[MIKIPEDIA] la mia vita (1983-1988)


Da oggi una serie di post targati Mikipedia ma diversi dal solito.
Sì, non si tratterà di resoconti fotografici mensili, bensì di saltuari resoconti fotografici... del passato!
Vi racconterò la mia vita, da quando sono nato fino a oggi.
Mi piacerà ricordare, con voi, storie e vicende degli anni che furono; mi piacerà fissare qui anche questi ricordi.
Ovviamente mi rifarò alla mia attuale vita ufficiale, ossia quella che parte del 1983, come riportano i miei documenti di adesso.
Pronti? Si parte!

Sono nato il 17 agosto 1983, erano circa le undici di sera.
Tirato via con la ventosa, non avevo nemmeno troppa voglia di sforzarmi a venir fuori da solo.
Fino a qualche ora prima, mia madre stava facendo un puzzle con due bambine vicine di casa, al tavolo del loro bar ristorante.

tutta testa

La mia carrozzina era celeste con l'interno arancione. Sarà per questo che, arancione e celeste in questo ordine, sono i miei colori preferiti?

io che dormo & Ilaria

Alternavo tette e biberon.
(con mia mamma).


Forse la mia prima neve.
(con mio padre).


Agosto 1984, praticamente avevo un anno.
Abitavamo ancora in Abruzzo.


Nel girello, a casa dei nonni materni (Abruzzo).


Passano i mesi, vivevamo sempre lì (tra l'altro è il mio domicilio odierno).

la M di MikiMoz
Il marinaio.


Il guerrigliero pronto alla Rivoluzione.


Agosto 1985, secondo compleanno. Qui sono nel giardino della casa estiva di alcuni zii, a Francavilla al Mare.


E qui ero diventato Ammiraglio.
Interno della casa descritta sopra.

prima di condurre Colpo Grosso

Passiamo al 17 agosto 1986: terzo compleanno e capelli ricci.


Gita a Collodi, qui coi miei compari preferiti: il Gatto e la Volpe.


Estate 1986, la Città della Domenica (Perugia).


Settembre 1986: primo e ultimo giorno di asilo.
Ci ritornerò in seguito, per poco!
In questi giorni, io e i miei ci trasferimmo definitivamente in Puglia.


Marzo 1987, carnevale a Manfredonia (FG). Io sono vestito dal Tenerone del Drive In.

pippo pippo pippo!

Giugno 1987, in una spiaggia romagnola. Lì per un matrimonio, ma il caldo ci portò anche al mare.


Quarto compleanno, 17 agosto 1987.
Per l'estate si tornava in Abruzzo, sempre.


Settembre 1987,  compleanno di Leonardo, ossia l'amico con cui sono cresciuto e di cui vi ho raccontato cosa combinavamo assieme (QUI).

Moz, Paolo, Leo

Dicembre 1987, gita in Toscana. Qui gigioneggio a Firenze.


Gennaio 1988, una delle mie prime settimane bianche.
A Monte Bondone e Andalo, sul bob con mia zia (ci accappottammo subito dopo questo scatto!).


Giugno/Luglio 1988, a Francavilla al Mare.

enter the sandman

Primi di agosto 1988, gita in Piemonte e Svizzera. Andammo a vedere le gare di Atletica a Sestriere (TO), e da lì ci muovemmo tra la Valle D'Aosta e l'estero.


E qui ero a Grindelwald, che non è qualche stronzo mago harrypottiano ma una cittadina dell'Oberland svizzero. In mano, ho un pupazzo della linea Fabuland.


PROSSIMAMENTE: IL MIO QUINTO COMPLEANNO E TUTTI GLI ANNI DELLE ELEMENTARI!

86 commenti:

  1. 🤩il tenerone del drive in è un cerchio che si chiude 😂 scherzo 🤭
    Bel reportage 😊 magari ti copio l!'idea 🐭

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, o forse che si apre, visto che quel programma era un simbolo degli 80's! :)
      Se lo fai anche tu, aspetto il tuo post!

      Moz-

      Elimina
  2. Articolo carinissimo! Da quanto lo meditavi?

    So cosa pensavi con quello sguardo nel girello: "Lassù il logo di Sandrino ci starà benissimo!" 😂

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha una lunga genesi: pensa, sono sei anni che tengo alcune foto che volevo usare, ma per un singolo post. Poi ho detto: sarebbe bello se facessi un Mikipedia suddiviso in momenti (1983-1988, 1988-1993, 1993-1996, 1996-2001, 2001-2010 ecc...) magari post da mettere ogni tanto (un paio ogni anno).
      Lo sguardo nel girello ha un che di mistico. Per il logo estivo, comunque, vedrete domani la nuova head di Sandrino :)

      Moz-

      Elimina
  3. Ma che bello questo post. All’asilo sei andato poco, peccato, avrei voluto volentieri un bambino come te, ma senza il grembiule. Che bellissimi ricordi, salutami la tua mamma. Alla prossima.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, ci sono andato pochissimo. Giusto l'ultimo anno, ma entravo e uscivo come mi pareva... ahaha! Ho sempre odiato le regole scolastiche XD
      Grazie mille! :D

      Moz-

      Elimina
  4. Oddio, il coniglietto Tenerone... che bellooooo! Una roba da prenderti e spupazzarti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che non ero molto contento di quel vestito, evidentemente i miei seguivano il Drive In XD

      Moz-

      Elimina
    2. Non solo a casa tua si seguiva Drive In... :D

      Elimina
  5. Mozzino piccolino è super tenero, un po' schivo e timido, ma crescendo si vede la faccia tosta galoppante XD

    RispondiElimina
  6. Veramente carinissimo il miniMoz! Nella prima foto sembri una specie di Obi-Wan, con quel maglioncino.
    Come mai hai frequentato solo un(1!) giorno di asilo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, in quella foto dico che ero in un collegio privato in Svizzera e la gente ci casca sempre :)
      Ho frequentato, quell'anno, solo un giorno di asilo perché semplicemente non volevo andarci. Vuoi mettere giocare per cazzi tuoi rispetto al dover fare miliardi di cose ideate da altri, di cui non te ne importa niente? XD

      Moz-

      Elimina
    2. Anche io di asilo ne ho fatto pochissimo, tutto raccontato di recente da Claudia...

      Elimina
    3. Letto, letto. E me ne avevi parlato.
      Suore troie XD

      Moz-

      Elimina
  7. Ciao! Ma quante belle foto :-) La carrozzina con l'interno arancione è fantastica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oggi forse non farebbero mai una carrozzina così, perché direbbero che l'arancione non è indicato e tutto il resto... Ma intanto forse è per questo che è il mio colore preferito :)

      Moz-

      Elimina
  8. Ecco che conosco chi è Moz...Pensa che io ti davo sui 25 anni...
    Un tenero bambino che ha vissuto tra l'Abruzzo e la Puglia...
    Chissà se sei rimasto riccio?
    Ciao Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, oggi di anni ne ho 15, per dire.
      Ma sono stato anche al concerto di Woodstock nel 1969 XD
      Ancora oggi vivo tra Abruzzo (domicilio, lavoro) e Puglia (residenza).
      Riccio? Non ho più tanti capelli, ma se li lascio crescere sì, sono mossi tendenti al riccio :D

      Moz-

      Elimina
  9. Somigli molto a tua mamma ma anche al tuo papà.
    Belle foto ricordo. Buona giornata Miki.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, beh, non sono stato adottato quindi ci sta che somiglio a loro, un po' e un po' :)
      Thanks, buona giornata!

      Moz-

      Elimina
    2. Linguaccia...🤣😁

      Elimina
  10. che tenerezza!!
    e somigli molto ora al bimbo di allora!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con un po' meno capelli, con un po' di vissuto in più, ma con la stessa testa :D

      Moz-

      Elimina
  11. Ma che meraviglia queste foto. Senza occhiali eri bellissimo.
    Non ho capito, però, se non hai proprio frequentato l'asilo, o se non l'hai più fatto nella scuola abruzzese.
    Bellissima tua madre e simpatico il riferimento ai tuoi colori preferiti.
    Chissà dove ci porterà questa rubrica.
    Spero che ci risparmierai l'evolversi dei tuoi bisogni fisiologici..... :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai fatte scuole in Abruzzo! Ci ho solo insegnato, qui Xd
      L'asilo, elementari, medie e superiori, tutto in Puglia.
      All'asilo ci andai una volta nel 1986 e poi ci tornai un anno dopo, un po' più stabilmente.
      Questa rubrica ci condurrà fino al presente di quando sarà (considera due post l'anno, tra quattro anni circa.
      Per quella cosa che hai detto, aspetta la nuova rubrica di martedì :p

      Moz-

      Elimina
    2. Avevo interpretato male.
      Sembrava che tu ti fossi trasferito subito dopo il primo giorno e magari per questo non avevi frequentato più.
      Comunque attendo martedì con ansia.
      Cancello tutti gli impegni in agenda. Ahhaaha

      Elimina
    3. Ahaha addirittura, così sembra chissà cosa debba pubblicare :)

      Moz-

      Elimina
    4. Che è questa storia del parlare dei bisogni fisiologici? Una nuova rubrica che farà cagare? :D

      Elimina
    5. Intendeva sicuramente cose ormonali. Ma non mi spingerò a tanto, comunque in passato ho trattao l'argomento :D

      Moz-

      Elimina
    6. Anche perché l'interesse verso dettagli sui bisogni fisiologici altrui sfiorerebbe l'idolatria feticista. :D

      Elimina
    7. Ricordo che le clone-bloggers, al momento del loro delirio, parlavano della mia vita sessuale (che avevo problemi con le donne e via dicendo)... quindi non ci sarebbe niente di nuovo XD

      Moz-

      Elimina
  12. Che bel bambino che eri :) e se posso, devo dire che ho trovato bellissima la foto con tuo papà sulla neve.
    Mi piace l'idea di questa nuova serie e la seguirò sicuramente! intanto buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wao, thanks!
      Anche la neve, sempre amata, sempre avuta nella mia vita! :)
      Questi post sulle foto del passato non potranno che essere saltuari, per ovvie ragioni, ma quelli mensili attuali li trovi sempre^^

      Moz-

      Elimina
  13. Che carine queste foto!!!Il costume da tenerone è bellissimo!
    PS ho fatto il post dell'estate ideale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, corro a leggere! :)
      Chissà, mi sa che il costume rosa ce l'ho ancora, da qualche parte^^

      Moz-

      Elimina
  14. Il tenerone!!! PIPPOPIPPOPIPPO :D Vedo che tutti hanno delle foto in costume "compromettenti", spero che non si trovino mai le mie

    RispondiElimina
  15. Cazzaro (in senso buono, anzi, buonissimo) già da allora, già da piccolo, complimenti ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovvio, cazzari ci si nasce.
      Come i 5Stelle o i Salviniani XD

      Moz-

      Elimina
  16. Troppo bello!! : ) oh Miki , davvero è stato un piacere guardarti e leggere i tuoi racconti
    Hai fatto benissimo a creare questo post … sì , mi piace : )
    Sai , la tua mamma è molto bella , in quella foto poi , è tenerissima … anche il tuo papà è un bell'uomo : )

    Allora , aspetto il seguito : )
    Ciao Miki : )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per il seguito ci vorrà un bel po'... credo in autunno inoltrato, altrimenti finisce tutto presto! :)
      Grazie mille, contento che questo nuovo post ti sia piaciuto^^
      Thanks! :)

      Moz-

      Elimina
  17. Queste foto hanno la stessa "luce" di quelle che sviluppavano i miei in quegli anni, hanno un adorabile effetto nostalgia (io sono dell'81 quindi più o meno ho foto simili)!!
    Quanti bei ricordi ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yes, oggi lo definirebbero "effetto vintage", ma è che siamo vecchi... Ahah! 🤣😅

      Moz-

      Elimina
  18. E' incredibile, ma sei cambiato pochissimo, ma d'altronde hai soltanto tredici anni ancora. :-P

    RispondiElimina
  19. Bei tempi quelli dell'infanzia eh?
    Molto bello questo post, bravo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille :)
      Ma i prossimi, secondo me, lo saranno di più... almeno per me :)

      Moz-

      Elimina
  20. Risposte
    1. Grazie mille, contentissimo che ti piaccia, e che sia piaciuto a tutti! **

      Moz-

      Elimina
  21. Stupenda questa nuova rubrica!
    Certo che somigli molto a tuo padre.
    Anche io una delle prime gite in montagna nel 1988!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarà una rubrica saltuarissima, per durare un po' nel tempo.
      Alcuni dicono che assomiglio a mamma! Sarò un mix! 🤣💪

      Moz-

      Elimina
  22. Sei tuo padre spiaccicato!!!!
    Bella cronologia da “le origini di Moz fino a ..”..?
    😀

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fino a oggi, o meglio l'oggi di quando sarà (tra 3-4 anni più o meno^^)

      Moz-

      Elimina
  23. Siamo coetanei quindi. Mi parevi più giovane 😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Coetanei ufficialmente! Io ero in giro già negli anni '60, e oggi ho 13 anni 😉

      Moz-

      Elimina
  24. Pippo! Pippo! Pippo! Pippoooo!! 😂😂

    Ma vai a vedere che nell'estate '86 abbiamo giocato insieme alla Città della Domenica e non lo sappiamo!! 😃😃

    l'immancabile gita a Collodi...ma io ci andai in gita un po' più tardi, alle elementari😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehehe, chissà: magari ci siamo davvero incrociati da qualche parte! :)
      Queste erano mete gettonatissime in quegli anni :D

      Moz-

      Elimina
  25. No, vabbè, ma il guerrigliero pronto alla rivoluzione... ma cos’e! 😍

    RispondiElimina
  26. La foto nel lettone..la foto nella carrozzina con una bambina (nel mio caso, mia sorella)..gli spesso improponibili costumi di carnevale. Eh sì, potrei anche io fare una carrellata di foto "shock" :D. Solo foto nella neve non trovo nei miei album dell'epoca.
    Già, neppure da bambino ne andavo matto, anzi..
    Le foto con gli amici dell'epoca, quelle sì fanno venire una grande emozione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehehe, penso che siano delle foto quasi cliché, dei must per noi nati nei primi '80!
      La neve, dal mio canto, ha sempre fatto parte dei miei ricordi... ho diverse foto in quel senso.
      Foto con amici... specie in futuro ce ne saranno diverse :)

      Moz-

      Elimina
  27. Forteeeee! Bella carrellata di Moz-Zini piccolini. 😂 😂 😂
    Quindi sei arrivato pure sul mio Bondone... se vieni ancora in Trentino, fai un fischio, eh!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono stato due anni fa, sai? Due estati fa!
      Chissà che non torni presto!

      Moz-

      Elimina
    2. Se ricordo bene, lo avevi anche scritto da qualche parte ...
      Comunque, ribadisco, se vieni su mi aspetto un incontro!

      Elimina
  28. Ricorda il mio doppio post di due anni fa "Un episodio per ogni anno", però in versione molto più estesa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Conto di fare in tutto 5-6 post così, poi magari passerò all'anno per anno in una rubrica più strutturata :)

      Moz-

      Elimina
  29. Ciao bellissime fotografie, bei ricordi.

    RispondiElimina
  30. Bella infanzia, complimenti (anche per il blog, molto interessante). 😊
    Nella foto con la cartuccera sei praticamente identico a Joseph Gordon Levitt (da piccolo ovviamente). 😁
    Thanks for sharing! 👍

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Max, benvenuto a bordo! :)
      Grazie mille!
      Eheh, non sei il primo che ha notato questa somiglianza... Oggi non più, direi :)

      Moz-

      Elimina
    2. Grazie a te! 😅
      Nono, secondo me permane una certa. 😉
      Diciamo che ora sei un mix tra lui e Alessio Cigliano (da giovane naturalmente). 👌

      Elimina
    3. Ahaha il doppiatore? XD
      Ma tu sei un blogger?

      Moz-

      Elimina
    4. Sì, la mitica voce di Italiana di Ken di Hokuto. ✌
      No, purtroppo non ho tempo di bloggare. 😩

      Elimina
    5. Eheh mitico Alessio... storica interpretazione!
      Capito! Come sei approdato qui? Spero ti troverai bene :)

      Moz-

      Elimina
    6. Per caso, lurkando come faccio di tanto in tanto qui e lì per il www, sempre attirato dai begli anni che furono ('80 e '90 essenzialmente), ma anche dalle varie ed eventuali rivisitazioni in chiave futuribile, perchè no? 😊
      Mi sa di sì. 😉

      Elimina
  31. Ah, io sono del '73 comunque (vecchio, eh? 😩)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dieci anni esatti più di me, ma non sei vecchio... sei praticamente adolescente per come la vedo io :D

      Moz-

      Elimina
    2. Beh, in effetti anch'io ho la sindrome dell'elfo volante verso la seconda stella a destra e non me ne faccio un cruccio (almeno non sempre) e non mi sento per niente un 46enne, nè fisicamente nè mentalmente. ✌

      Elimina

grazie per il tuo intervento!