> ONIRICA - episodio II


GUARDA IL PRIMO EPISODIO

Dopo il successo della prima parte, ecco il nuovo appuntamento con ONIRICA, il progetto video che ho realizzato assieme ad alcuni giovani amici.
In questo secondo episodio prosegue il viaggio del protagonista, un viaggio al confine tra sogno e dormiveglia.
Lo avevamo lasciato addormentarsi durante la visione di un film, e da lì ritrovarsi in un ambiente esterno dove ha incrociato un misterioso ragazzo incappucciato e incatenato.
Una sorta di funerale ha chiuso la precedente puntata, non prima di aver assistito all'apparizione di un uomo col volto nascosto da una maschera.
Quale significato si cela dietro tutti questi tasselli?
A voi libera interpretazione. Ma prestate sempre attenzione ai dettagli, agli oggetti... forse il senso della storia lo si può intuire seguendo questo filo... Lasciatevi trasportare, anche grazie al suggestivo commento musicale dei Revelse.

Buona visione, e come sempre aspettiamo le vostre impressioni, i vostri commenti e le vostre critiche!


https://www.youtube.com/watch?v=69bXNWVIFTg

Stay Oniric!

99 commenti:

  1. Ciao Moz,DOMY
    Niente,mò chi va a dormire? Il mio incubo sarà il tipo col cappuccio che mi piomba sul letto....Ma l'incubo potrebbe trasformarsi in un sogno piacevole se sotto il cappuccio si nascondesse Piero Pelù che mi sussurra: "Niente di ciò che appare è come sembra".... ;) :D
    A parte ciò,è tutto molto inquietante comprese le musiche.Io mi sto fissando sul significato delle forchette che appaiono sia nel primo che nel secondo video.Aspetto terzo episodio per capire meglio.
    Buonanotte diabolico Moz! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rettifica:come giustamente ha scritto Salicella,riguardandolo,nel primo video ci sono i cucchiai.Ma sempre posate sono! XD

      DOMY*

      Elimina
    2. Ahaha, stanotte ho sognato proprio Piero, lo sai?
      Una sua amica aveva partorito e io sono andato a trovarla in ospedale e c'era anche lui, tutto più serio e pure con gli occhiali! XD
      Il terzo episodio credo vi farà capire almeno la questione fondamentale dei tre personaggi principali^^
      Sì, prima cucchiai e ora forchette ;)

      Moz-

      Elimina
  2. Meno intrigante del primo episodio, forse perché ormai introdotto (dal primo) nella tua ottica registica, mi ci sono adattato e abbisogno di stimoli differenti. Buona la bilancia che simboleggia con efficacia i tre etti di coca che prendono il volo con estrema facilità. Comunque attendiamo il Gran Finale (poi se è il caso ti prendiamo a forchettate..)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Franco,sono DOMY,la prima a commentare stavolta:"Ho vinto qualche cosa?" :D

      Elimina
    2. Eh, mica posso cambiare stimoli a ogni "parte": conta che comunque è un'opera che ho diviso io in tre episodi, ma in realtà è un cortometraggio unico (infatti sto per montare una versione unica da proiettare in pubblico^^)
      Quanto alla coca... ahaha, hai ragione, ma la mixo con mdma :p
      Domy... chiedi chiedi, lui è fissato con questa cosa^^

      Moz-

      Elimina
    3. Si Domy.. m'hai fregato il podio in questa particolarissima gara al "primocommentoaMoz-" della quale il Nostro si schernisce da quel gran signore (racchiuso nei suoi dodici anni) che è, ma sotto sotto deve piacergli un sacco e prima o poi pubblico anche Regolamento e Cotillons... hihihi...

      Elimina
    4. Siiii hai ragione Franco,anche secondo me,lui, "sotto sotto si letifica".... Ammettilo Moz ! :D

      Elimina
    5. Guardate, con questa storia mi avete fatto venire proprio un'idea... ma ovviamente non posso dirvi altro, dovrete solo stare in campana XD
      E... sì, comincia a farmi piacere XD

      Moz-

      Elimina
    6. Occhio Moz.. che se fai una gara con pubblicazione di post alle tre di notte vinco a mani basse.. ahahah

      Elimina
    7. L'orario non lo dirò di certo^^

      Moz-

      Elimina
  3. Tarocchi, occhialini, piedi scalzi, bilance impazzite, cappucci, volti nascosti, forchette e ancora forchette... musica un po' troppo onirica per i miei gusti, Moz... ci capisco sempre meno ma trovo comunque straordinario il lavoro creativo e di gruppo che sta alla base di tutto... aspetto il terzo episodio e continuo a sognare, ops a essere onirica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gloria! Dunque, occhiali e piedi non sono simboli: semplicemente il protagonista è in pigiama e si è addormentato con gli occhiali davanti la visione di un film :) Tutto il resto... sì, è simbolico :)
      Grazie mille, spero che con il terzo ed ultimo episodio il quadro possa farsi più chiaro^^

      Moz-

      Elimina
  4. Penso di essere già sulla buona strada. Credo che a te quando dormi vengono gli incubi classici "prematrimoniali". Tutti quei cancelli del primo filmato rappresentano il "carcere" a vita, mentre il "servizio" di cucchiai del sogno precedente e questo di forchette di adesso (e se è come credo, ci saranno i coltelli nel prossimo), secondo me rappresentano la "dote" della sposa. Resta solo da capire se la disposizione delle posate è casuale oppure sono state sistemate in modo da lasciare un messaggio alla suocera (il gufo). E infine: 8 cucchiai prima, 9 forchette adesso, avremo in ultimo 10 coltelli? Vedremo!

    ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, mi piace la tua interpretazione del sogno!!
      Per fortuna non ho a che fare con suocere o matrimoni, non ancora perlomeno XD

      Moz-

      Elimina
    2. C'hai preso Salic.. infatti il corto doveva essere diviso in quattro.. ma è sparito er servizio de cucchiaini!! ahah..

      Elimina
    3. Ahahaha, in realtà non ci saranno nemmeno le forchette: le posate finiscono qui^^

      Moz-

      Elimina
  5. Io in questo Obe ci vedo prima di tutto la paura di crescere e del futuro, ma ammetto di trovarmi meglio nei racconti onirici di Lovecraft che in questi video che trovo inquietanti e troppo subdoli per i miei gusti.
    Non sono mai stato bravo negli enigmi.
    Comunque figo, rispetto ad alcune fetecchie di successo che girano sul tubo la vostra creatura meriterebbe più visualizzazioni. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, grazie mille Pirkie! :)
      In effetti sì, è molto enigmatico... anzi, diciamo "interpretabile", proprio come un sogno. E ho volutamente lasciato molte strade interpretabili, così che ognuno possa trovare quella che più gli aggrada, nel senso generale dell'opera :)

      Moz-

      Elimina
  6. Sarò ripetitivo ma mi piace e continua a piacermi! Effettivamente avendo già rotto il ghiaccio col primo, questo secondo episodio accompagna ciò che è stato visto ma affascina ugualmente. Il simbolismo, gli omaggi e la trama sono un cocktail di sensazioni. Mi aspetto la "mazzata" finale nell'ultimo episodio, grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, come ho detto a Franco, in realtà è un corto che io ho voluto dividere in tre parti, ma comunque è da considerarsi in modo continuativo.
      Il terzo episodio chiuderà il cerchio, la cornice generale, e forse vi farà capire la questione fondamentale^^
      Thanks, bad-boy!

      Moz-

      Elimina
  7. E' un lavoro davvero interessante il tuo, come già ho detto è un pò lontano nello stile da quello che avrei immaginato io ma... forse proprio per questo mi interessa :) Anche proprio cercare di capire cosa leghi tutti i tasselli della storia (cosa alquanto complicata, almeno per me ^^). Mi piacciono comunque le atmosfere che avete creato, sembra una cosa molto "alienante"... vediamo cosa ci riserva il gran finale allora! :)

    Buon fine settimana "mercatinoso" ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mau, ti rispondo proprio durante una pausa mercatinosa!^^
      Grazie mille, mi fa piacere che tu apprezzi nonostante non sia il tuo genere.
      Le atmosfere alienanti le ho volutamente cercate, quindi se dici così significa che ci ho azzeccato^^

      Moz-

      Elimina
  8. Io non posso proprio guardare.. quando farete una roba alla Candy Candy allora potrò vederla.. ahahah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, la vedo difficile :D
      Grazie lo stesso ^^

      Moz-

      Elimina
  9. Io mi esporrò completamente solo alla fine della terza parte, quando dirò la mia. Finora prosegue tutto bene e posso dire che già mi sono affezionato all'opera e al ragazzo che dorme. ;) Vediamo... ^^

    Ispy 2.0

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non affezionarti troppo né all'opera né ai protagonisti, perché tutti i sogni hanno una fine ;)
      Thanks!^^

      Moz-

      Elimina
  10. Una entrada creada con mucha imaginación!
    Llego hasta tu sitio por un comentario tuyo en el blog Pienserino 50.
    Con tu permiso me quedo para seguirte, abrazos desde Uruguay!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina!
      Muchas gracias, soy muy feliz de tu comentario sobre ONIRICA!
      Tienes mi permiso, yo estoy seguendo tu sitio igualmente! :)
      Abbraccio dall'Italia ;)

      Moz-

      Elimina
  11. Il mio apprezzamento è lo stesso di quello per il primo episodio. :)
    L'atmosfera così sperimentale le musiche mi ricordano molto quelle dei Pink Floyd agli inizi inizi.
    E poi ho apprezzato molto la presenza dei tarocchi, che tra l'altro sono il tema portante del mio secondo libro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wao, beh... allora i tarocchi sicuramente ti aiuteranno a comprendere un lato della trama :)
      I Revelse spaccano, e stop: non potevo avere di meglio per Onirica.
      Grazie mille, Mark!

      Moz-

      Elimina
  12. Mi è piaciuto molto più del primo.
    Molto bene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Addirittura :)
      Thanks, spero che la terza parte ti piaccia ancora di più... anche se ripeto che è da considerare come un'opera unica (che io ho diviso in tre parti per creare tre appuntamenti)

      Moz-

      Elimina
  13. Mitico! ... rischia di diventare un serial di culto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, io sono solo contento che vi stia piacendo^^

      Moz-

      Elimina
  14. Secondo me si tratta dell'incontro con se stessi, non so ho interpretato il tutto (non conoscendo affatto il significato dei tarocchi) come una ricerca ed un incontro con se stessi e con una parte del proprio io che neghiamo a noi stessi ma che sappiamo esistere. L'uomo mascherato mi sembra sempre di più una forma di dio beffardo (Dalì) che mescola le carte degli animi degli uomini, quasi un burattinaio capace di grandi cose ma anche di enormi meschinità senza sentirne minimamente il peso... poi la civetta è il simbolo della conoscenza e della sapienza (nonché di Atena e quindi della paganità), quindi mi ha dato un po' il centro della vicenda.
    E bellissima la ripresa della ragazza che fa i tarocchi (altro modo per conoscere se stessi) che però vede in modo sfocato, il che riprende un concetto molto interessante: la vera vista non è data dagli occhi ma dalla mente.

    Insomma io gli sto dando questo senso, magari sto dicendo fesserie enormi, ma è quello che mi sta comunicando! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alessia, ciao!
      Aaaaaaallora... che dire... sei andata vicinissima alla soluzione del caso, non posso dirti come ma... hai solo complicato un po' il significato che invero è molto molto più basilare.
      I tarocchi sono una sorta di side-story, o meglio, un significato parallelo alla vicenda, che ne viene completata^^

      Moz-

      Elimina
    2. Tadaaah! :D
      Probabilmente l'ho complicato perché essendoci moltissimi spunti mi è venuto spontaneo connetterli, ma... chi lo sa! :D Aspetto il prossimo ed ultimo episodio per godermi l'opera fino in fondo e comunque, ripeto, l'avete realizzata benissimo!

      Elimina
    3. Dunque, ti spiego... i tanti spunti ci sono, ma sono tracce di una stessa trama, vanno a completarsi^^
      Grazie mille, Alessia^^

      Moz-

      Elimina
  15. secondo me pensi ai pranzi e cene natalizie e tutte le cose che mangerai ed a quanto peso prenderai...i tarocchi sono le analisi = colesterolo a mille ...no?
    aspetto la fine vabbè (non mi ricordo l'accento qui se va bene Ispy aiutoooo)
    :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, cara S., siccome sono di staff ai Mercatini di Natale, ti dico solo che ho già cominciato a pappare^^

      Moz-

      Elimina
  16. Mi è piaciuto molto di più questo video del primo, forse perché è tutto un po' più definito ^.^
    vorrei sapere il perché di tante scelte, ce lo dirai alla fine oppure è tutto libera interpretazione e moriremo col dubbio?
    perché se è così non mi pare corretto xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è per forza libera interpretazione: io ho scritto un soggetto e una sceneggiatura, quindi so bene quale è la trama della storia, e il suo significato.
      Però mi piacerebbe che tutti ci vedessero (anche) quel che vogliono, ciò che ONIRICA comunica loro^^
      Vi svelerò mai il senso del cortometraggio? Secondo me ci arriverete da soli, poco a poco (vedi commento sopra)... ma comunque, sì... tra due sabati ne discuteremo^^

      Moz-

      Elimina
  17. Mamma mia se è inquietante... ma tu rimani sempre a fare il misterioso con la maschera? Insomma, io voglio vederti recitare! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel terzo episodio cambio posizione e mi muovo, ti dico solo questo.
      Non ero nemmeno previsto io come "Uomo dietro la Maschera Dalì", io mi sarei limitato a scrivere, dirigere e filmare^^

      Moz-

      Elimina
  18. Chiedo venia, mi son persa il primo episodio.
    Ma recupero, eh.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, ok! Poi voglio sapere che ne pensi :)

      Moz-

      Elimina
    2. ..occhio al terzo Wanna perché c'è il fantasma tacco 12...

      Elimina
    3. Ahaha, in realtà qua di scarpe ne abbiamo o di semplici o niente affatto, come potete vedere...

      Moz-

      Elimina
  19. Ho visto adesso il I e II episodio... Che dire, mi piace molto visivamente e non capisco la trama. Ma meglio così, non c'è niente di più affascinante di ciò che non si comprende fino in fondo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con la terza ed ultima parte penso che il quadro si farà un po' più chiaro.
      Poi comunque ne discuteremo assieme, e vi indicherò cosa ho voluto creare^^
      Thanks!

      Moz-

      Elimina
  20. Eccomi. Mi sono accucciata a letto col pigiamino bianco coi cuori rosa (ogni tanto caccio fuori collarini con le borchie e vestiti maculati ma la notte assumo le sembianze di una dodicenne che cerca ancora di far accoppiare Ken e Barbie, sì xD) e non vedevo l'ora di vedere questo secondo episodio di Onirica ^_^

    Mi è piaciuto molto ed è stato più chiaro e meno enigmatico, secondo me... Innanzitutto il ragazzo ha una maglia bianca e nel sogno incontra il sè stesso in "black" e col cappuccio. Il mistero, l'oscurità. Abbiamo poi la civetta, segno di maldicenze... e le forchette... simbolo negativo ma interpretabile in modo vario... ma non saprei dirti bene come... la bilancia l'ho vista come metafora del battito cardiaco. Lui con battito regolare, poi arriva una figura femminile e boom: prima si azzera poi spara in velocità... (forse sto esagerando, forse sto facendo un altro film :D)

    Molto bella la ragazza... fine... la lettura delle carte e il futuro enigmatico... per poi terminare con SETTE luci nel buio... e il sette è un numero da sempre mistico e portatore di sciagure, in Giappone è il numero del "Grande Demone Celeste" (ma solo se hai letto il manga Nana suppongo, vabbè xD)

    Ti rinnovo i miei complimenti Moz ed è bello vedere ragazzi all'opera ^^

    ps volevo fare un commento hot al video ma poi l'ho cancellato... magari te lo scrivo in privato Moz :P xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, allora... in parte ci hai preso, e in parte hai fatto un altro film^^
      Sette è un numero esoterico: niente di meglio per una cartomante, no?
      Bilancia, forchette, cucchiai ecc sono simboli sottotraccia, come se avessi voluto aggiungere altra piccole tracce che tutte assieme completano l'opera al 100%, ma le lascio a interpretazione varia.
      I tarocchi sono anche loro una sottotraccia, ma più definita.
      Comunque grazie mille, a noi fa davvero piacere ricevere apprezzamenti o critiche costruttive!
      E.. aspetto il commento hot :D

      Moz-

      Elimina
    2. ...beh allora senz'altro mi farò altri film vedendo la terza parte :D

      so comunque che l'effetto sgranato della risoluzione è voluto, anche se mi ha impedito di vedere bene le carte e mi è dispiaciuto xD

      dai te lo scrivo qui... c'è una scena in cui il ragazzetto non è niente male... sta crescendo bene, bravo Moz sai scegliere bene i tuoi ragazzi :p

      Elimina
    3. L'effetto sfocato è voluto, mentre la spixellatura (specie sui neri) purtroppo no: è data dal passaggio a video girato e relativo lavoro al file video e poi, come se non bastasse, al passaggio su YT che ne ha abbassato la qualità.
      Le carte comunque sono L'Imperatrice e il Bagatto, a questo giro^^
      Quanto all'apprezzamento per l'attore, ahaha, non ho fatto il casting per scegliere i protagonisti :)

      Moz-

      Elimina
    4. ps. quand'è previsto il terzo episodio?? Che me lo scrivo sull'agenda <3

      Elimina
    5. Sabato 20, terzo e ultimo episodio.
      Poi sabato 27 ci sarà un backstage con foto e eventuali spiegazioni :)

      Moz-

      Elimina
    6. Hey Lola, grazie mille per il tuo complimento ahahha.

      Riguardo all'interpretazione, come ha già detto il regista Moz, in parte ci hai preso, però mi piace il tuo modo di vedere alcune cose ;)

      -Gabrix97-

      Elimina
    7. Uhhh, è intervenuto il ragazzetto niente male, che sta crescendo bene ed è super-hot!! XD

      Moz-

      Elimina
    8. Non ho niente da nascondere, è inutile che pigghi pu' culo Moz :p

      I ragazzi come Gabri vanno spronati nella vita, potrebbero avere poca autostima ed è un peccato u.u; )

      Elimina
    9. Lola, a parte scherzi sono d'accordo con te.
      Ma sul mio fratelloide Gabri posso rassicurarti: è un tipo col turbo (quando non sta scazzato :p) e non si lascia abbattare dalle stronzate dell'adolescenza, che pure vive^^

      Moz-

      Elimina
    10. Mi fa piacere ;)

      Sei un gran formatore, da quello "vedo", Moz.

      Elimina
    11. E' che forse io sono eterno ragazzino, tutto qui^^

      Moz-

      Elimina
  21. La trama la capisco poco, ma l'atmosfera mipiace, mi piace, mi piace!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Frà!! :)
      Col terzo episodio tutto si farà più chiaro^^

      Moz-

      Elimina
  22. Ripasso anche qui perchè ho un tempismo perfetto -.- l'anteprima che ho visto nel blogroll mi ha stranita comunque XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, poi facci sapere che ne pensi, baby! ;)

      Moz-

      Elimina
  23. Mi sa che conviene rivederlo tutto in una volta dopo il terzo episodio. Comunque, se ricordo bene, nella prima parte avevi in mano il matto, in questa parte invece il bagatto. Se la gipsy fosse la papessa e l'incappucciato l'eremita... per ora non ci sto a capi' niente lo stesso :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricapitolando: nella prima parte si sono visti l'Eremeta tenuto in mano dal ragazzo incappucciato + il Matto tenuto in mano da me.
      Nella seconda parte abbiamo L'Imperatrice donata dalla zingara e il Bagatto tenuto in mano da me... E nella terza parte... una carta che in realtà è sempre stata presente ma vedrete finalmente in modo concreto :)

      Moz-

      Elimina
  24. Ciao Miki.
    Con Chrome posso entrare nel tuo blog onirico.

    RispondiElimina
  25. Sono un pò rinca da ieri sera (ho avuto un recital con la mia compagnia teatrale) e quindi il video non l'ho capito fino in fondo, però mi è piaciuto anche più del primo per i riferimenti ai tarocchi (peccato che tu non abbia inserito qualche arcano minore!).
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wao, com'è andato il recital?
      In ogni caso, sono gli arcani maggiori ad avere il significato che mi occorreva... ma comunque gli arcani minori si vedono proprio in questo episodio, quando la zingara fa le carte^^
      Un abbraccione :)

      Moz-

      Elimina
  26. Bellissimo MikiMoz,grazie della visita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, Olgica... e mi sa che candido proprio Onirica alla tua iniziativa :)

      Moz-

      Elimina
  27. Azzipicchia!! bellisisma questa seconda parte, poi Dalì mi piace un sacco, mi fa venire in mente il quadro "sogno causato dal volo di un'ape attorno a una melagrana"...i tarocchi invece ho qualche difficoltà a ricongiungerli a qualcosa di particolare...boh devo studiarci su...ottimo cmq! Ah, il cancello dle primo video che hai girato, di cui ti avevo accennato, mi ricorda il cancello d'ingresso secondario della villa pisani,...ci son stata una volta sola e ne son scappata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, ti ha messo paura?
      In ogni caso, quel cancello del primo video è una vera e propria "entrance to hell": è un cancello in mezzo al nulla, non conduce a niente che non possa essere raggiunto semplicemente girandoci attorno... Mi piaceva l'idea di mettere un cancello "sul niente" come "passaggio"^^
      Quanto ai tarocchi, sono una sorta di sottotraccia che ho messo, descrivono il significato del cortometraggio in un'ottica leggermente differente completandone il senso.
      Fino ad ora abbiamo avuto l'Eremita e il Matto (ep.1) poi l'Imperatrice e il Bagatto (ep.2)

      Moz-

      Elimina
  28. Eccomiiii...
    Buona sera Miki.
    Bello e molto più scorrevole il secondo video.
    Sono consapevole di stare per dire sciocchezze, però provo ad analizzare il tutto.
    Allora, sembra che il sogno rappresenti un ricordo passato.
    Giovane e pieno d'idee e sempre alla ricerca di novità, il ragazzo devia su cattive esperienze (la scura personalita del ragazzo incapucciato) che grazie alla saggezza riconosce i pericoli, la forchette ci indica di usare la logica e forse ne verrà fuori vittorioso grazie ad essa e grazie ad alcuni sacrifici vissuti (il cucchiaio). Ma il bene ed il male saranno per sempre con lui, nonostante cerchi di sfuggire.
    La fine porta a qualcosa che riguarda proprio la consapevolezza del proprio essere. Staremo a vedere.
    Sono fantasiosa lo so, ma almeno c'ho provato...ahahahah...
    Mi sto divertendo molto. Le immagini sono a volte non so se volutamente poco chiare e la musica è troppo giusta. Bravi tutti.
    Bacissimi e grazie per queste belle idee che ci proponi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pia!
      Grazie mille, e grazie per il vostro sostegno! Le immagini sfocate sono volute, quelle spixellate no^^
      Quanto alla tua interpretazione... devo purtroppo dirti che non ho pensato a bene o male... diciamo che la cosa si svolge invece su tre "piani" :)
      Freud ti dice niente?^^

      Moz-

      Elimina
  29. Non mi dire che c'entra una donna?
    Avevo pensato anche a questo ma l'ho volutamente scartata.

    RispondiElimina
  30. OK, allora c'entra il surrealismo e forse Dalí?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dalì ho voluto omaggiarlo perché è il mio artista preferito (ma ho inserito anche sprazzi di Modigliani)
      La chiave di lettura però non è surrealista, ma freudiana... insomma, davvero si tratta di sogni, per inciso di un sogno lucido :)

      Moz-

      Elimina
  31. Va bene per ora mi arrendo.
    Buona notte ed alla prossima, bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Pia!
      Con il terzo e ultimo video... ci arriverai^^

      Moz-

      Elimina
  32. Ciao Fratellastro,
    sono super stanca, sfinita e con i minuti contati quindi credo di essermi persa nella trama; però l'atmosfera e le musiche mi piacciono tantissimo. Devo rivederlo con più calma per capire bene ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Audrey!
      Guarda, magari sabato, col terzo e ultimo episodio... puoi rivederli tutti (15 min complessivi) e ti farai un'idea generale^^

      Moz-

      Elimina
  33. Dunque... :P a grandissime linee io direi che il ragazzo ha a che fare con il proprio inconscio, ma forse più precisamente si tratta dell'anima (e qui la bilancia ci cova :P e non dico altro). Varcare il cancello per me raffigura la volontà di andare oltre, cercare se stessi nella parte d'ombra che non necessariamente poi si identifica col male eh.
    Bello anche questo secondo video e la musica è eccelsa *___*

    Ciao, alla 3a parte! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Glò, anche tu ci sei andata ultravicina! :)
      Non posso dirti di più, per non rovinare la sorpresa, ma guarda bene i piani dove si svolgono le vicende (ci hai visto giusto col cancello) e forse capirai maggiormente di cosa ho parlato in Onirica^^
      Grazie ancora,

      Moz-

      Elimina
    2. *__* Allora non sono una vecchia cariatide rinco!!! (lo sostiene il mio Capo blog -_- ) XD
      Riguarderò con attenzione!
      Bravi tutti eh, prima non ho specificato ma davvero bel progetto, buona la realizzazione, bravi gli attori! Tu sei la mente, e ti abbiamo incensato già, mo' basta XD

      Ciao Moz ^^

      Elimina
    3. Ma infatti dovete complimentarvi con chi ha tradotto fisicamente quel che io ho scritto su carta^^

      Moz-

      Elimina
  34. Tanto simbolismo ed esoterismo nella tua serie, un bel mix.
    Saluti a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, sono argomenti che mi affascinano!
      Cav, ti aspetto sabato per il gran finale^^

      Moz-

      Elimina
  35. Moz :) mi sono guardata tutti e due gli episodi, credo sia colpa mia non riuscendo a ricordare cosa sogno, non riesco a capire bene la dinamica dei sogni, be i video però mi piacciono e mi piacerebbe magari in futuro che tu mi spiegassi cosa non sono riuscita a capire :) un bacio cripticamente sognante Etain

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehi, Etain! Sabato 20 esce il terzo ed ultimo episodio, magari lì potremmo discutere sul significato del nostro cortometraggio ;)
      Un bacione anche a te, grazie mille^^

      Moz-

      Elimina
  36. Apprezzo davvero le atmosfere del corto, specie la sequenza del primo incontro con l'incappucciato, ancora non comprendo appieno il significato del tutto ma visto che è già uscita la terza parte ora andrò a guardarmela. Ottimo il connubio musiche/atmosfere davvero ben riuscito. Qualche carenza sull'aspetto tecnico c'è, visto a tutto schermo l'immagine è molto confusa, non parlo degli effetti voluti che sono chiari e apprezzabili, l'immagine è spesso troppo pixellosa (termine tecnico) e crea qualche difficoltà. Nel complesso non posso che dirvi: Bravi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, purtroppo la spixellatura di cui parli non è voluta, ma è data dal passaggio del video girato (i file originali) al file vero e proprio e poi persino dal caricamento su yt. Non ho saputo come porre rimedio alla cosa, ed è un peccato perché a saperlo avrei sfocato meno già all'origine...
      Grazie mille comunque, critiche e suggerimenti li apprezzo sempre! :)

      Moz-

      Elimina
  37. Mamma Mikiii!!! La civetta è molto bella a dire il vero, non riesco a darle un significato oscuro, anzi la vedo un po' come una guida, come se il ragazzo guardandola riflettesse su se stesso e sulla propria vita, boh? Le forchette mi hanno fatto pensare... Non ho trovato un giusto significato a questo simbolo, ma ho letto che non è messo lì a caso, quindi sono proprio io a non arrivarci... Durante la fuga dall'incappucciato me la sono fatta addosso (Eh si, sono molto suscettibile infatti ogni volta che guardo un horror mi sembra di morire di lì a poco :D) e pensavo "Dai svegliati cretino!". Cosa accaduta poi alla fine ma, come abbiamo visto non è servito a nulla perché il sogno si è riproposto poi nella realtà (?)
    Di tarocchi non ne capisco una cippa, quindi salto varie ipotesi sul significato delle diverse carte, lo scoprirò alla fine quando ce lo dirai o leggendo i commenti degli altri :)
    La ragazza che fa le carte è sempre la stessa? Perché dall'inquadratura posteriore sembra addirittura un'altra ragazza... La sua trasformazione nell'incappucciato è stata inquietante...
    La bilancia l'ho vista più come un orologio, che scandisce i secondi, ma forse sono fuori strada...

    Il tutto è abbastanza inquietante, mi sembra rappresenti il voler fuggire da qualcosa, il rifiuto di un elemento della vita reale, la mancanza di volontà nell'affrontare qualcosa, che tormenta il protagonista fino ad inseguirlo nel sogno.

    O forse non ci sto capendo niente... Vado a guardare l'ultima parte, sperando di capirci di più, perché altrimenti vuol dire che sono proprio tonta...

    Maira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maira, che dirti... ci hai preso su tantissime cose: il gufo/civetta è uno psicopompo che accompagna il ragazzo all'interno di sé, del suo sogno lucido; per ora lui fugge da qualcosa che però vuole entrare in contatto... tanto che ha travalicato il sogno stesso (o quasi, c'è un dettaglio che poi, sabato 3, vi spiegherò).
      Mi fa piacere che ti stia appassionando... Attendo il commento finale :)

      Moz-

      Elimina