazioni concrete, ma starà a voi :)
      Ancora grazie, porto i complimenti a tutti :)

      Moz-

      Elimina
  6. Signor Moz, a lei il Bergmann le fa una pippa. In senso letterale. Non la pippa, il Bergmann. Nel senso che ha toccato le più alte vette del simbolismo in bianco e nero, insomma. Sono rimasta affascinata dalla fuga della piastrella inquadrata da vicino. Ma come si fa a posare le piastrelle in quella maniera? È puro surrealismo! Bravo, bravo. Che dico? Bravissimo! E complimenti a tutti gli attori, le attrici e i vegetali tutti sullo sfondo, l'organico e l'inorganico.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, anche se mi stai ovviamente sfottendo, ti ringrazio per il commento appassionato ;)

      Moz-

      Elimina
    2. Ma no, era uno sfottò benevolo. Tutto quello che è creativo è meritevole!

      Elimina
    3. E allora... ancora più grazie ;)

      Moz-

      Elimina
    4. Ma chi è 'sto Bergmann co' due enne? Un amico de Silver col vizietto onanistico?

      Elimina
    5. Ahaha, perché, la doppia enne è masturbatoria?^^

      Moz-

      Elimina
    6. No, ma la doppia p di pippadeinomideiregisti, si.. ;)

      Elimina
    7. Ahaha, vi amo al sugo di cinghiale^^

      Moz-

      Elimina
  7. Caspiterina Miki,
    fai dei sogni veramente strani tu.
    Mi son piaciute molto le inquadrature di notte, veramente bravi.
    Non dico di più per ora, anche se ci sono delle piccole particolarità che spiccano, come il ragazzo riverso che da incappucciato cambia aspetto, oppure il volto che copre un'altro volto.
    Molto bello aspetto il seguito e le sue/tue rivelazioni.
    Baciiiii...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, hai già notato una cosa particolare: il protagonista (in bianco) si imbatte nell'incappucciato e poi c'è la cosa che citi. Potrebbe già farti capire qualcosa... ;)
      Il volto di Dalì copre il mio volto (anche se ciò non ha nessuna valenza all'interno della trama^^)
      A sabato prossimo, dunque!!

      Moz-

      Elimina
  8. Signor Moz, avrei una domanda da farle. Ma se lei era contemporaneamente il regista e l'uomo mascherato sulla poltrona, chi girava nel frattempo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Silver, domanda arguta!
      Girava un assistente alla regia ;)

      Moz-

      Elimina
  9. Che debutto, Miki, suggestivo e inquietante!!
    D'altra parte, trattandosi di sogno, non poteva che essere inquietante.
    A proposito, un dettaglio:dormi con gli occhiali anche nella realtà?
    Io a volte mi ci lavo anche il viso!
    Fata C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, quel ragazzo che dorme non sono io, ma anche a me è capitato -come al protagonista- di addormentarmi con gli occhiali durante la visione di un film XD
      Thanks!

      Moz-

      Elimina
    2. Ciao sono il ragazzo che dorme con gli occhiali ahahahah. Comunque si, certe volte mi capita di dormire con gli occhiali :p

      -Gabrix97-

      Elimina
  10. Figoooo!!! Cioè, che atmosfera pazzesca...a me personalmente ricorda tanto Un Chien Andalou di Bunuel xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uuuh, spariamo nomi grossi!! Quel titolo per me è importantissimo, amo il genere :)
      Grazie mille, Maka :)

      Moz-

      Elimina

  11. Profondo Moz, credo di poter affermare che dopo questa prima esperienza onirica siamo tutti più coraggiosi e da oggi in poi potremo guardare in faccia la paura. Quindi, siamo pronti per un nuovo viaggio fantastico... basta che ci dai il biglietto omaggio, grazie!

    ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, qua il biglietto è sempre omaggio, vai tranquillo!
      Dunque ti aspetto sabato prossimo, per il secondo appuntamento col mondo dei sogni! ;)

      Moz-

      Elimina
  12. secondo me la soluzione del tutto sta nel titolo del film che il protagonista stà guardando... ho sbagliato? :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cioè Attrazione fetale! Ma lei è un genio! Ecco perché il tizio si addormenta in quella posizione!

      Elimina
    2. Eheh, tu avevi già notato la cosa durante la presentazione di tale vhs nell'altro post! ;)
      Se hai sbagliato o meno... lo lascio scoprire a te!!

      Moz-

      Elimina
    3. Silvan non avevo letto la tua risposta... ahaha! XD

      Moz-

      Elimina
  13. L'atmosfera è di quelle inquietanti ma attrattive °_° figo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era la cosa che volevo trasmettere... se dici così significa che siamo riusciti a rendere l'idea ;)
      Danke!

      Moz-

      Elimina
  14. Wii! Avete fatto le cose sul serio! Si preannuncia un bel lavorone, aspetto il resto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, "sul serio" è un parolone, specie se ci sono io di mezzo XD
      Grazie mille, comunque... alla prossima puntata (ahaha!^^)

      Moz-

      Elimina
  15. Mi sembra di vedere Begotten!
    Non male come inizio, commenterò tutto alla fine.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi sono spinto così oltre ma, nel suo piccol(isim)o... ONIRICA può rientrare nel genere di Begotten, hai ragione :)
      Ti aspetto allora anche sabato 13 e sabato 20 per il seguito e il finale :)

      Moz-

      Elimina
  16. 10 all'atmosfera musicale tanto per cominciare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I Revelse sono fantastici. Ti consigli di ascoltare l'intero loro album perché spaccano! :)

      Moz-

      Elimina
  17. I miei personali complimenti a tutti: ottimi atmosfera, musica, attore, interrogativi e suspence. Che dire, Moz, l'unico neo è la lunghezza del video! Se riesci a fare gli altri più brevi, massimo 3-4 minuti, allora la prossima volta all'Oscar ci sei tu :) Un bell'esperimento, biondino, bravo! A sabato 20 e chissà se capisco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo la lunghezza resta sui 5 minuti, perché è una storia già girata e solo in seguito suddivisa in tre parti. Ma 5 minuti non mi sembrano eccessivi :)
      Grazie mille Gloria, ti aspetto per i prossimi due appuntamento quando i nodi (forse) si scioglieranno^^

      Moz-

      Elimina
    2. Allora cercherò di individuare i dettagli in 5 minuti! ;)

      Elimina
    3. Già qui ce ne sono tantissimi!! :)

      Moz-

      Elimina
  18. Alla scelta musicale 10 +! Bravi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravi i Revelse, ottimo gruppo che ti e vi consiglio di seguire :)

      Moz-

      Elimina
  19. mi piace, mi piace mi piace.
    Peccato solo che stanotte non dormirò ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, ti ha turbato?? :)
      Thanks!

      Moz-

      Elimina
  20. *_________________* è un misto tra il video di the ring (non il film, proprio il video video quello dei "tra sette giorni"), paranormal activity, the blair witch project...sacripante m'hai inquietato e detto da me...boh ho detto tutto! quel cancello poi mi ricorda una villa che ho visto e ne son sfuggita...ottimo video attendo il seguito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Donata, posso dirti che Paranormal mai visto, TBWP non ci stavo pensando ma... sì, la vhs di The Ring è stato ciò che ho ricorso come stile, diciamo che hai azzeccato in pieno la PRIMA fonte di ispirazione (assieme ai video visti su Entrances to Hell e gli omaggi a Lynch e altri artisti - Dalì, Modigliani, e i registi Ciprì e Maresco).
      Che villa è?

      Moz-

      Elimina
  21. inquietante. lo dico in senso buono. :)
    un po' lynch, un po' anni '90...
    niente male!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, c'è un omaggio a Lynch (e come poteva essere altrimenti?) e mi sono rifatto acerti video anni '90... son contento che ti sia piaciuto... ti aspetto sabato prossimo^^

      Moz-

      Elimina
  22. Ciao Moz, DOMY
    ...."Ma forse questo è un brutto sogno e poi mi sveglierò".....
    Ci ho capito poco,aspetto altri episodi.
    Ah dove lo hai scovato quell'orribile orologio inquadrato a circa metà video? XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Domy!
      E' vero, questa prima parte presenta la cornice e frammenti di un puzzle che si ricomporrà solo alla fine...
      Quanto all'orologio... devi sapere che è stato per anni esposto a casa dei miei nonni in Abruzzo, e l'ho riesumato da dentro uno stipo :p

      Moz-

      Elimina
  23. Un omaggio sfacciato a David Lynch!
    Scherzi a parte, il video non è male e ti faccio i complimenti per la regia e le angolature, sono davvero ottime!
    Trovo inquietante l'orologio, fa davvero pietà.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, ma hai detto bene: c'è un grande omaggio a David!
      E ce ne sarà uno anche a Ciprì e Maresco... e poi ho "usato" elementi di Dalì e Modigliani :)
      L'orologio è assurdo, sì...
      Grazie mille Meli, contento che ti sia piaciuto (o che non ti abbia fatto troppo schifo XD)

      Moz-

      Elimina
  24. Miki direi che l'esperimento è riuscito alla grande! Bravi e bravo.. hai una creatività senza fine! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Manu, thanks!!! :)
      Grazie mille, mi fa davvero piacere!
      Spero anche i prossimi episodi possano piacerti :)

      Moz-

      Elimina
    2. Ciao, sono il protagonista, grazie mille :))

      -Gabrix97-

      Elimina
  25. Cosa dire... l'idea mi piaceva fin dall'inizio e ora ho avuto conferma di tutti quei dettagli che avrei voluto vedere nel video. Molto Lynchiano e ciò mi piace sempre tanto... aspetterò il seguito. :)

    Ispy 2.0

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...e ancora non hai visto tutto! :)
      Arrivederci al seguito, quindi!!

      Moz-

      Elimina
  26. Innanzitutto non vedevo l'ora di iniziare a vedere questo tuo progetto, davvero.

    Le musiche sono veramente fantastiche, accompagnano l'atmosfera del sogno in modo perfetto... Mi piacciono tanto questi progetti, regali ai ragazzi voglia di fare, di mettersi in gioco. E non è poco. E poi è vero, ognuno di noi si sente sicuramente trasportato dal sogno del ragazzo in modo diverso e personale... io ci ho visto la confusione della vita, le domande che si pone il ragazzo sulla propria storia, su quanto la vita di ogni giorno riesce a farci sentire parte di un sistema che non ci appartiene veramente...

    Suggestivo e malinconico... complimenti Moz ;) alla prossima chiamami che mi hai fatto venire voglia di recitare! :D

    saluti dalla Lola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lola, ciao!
      Allora... innanzitutto grazie mille per le belle parole.
      Quanto al significato, diciamo che ti sei avvicinata moltissimo a ciò ch avevo in mente io prima di girare, quando ho scritto soggetto e sceneggiatura.
      Difatti, la trama parla di un ragazzo in cerca di risposte, e compie un sogno lucido per trovarle... Ma non ti dirò di più :)

      Moz-

      Elimina
    2. Ciao Lola, sono il protagonista, prima di tutto grazie mille per i complimenti, Secondo sei la persona che si è avvicinata di più al significato :)))

      -Gabrix97-

      Elimina
    3. @Moz: wow, allora sono ancora più curiosa ^_^

      @Gabrix: bravo bravo sei stato un bravo interprete, è anche merito tuo se mi sono avvicinata al significato :)

      ps e ora? ho vinto un premio?? u_u :p

      Elimina
    4. Continua a seguirci e capirai come stanno le cose ;)

      Moz-

      Elimina
    5. Ahaha così mi lusinghi, per i premi parla con Moz, è lui il capo :p

      -Gabrix97-

      Elimina
    6. Sul Moz O' Clock si preme, non si premia XD

      Moz-

      Elimina
    7. Si preme?! Ahahahah bella questa xD

      Elimina
  27. Ebbravo Miki! C'è il Bergman de "Il posto delle fragole" (scena onirica) e de "Il volto" e la voglia di sperimentare alla Kenneth Anger che già qualcun altro ha tirato giustamente in ballo.
    Attendo il seguito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, aspetta, il secondo film di Bergman a cui mi riferivo dovrebbe essere "Persona" non "Il volto"... in ogni caso è quello con l'inizio in origine censurato.

      Elimina
    2. Ivano, ti giuro che non avevo Bergman in mente, anche se adesso mi hai incuriosito (non conosco l'opera che citi né il suo incipit censurato...)
      Comunque è un genere sicuramente ascrivibile a quello delle opere più surreali, diciamo. Anche se a ben vedere, ONIRICA è più "reale" che surreale. Alla fine dei tre episodi ne potremo riparlare :)

      Moz-

      Elimina
    3. L'incipit censurato è una specie di video disturbante stile "The ring" che comprende anche un fallo eretto in primissimo piano.

      Elimina
    4. Wao! Ora... cazzi a parte, mi hai davvero incuriosito!! :)

      Moz-

      Elimina
  28. Piuttosto vintage ed inquietante, questo video.
    Mi sollucchera alquanto.
    Aspetto gli altri episodi. ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Pirkie! :)
      Contento che tu abbia apprezzato, ti aspetto sabato prossimo, allora!^^

      Moz-

      Elimina
  29. Finalmente eccomi qui!
    Un lavoro originale e ben riuscito, con tutta la vena onirica in prima fila, simbologia strana che ci attira e ci stupisce, riprese originali in bianco e nero, che , a mio avviso esaltano maggiormente l'aura di mistero che circonda tutto il video..
    Bravo come sempre!
    Bacio..misterioso...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Nellina!
      Il b/n l'ho voluto proprio per rendere ancora di più un effetto straniante... Contento che tu abbia apprezzato, spero ti piacciano anche l'episodio II e III :)

      Moz-

      Elimina
  30. Rimando a domani, che sarò a casa e potrò gustarmelo con calma :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capizco, anche io domani sarò di nuovo operativo!^^

      Moz-

      Elimina
    2. Ok, alla fine l'ho visto oggi XD

      Il video m'ha lasciata un pò spiazzata e sinceramente non ci ho capito molto, ma del resto avevi detto anche tu che era un pò particolare. I simboli che mi hanno colpito di più sono il sole e la carta che se non ho visto male rappresenta la Morte. Se volevi fare un video inquietante per me ci sei riuscito alla grande XD quello che si addormenta pensavo fossi tu o.O

      Elimina
    3. Ahaha, no, non sono io, ma il mio fratellestraoide Gabriele!
      Io sono l'uomo dietro la maschera di Dalì :p
      I simboli: il sole, brava. Tienilo a mente!
      La carta, invece, è L'Eremita. E invece io tengo in mano Il Matto (come potrebbe essere altrimenti?^^)
      Grazie mille, cara... allora ci sentiamo sabato per la seconda parte!

      Moz-

      Elimina
  31. Complimenti per il tuoi lavoro e trovo interessante sia le angolazioni, che la scelta del b/n per il filmato.
    Saluti a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cav, grazie mille! Allora ti aspetto i prossimi sabati per il seguito :)

      Moz-

      Elimina
  32. Premetto che non è il mio genere ma a sto punto voglio vedere il resto xD
    E sì, anche a me ha ricordato il video di The Ring :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La primissima ispirazione sulle atmosfere è stata proprio la vhs di The Ring!
      Beh, allora ti aspetto sabato prossimo... grazie mille^^

      Moz-

      Elimina
  33. bravissimi!!! gran bel lavoro di squadra. La musica mi piace e devo dire che anche le riprese sono non sono male. Per quanto riguarda i simboli ve ne erano davvero tantissimi. Aspetto il seguito
    buona serata e buon inizio settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sorellastroide! :)
      I simboli sono molti, e alla fine il quadro sarà chiaro (o quasi :p)
      A sabato prossimo allora^^
      Thanks!

      Moz-

      Elimina
  34. Pare brutto da dire ma è la verità: quando torno in ufficio me lo guardo con calma :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Umh, hai lavorato!!
      Beh, allora aspetto il tuo commento^^

      Moz-

      Elimina
  35. Oh, finalmente l'ho visto. Che dire.... non lo so, mi attira, e le musiche sono parecchio interessanti. Però aspetto tutte e tre le parti, perché tendenzialmente non gradisco lo stile come t'avevo già detto e fatico a ragionarci su senza una visione completa :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccoti! :)
      Dunque, è vero che questa prima parte presenta una storia incomprensibile, ma nella sua interezza spero si comprenderà il senso (almeno generale)^^

      Moz-

      Elimina
    2. Vedremo alla fine dei giochi Michimozzo! :)

      Elimina
    3. Certo :)
      Ma se poi non capisci il senso ti dirò che sei deficiente! XD

      Moz-

      Elimina
    4. Comunque, se qui lisciamo il pelo a Lynch, difficilmente potrete trovare un senso (in senso lato intendo) ;)

      Elimina
    5. Ahaha, ti assicuro che esiste una trama vera e propria, scritta da me medesimo^^

      Moz-

      Elimina
  36. Miki, ho finalmente avuto modo di guardare il video: in pochi minuti hai concentrato sensazioni e situazioni inquietanti, musiche azzecatissime, suspance...
    Bene, però devo vedere il resto per capisci davvero qualcosa mi sa ;-)

    Intanto un salutone!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maris!!
      che dire, grazie mille... mi fa piacere ti abbia intrigato :)
      A sabato prossimo, allora!! :)

      Moz-

      Elimina
  37. musica bellissima, il video è molto lento e sinceramente non l'avrei guardato tutto se mi fosse capitato tra le mani per caso, senza sapere di chi fosse. Rimando ogni giudizio a quando avrò visto l'intero progetto.
    L'idea è originale, apprezzo molto questi viaggi sperimentali, in bocca al lupo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lisa!
      Sì, la prima parte è lenta, volutamente per "immergervi" nella storia. Le altre due saranno molto più veloci, con diversi cambi di scene.
      Grazie mille, crepi il lupo!! :*

      Moz-

      Elimina
  38. Bello, esperimento curioso e pieno di atmosfera!
    Sto lavorando sui simboli e la possibile chiave di lettura :P
    La musica è bellissima *__* e perfetta per Onirica direi!
    Bravo Moz per la tua creatività e complimenti a tutti quelli che hanno contribuito al lavoro!
    Ora tocca attendere :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Glò, thanks!
      Fammi sapere, poi, come procede la tua ricerca :)
      I Revelse li ho pretesi perché sembra che abbiano scritto le loro canzoni per il progetto che avevo in mente da più di dieci anni!
      A sabato prossimo :)

      Moz-

      Elimina
  39. C'ho visto anch'io atmosfere Paranormal, cronenberghiane e anche del visionario Leos Carax, oltre agli ovvi rimandi della caciaristica lynchiana, ma soprattutto botte da talentuoso regista in erba che riesce ad agganciare l'occhio dello spettatore (a prescindere dal materiale offerto: insomma, mi piace più la forma che il prodotto.. ma vedremo alla fine.. ). Spettacolo quel maiolicato (campano, siculo o altro?) a esaltare la croce... ;) bravo brrrravo!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'unica cosa voluta è Lynch che ho omaggiato direttamente (scena del salotto, che si rifà a Twin Peaks e Mulholland Drive), oltre che Ciprì e Maresco (nell'episodio II) e poi ovviamente Modigliani e Dalì che si vedono :)
      Paranormal mai visto^^
      In ogni caso, grazie mille... so che non è un genere che può piacere a tutti ma son contento ti abbia un po' intrippato^^
      Il maiolicato è abruzzese :D

      Moz-

      Elimina
    2. ..ahah,, del maiolicato intendevo lo stile... ieri stavo alla Maiella.. se me dai un indirizzo la prox te vengo a cerca'.. ;)

      Elimina
    3. Eh, tu Maiella ma io Gran Sasso... sto proprio sotto al Gran Sasso (versante teramano^^)

      Moz-

      Elimina
  40. devo ancora capire quanto mi piace, magari sotto l'effetto di alcol e droga leggera potrei gridare al capolavoro!
    certo l'incipt è intrippante ed è girato bene ma è troppo presto per dare un giudizio, aspetto gli altri episodi
    Nab

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, proverò anche io a vederlo in condizioni alcooliche! XD
      Grazie mille Nabi, ci sentiamo sabato allora^^

      Moz-

      Elimina
  41. Inquietante è dir poco.Bravo, Moz: hai reso benissimo l'armosfera :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Frà! Contento che ti sia piaciuto e che ti abbia un po'... inquietato^^

      Moz-

      Elimina
  42. Quantomeno "particolare" :) Il video è interessante, pieno zeppo di simboli, mi piace anche il bianco e nero e i vari "disturbi", audio e video... sono curioso di vedere il seguito, di certo è un esperimento interessante, ma si sa che tu non lesini certo sorprese, anzi! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mau, danke!
      Sì, diciamo che abbiamo giocato molto sul simbolismo, accostamenti ecc... Ti aspetto per il seguito, allora ;)

      Moz-

      Elimina
  43. L'ho visto praticamente solo ora! Apprezzo molto la creatività e la voglia di fare che hai! Stare qui a fare i criticoni serve a poco, anche perché io non sarei in grado di montare, fare e dire. Piuttosto ti stroncherò in privato interrompendo il nostro coito d'amore.
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooo, se devi stroncarmi fallo in pubblico che è più divertente! Magari ti porti dietro molti altri che non hanno avuto il coraggio di dirmi che Onirica fa pietà e compassione... e ci sarà da divertirsi^^

      Moz-

      Elimina
  44. E' un ottimo inizio Moz!!!!
    Ti dico solo che io non saprei neanche da dove cominciare per girare un video così! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao MyP! Grazie mille... spero ti piaccia anche il seguito :)
      Ti assicuro che girare non è difficile, ma davvero occorre un certo ordine mentale per poter avere il prodotto finito^^

      Moz-

      Elimina
  45. Ho provato a guardare il video dal telefono, ero insieme al più grande dei miei nipotini: quando è arrivata la scena del cancello, quella con la musica 'acuta' ci siamo guardati a vicenda e mi ha chiesto 'zia, ma cos'è?'. Mi ha fatto ridere tantissimo.

    Adesso, invece, ho rivisto dal pc, da sola e per intero e posso commentare finalmente.
    Sicuramente anche io apprezzo la scelta del bianco e nero, ma credo sia davvero l'effetto anche tecnicamente migliore per rendere il concetto del sogno. Ed infatti il tutto è molto 'onirico'.
    Certamente da questo primo video non possiamo capire molto, ma incuriosisce parecchio quindi non tenerci troppo sulle spine.
    Peccato che a schermo grande sgrani, il video, ma ho letto che è stato non voluto quindi pazienza, il concetto lo avete reso benissimo comunque ^.^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paoletta! Ahaha, il nipotino si è spaventato?? Spero di no!
      In ogni caso, sulla qualità: le sfocature e le "righine" sono un effetto voluto (per richiamare le vhs anni '80-'90 e i video misteriosi). Youtube invece ha spixellato il "buio", creando delle chiazze... e purtroppo questo effetto si nota ancora di più nel secondo episodio -che ho appena finito di montare-
      Ma, se dici che l'idea è comunque resa, allora dai... anche solo per aver offerto pomeriggi diversi a ragazzi giovani... io mi sento soddisfatto :)
      Grazie mille^^

      Moz-

      Elimina
    2. No, il bimbo ora è un ometto coraggioso xD

      Elimina
    3. Allora fagli vedere anche i prossimi episodi ;)

      Moz-

      Elimina
  46. Ho appena visto il video!
    Il montaggio mi piace molto, così come le scelte sonore e gli effetti grafici. Al momento è ancora tutto troppo confuso per dire se la trama "regge", dato che ancora non è chiaro dove volete andare a parare, però sono decisamente curiosa di vedere come prosegue!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Romina, ti ho risposto anche su YT!
      Che dire... grazie e ti aspetto sabato prossimo per vedere... dove vogliamo andare a parare (o almeno iniziare forse a capirlo XD)

      Moz-

      Elimina
    2. Impossibile per me farmi un'idea, ancora troppo presto, però il video ha un suo fascino innegabile. Bravo, l'esperimento, almeno la prima parte, mi sembra riuscito. Aspetto la chiusura del cerchio.

      Elimina
    3. Ciao!!
      Grazie mille, son contento che tu abbia apprezzato.
      Sabato pubblicherò la parte centrale, dove i nodi cominciano a venire al pettine... aspetto sempre critiche e commenti^^

      Moz-

      Elimina
  47. Al momento mi è difficile trovargli un senso. È davvero originale, con immagini molto simboliche; il tutto avvolto da un'atmosfera tetra, gusto che ultimamente mi sta piacendo particolarmente. Sono curioso di sapere come continuerà! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehi, benvenuto a bordo!!
      Dunque... sì, questo primo episodio è fatto in modo che si presentino i tasselli ma senza poter comprendere molto (forse giusto alla fine si intuisce una cosa sui personaggi)
      Contento che ti sia piaciuto... a sabato prossimo, allora, per la seconda parte!!

      Moz-

      Elimina
  48. Oddio Moz complimentissimi *______*
    Bravo bravo bravo, continuate cosi!
    Il video mi piace molto, particolare, rimane impresso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giusè!
      Beh, speriamo di aver già continuato come auspichi, oggi ho montato il terzo e ultimo episodio e sabato qui metto in onda il secondo... spero ti piaccia anche il seguito^^
      Grazie mille :)

      Moz-

      Elimina
  49. Risposte
    1. Ehi! Spero allora continuerai a seguirci, anche perché Onirica è in dirittura d'arrivo con l'ultimo, intenso episodio^^

      Moz-

      Elimina
  50. Risposte
    1. Thanks, aspettiamo il tuo giudizio^^

      Moz-

      Elimina
  51. Miki solo oggi riesco a guardare Onirica... Innanzitutto complimenti per l'idea e per la determinazione, ho letto che ci stai dietro da dieci anni, vuol dire che ci credi davvero e questo basta a fare di questo progetto qualcosa di straordinario. Anche se facesse schifo sarebbe comunque la realizzazione di un sogno, e io ammiro le persone forti e determinate. Detto questo ti rassicuro, non fa schifo, almeno per me... Pur essendo "amatoriale" se così si può dire, è molto curata nei particolari, almeno per quanto riguarda questo primo video... Le musiche sono bellissime, davvero d'effetto. L'impressione che ho avuto, come altri, è che lo stile sia quello della videocassetta di The Ring. Le mosche, i vermi, il chiodo che trafigge il dito, la sedia, la scala, la scogliera... Lì il ritmo era più movimentato, ma come stile mi ha ricordato molto quelle scene... Inquietante l'incappucciato con la carta... I simboli che ho notato sono il sole come tanti, l'orologio (la zia di mio padre ne aveva uno uguale) e soprattutto i cucchiaini... Spero di capirne il significato nei successivi episodi, vado subito a guardarmi il secondo...

    Maira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maira, ciao!
      Sì, diciamo che in principio doveva essere un fumetto, poi diventò uno script per un romanzo e adesso una sceneggiatura per un cortometraggio... Insomma, idee in evoluzione!
      Le atmosfere della vhs di The Ring sono proprio ciò che ho voluto evocare: vhs sgranate, anni '80-'90... era quello lo "stile".
      Ti ringrazio molto, e ti rassicuro: nei commenti del terzo ed ultimo episodio c'è la spiegazione. O parte di questa. Ma ti rassicuro ancora: sabato 3 gennaio sarò io stesso a spiegare tutto al 100%!
      Grazie ancora!

      Moz-

      Elimina