[VIDEO] Intro/Bumpers Collection vol. 1 - Walt Disney Home Video


Da oggi inizieremo un viaggio tra televisione e videocassette, il tutto sempre anni '80 e '90.
Intro/Bumpers Collection è una raccolta di tutti quei video che introducevano programmi e show, sia in tv sia in homevideo. Sigle, jingle, intro, intermezzi: ecco a voi Intro/Bumpers Collection!
Iniziamo con quelli, mitici e storici, della Walt Disney Home Video!


Innanzitutto una piccola premessa: si parla di videocassette targate Walt Disney, nello specifico tratterò intro e bumpers italiani o usati anche in Italia.

1980-1984, warning screen per i crediti e logo Walt Disney Home Video.
Questa schermata è molto rara, trovandosi solo nelle primissime (e costosissime) videocassette dell'epoca.


1984, un mix di immagini per questo jingle, chiamato dagli appassionati "neon intro".


1987-1989, una sequenza di spezzoni vari (tra gli altri, Peter Pan, Mary Poppins, Condorman, Tron...) col tema "Casey Jr." del film Dumbo rielaborato col sintetizzatore. Tutto esageratamente e fighissimamente anni '80.


Il warning screen 1989-1993: la famosa "macchina da scrivere" su sfondo celeste e il logo che si compone dalla mano di Topolino Apprendista Stregone.
In più, i promo delle pubblicazioni Disney di quel periodo (Topolino, Mega Almanacco, Paperino Mese...).
Il filmato nclude la carrellata di spot del periodo d'oro Walt Disney Home Video (Cip e Ciop Agenti Speciali, DuckTales, Saludos Amigos, i Classici...).


"Non accettate i falsi", versione di metà anni '90.


Seconda metà anni '90, il logo era cambiato divenendo Disney Video, e anche l'ologramma argentato era diverso: ora presentava il disegno di Topolino Apprenista Stregone.



Ami oggetti, mode, giochi, visioni, musica e situazioni del passato? Scopri anche
la sezione anni '80 del blog
la sezione anni '90 del blog

42 commenti:

  1. caspita che post di nicchia anche se tratta di un tema (disney)universale!

    Io ricordo quella del 1984. Possibile? Bellissimo il promo di Topolino, Mega, Paperino Mese...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il promo con le pubblicazioni da edicola lo so a memoria ancora adesso, mentre un tempo conoscevo a memoria anche tutto lo spot che veniva dopo (alice, ducktales ecc)^^

      Moz-

      Elimina
  2. Bellissimi reperti..come sai avevo recuperato anch'io vecchie videocassette Disney (adirittura Betamax) ma non sono riuscito a visualizzarle per mancanza del lettore :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe interessante capire se il contenuto può essere lo stesso *__*

      Moz-

      Elimina
  3. Lo sai già chi sono19 feb 2018, 11:14:00

    Moz, questo post è riuscito a zittire la vegana nordcoreana e le sue smanie di pestenerizzare il mondo per un bel po' (ma tornerà...hihihihi). Cosa dire? è UNO DEI MIGLIORI POST IN ASSOLUTO CHE HAI SCRITTO!!!!
    Gli ultimi due video mi hanno portato un sacco di bei ricordi e poi quella videocassetta di Red & Toby, la copertina è stupenda (soprattutto il punto dove Red è nella pozzanghera), prima o poi quando sono a casa me lo riguardo!!!
    Invece degli altri bumpers non ne ero affatto a conoscenza, il primo sa un sacco di linguaggio di programmazione superantico windows, quello con il sintetizzatore anni '80 SPACCA DI BRUTTO!!!
    E poi dato che hai nominato Ducktales...recentemente ho riprovato a vedere un altro episodio della serie nuova, niente ma proprio niente da fare. Era l'episodio degli sciacalli nella piramide, troppe gag a raffica...zero avventura...ho chiuso dopo sette minuti. La tristezza :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sto seguendo DuckTales, aspetto di vedere la stagione completa.
      Grazie mille :)
      Sì, alcuni sono rari, specie se non hai vissuto gli anni '80... il più famoso in assoluto è l'intro con le pubblicazioni da edicola ecc, quello era in ogni vhs dell'epoca ed era il periodo di massimo splendore^^

      Moz-

      Elimina
    2. Lo sai già chi sono19 feb 2018, 13:21:00

      ma non mi ricordo mai se tu abbia sky o meno LOL XD in quel caso sarebbe ondemand
      Wow, l'intro con le pubblicazioni da edicola *_* non lo conosco ma deve essere figo, tipo quando facevano alla TV la pubblicità dei gadget estivi di Topolino.
      A fine anni '80/inizio anni '90 sul Topo c'era una rubrica sulle uscite delle nuove VHS.

      Elimina
    3. Ho Sky Go qui, e Sky a casa in Puglia.
      L'intro con le pubblicazioni da edicola è il quarto video che ho messo nel post!

      La rubrica Videocassette era la mia preferita :)

      Moz-

      Elimina
    4. Lo sai già chi sono20 feb 2018, 08:40:00

      capito ^_^
      è l'unico video che non ho visto di quelli che hai messo, ma appena ho tempo rimedio
      il Topolino di quegli anni in generale era fatto molto bene, scritto anche in maniera forbita e le rubriche, come quella, molto interessanti, altro che quelle attuali!

      Elimina
    5. Sì, e infatti da lì nasce la mia proposta che ho fatto a Topolino: 4 numeri estivi basati su grafica e contenuti del passato^^

      Moz-

      Elimina
    6. Lo sai già chi sono20 feb 2018, 13:37:00

      gli hai proprio scritto alla redazione?
      Grande, spero che ascoltino i fan più grandi, del resto Topolino è 0-122 (età della donna vissuta più a lungo).
      :D

      Elimina
    7. Sì: scrissi qui il post con la proposta, e lo inviai.
      Hanno detto che l'idea era interessante^^

      Moz-

      Elimina
  4. Mai avuto videoregistratori, quindi mai avuto videocassette... Peraltro se ricordo bene le videocassette Disney erano soltanto per la vendita e non per il noleggio, e a prezzi assurdi!
    Ricordo a malapena le siglette che introducevano in Rai un film della Disney.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No no, erano anche per il noleggio, anzi... soprattutto per il noleggio, negli anni '80: perché, come giustamente dici, in vendita erano disponibili ma costavano un botto. Poi dal 1988/89 i prezzi si sono ridotti tantissimo -probabilmente con la diffusione maggiore di videoregistratori-, e scesero a 29 e 39 mila lire :)

      Moz-

      Elimina
    2. Probabilmente il grosso della mia collezione di Topolino risale a quando tentarono il rilancio delle videocassette in vendita, dato che di pubblicità sul noleggio non ne ricordo...
      C'era una pubblicità ricorrente, da una o due pagine, con Pippo che usciva da una videoteca con una pila enorme di videocassette e circondato da ragazzini disegnati e altri personaggi Disney.

      Elimina
    3. Sì, era una doppia pagina chiamata VIDEOCLUB, io ne ho una foto dove viene pubblicizzato Dumbo (non del 1992, ovviamente).
      Si tratta di fine anni '80, comunque: 1988 o giù di lì.

      Moz-

      Elimina
    4. Esatto!!! Videoclub! Ne fecero varie versioni, a seconda del film in "ristampa" per via di qualche anniversario immagino... Nell'88 acquistavo ancora qualche Topo..., ma il grosso della mia collezione risale a 4-6 anni prima. Immagino comunque che fosse interesse della Disney promuovere la vendita piuttosto che il noleggio.

      Elimina
    5. Sicuramente ne fecero varie versioni, sì.
      Gli strilli nei baloon dicevano proprio "finalmente a casa nostra" "per sempre" ecc, quindi sì, puntavano molto sulla vendita.
      Anche perché i prezzi si erano effettivamente abbassati: prima, fa fede la rubrica su Topolino, non era difficile imbattersi in vhs che costavano anche 100mila lire.

      Moz-

      Elimina
  5. ma che ricordi lo stemma argentato delle vhs originali!!
    io sto ricomprando tutta la collezione in dvd(esce col tv sorrisi e canzoni)visto che il videoregistratore ormai non si trova più..

    bellissimo post!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, anche io tra edicola e negozi ho approfittato per rifarmi in dvd un po' di classici Disney (che comunque ho ancora tutti in vhs... e ho anche il videoregistratore^^)

      Moz-

      Elimina
    2. ho visto la tua raccolta..
      ma mi sa che molti titoli sono ora introvabili!!
      o sbaglio?

      Elimina
    3. Sì, molte delle mie vhs erano rare già negli anni '90, oggi non si trovano se non da qualche collezionista.
      Sono molto affezionato alle mie vhs, me le tengo strette nonostante non si usino più :)

      Moz-

      Elimina
    4. A proposito di collezioni: su un Mega Almanacco c'era un reportage di "Taron e la pentola magica", film Disney che, almeno finché seguivo la tv, non ricordo sia mai stato trasmesso, a differenza di altri film precedenti e successivi. Ha avuto qualche strano destino quel film?

      Elimina
    5. Mi pare lo abbiano dato proprio sotto le recenti feste di Natale, ma non vorrei giurarci.
      Strano destino? Sì, è semplicemente il Classico che fu meno amato, e che rappresenta più di altri il declino della Disney finito nel 1989 (con La Sirenetta).
      Un peccato, perché è un filmone... :)

      Moz-

      Elimina
    6. Insomma trova conferma il mio involontario restare incuriosito soprattutto da cose "di minoranza". ^_^

      Elimina
  6. Credo per osmosi di conoscerle quasi tutte.
    Mio cugino da piccolo ne era un fervido collezionista e quando entravo in camera sua era sempre a vederne qualcuna.
    Peccato le abbia successivamente regalate o gettate via, perché oggi magari sarebbero anche potute valere qualcosa nel mercato dell'usato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so quanto valgono, ma io le mie (tante) vhs Disney me le tengo ancora strette. Mai buttare e/o regalare :)

      Moz-

      Elimina
  7. A parte il primo, li ricordo tutti quanti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il primo io forse l'ho visto solo una volta, e forse questa volta era in Paperino nel Far West... :o

      Moz-

      Elimina
  8. Io non avrei proprio posto.. neanche con una casa in Puglia e una in Abruzzo... si salvano solo i 33 giri... quelli sono più vecchi di te...e non di poco.. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per cosa?
      Intendi una collezione di vhs?? Le mie sopravvivono, per fortuna... ma già immagino quanto siano fighi i tuoi 33 giri!

      Moz-

      Elimina
  9. Posso dire che quando parte il video con la scritta bianca e lo sfondo blu e quel suono di disturbo, mi sono inquietato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che tocchi un tasto importante (che non è il Play del videoregistratore). Prima queste schermate facevano davvero cagare sotto. Erano inquietanti.

      Moz-

      Elimina
  10. Sei sempre particolare ed originale nei contenuti dei tuoi post.

    Una richiesta d'aiuto: è da anni che io e mia figlia cerchiamo la colonna sonora di MARY Poppins in italiano, dove si può trovare? Su Amazon ve ne sono ma non nella BS lingua. Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Umh, bella domanda. Non ne ho idea, francamente. Bisognerebbe chiedere a qualche collezionista, altrimenti provate a domandere su gruppi e pagine FB dedicati al mondo Disney...^^

      Moz-

      Elimina
    2. Buon suggerimento grazie

      Elimina
  11. Ottima iniziativa!
    Le ricordo tutte (tranne l'ultimo che non ho mai visto) e le preferivo quasi al cartone che poi seguiva (si desidera sempre ciò che non si ha), anche quelle di Hanna & Barbera.
    Però a queste, preferivo le sigle della RAI che introducevano il film o il cartone Disney (avevo aperto un topic in un forum chiuso e mi sto dando dell'idiota per non averlo trasferito sul mio blog, visto che quando li aprivo, il messaggio iniziale era identico ai post che faccio ora, tanto sbattimento per niente). Credo che quello dell'87-'89 sia uno di quelli RAI che però aveva rimaneggiato.
    Fantastico quello dell'80-'93, ricordo ancora l'emozione quando partiva la macchina da scrivere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I bumper Rai (e non solo) arriveranno nelle prossime puntate. Molto probabile che la Rai avesse usato la intro '87, un po' rimaneggiata.
      Vero, io anche amavo gli spot iniziali, facevano sognare più dell'opera in sé^^

      Moz-

      Elimina
  12. Io le ricordo tutte. Questo mi fa sentire vecchio...anzi no, oggi si dice vintage!
    Comunque erano bellissimi i warning contro la pirateria di quegli anni. Hai mai pensato di fare una raccolta dei warning all'inizio dei film in DVD? Ce ne sono alcuni migliori dei film stessi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello NON RUBERESTI MAI UN'AUTO credo sia leggendario e superbo^^

      Moz-

      Elimina

grazie per il tuo intervento!