[SERIE TV] le mattine televisive quando avevi l'influenza (Pandemia Geek)


Il coronavirus non è certo una comune influenza, ma ci costringe a comportarci proprio come quando, da scolari, avevamo l'influenza: tutti in zona protetta, niente scuola, si passa il tempo dentro casa.
E, se ricordate le mattine senza scuola specie quelle anni '90 (ma anche dopo), ricorderete sicuramente che le televisioni proponevano una sfilza di serie tv fighissime.
Serie tv che, di fatto, spesso sono proprio associate allo stare relegati a casa per via di un'influenza.
Beh, con il progetto della Geek League sulle pandemie, ne approfittiamo per riscoprirle insieme...


A- TEAM

5 stagioni, 98 episodi.
Un gruppo di ex Berretti Verdi in Vietnam forma una squadra speciale: accusati ingiustamente di rapina, vivono sempre in fuga ma lavorano come mercenari per quanti li assoldano.
Si muovono all'interno di un furgone, appartenente a Baracus (Mr. T). Vengono infine beccati, ma per evitare la condanna a morte accettano di svolgere missioni per conto dell'Esercito USA.



NASH BRIDGES

6 stagioni, 122 episodi.
Poliziesco buddy con Don Johnson, dopo i fasti di Miami Vice.
È andato in onda dal 1996 al 2001: due detective alle prese con i casi più scottanti di San Francisco.



BAYWATCH

11 stagioni, 242 episodi.
Inizialmente trasmesso in fasce orarie prestigiose, per le repliche è finito anche di mattina.
La storia di un gruppo di guardaspiaggia della contea di Los Angeles prima e delle Hawaii dopo.
Cecità dovuta alla presenza formosa di C J Parker ossia Pamela Anderson.



SUPER VICKI

4 stagioni, 96 episodi.
Vicki è un robot umanoide costruito da Ted, capofamiglia dei Lawson.
Ma per tutti è la figlia adottiva di questa famiglia, nonostante il rischio costante di venire smascherata...

CHiPs

6 stagioni, 139 episodi.
Baker e Poncherello, agenti della California Highway Patrol, pattugliano le grandissime autostrade inseguendo i criminali più disparati. Azione, incidenti, inseguimenti ma anche una dose di leggerezza glam e ironia decretarono il successo di questa serie.


STARSKY E HUTCH

4 stagioni, 93 episodi.
Al nono distretto di polizia di Bay City, Sud California, lavorano il disordinato Starsky e il riservato Hutch. Una serie più rude delle altre, tipicamente anni '70, fatta di zone malfamate ma anche di amicizia. Ridotte le scene d'azione e potenzialmente violente, il titolo conobbe presto un declino.


HAZZARD 

7 stagioni, 147 episodi.
La ballata di Bo e Luke, cugini Duke, con Jesse e Daisy.
In regime di semilibertà a causa di un passato fatto di contrabbando di alcolici, riescono comunque a impedire le losche trame del capo della loro contea, in combutta con la polizia locale.
Mitica l'autovettura, la Generale Lee. A un certo punto i protagonisti abbandonarono la serie, ma vennero richiamati a furor di popolo.


RIPTIDE

3 stagioni, 56 episodi.
A bordo di una nave, una coppia di ex commilitoni si reinventa come detective privati.
Con l'aiuto di un hacker e del suo robot, i due cercano di risolvere diversi casi, anche se inizialmente ostacolati da un tenente di polizia.


POLIZIOTTO A 4 ZAMPE

5 stagioni, 106 episodi.
L'agente Katts (il cognome è già tutto un programma) divide la scena con un cane, Rinty.
Insieme, pur con iniziale riluttanza, i due risolveranno vari casi combattento il crimine.


IL MIO AMICO RICKY

5 stagioni, 116 episodi.
Sit-com che vede un ragazzino bussare alla lussuosa porta del padre, senza che quest'ultimo sapesse della sua esistenza. Inizierà per Ricky una nuova vita, fatta di lusso, ogni sorta di comfort e... cucchiai d'argento.


MAGNUM, P.I.

8 stagioni, 162 episodi.
Tom Selleck è Magnum, ex militare e membro dei servizi segreti che oggi è diventato un investigatore privato. Dalla lussuosa villa in cui è ospite (anche come guardia), conduce le sue battaglie contro il crimine. Il mistero resta sul padrone della villa: chi è lo scrittore Robin Masters?


MacGYVER

7 stagioni, 139 episodi.
Eroe solitario, contrario alla violenza e alle armi, non fuma e non beve (e non è un incallito donnaiolo). Potrebbe sembrare noioso, e invece MacGyver, ex agente operativo, con un solo coltellino svizzero e del nastro adesivo (ma anche con astuzia e ingegno) riesce a risolvere sempre tutto...

                                        

L'INCREDIBILE HULK

5 stagioni, 83 episodi.
Il celebre supereroe Marvel era protagonista di questa altrettanto celebre serie con Lou Ferrigno.
Placcato da una giornalista in cerca di scoop, lo scienziato Bruce Banner può tramutarsi in Hulk, a seguito di un'esposizione di raggi gamma. La serie prosegue introducendo vari nemici, fino a un vero e proprio finale risolutore.


RALPH SUPERMAXIEROE

3 stagioni, 45 episodi.
Una tuta rossa extraterrestre dai grandi poteri, che però Ralph non ha idea di come utilizzare.
Alla bae di questa sit-com, le avventure tragicomiche di un supereroe in divenire.


ALF

4 stagioni, 102 episodi.
Sit-com con Alf, un alieno proveniente da Melmac, ghiotto di gatti.
Tenuto nascosto dalla famiglia Tanner, Alf aspetta di riparare la sua astronave, anche se ormai il suo pianeta natale è distrutto (per futili motivi). Crede di essere l'unico sopravvissuto eppure forse non è così...



IL MIO AMICO ULTRAMAN

3 stagioni, 72 episodi.
Andrew è un quattordicenne come tanti, ma un giorno viene investito da un misterioso raggio sparato come esperimento da uno scienziato suo vicino di casa.
Acquisisce poteri straordinari, e col nome di Ultraman vuole diventare un supereroe, mentre l'amico scienziato studia il modo di farlo tornare normale...



ACAPULCO H.E.A.T.

2 stagioni, 48 episodi.
Acapulco H.E.A.T. è un'organizzazione segreta che opera dall'interno di un lussuoso albergo.
Incaricata delle missioni più svariate, si fregia di un gruppo di membri eterogenei ognuno con la propria specialità.


SUPERCAR

4 stagioni, 90 episodi.
Un poliziotto in fin di vita viene salvato dalle misteriose industrie Knight.
Acquisito un nuovo volto e una nuova identità, all'uomo viene affiancata KITT, una futuristica automobile dotata di intelligenza artificiale.
Insieme, combattono il male che si annida in America.



Quali altri telefilm ricordate?

Vorreste rivedere un canale che proponga queste cose? Leggete

La Pandemia Nerd prosegue con

63 commenti:

  1. Quando restavo a casa ammalato, preferivo divorare fumetti, anzi papà me ne comprava qualcuno di sua iniziativa...

    Questi telefilm però li conosco in gran parte, con predilezione per A-Team, McGyver e Supercar.
    La puntata tripla di A-Team col processo è secondo me il vero film dell'A-Team! Rivedo volentieri qualche episodio soprattutto per Murdock. 😁
    McGyver bello finché inventa qualcosa dopo l'altra, poi effettivamente mi è diventato noiosetto.
    Supercar oltre che futuristico, mi piaceva per le mini saghe che dipanava: KARR, Goliat, la ex di Michael Long.

    Con Magnum P.I. ho un rapporto controverso: la prima puntata che vidi c'era lui a mollo nell'oceano a riempire l'episodio di flashback, ritenni quindi fosse una serie noiosa.

    Baywatch aveva anche Yasmeen Bleeth e Carmen Electra eh? Pamelona troppo padrona della scena...

    Altri titoli? Simon & Simon, Lassie, I Robinson, I predatori dell'idolo d'oro, Casalingo superpiù.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wao, ottimo: ovviamente non potevo citarli tutti, sono un'infinità! :)
      Hai beccato l'episodio riassuntivo di Magnum? Poteva essere quasi un modo per appassionarti, invece! :o
      Carmen Electra MITICA :)

      Moz-

      Elimina
    2. Non so dirti che episodio fosse, però mi sono ricreduto anni dopo con qualche episodio dai DVD di un amico.

      PS: Hardcastle and McCormick, lo vedevi? 😎

      Elimina
    3. No, quello no... ma ieri, trovando le sigle per questo post, mi son rivisto la sua intro^^

      Moz-

      Elimina
  2. Mi riporti indietro con gli anni, queste serie TV le vedevo anche io...alla sera quando c' era concesso...mentre si preparava la cena...e sognavo di incontrare il mio Luke...
    Ciao Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, ti piacevano i tipi spericolati, allora^^

      Moz-

      Elimina
  3. Quante ne ho riconosciute e quante di queste vedevo! Bel revival, bel tuffo in un passato piacevole da ricordare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere, thanks!^^
      Pensate, in questi giorni Italia 1 potrebbe anche riproporre tutte queste cose... che cavolo!

      Moz-

      Elimina
  4. Faccio più presto a dire ciò che non vedevo...
    Però non seguivo con assiduità. A casa mia la tv era quasi proibita a quell'età.
    Il mio preferito in assoluto? Supercar! 😍

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, nemmeno io assiduamente... ma era sempre un piacere e comunque ogni episodio (anche se parte di una minisaga) era comprensibilissimo!^^

      Moz-

      Elimina
  5. Avendo avuto sempre una buona salute - per molti anni, da bambino, non mi sono mai ammalato - non ho ricordi di serie TV che associo al poltrire sotto le coperte, in attesa della guarigione e le serie che cite, più o meno, le seguivo regolarmente da sano.
    Associo all'influenza solo Hurricane Polimar: da ragazzino, un'influenza piuttosto forte che mi ha steso per settimane mi ha permesso di seguire il cartone classico su Junior TV, fino al finale con trasformazione pubblica (adoro le storie in cui le identità segrete vengono svelate davanti ad amici e/o parenti, è un momento che trovo sempre emozionante).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, anche a me piacciono quei momenti... sono stupendi! Emozione perché sai che da quel momento non può essere tutto uguale!**

      Moz-

      Elimina
    2. Oppure ti resettano tutto con un abracadabra :(

      Elimina
  6. I Chips li ho riguardati non molti anni fa quando c'era Fox Retro. La prima serie mi aveva stupito perché praticamente gli episodi non avevano trama, erano semplicemente dei collanti per delle mini scenette. Poi dopo hanno iniziato ad avere una trama strutturata degna di un telefilm!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fox Retro bel canale, riproponeva belle cose. Purtroppo secondo me, come Cultoon, arrivava troppo in anticipo sui tempi e in modo frammentario. Oggi funzionerebbe assolutamente.
      Non ricordavo della struttura dei Chips! :o

      Moz-

      Elimina
  7. Che ricordi!!!A parte che io a casa ci rimanevo ben poco perché ammenochè non avessi la febbre a 40 a scuola ci dovevo andare.Comunque i miei preferiti erano Supercar Hazzard e i Chips.Invece ho sempre odiato Superviki,mi faceva quasi paura.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me Vicki dava un senso di inquietudine, ma mi piaceva la ragazzina.
      Invece, odiosissima la vicina di casa... :O

      Moz-

      Elimina
  8. Li ricordo tutti eccetto Nash bridges (ero già troppo vecchio). E a Il mio amico Ricky non ripensavo dagli anni Ottanta.
    Un altro grande classico era Il mio amico Arnold (già Harlem contro Manhattan).
    Infine, ritengo che Catherine Bach/Daisy Duke non abbia nulla da invidiare alla Anderson come causa di cecità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, la cugina Daisy aveva il suo gran perché... assolutamente :)
      Il mio amico Ricky lo rivedrei volentieri! Lui, il bambino, il Piccolo Lord superimpostato da scuola militare (tipo il figlio di Stallone in Over the Top!)^^

      Moz-

      Elimina
    2. E il suo amico era il cugino di Willy, il principe di Bel Air XD

      Elimina
  9. manca TJ Hooker!

    comunque, a parte Baywatch e Supercar le altre serie mi facevano schifo già da piccolo... meno male che avevo il videoregistratore in camera e quando ero malato andavo di cassette di cartoni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, non lo ricordavo però trasmesso di mattina, sai?
      Ahaha dai, per me tipo Nash Bridges non era male... XD

      Moz-

      Elimina
  10. Già sai quanto io voglia bene a Riptide, ma questi telefilm sono la mia formazione, li ho seguiti davvero tutti, mi hai fatto salire un Amarcord gargantuesco ;-) In ogni caso hai fatto bene a mettere A-Team per primo, e non solo per motivi di alfabeto. Cheers!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, era giusto partire con loro, che forse sono l'EMBLEMA STESSO delle mattine action/sitcom di Italia 1!^^

      Moz-

      Elimina
  11. Alcuni son sincero non ricordo, e poi ci sono quelli che praticamente amavo e tuttora sento un po' di nostalgia ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, ho cercato di mettere sia quelli superfamosi sia quelli passati pochissimo ^___^

      Moz-

      Elimina
  12. MA CACCHIO! Non mi hai messo AUTOMAN, MANIMAL e BARETTA!
    (che io eroneamente ho sempre chiamato BERETTA come la pistola).
    VABBE'! Erano talmente tanti, che avrai optato per le serie
    più famose.
    Fra tutti quelli che hai citato, l'unico che non ho mai
    visto è POLIZIOTTO A 4 ZAMPE, questo me lo sono proprio perso!
    I miei preferiti sono E-TEAM, che per chi non lo sapesse,
    ha la sigla composta dal grande SHUKI LEVY, poi c'è MACGYVER,
    che per uscire dalle situazioni difficili, per una sua etica
    del CAZ..Biipp!, non faceva mai uso di armi da fuoco, con il
    risultato però, che ne creava di più pericolose, e ancora RIPTIDE,
    della quale ero innamorato del robottino, poi SUPERCAR, che penso
    non ci sia nemmeno bisogno di dirti il motivo per la quale lo
    adoravo (ovviamente KITT), invece de IL MIO AMICO RICKY ho sempre
    invidiato il padre inventore di giocattoli, e per concludere
    IL MIO AMICO ULTRAMAN, che come propulsore per i suoi spostamenti
    aerei, usava degli spray che inquinavano l'ambiente...quindi cara
    la mia GRETA THUNBERG, ora sai con chi te la devi prendere!
    Ma quanto erano belli questi Telefilm!?...Cavolo! Con questo POST,
    sei quasi riuscito a farmi piangere...MANNAGGIA A TE!
    Comunque io, quando avevo l'influenza, propendevo più per
    i Cartoni Animati rispetto ai Telefilm.

    CIAO! CIAO!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho cercato di mettere quelli che comunque sono passati di mattina e che ricordavo fossero passati di mattina XD
      Ahaha verissimo per MacGyver... no armi, no violenza, ma costruiva cose pericolose come un'atomica!!!
      Il padre di Ricky mitico: un bambinone (il figlio molto più maturo di lui XD).
      Vero per i propulsori... ahaha, oggi non lo farebbero passare!

      Moz-

      Elimina
  13. Non ho controllato ma mi sa che da qualche parte al mattino qualcuna di queste serie la fanno ancora :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mh, oggi vanno più di Chicago PD, Flash, Arrow e via dicendo...

      Moz-

      Elimina
  14. Ai titoli ricordati dai miei colleghi aggiungo: "Happy days", "Baby sitter", "La famiglia Bradford", "La famiglia Logan", "Genitori in blue jeans", "Webster", "Casa Keaton"...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Webster proprio non lo ricordavo!! *___*
      Mitico!

      Moz-

      Elimina
  15. Breve storia triste: a casa mia non si guardava la televisione di mattina. :-(

    RispondiElimina
  16. Molti di questi telefilm, erano tra i miei preferiti.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se aggiungiamo Miami Vice e Hunter, ecco... anche per me :)

      Moz-

      Elimina
  17. Il taglio di capelli di McGyver ha fatto storia. Vedo tedeschi tuttora conciati così con baffetti extra (quando vengono in vacanza da noi li riconosci subito).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. AHAHAHAHA!
      Vero vero... Ma oggi quel look è fuori tempo massimo, forse! :)

      Moz-

      Elimina
  18. Come al solito, mai sentite.. Tutta un'altra generazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha capisco...! Beh, mi sa che qui su questo blog troverai allora ben poco che puoi conoscere... ma chissà ;)

      Moz-

      Elimina
  19. Ma quanti fantastici ricordi! Tra i miei preferiti in assoluto, il mitico McGyver (mi sono rifiutato di guardare anche un solo minuto del "nuovo"; poi magari sarà un capolavoro, ma non mi sono neanche informato) e la legnosa Vicky :D
    E poi i Chips, Supercar, A-Team, Hazzard, Hulk... non ce la faccio, troppi ricordi! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sinceramente anche io non ho visto NULLA del nuovo... ma sta proseguendo? Sarà andato bene?
      Boh! Non so nemmeno se sia un sequel diretto o un reboot.

      Moz-

      Elimina
    2. Idem... come ti ho detto non mi sono nemmeno informato...

      Elimina
    3. Se lo trasmettono in questi giorni, provo a darci un'occhiata!

      Moz-

      Elimina
  20. Io non ho mai visto queste serie, ma ho guardato i film di A-Team e Baywatch e la serie tv remake di MacGyver! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha praticamente tutti i reboot! Però gli originali sono meglio :)

      Moz-

      Elimina
  21. Io sono fuori target, le mie serie preferite sono di un'altra era!

    RispondiElimina
  22. Confesso che alcuni non li ho nemmeno mai sentiti nominare o.o tipo Riptide, mai sentito né visto. In realtà da bambino stavo poco spesso male, per stare a casa a guardare la tv tutto il giorno dovevo essere molto malato, per cui dormivo e stavo a letto 😅 Ero più rivolto ai cartoni animati invece quando guarivo. O alle serie della sera come La Tata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, io ad esempio la sera i telefilm non li seguivo tantissimissimo...!
      La Tata ad esempio non mi ha mai fatto impazzire.

      Moz-

      Elimina
  23. Madonna io ci sopravvivevo letteralmente con A-Team e Supercar, in fondo sono le uniche serie che davano la mattina quando avevo l'influenza che mi siano sempre piaciute. Ci aggiungerei anche Hercules e Xena, per non farci mancare proprio nulla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, a un certo punto c'erano anche Hercules e Xena, che prima erano pomeridiani. Bei tempi^^

      Moz-

      Elimina
  24. Adoravo Tequila e Bonetti, ma ne fecero solo una stagione, se non erro, mandata più volte in replica.
    L'attore protagonista mi affascinava molto, ed il suo cagnolone era dolcissimo. 😍

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, ma andava in onda di sera, per quel che ricordo!
      Poi fecero anche un sequel ambientato in Italia, con Alessia Marcuzzi^^

      Moz-

      Elimina
  25. Quanti ricordi...e non tutti belli, anzi, diciamocelo, alcune di queste serie erano bruttine fisse. Altre carine.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, certo, alcune non erano niente di che ma comunque erano tutte... oneste, come dire. Facevano il loro^^

      Moz-

      Elimina
  26. Sai che io odiavo tutte le serie anni 70 che davano la mattina? Tanto che spesso preferivo vedere Magalli con mia madre 😂
    Quelli che salvo, tipo Hulk, Super Vicky, Il Mio Amico Ricky (Giannini), Il Mio Amico Ultraman, MacGyver e Baywatch li ricordo tutti nel pomeriggio, forse alla fine dei 90 hanno iniziato a passarli di mattina ma lì mi davo a PlayStation e fumetti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yes, ovviamente alcuni dal pomeriggio (o dalla fascia access prime time) sono poi passati alla mattina.
      Io Supervicki lo riguarderei volentieri!

      Moz-

      Elimina
  27. Per me la mattina era caratterizzata da Supercar, A-Team, ChiPs e McGyver e Magnum P.I., ma di questi mi piacevano solo Supercar e A-Team. Anche Ultraman mi piaceva molto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yes, hai citato quelli più iconici e che credo abbiano trasmesso maggiormente (aggiungo Hazzard alla lista)^^

      Moz-

      Elimina
  28. Vorrei ricordare i mitici Hercules , Xena e il meno famoso Young Hercules.

    Quand'ero bambino quei 4-5 giorni di "vacanza" erano meravigliosi... oggi invece sono depresso di questa situazione come tutti.
    Grazie Miki per il tuo blog che ci porta un po' di felicità.

    RispondiElimina

grazie per il tuo commento :)