[SPOT] Coca-Cola - vorrei cantare insieme a voi: i segreti dello spot del 1983



Vorrei cantare insieme a voi in magica armonia...
Iniziava così il jingle del più celebre spot natalizio della Coca-Cola, che vedeva un sacco di ragazzi intonare, candele in mano, questa canzoncina.
Fino all'apparizione del tipico albero e la scritta Buone Feste.
Era il 1983, ma se guardiamo la pubblicità possiamo già intuire che qualcosa non quadra del tutto: rivediamo insieme cosa!

[PENSIERI] strappati lungo i bordi: i dolori della Generazione Y

 

Quello che vi apprestate a leggere è un post che ha già qualche anno, non è una recensione della serie animata né vuole parlare tecnicamente di ciò (per questo, vi rimando agli approfondimenti dei blogger amici); è una riflessione scaturita in un giorno d'inverno prendendo un caffè con un mio vecchio compagno di scuola.
Dove abbiamo parlato di noi, della nostra generazione e di come stavano andando le cose.
C'era però qualcosa che mancava ancora, forse proprio all'interno della società in cui viviamo; una sorta di consapevolezza di ciò che sarei andato ad affrontare, e che la chiacchieratissima serie by Zerocalcare ha saputo ben descrivere sbattendola in faccia a tutti.
Strappare lungo i bordi, la generazione degli strappati lungo i bordi: noi, quelli come me.

[SIGLE] Sakura, la partita non è finita (C. D'Avena, 2001)

 

Sigla del 2001, che però nel 2001 si sentì poco: Card Captor Sakura era infatti una serie difficile da maneggiare, per Mediaset.
E se la prima tranche di episodi (dal titolo Pesca la tua carta, Sakura) passò su Bim Bum Bam con un certo successo e con un adattamento italiano che ne appiattì le parti più "problematiche", lo stesso non si poté del tutto fare col sequel Sakura, la partita non è finita.
Il problema di fondo? Le tante relazioni sentimentali "particolari" che esplodevano in quegli episodi...

[MUSICA] Litfiba: le perle (nascoste e non) della discografia

 

Nel giorno del compleanno della band fiorentina, e dopo aver ripercorso tutta la loro storia (vedi QUI), oggi andiamo alla scoperta di alcuni brani dei Litfiba un po' particolari.
Non per forza hit famosissime (ma non mancheranno neanche quelle...), quanto più quelle "perle" nascoste presenti in ogni album: ballate, pezzi più particolari e intimisti, magari anche lontani dalla durezza del loro classico stile rock.
Insomma, i Litfiba non sono solo Tex, El Diablo e Regina di cuori, ma nemmeno solo Maudit, Guerra e Apapaia: pronti a fare un viaggio attraverso alcuni brani che vi stupiranno?

[NERD NEWS] dicembre 2021



Novità di fine anno
, alcune delle quali dal pianeta Marvel.
Ma non solo: anime in arrivo, anime che tornano, doppiaggi italiani e nuovi progetti.
Vediamo insieme di cosa si tratta...

[FOTO] una nevicata pugliese (1988)

 

Dicembre 1988.
Il cortile del palazzo dove viv(ev)o, una nevicata improvvisa e la Citroën CX di mio zio che bordeauxeggiava in tutto il suo tamarro splendore ottantiano.

[PUBBLICITÀ] la pubblicità "sessista" di A tutto campo (1986)

 

Mi ha sempre colpito la pubblicità, risalente all'autunno 1986, del programma Fininvest A tutto campo, apparsa all'epoca su Topolino.
Mentre ora si discute sulla palpata subìta dalla povera ragazza inviata allo stadio, questa pubblicità può far riflettere un po' sul ruolo della donna nel mondo del calcio televisivo italico...

[TV] la prima La7: i cartoons trasmessi

 

Siamo abituati ormai da anni a pensare al canale LA7 come rete di mera informazione giornalistica, con programmi di approfondimento e culturali.
In realtà, quando LA7 nacque (era il 24 giugno 2001), sotto l'egida di Telecom Italia e dalle ceneri di Telemontecarlo, il pubblico di riferimento era molto diverso.
LA7 era proprio una rete del tutto differente da come la conosciamo oggi: riscopriamo un lato dimenticato di quel canale, che sembrava promettere molto ma che non ebbe i riscontri sperati.
Tra programmi pop e anche animazione selezionata.

[FUMETTI] Diabolik, Come per magia - la recensione (no spoiler)



Il mese dedicato a Diabolik (col film nelle sale dal giorno 16 dicembre) si apre con un inedito dal sapore classico ma anche un po'... magico.
Non è la prima volta che Diabolik ha a che fare coi giochi di prestigio, ma qui sarà tutto un po' diverso.
Cosa attenderà il nostro anti-eroe e la sua complice?
Su quale clamoroso bottino vorrà mettere le mani?

[LIFE] novembre 2021: foto, video e resoconto blog



Novembre 2021, mese piovoso. Ma non freddo, tranne che negli ultimissimi giorni.
Mese per me di alti e bassi, di divertimenti e soddisfazioni ma anche di giornatacce.
Ma ci sta, selavì monamì selavì.
Quindi, tiriamo avanti con l'entusiasmo di sempre ma prima è d'uopo rivedere i giorni passati: sia come video, sia con la fotogallery, sia per quanto riguarda il blog (che proprio questo mese ha compiuto 15 anni, belobimbo caro-caro)!
A voi, bella gentez!