[FUMETTI] Berserk, l'analisi delle saghe: presentazione del progetto


Berserk è il mio fumetto preferito.
Mi sta accompagnando da oltre venti anni; l'ho visto arrivare in un'estate di scuole medie, mi ha visto studiare al liceo -quando ci riscoprimmo pronti davvero l'uno per l'altro-, ho continuato a leggerlo durante tutto il mio percorso universitario e mentre svolgevo i più disparati lavori. Anche oggi, Berserk è con me.
Un'opera mastodontica, impressionante per scrittura e disegno.
Un romanzo grafico di scuola giapponese, che però deve tanto alle opere occidentali.
Berserk è il fumetto fantasy per eccellenza, e voglio illustrarvi il progetto che ho in mente.

Incasellato nel genere della fantasia eroica di stampo sword & sorcery con venature horror, Berserk è un fantasy dark, pseudostorico e violento.
Nessun eroe dal cuore puro, nessun personaggio è libero dal mostrare la sua torbida natura: Berserk ci parla dell'uomo, in ogni suo aspetto.

Per anni ho gestito la sezione contenutistica del sito Berserk Chronicles, oggi chiuso ma un tempo tra i primi riferimenti italiani online sull'opera. Voglio portare quella passione anche qui, con una serie di post volti ad analizzare, una per una, le saghe berserkiane.




Berserk si compone, per ora, di cinque macro-parti, di cui la quinta è tuttora in corso.
A loro volta, questi grandi archi narrativi si suddividono spesso in varie porzioni più piccole.
Ogni saga ha idealmente un inizio, uno svolgimento e una fine. Cioè, racconta un "pezzo" di storia che parte da un nodo narrativo e arriva a uno snodo narrativo, che segna un cambiamento e/o un nuovo punto di avvio.

Ho deciso di analizzare le saghe di Berserk in una serie di post che vogliono scandagliare l'opera nel dettaglio, facendo anche accenni al futuro, al passato; confrontando i volumi, le parti di storia; rivolgendosi quindi a tutti coloro che non hanno paura di ritrovarsi anticipazioni (che inevitabilmente ci saranno), ma soprattutto rivolgendosi a quanti hanno già un'infarinatura complessiva della trama.


Ogni analisi seguirà uno schema preciso, in modo da risultare enciclopedica ma, ancora più, ordinata.
Si inizia con una breve descrizione tecnica della saga presa in considerazione.
Si prosegue con un'analisi generale della stessa.
Quindi, andrò a riassumerne gli avvenimenti raccontati.
Poi, partiranno delle "sottorubriche" inerenti alle pagine analizzate:
-Personaggi e Creature introdotti nella saga
-Luoghi e Scenari introdotti nella saga
-Armi e Oggetti introdotti nella saga
-Miti e Leggende introdotti nella saga
-Mezzi e Trasporti introdotti nella saga
-Eventi e Tematiche introdotti nella saga
-Popoli e Gruppi introdotti nella saga
-Evocazioni e Tecniche introdotte nella saga
-Titoli e Appellativi introdotti nella saga
facendo riferimento a eventuali ritorni o a dettagli che potranno trovarsi anche molti numeri dopo.

Infine, si parlerà della cosmologia e di ciò che la saga ha spiegato del mondo di Berserk.
Chiude l'analisi un tris di voci: gli errori e le particolarità presenti; l'eventuale trasposizione animata degli eventi trattati; gli omaggi ad altre opere e le fonti di ispirazione del maestro Miura.


Un lavoro che vorrà essere quanto più completo possibile.
Una serie di articoli così ripartiti:
1° post) Primo arco - Lo Spadaccino Nero
2° e 3° post) Secondo arco - L'Epoca d'Oro
4° post) Terzo arco - I Capitoli della Condanna: Lost Children
5° post) Terzo arco - I Capitoli della Condanna: La Catena immobile
6° post) Terzo arco - I Capitoli della Condanna: La Festa della Rinascita
7° post) Quarto arco - I Capitoli del Falco del Regno Millenario: Cronache della Guerra del Sacro Male
8° post) Quarto arco - I Capitoli del Falco del Regno Millenario: Falconia
9° post) Quinto arco - I Capitoli del Mondo Fantastico: l'Isola degli Elfi
continuando poi fino alla fine.

Si accettano volentieri consigli e suggerimenti.
Si parte la settimana prossima col primo articolo per l'analisi del primo arco narrativo.
Berserk regna!

46 commenti:

  1. Questo è il Miki più top che possiamo leggere qui :D

    Sono impaziente di vedere la tua opera magna su questo bellissimo fumetto-anime.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow, addirittura XD
      Ovviamente credo ci vorranno almeno tre anni per completare il progetto, ma lo farò :)

      Moz-

      Elimina
    2. Interessante^^ sono impaziente anche io!

      Elimina
  2. Risposte
    1. Sì, assolutamente. Berserk è il top.

      Moz-

      Elimina
  3. Non mi piace Berserk, ma gli articoli li leggerò lo stesso :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai, magari così ti inizierà a piacere :D

      Moz-

      Elimina
    2. Come sopra ma sì, potrei iniziare a piacermi... finora non mi ha mai attirato per il genere e per le copertine che boh, non mi hanno mai detto nulla.

      Bella iniziativa, molto impegnativa. In bocca al lupo!

      Elimina
    3. Sai che le copertine non piacciono nemmeno a me? Ora, dagli ultimi due o tre volumi, le amo di più...

      Moz-

      Elimina
  4. Sono sempre gradite tali tipologie d'analisi..;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille^^
      Cercherò di fare del mio meglio!

      Moz-

      Elimina
  5. Secondo me il blog non è la piattaforma ideale per questo genere di contenuti. Ci vorrebbe un sito web organizzato per archi narrativa e, trasversalmente, per personaggi e periodi storici. Cose del genere possono sfruttare l'ipertestualità offerta dal web ed essere meglio del cartaceo. 😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo il sito non esiste più, ma mi hai anticipato: io ho anche un blog su Berserk, infatti pensavo di scomporre e ipertestualizzare lì, poi, le varie analisi.
      Vediamo come va...

      Moz-

      Elimina
    2. Sito che non esiste più si può rifare.

      Elimina
    3. Ormai non avrei la forza e il tempo d mandarlo avanti...Ecco il perché di questi post: inizio, almeno. Così poi potranno essere messi sul blog monotematico.

      Moz-

      Elimina
  6. dopo la dritta che mi hai dato tipo un miliardo di post fa, ho provato ad approcciarmici scaricando il primo|volume sul tablet (pratica che immagino sia considerata contro|natura dai fumettari ahahahah) ma niè... mi sembra proprio lontano dal mio mondo. avanti, che sberle siano anche a sto giro 😁

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, son sincero: come opera è ostica, all'inizio.
      Se ti va di darle una seconda possibilità, prova con i tre film della Warner Bros.: ti metto il trailer del primo.
      Lì la storia inizia da un altro punto, forse più accattivante.

      https://www.youtube.com/watch?v=1s6SdQOlIm4

      Moz-

      Elimina
    2. Toby, ha ragione Miki, prima di buttarti sul fumetto devi recuperare la serie animata.

      Elimina
    3. Anche i tre film vanno bene^^

      Moz-

      Elimina
    4. ok, perfetto! l'uovo del Re è già sul fuoco ;D

      Elimina
    5. Sono certo che ti piacerà e poi vorrai sapere il seguito^^

      Moz-

      Elimina
  7. Sei pazzo ed anche un po' anacronistico, forse ti amo anche per questo. :-P

    RispondiElimina
  8. Scusami ma leggendo la prima frase mi è scappato un "Maddai? Davvero?"... hahahahahaha!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chi lo avrebbe mai detto, eh? XD

      Moz-

      Elimina
  9. L'ho un po' abbandonato, ma Berserk è stato uno dei miei fumetti preferiti, quindi non vedo l'ora di leggerti! Intanto ti consiglio la versione "adulta" di Dragonero, della quale è uscito a Lucca Comics il primo volume "I Senzanima"... potrebbe essere davvero la versione italiana di Berserk!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la dritta!
      Che poi uno dei disegnatori i Dragonero io lo chiamo il Miura italiano!^^

      Moz-

      Elimina
  10. Vegana Nordcoreana24 gen 2018, 19:58:00

    grande Mozzuccino mio <3,
    sei da sposare <3
    hai mille idee, potresti aiutarmi a conquistare il mondo.
    Se in Berserk i gattini poi vengono spaccati in due con una sola mano, allora sarà il fumetto preferito di noi veganosi elveticoreanosi <3
    ALF <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appaiono due soli gatti in 39 volumi (per ora).
      E solo in una vignetta ciascuno :)

      Moz-

      Elimina
    2. Vegana Nordcoreana24 gen 2018, 21:03:00

      slurp ;P
      sempre meglio di niente!

      Elimina
    3. Dovresti provare con il fumetto What's Micheal :)

      Moz-

      Elimina
  11. Ti aspetta un gran lavorone! Conosco Berserk per "sentito dire" perché il mio ragazzo è super appassionato come te, e anzi mi sa che gli passerò via via i link ai post che farai perché sono sicura gli interesseranno. E magari mi decido a farmi passare i fumetti e leggerlo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wao, alla grande allora.
      Per me è un piacere, specie se ti farò venir voglia di appassionarti all'opera^^

      Moz-

      Elimina
  12. Figata, non vedo l'ora di leggere questa nuova rubrica!

    RispondiElimina
  13. Bella idea! Però devi anche citare Go Nagai e le sue opere tra le fonti di ispirazioni

    RispondiElimina
  14. allora si capisce quanti anni ha mozzino.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma non è un segreto, non l'ho mai nascosto: ne ho dodici, sono del 1983! :)

      Moz-

      Elimina
  15. Auguri per il progetto!
    Sarò il primo a commentarlo... Berserk è uno dei primi amori fumettistici. Mi ha fatto scoprire l'orrore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!
      Te lo avevo anticipato già tempo fa, tu probabilmente sei stato il primo a sapere di questo progetto^^

      Moz-

      Elimina
  16. Risposte
    1. Crepi e viva il lupo, thanks!^^

      Moz-

      Elimina
  17. Potresti raccogliere poi il tutto in un volume autoprodotto..non so se ti servirebbe qualche autorizzazione particolare ma non credo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci avevo pensato, l'unico problema sarebbero le immagini: non so se si potranno usare. Devo chiedere alla Panini, magari proprio mo che vado a Modena XD

      Moz-

      Elimina

grazie per il tuo intervento!