> ecco a voi... Riccardo Sartori!


Prima MozIntervista dell'estate, ed ecco che giunge qui per voi Mr. Riccardo Sartori, colui che recentemente ha indetto il contest del racconto scritto sul post-it (a proposito, avete partecipato??).
Ricky è sul Moz O'Clock per presentare il suo blog, Il venditore di pensieri usati!



Moz - Ricky, a quale razza appartieni?
Riccardo - Einstein rispose “a quella umana”. Io razze umane non ne ho mai viste, devo dire. Altri mostri marini sì, ma non le razze. Comunque, per risponderti, la Razza cui appartengo si chiama °°°°°. È un nome da pesce, ovviamente.

Moz - hai pronunciato il tuo nome segreto, ora posso controllarti!Cosa scegli come colonna sonora dell’intervista?
Riccardo - Gli immortali. Perché l’abbiamo scritta noi quasi un anno fa, prendendo spunto da un mio racconto, e ora quel tale, L. C., cerca di farla passare per sua.

Moz - e così il tuo gruppo torna ad essere presente qui dopo il live del novembre scorso! Wow! Ma ora passiamo al tuo blog: come e quando è nato, di cosa parla, quali sono le sue caratteristiche.
Riccardo - Allora… “il Venditore di pensieri usati” è nato a fine 2011 come vetrina per i miei racconti. All’epoca volevosolo  farmi conoscere nel mondo editoriale. Poi si è evoluto, ora contiene racconti, recensioni improbabili dei libri che leggo, interviste surreali (fra cui la tua) e una pagina coi miei piccoli successi in campo letterario.
Certo, è un po’ che non lo aggiorno, ma sono stato piuttosto incasinato ultimamente. La musica ha assorbito parecchio del mio tempo, nell'ultimo semestre. Riprenderò appena riuscirò mettermi la sera, con calma, al PC per scrivere storie, raccontare libri, insomma… quello che ho fatto finora.
Nel frattempo lo mantengo vivo con un piccolo contest dove potete vincere un libro usato (da me) e un albo di una fumettista della mia zona.

Moz - wow, la mia intervista... che ricordi! Ma ricordi come ci siamo conosciuti?
Riccardo - Ehm… credo sia colpa di un Cervello Bacato. Devo aver seguito un suo link.

Moz - ora le domande telegrafiche
SEGNO ZODIACALE: Gemelli, con ascendente gemelli. Segno cinese: scimmia (l’equivalente dei gemelli).
PROGRAMMA TV PREFERITO: non pervenuto
FILM PREFERITO: Léon
FUMETTO PREFERITO: Vagabond
CARTOON PREFERITO: FullMetal Alchemist, Death Note (visto in lingua originale), e mi fermo a due, sennò facciamo mattina.
RIVISTA PREFERITA: il libraio
GIOCO DI SOCIETA’ PREFERITO: Monopoly
HOBBY: Oh, beh… leggo tantissimo, scrivo, fotografo, suono, lavoro col legno, e aggiungo voci alle tue domande sì che sembri che tu non sappia contare.
Moz - Com’eri e dov’eri 10 anni fa?
Riccardo - Nel 2005 a quest’ora stavo organizzando un viaggio a Londra.
Caratterialmente forse ero meno determinato di adesso, ma avevo anche meno esperienza. In dieci anni accadono molte cose, tipo trovare lavoro, trovare casa, sposarsi, far figli e imparare a suonare strumenti nuovi. Perché all’epoca cantavo (o suonavo il sax, non ricordo); il basso l’ho studiato dopo che mi ero già sposato.

Miki - Ultima gioia o divertimento vissuti?
Riccardo - Le gioie sono state, appunto, trovare casa, sposarmi, avere il primo e, per ora, unico figlio. Altre ne verranno, ne sono certo.
I divertimenti non finiscono, anzi: si evolvono. Si trovano continuamente motivi e modi nuovi di divertirsi. Per esempio, la sera del solstizio d’estate ho suonato con altri gruppi a una festa rock.

Miki - Ultimo messaggio ricevuto?
Riccardo - Oh, una cosa erotica con mia moglie. I particolari li tengo per me.

Miki - 50 sfumature di Sartori. Ora spazio alla foto o immagine: scegli qualcosa che ti rappresenta e spiega il motivo.
Riccardo - Guarda, ti mando un'immagine di me. L'ha fatta la bravissima Marianna Balducci, illustratrice che ho conosciuto in rete, e che è una delle più belle amicizie virtuali che ho.
Diciamo che, inaspettatamente, mi coglie meglio di qualunque altra foto io abbia. Per vedere il me reale rimando te e chi ci sta leggendo al mio blog, alla pagina dove mi presento.

Miki - ahaha, almeno questa non l'ho imbrattata! Pregio e difetto?
Riccardo - Al volo, questa: sono un inguaribile ottimista e un disordinato cronico.

Miki - Che superpotere vorresti avere, e perché?
Riccardo - Mi è già stata posta, questa domanda. Risposi: “Quello di togliere la gravità da sotto le persone, così, giusto per divertimento. Un tizio a caso, che magari sta attraversando la strada, improvvisamente si mette a fluttuare a tre metri da terra. Immagina un direttore di banca, con la cravatta che gli copre la faccia, la valigetta a terra e lui che annaspa per tornare giù, sotto gli sguardi dei presenti.”
Oppure, per rispondere a te, stavolta, vorrei poter entrare nella testa della gente e convincerli a prendersi a schiaffi. Beninteso, solo quelli che credono a qualunque cosa abbiano letto su facebook, tipo la teoria gender, il meteo col suo inverno glaciale, le bombe atomiche nascoste nella propria città, le scie comiche, le sette piaghe d’Egitto e altre robe del genere.

Miki - oh, questo sì che sarebbe fico! Per concludere: perché gli altri utenti dovrebbero leggere e seguire il tuo blog?
Riccardo - Non dovrebbero. Semplicemente perché, anche se mi rivolgo a un ipotetico pubblico, scrivo essenzialmente per me stesso, per non dimenticare le cose. Per non dimenticare i libri che leggo, o per non perdere le storie e i personaggi che affollano la mia mente.
Per ricordare dove ho messo le chiavi di casa, invece, devo chiedere a Google.


Miki - sai, abbiamo lo stesso approccio al blogging. Ora, per ringraziarti di essere intervenuto qui, estraggo per te una carta dal mazzo di MozTarocchi. Per te è uscita La Clessidra, che indica un momento di pausa e riflessione per raccogliere nuove idee. Goditi l'estate, quindi!



Adesso tutti da Riccardo sul suo blog Il venditore di pensieri usati!
Non hai ancora prenotato la tua MozIntervista?
Puoi farlo lasciando un commento qui!
PROSSIMA INTERVISTA: AUDREY BORDERLINE

52 commenti:

  1. Questo sì che si chiama aprire la stagione estiva in grande stile. Meno male solo che non sono direttore di Banca, mi piace avere i piedi ben poggiati a terra...

    ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, però un posto in banca... quasi quasi^^

      Moz-

      Elimina
  2. Bello il Sartori! Mi piace da quando ce ne hai parlato per il contest (al quale ho partecipato con immensa gioia e divertimento! XD)! Ottima l'intervista, è un piacere conoscerti, Riccardo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perfetto Miu, non vedo l'ora di leggere le vostre storie^^

      Moz-

      Elimina
  3. E così siamo in tre a condividere un certo approccio al blogging ^^
    Come canta Battiato nella canzone "Il mantello e la spiga":
    Lasci un'orma attraverso cui tu stesso
    ti segui nel tempo e ti riconosci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, è proprio così.
      I blog sono anche macchine del tempo^^

      Moz-

      Elimina
  4. scritta SEX sul pc :)

    RispondiElimina
  5. Beh l'illustrazione è fighissima, tanto di cappello alla disegnatrice. E mi dispiace d'averti condotto fin qui, muahahahaha :D
    Comunque... che cazzo succede a sto blog? Si sta sintonizzando in qualche altro strano canale? No perché anche solo così mi piace un casinissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Colpa tua Cerv, se conosco il Sartori!
      Sì, al MoC è stata staccata la spina per l'estate, quindi ora lo vediamo così... BZZZZ :)

      Moz-

      Elimina
    2. L'illustratrice è molto brava, e lo fa di professione. È una persona simpaticissima che ho pure intervistato. Nell'intervista, se vuoi, ci sono tutti i link per contattarla.

      Elimina
  6. Mi piace lo scherzetto dell'assenza di gravità :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figo, vero?
      E se ci pensi, puoi pure usarlo per volare, o per andare a recuperare gli aquiloni.

      Elimina
  7. Piacere di conoscerti Riccardo Sartori, ora faccio un salto sul tuo blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piacere mio. Divertiti, e, se ti fa piacere, lascia un commento.

      Elimina
  8. Piacere di fare la tua conoscenza.:D

    RispondiElimina
  9. Blob interessante quello di Riccardo.
    Del resto sei uno su cui si può fare affidamento.
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siete voi che vi prenotate, non dimenticarlo^^

      Moz-

      Elimina
    2. Si, grazie. È un po' denso, come "blob", ma ci sto lavorando.

      Elimina
  10. è tutta colpa di un Cervello Bacato :)
    Incredibile come la rete sia intrecciata. Bellissimo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E a noi piace intrecciarla sempre più!!^^

      Moz-

      Elimina
    2. La rete ci intrappola insieme come mosche. Speriamo non arrivi il ragno...

      Elimina
  11. Il racconto in un post-it è la sublimazione della sintesi, aspetto di leggere i selezionati e il podio ;)
    Ho già curiosato e ritorno con calma, stimolante il Blog di Riccardo.
    Complimenti a tutti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io non vedo l'ora di leggere i racconti dei post-it **

      Moz-

      Elimina
    2. La sublimazione della sintesi non me lo aveva mai detto nessuno.
      Grazie! :D

      Elimina
  12. ahaah! non posso che non sorridere e condividere "vorrei poter entrare nella testa della gente e convincerli a prendersi a schiaffi. " ( solo quelli di facebook ) ...grazie dell'intervista comunque !! andrò a visitare il suo blog :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Specie dopo il caso "filtro arcobaleno probabilmente messo per fare indagini di mercato" sì che ci vorrebbe il superpotere di Riccardo^^

      Moz-

      Elimina
    2. Oh, beh... l'arcobaleno l'ho messo pure io, in piena consapevolezza, e non me ne frega una beata mazza dell'indagine.
      Già il fatto di accettare di essere su facebook ti rende un prodotto venduto, quindi non vedo dove stia il problema.

      Elimina
    3. Che quella, indagine o meno, era una cosa indotta^^

      Moz-

      Elimina
  13. Bravo a fare queste iniziative ;)!

    RispondiElimina
  14. E io che ho commentato la tua intervista pensando fosse roba fresca! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E invece...
      Ma seguo tutti i post, e rispondo pure se ormai hanno la muffa.

      Elimina
    2. Ho visto ieri, hai scoperto tutto di Moz(gus) :D

      Moz-

      Elimina
  15. Lo conosciamo il Riccardino.. pure su feisbuc.. ,)

    RispondiElimina
  16. Sono sempre interessanti le tue interviste.
    Serena giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E non hai ancora letto le mie!
      Dai, trovi la pagina apposita sul mio blog!

      Elimina
  17. Sempre molto interessanti le tue interviste :-)

    RispondiElimina
  18. Complimenti, e il concorso ha pure avuto un discreto successo! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto, mi fa davvero piacere^^

      Moz-

      Elimina
    2. Si, non mi aspettavo così tanti partecipanti!

      Dai, l'anno prossimo lo rifaccio. Nel frattempo, sto pensando a un'altra cosina.

      Elimina
    3. Wow, io quando posso... partecipo! :)

      Moz-

      Elimina