[SPOT] tutte le pubblicità italiane dei Masters of the Universe (vol 3 - 1985)


Continua la presentazione di tutte le pubblicità cartacee delle action figures (e non solo!!) dei Masters of the Universe!
Avevamo già visto le primissime, il lancio della linea del 1983 (➔QUI) e poi la graduale espansione coi primi mezzi meccanici del 1984 (➔QUI).
Oggi andiamo nel 1985: non più solo didascalie ma anche balloons tipo fumetto; poi, non più solo foto ma anche storie illustrate!
Godiamoci questo tuffo nel passato!

[MUSICA] Bambini (Paola Turci, 1989)


Portata a Sanremo, vince nella categoria Emergenti: Bambini è la canzone che apre a Paola Turci le porte di un successo più ampio.
Una canzone particolare e impegnata, divenuta famosissima.
Bambini è il racconto tutti i minori al mondo che non vivono la loro infanzia, spesso per colpa della malvagità degli adulti.

[VITA/SCRITTURA] critiche e consigli: la mia esperienza, la vostra esperienza


Recentemente mi è tornata sotto gli occhi una serie di commenti che ricevetti qualche tempo fa.
Rivederli oggi, nonostante sia passato del tempo, mi ha fatto riflettere su diverse cose.
Erano commenti di critica (e consigli) al lavoro che svolgo su questo blog, e su come lo svolgo.
Voi come reagite a critiche e consigli?
Vi racconto come sono fatto io, partendo proprio da quell'esempio...

[VIDEOGIOCHI] Pac-Man, 40 anni di successi


Il 22 maggio del 1980 (QUI) veniva rilasciato Pac-Man, titolo videoludico tanto semplice quanto iconico.
Divenuto simbolo e leggenda, Pac-Man è una sfera gialla che si muoveva in un oscuro labirinto popolato di fantasmini.
In realtà non ha bisogno nemmeno di troppe presentazioni visto che è qualcosa che davvero chiunque conosce. E che da 40 anni ci tiene compagnia con rinnovato successo e un franchise vincente!
Benvenuti nel mondo di Pac-Man!

[SIGLA] Il mistero della Pietra Azzurra (C. D'Avena, 1991)





Una delle sigle cartoon più belle per un'opera animata che ha fatto, a modo suo, la storia: Il mistero della Pietra Azzurra (Fushigi no Umi no Nadia).
Arrivata da noi nel 1991, fu subito un successo di critica: sebbene fosse una serie molto più matura e articolata rispetto a quelle che il pubblico Fininvest/Mediaset era abituato a vedere, la vicenda di Nadia e del suo amico Jean conquistò i cuori di molti telespettatori, che seguirono la storia nonostante vari spostamenti in diversi programmi-contenitore.

[SIGLA TV] Classe di Ferro - Asso (Jovanotti, 1989)



Prodotta da Reteitalia per Fininvest, Classe di Ferro fu un successo del 1989 di Italia Uno ideato da Turi Vasile con la regia di Bruno Corbucci.
Grazie all'appoggio dell'Esercito Italiano, era garantita una certa verosimiglianza e fedeltà alla reale vita militare, sebbene le storie non cadessero mai nel drammatico ed evitavano di raccontare aspetti troppo seri.
Classe di Ferro era una fiction di genere comedy, con un cast che annoverava tra gli altri Giampiero Ingrassia, Paolo Sassanelli, Luca Venantini, Rocco Papaleo e Adriano Pappalardo.
Rivediamoci la sigla, "Asso", cantata nientemeno che da un jovanissimo Jovanotti:



 
La storia era quella di un gruppo eterogeneo di ragazzi durante l'anno della leva obbligatoria, tra annessi e connessi. Docidi episodi in tutto.
Nel 1991 ne fu prodotto un sequel, di altri dodici episodi.
Una terza stagione era prevista, ma non venne mai girata: avrebbe raccontato la vita dei ragazzi dopo la naja.

leggi anche 

[FILM] Il Gladiatore, 20 anni dopo


Ciò che facciamo in vita riecheggia nell'eternità.
E credo proprio che questo film sia già eterno, simbolo della decade 2000, uno dei nuovi e ultimi kolossal hollywoodiani.
Venti anni: tanti sono passati da quando Il Gladiatore di Ridley Scott è arrivato nelle nostre sale.
Io c'ero, e ricordo il clamore che tale opera aveva generato.
Si parlava già da tempo di film maestoso. E il fatto che fosse ambientato nei gloriosi antichi tempi dell'Impero Romano, aveva sicuramente accentuato la percezione di produzione epica.

[SERIE TV] Skam Italia, la recensione st. 1-4, no spoiler


Skam, parola norvegese.
Indica vergogna, disagio. O, per meglio dire, la vergogna che si prova in una situazione di disagio.
O magari il disagio che si prova in una situazione di vergogna. Comunque, il sentimento di inadeguatezza rispetto al presunto giudizio altrui.
Skam, serie norvegese.
Che ha dato origine a svariate versioni internazionali, tra cui quella italiana.
Skam Italia. La cui quarta (e, presumibilmente -ma speriamo di no- ultima stagione) è stata appena rilasciata, dopo qualche vicissitudine.
Skam Italia, che mi è piaciuta tantissimo.

[CINEMA] A fantastic journey through the 90s movies: un video spettacolare (e quattro chiacchiere con Alessandro)



Mettete play e godetevi il video qui sopra, nuovo lavoro di Alessandro Maggia, che era già stato ospite qui sul blog (QUI).
Un montaggio immane, oltre duecento film del decennio 1990-1999, una clip emozionante che sicuramente vi regalerà più di un brivido.
Che siate esperti di cinema e o meno.
Quanti titoli riconoscete?
Alessandro ha selezionato i passaggi più famosi di opere che hanno segnato un'epoca.
Ma sarà lui a parlarci del suo nuovo A fantastic journey!

[SONDAGGIO] preferite McDonald's o Burger King?


La domanda del secolo.
Oggi siamo di junkfood, e quello dei due colossi.
Sì, oggi parliamo solo di McDonald's e Burger King, i due colossi della ristorazione veloce che si danno battaglia a suon di hamburgers!
Quindi, per quanto so che sia meglio pane&salame o magari anche qualche altra catena, vi prego di citare solamente uno tra McDonald's o Burger King: quale preferite?
Ma prima, un po' di storia... e ciò che preferisco io!