[LIFE] da Modena a Sanremo (un resoconto)


Rieccomi tra voi.
Dopo una breve vacanza, dopo una settimana segnata dalla musica italiana.
Ho deciso che partirò più spesso, perché i treni passano sempre.

E un po' mi mancava il gusto dell'avventura.

Il dormire come capita, magari non dove capita.
Ci si può prendere una gomitata sul naso, ma ne vale la pena.
Più concerti, sì. Musica. Nella settimana del Festival, sono andato a godermi un live.
Zaini in spalla, valigia, stazioni, binari.
Pioggia torrenziale, amici che ti raggiungono e altri amici che giungono.
Pizze a domicilio con cocacolazero gratis perché il pizza boy fa ritardo e la fame non fa sconti.
In città la frenesia è da sfruttare. Ognuno teme di perdere il cliente, che magari smette di andare nella tua pizzeria dal nome rumeno e si fionda su quella bangla.
Farli sentire in colpa, telefonare per sollecitare la consegna: ti farà dono di qualche bottiglia non vendibile separatamente.


Case di studenti, come ai vecchi tempi. Terminator e hasta la vista, baby.
Fumi che volteggiano dalle cicche, tenute in mani sicure che rollano e si muovono, su racconti di esami superati, bocciati, da dare.
Ma piove ancora, meglio tornare a casa. Con un joypad in più perché il pre-nanna è a base di Street Fighter V. Rashid e Necalli, impari a conoscere meglio i nuovi personaggi del tuo brand videoludico preferito. Le tette di Chun Li, di Cammy e di Laura sono l'unica cosa femminile disponibile in stanza.
Si dorme. Buongiorno. Caffè.
Ho voglia di mangiare qualcosa di tipico, almeno vagamente.
Osteria, tortelli (non in brodo, però), tigelle e gnocco fritto.
Non proprio leggerissimo per affrontare Caparezza, ma va bene lo stesso. PalaPanini, i controlli che manco contro l'Isis.
Non mi fanno entrare con una bottiglietta d'acqua frizzante: sarà che può contenere liquidi infiammabili? O perché dentro il palazzetto c'è un bar che ne vende di sue?
Concerto strepitoso, energia positiva, ve ne ho parlato qui. Si ritorna come siamo arrivati: a piedi.
Il McDrive non pesa la gente senza auto, così la stronza in cassa non ci risponde.
Ce ne andiamo a casa a stomaco vuoto, arrivederci panino di Bastianich.


Come in tante avventure, la valigia è sempre pronta, anche per muoversi nella stessa città. Cambio di casa, nuova ospitalità, nuova stanza, dopo un pranzo carbonaro rinsecchito per colpa mia.
Repliche di Sanremo: c'è musica nell'aria. Musica che assomiglia ad altra musica, almeno stando a due o tre canzoni che ho sentito. Non sapevo del macello sul pezzo di Moro, (auto)plagio o forse no.
Mi godo Samarcanda, e capisco che questo Festival è davvero ben realizzato. Piace ai giovani, non è il vecchiume di una Rai che non esiste più. Bene, perfetto.
La sera, in un quartiere pieno zeppo di ogni etnia tranne quella italiana, tra un turbante che ti sfreccia in bici e due nigga che molleggiano come fossero nel Bronx, eccola lì, la Grande M.
Gialla, sinuosa. Ma se mi giro a sinistra ci sono i tre piani del Burger King. McDonald's e Burger King, equidistanti.
Entrambi dall'altra parte della strada. Bastianich sei mio. Ma poi c'è anche il Whopper menù.
Due fastfood in un'unica soluzione, vi sfido a fare di meglio.


Mattina modenese, in una giornata in cui si intravedere qualcosa di primaverile.
Un bel giro in centro, una capatina in fumetteria (per rispetto prendo qualcosa targato Panini, che sennò ci fai la figura di merda...), piadine per pranzo e si riparte verso la stazione.
Per il treno c'è ancora tempo, e un altro McDonald's è proprio qui. E io non posso non mangiare un Crispy.
All'andata con una suora, al ritorno con gente stanca, è ancora tempo di musica. Dal 1989 del Litfiba Pirata Tour al 2018 del Festival di Sanremo è un attimo: Pelù propone quel brano, come lo cantò in un lontano passato, e duetta con Baglioni come successe negli anni '90 sulla sigla di Sandokan.
Mi basta il tempo di morire. Di stanchezza.
Domani puoi dimenticare, domani, ma adesso il letto mi dice di sì.
Lo so che non ama nessun altro.
Nel frattempo Italia2 chiude e resta libero solo il Canale 20, che magari diventa davvero quello che ti sei augurato.
Si ricomincia.

70 commenti:

  1. "In città la frenesia è da sfruttare. Ognuno teme di perdere il cliente, che magari smette di andare nella tua pizzeria dal nome rumeno e si fionda su quella bangla": in questo Modena è come Bologna :D. Bellissimo servirsi nelle tante pizzerie dove non c'è un italiano, tra cuochi e fattorini, neanche a pagarlo :D. E i fattorini che praticamente non hanno portafoglo, ma tirano fuori dalle tasche banconote e valanghe di spiccioli :D

    Bel racconto della tua vacanza emiliana, è vero, momenti di vita universitaria e anche tanta avventura. Per i primi anche io ho qualche momento nostalgico nella mente, mentre la seconda..non mi ha mai attirato tanto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che in tutto quel casino, il pizzaboy era italiano! Cioè, ci fanno fare i lavori peggiori e gli stranieri sono titolari dell'impresa XD

      Comunque, a me l'avventura piace, certo sono anche un comodo pantofolaio, ma amo queste piccole digressioni vacanzistiche^^

      Moz-

      Elimina
    2. Non so... A Roma i locali nelle zone turistiche sono affidati a stranieri, ma i titolari sono italiani...

      Elimina
    3. Non so come funzioni, ma quando vedo locali totalmente cinesi, o quelli telefonici bangla/indiani, secondo me qualcosa di strano c'è.
      Per i cinesi si dice che dietro ci sia la loro mafia, ed è probabilissimo, visti anche i prezzi ultraconcorrenziali coi quali propongono i prodotti (spesso di marche italiane, vedi la cancelleria): comprano grossi stock e possono rivendere a prezzi stracciatissimi rispetto alla cartolibreria canonica.
      Non so se sia vero tutto questo, l'importante è che non rapiscano le donne nei camerini per la tratta delle bianche o il traffico degli organi... ahahah! XD

      Moz-

      Elimina
  2. "I treni passano sempre". Non avessi scritto altro ti considererei un poeta solo per questo. ☺️

    Strepitoso resoconto, ricco di dettagli che raccontano emozioni. Non so nulla del "caso Moro", sarà l'ennesimo chiacchiericcio sanremese che a breve tutti dimenticheranno.

    A giugno a Bari viene Vasco, se ti va di prendere un altro treno...😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, hai colto la metafora del treno che passa :D
      Il caso Moro pare sia un autoplagio di un brano dello stesso autore (non Moro) di un paio di anni prima. Non saprei cosa dire, non ho seguito molto e comunque Moro ha vinto.

      Vasco? Proprio non mi piace granché XD

      Moz-

      Elimina
    2. Anche io non impazzisco per lui, diciamo che di ogni disco gli salvo una canzone o due... Tuttavia è un cantante che piace alla mia compagna, e l'occasione di averlo a Bari va sfruttata/assecondata...

      Elimina
    3. Ah sì, questo lo capisco allora.
      Anche io ho qualche sua canzone che amo, ma davvero se se ne esce con "come nelle favole" mi sale il nazismo... XD

      Moz-

      Elimina
    4. L'estate scorsa sono stato a un concerto di Goran Bregovich: come repertorio non mi piace, tuttavia dal vivo è riuscito a essere coinvolgente... Credo che i concerti abbiano tutti questo "potere"...

      Elimina
    5. Non tutti tutti, ma sicuramente la dimensione di un live aiuta tantissimo, specie se ci sai fare!
      Io ho visto Pelù live milioni di volte (solista o coi Litfiba) e ogni volta è una festa perché sa coinvolgere.
      Prossimi: Zucchero e Madonna.

      Moz-

      Elimina
  3. Beato te che riesci a mangiare quelle schifezze
    non-cibo di Burger King e Co. Io piuttosto digiuno , non ce la faccio proprio a buttarle giù , Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spesso è un autolimite di comunisti e/o radical chic culinari: una volta alcuni ragazzi portarono un banalissimo Big Mac in una fiera slow food facendolo passare per un cibo gourmet. Tutti a leccarsi i baffi :D
      Devi provare senza pregiudizi, è cibo come tante altre cose non-cibo^^

      Moz-

      Elimina
    2. Occasionalmente ci può stare, ma c'è gente che, per motivi di lavoro, pranza fisso in un McDonald perché è vicino ed economico,... e dopo sei mesi ci vediamo dal medico per aggiustare i parametri...

      Elimina
    3. Eh, ma non siamo mica gli americani (cit.) XD
      Vero, comunque... sarebbe un vizio da togliere nel caso del pranzo fisso.
      Ci sono tante trattorie che offrono merda italiana a stessi prezzi, ahaha!^^

      Moz-

      Elimina
    4. Premetto che odio i radical chic e quei comunisti cui ti riferisci tu :) Con un figlio che dici avrò provato ? Ho buttato via tutto anche le patatine e la Coca-ColaCola tra l'altro anche annacquata ...bleah

      Elimina
    5. E beh, allora è questione di gusti.
      Io ad esempio ho apprezzato poco, su vari aspetti, i panini Bastianich che ora sono così tanto pubblicizzati...

      Moz-

      Elimina
  4. Lo sai già chi sono11 feb 2018, 10:27:00

    Mozzuccino ti scrivo io perché la vegana è incacchiata nera con te perché non sei passato per il capoluogo ligure tanto caro ai suoi amici mangia arrosticini ed è anche incacchiata perché mangi troppo al McDonald che sarebbe da boykottare perché fa male alla salute.
    In ogni caso bella avventura ^_^ io dal 12 luglio al 18 gennaio ho avuto un sacco di avventure, ma so che presto ne inizieranno di nuove!!!!
    Chissà che farò quest'estate.
    Si accettano suggerimenti seri o grido ALF!!!!! anch'io.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non che gnocco fritto, tigelle con affettati e ravioli con creme e cremine facciano bene alla salute, eh.
      idem per gli arrosticini :)
      Il capoluogo ligure è terra di Grillo, oggigiorno, più che di Faber.
      Quando il M5S scemerà, ci tornerò.
      Ma comunque ero in Emilia, la Liguria non era contemplata nel viaggio :D

      Suggerimenti? Vacanze!! :)

      Moz-

      Elimina
    2. Lo sai già chi sono11 feb 2018, 11:41:00

      Ma sono comunque sempre meglio di McDonald ^_^ eddai :D
      Oh xD non ci avevo fatto caso.
      Grazie per il suggerimento, ma anche se so che sei uno sporco razzista ( :P) potresti consigliarmi un posto fuori dall'Italia da visitare che non sia San Marino o il Vaticano?

      Elimina
    3. Meglio a prescindere? Chissà.
      Mi è capitato, diverse volte, di rimpiangere le schifezze di un Mc quando mi trovavo in locali italianissimi.

      Un posto fuori dall'Italia? Ti direi ovunque tranne che a est, proprio perché sono anti terzomondista :p

      Moz-

      Elimina
    4. Lo sai già chi sono11 feb 2018, 12:03:00

      Cosa? Mangiare le schifezze di McDonald in locali italianissimi? Comunque se mangi la carne (non sono contraria mica all'onnivorismo xD) almeno mangia animali biologici ^_^ (o quello che vuoi, alla fine ognuno mangia quello che vuole!!!!)

      A me va bene ovunque, anche l'est, ho gusti simili a qualcuno che conosciamo bene ;)
      Beccati una sana dose di peste nera per la tua affermazione finale, mon amour :*

      Elimina
    5. Ma no: intendevo che sono andato in ristoranti italianissimi che facevano schifo, e mi hanno fatto rimpiangere le schifezze del fast food.

      Non saprei cosa consigliarti come vacanza, abbiamo gusti diversi. Ma ti direi di restare in Italia, c'è tanto da scoprire e da vedere: dopotutto se fai il discorso di mangiare sano e italiano, resta qui, non dare soldi a pezzi di merda esteri! :D

      Moz-

      Elimina
    6. Lo sai già chi sono11 feb 2018, 12:17:00

      Ahaha immagino (una volta mi successe in un posto che non nomino sennò perdo uno degli amori della mia vita -è una donna, sì, io sposerei sia uomini che donne l'importante è che non mangino carne di coniglio- però il giorno dopo sempre nella stessa zona ho mangiato da Dio)

      decisamente. guarda io ho mangiato bene pressocché dappertutto anche all'estero, non ti dico chi sono i pdm esteri ma diciamo che sono uno stato che sguazza nei soldi di everibadi (buoni e cattivi che siano).
      Viva l'Europa e l'America ^_^
      In Africa però non andrei al momento perché ho 1000 problemi con il cibo e sono anemica, uffa T_T

      Elimina
    7. Ecco, io in Africa ci voglio assolutamente andare, così come in Messico e America.
      Per fortuna sul cibo non ho problemi e spero di non averne...

      Moz-

      Elimina
    8. Lo sai già chi sono11 feb 2018, 12:39:00

      Anch'io ci voglio andare tantissimo in Africa, ma dovrò soffrire tra 1000 vaccini (li farò, certo).
      Attento però che in Africa la carne e le uova, insomma i prodotti animali, sono rischiosi da mangiare e una mia amica è andata avanti a riso e verdure per un mese, devi fare in modo di evitare la denutrizione ed integrare la B12. (Oddio sembro una nazivegana come la mia amica pazza, ma è la verità, fidati).

      Elimina
    9. Figurati se rischio la denutrizione! Sono un leone, mangio zebre e gazzelle.
      Ma comunque non mi farei problemi a cibarmi di riso e verdura... In ogni caso il safari non è previsto a medio-corto raggio, quindi per ora non ci penso all'Africa.
      E tanto anche lì avranno il Mc :)

      Moz-

      Elimina
    10. Vegana Nordcoreana11 feb 2018, 13:50:00

      NOOOOOO LE ZEBRE NON SI MANGIANO SENNÒ RISCHI DI ESSERE INVESTITO DALLE MACCHINE QUANDO ATTRAVERSI!!!!!
      Capito ?
      Pensa alla tua sicurezza e a quella degli altri pedoni.
      ALF
      Scusa
      ANAS!!!!!!!!!!!!!!!!!

      Elimina
    11. Il rischio è quello di trovarsi juventini inferociti, altro che pedoni investiti.

      Moz-

      Elimina
    12. Vegana Nordcoreana11 feb 2018, 20:22:00

      XD

      Elimina
  5. Queste sono le esperienze da non dimenticare, da non smettere di realizzare. Ho iniziato a viaggiare davvero da pochi anni, ma non mi sono mai pentito delle esperienze che ho vissuto. Viaggi da 2/3 giorni eh, nulla di speciale, ma li ricordo talmente tanto bene che sembrano avvenuti ieri :)

    Ottimo articolo, Mik!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, infatti penso proprio che vorrò viaggiare più spesso. Già l'estate scorsa me ne andati un po' di giorni in Trentino. Ora dovrei tornarmene a casa in Puglia e vedremo se poi riesco a farmi una gita lombarda :D

      Moz-

      Elimina
  6. musica|amici|cibo, anche in vacanza sono gli ingredienti giusti, anzi, prendono un sapore ancora più buono :)
    ma che hai combinato con la carbonara? una frittata? ahahaha xD
    bel resoconto, comunque! mi è venuta voglia di farmi un viaggetto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahha, no, praticamente io la faccio solo con il tuorlo, e siccome l'acqua di cottura è stata scolata via tutta, non ha fatto la consueta crema di uovo, ma era una cosa rinsecchita XD
      Sì, ora anche io ho assoluta voglia di viaggi XD

      Moz-

      Elimina
  7. Bravo Miki, ti sei divertito e ci hai trascinato con te.
    Apprezzo e condivido ciò che hai scritto sul Festival, sappi che ho cantato Battisti a squarciagola ( è una delle mie canzoni preferite) assieme a Baglioni e Pelù.
    Ma a Milano mai?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo aspettiamo anche nel Veneto..lo aspettano tutti Moz :)

      Elimina
    2. Battisti, ti stupirà, ma non l'ho mai amato troppo. Però da amante dei Litfiba ho sempre apprezzato quella cover e risentirla dopo 29 anni è stato piacevole!
      A Milano? Conto di fare un bel giro lombardo più in là, quindi stay tuned!^^

      Moz-

      Elimina
    3. Ops, non avevo letto di Fabrizio:
      in Veneto non so se ho qualche appoggio, vedremo in futuro^^

      Moz-

      Elimina
  8. Comunque il viaggio "all'avventura" è una delle cose che vorrei sempre fare :) qualche anno fa ho trascinato mia moglie fino in Germania a Legoland Deutchland dormendo negli alberghi che trovavamo..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhhh, ma sai che i miei, dopo anni, sono andati a Legoland lì in Germania... senza di me?
      Cioè, ho rotto l'anima da piccolo per anni, poi ci sono andati quando ero ultraventenne XD

      Moz-

      Elimina
  9. Mc e Burger contemporaneamente... un sogno che si trasforma in realtà! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah, se ci fosse stato anche il Big Kahuna Burger sarei andato anche lì :)

      Moz-

      Elimina
  10. Ma due fast food in così poco tempo...bleaaaah :-Q Come sta il tuo fegato?
    Comunque a me Sanremo non piace, però effettivamente è stato meno vecchio di altri anni (ma forse perché gli altri anni non l'ho visto ahah).
    Ancora non sento la mancanza atroce della vita quotidiana della studentessa universitaria :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il fegato sta sicuramente più male dopo il tortello-gnoccofritto-tigella tipicamente slow food. Non credi? :)
      Io non sento affatto la mancanza dell'università, un qualcosa che davvero mi manca pochissimo nella vita (mai cagata troppo, mai legato con "colleghi", anzi mai chiamati colleghi... mica era un lavoro^^)

      Moz-

      Elimina
  11. Ma poi lo hai almeno visto, Bastanich? XD
    Scherzi a parte, hai fatto un gran bel viaggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, no, ma il suo panino sì^^
      Comunque sì, una bella vacanzetta!

      Moz-

      Elimina
  12. Bellissimo resoconto 😊 ogni tanto ci vuole una vacanza per staccare da tutto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :)
      Beh, devo farlo più spesso^^

      Moz-

      Elimina
  13. Più che una vacanza hai fatto una sfacchinata.
    Moz, ti strapazzi troppo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooo, anzi, mi sono molto svagato di mente^^

      Moz-

      Elimina
  14. Che bello saperti in viaggio (anche se ora in realtà sei tornato) e soprattutto sapere che il viaggio è stato quello che hai descritto qui!
    Leggerlo è stato come essere stata un pò lì con te :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene, se sono riuscito a trasmettere almeno un poco del mio girovagare, son contento^^

      Moz-

      Elimina
  15. Bentornato alla base MikiMoz. Boccio i panini di Bastianich, tremendi per me!
    Ti bacio con tanta lingua.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con la lingua a cavatappi? :D
      Comunque, baby, bocciati anche per me: non hanno motivo d'essere.
      Poi Joe descrive la sua prima volta al Mc a NY e ci vuol rifilare uno pseudo hamburger gourmet iggippì dop e doc? Nah :)

      Moz-

      Elimina
  16. Dal mac drive siete andati via a bocca asciutta e mi spiace, ma almeno siete andati via sgommando???
    Bentornato ;-)
    Viaggia di più che è sempre bello leggeri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, sgommando con la bocca a suon di bestemmie XD
      Prometto che viaggerò di più! :D

      Moz-

      Elimina
  17. Come ti invidio....vorrei anche io una vacanza così )) l'ultimo.mio concerto e dello scorso anno in Arena di Zucchero e per quest'anno sta uscendo il cartellone estivo ben nutrito. Amo l'opera e qui la stagione e meravigliosa .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Zucchero sarà uno dei prossimi che andrò a sentire, assolutamente!!! :)

      Moz-

      Elimina
  18. Com'è pipparsi un panino del Mc?
    Non sapevo della chiusura di Italia 2, peccato, una delle poche cose buone di Merdaset.

    p.s. hai detto mille cose ma con poche parole... se fossero tutti come te, riuscirei a seguire il triplo dei blog 😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehiiiii, era BK! XD
      Sì, Italia2 chiude. Bim Bum Bam torna. Mediaset ha un canale inutilizzato. Facciamo 2+2 e forse la mia ipotesi si avvera *___*

      P.s. perseguo la sintesi. Mai stato allineato al dovere scolastico di scrivere tanto per prendere 8. Scrivevo come e quanto mi pareva, mi bastava il 5-6 e dicevo il mio :p

      Moz-

      Elimina
  19. Io i panini del mio amato Joe non li ho ancora assaggiati!

    RispondiElimina
  20. Ho visto il tuo resoconto e son contento del tuo rinvigorimento d'avventuriero ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che tornerà: non ho finito di viaggiare, perdio! XD

      Moz-

      Elimina
  21. Meno male che i panini non li fa davvero Bastianich, avrebbero un saporaccio: saprebbero di spocchia. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma poi che parla, che è americano? Che ne sa di cucina?? XD

      Moz-

      Elimina
  22. Apprezzo molto la foto del panino con la cannuccia XD

    RispondiElimina