[MUSICA] Gringo (Mahagma) - se MikiMoz scrive una canzone


Quando un tuo caro amico è il frontman di una neonata rockband dalle influenze anni '90, vuoi che non ti capiti di scrivere qualcosa per lui?
La band si chiama Mahagma (e l'avete conosciuta qui, CLICK!), io "sono presente" in più di un brano.
Inconsapevolmente ho raccontato un percorso personale diviso in quattro parti (la cui ultima, finale, è ancora in lavorazione).


Iniziò tutto a fine 2016 con Gringo, brano interamente scritto da me anche nella melodia, dopo aver ascoltato il pezzo solo strumentale.
Ho invece collaborato a quattro mani con Yuri, il frontman, nella scrittura dei brani Ribelle e Lupo.
Sempre inserendo molto di personale.

Il mio percorso nasce con Gringo, appunto, che descrive una situazione sentimentale e generale dove vigeva la stanchezza e la voglia di non voler perdere più.
Gringo è la storia di un cavaliere solitario che comunque, nonostante tutte le delusioni, ci crede ancora. E lotta con le sue sole forze. Era un brano di speranza, in fondo.
Buon ascolto:


Sei stanco, gringo
nel tuo deserto
non ti sei accorto che c'è qualcosa ancora un po' più in là?

Tu, gringo

volto scoperto,
sei sempre assorto in un passato che oggi c'è e poi chissà...

Corri sul tuo cavallo,

corri oltre l'amore
verso un'estate, un gelo stellato;
Corri sul tuo cavallo,
corri oltre l'amore

verso l'estate da attraversare.

Sei solo, gringo
coi tuoi fantasmi

a far da esca a un'eco che non ti risponderà.

Tu, gringo

creta si plasma
ma c'è qualcosa che hai nasconto intorno a te...

Resisterai, resisterò

oltre l'amore, oltre il tuo sole...
resisterai, resisterò
c'è ancora un gelo stellato da attraversare!

Resisterai, resisterò

contro l'amore, contro il tuo sole...
resisterai, resisterò

sei sempre stanco, ma sono io il gringo!

Guardacaso, proprio dopo Gringo ho avuto delle novità in campo sentimentale. Ovviamente complicate, come piace a me. Stralci di questa relazione si trovano nelle frasi del brano Ribelle, che però finisce per essere volutamente generale (anche se l'ho ideato proprio in riferimento al carattere di Yuri, che ormai conosco bene). Eccovelo:


Quando quella relazione è naufragata -o almeno così mi era parso- ho preso spunto da un commento che mi fecero sotto una foto: "sembri un lupo"
Ero incazzato e deluso, ancora. E così sono nate le parole che descrivevano questa situazione di insofferenza selvaggia, un animo ferito che vagava di nuovo. La canzone si chiama appunto Lupo.

Si sa, la vita compie mille giri, tanto che ho scritto un quarto testo, stavolta di nuovo da solo, ed è un testo di riconciliazione e completezza. Sarà per questo che è ancora nelle prime fasi di elaborazione.
Ma intanto esiste.

Però voglio lasciarvi con il gioiello di questa band, per me il loro pezzo migliore sia dal lato tecnico-musicale, sia dal lato di scrittura del testo. Qui io non c'entro niente, e la gloria è tutta loro così come il merito.
Eccovi Solo.


Insomma fatemi sapere cosa ve ne pare!

37 commenti:

  1. Dunque, nell'altro post non l'avevo evidenziato, ma la voce di Yuri mi piace perché è potente e perfetta per il genere ed è molto "pulita" nell'esecuzione, non si lascia andare a inutili gorgheggi.
    Spero si capisca cosa abbia voluto dire :D

    Ammetto che la canzone che mi ha colpito di più è il gringo, sarà che mi ci sono ritrovato in quelle parole.
    "Il mio deserto", "un passato che oggi c'è e poi chissà", "correre oltre l'amore", "i fantasmi".
    L'unica differenza è che il mio volto è coperto :)

    Ma..il lupo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lupo la portano live ma ancora non viene registrata in studio :)
      Sì, Yuri ha una bella voce, adatta a questo tipo di musica!
      Mi fa piacere che Gringo ti piaccia, in fondo la sento molto "mia". Io ormai non faccio quasi più niente "a volto coperto", ho perso del tutto ogni freno e quindi quel passaggio significa proprio questo! :)

      Moz-

      Elimina
  2. ci avrei giurato che c'era del Piero Pelù e/o Litfiba in questo pezzo :-)))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, sia per me che per Yuri i Litfiba e Pelù significano, musicalmente, molto (e forse quasi tutto...!) XD

      Moz-

      Elimina
  3. carina Gringo, si le influenze vengono tutte dai Litfiba e si vede xD

    RispondiElimina
  4. Le influenze si sentono tutte, in qualche movimento cantinelante spunta pure il fantasma della D'Avena, a dircela tutta... comunque sempre un fenomeno il nostro Moz... io aspetto che si candidi... e lì sarà il botto finale...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, è vero che per fare una canzone che arrivi davvero o fai come la D'Avena o fai come i canti della chiesa... però non saprei X
      Curioso, questo dettaglio che citi!
      Mi candido? Se vinco, poi altro che Hitler XD

      Moz-

      Elimina
  5. Ammetto di capirne davvero poco di musica e che a pelle questo non è il mio genere ma penso ugualmente che la musica in generale sia qualcosa di straordinario.
    Molto bello il testo che hai scritto; riesce a concretizzare delle belle immagini nella mia mente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere! Io ho scritto un testo e ho indicato il cantato, vero, la musica ovviamente non è la mia (personalmente, avrei per esempio ammorbidito la chitarra del tutto e la chitarra in certi punti) :D

      Moz-

      Elimina
  6. A me come voce ricorda un po' anche i Negrita.
    Dovresti farmi la perifrasi di gelo stellato però. :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, beh è ovviamente un gioco di parole con cielo stellato, quindi indica metaforicamente un cielo stellato freddo XD

      Moz-

      Elimina
  7. wowww! La musica, ogni genere, è il sottofondo della vita. Complimenti.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, la musica è un elemento importantissimo^^
      Thanks!

      Moz-

      Elimina
  8. Io dico solo che questo è il tuo stile, Ligabue permettendo ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio Liga addirittura?
      Piero potrebbe risentirsi... e anche Yuri, che non ama molto Liga XD

      Moz-

      Elimina
    2. Oh mamma, volevo dire Piero Pelù e i Litfiba e invece mi è uscito Ligabue, che poi a me manco piace ;)

      Elimina
  9. Ti dico la verità non mi piacciono.
    Troppo Litfiba ...i testi , la prossima volta andrà meglio , impegnati di più 😀
    Sembrano sigle di cartoni animati.
    Opinione personale scusami

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha no prob!
      Il mio testo è Gringo, come ho scritto. Beh, io dico sempre che se vuoi fare breccia, devi scrivere testi o come sigle o come canzoni di chiesa... quindi in un certo senso ci sono riuscito^^

      Moz-

      Elimina
  10. Comunque bravo per essere arrivato a fare quello che hai fatto.
    Scrivere una canzone musica e testo non è sicuramente roba da poco:
    Potresti fare un post su come avviene questo parto.
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no, io musicalmente non ci ho messo una nota (e nemmeno saprei farlo...)
      Ho semplicemente scritto il testo di Gringo dopo aver sentito un pezzo strumentale :)

      Moz-

      Elimina
  11. Mi piace il disegno, mi piace il termine "Gringo" che stranamente ho usato anch'io per il post di oggi. I testi delle canzoni - per conto mio - si devono "sposare" con la musica e di solito ho bisogno di sentirli molte volte prima di poterli "giudicare"
    In ogni caso in bocca al lupo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il disegno non so di chi sia, preso in rete.
      Il termine Gringo mi piace per il suo significato: è un termine razzista, di sdegno, con cui venivano appellati i bianchi. A maggior ragione mi è sembrato ideale per descrivere una situazione "straniera".
      Crepi il lupo ma... per cosa? XD
      Ormai la canzone è incisa, io non c'entro più nulla, ahaha!^^

      Moz-

      Elimina
    2. Ahhh! Oddio, non credo sia la mia strada! Comunque crepi, viva il lupo e grazie^^

      Moz-

      Elimina
  12. Belle.
    La prima sembra la sigla di un cartone, un sigla vera, non una di Vanni 😝
    Al massimo io potrei scrivere un testo per i Prophilax 😆

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, Vanni almeno non ha mai scritto cagate tipo "mangia libri di cibernetica e insalate di matematica!" XD

      Moz-

      Elimina
  13. Tu sei sempre fonte di infinite sorprese!
    Pure io ci trovo molto i Lifiba, che ho ascoltato per un certo periodo, anche se non sono una fanatica.
    Gringo.... Senza voler sminuire il tuo testo... Per me il solo Gringo è quello della pubblicità di quando ero piccola... Perdonoooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, QUEL gringo nessuno ce lo tocca... viva Montana :D
      E viva anche i Litfiba^^

      Moz-

      Elimina
  14. Ho ascoltato solo Gringo, per ora. E mi è piaciuta :)
    Come ho letto in altri commenti anche io ho trovato influenze dei Litfiba ma anche "un che" di sigla di cartone animato, ma non è affatto una nota negativa, anzi ;)
    E' bello il risultato ottenuto, perchè arriva immediato, si lascia ascoltare, resta in testa... Complimenti sia a te per il testo che a chi ha scritto la musica!
    Non finisci mai di stuprici, eh?
    Ciaooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah... dimenticavo! E' moooolto interessante il percorso sentimentale che ci hai accennato :) Per uno come te che di solito non si sbottona su questi temi, ci hai regalato delle piccole chicche, diciamo ;)

      Elimina
    2. Se l'influenza cartoon l'avete trovata nel testo, beh è "colpa" mia: dopotutto è -assieme ai Litfiba- un mio bagaglio.
      Vero, solitamente non parlo di cose sentimentali... ecco, preferisco farlo attraverso altri mezzi XD

      Moz-

      Elimina
  15. Mi piace l'impegno a 360 gradi e mi sono piaciuti molto anche testi e musiche. Influenze a parte (e chi non ce le ha) sarebbe bello che gruppi come i Mahagma avessero un'eco più potente nel mondo della musica. E' bello vedere che fuori dai riflettori di radio e TV ci sono ancora ragazzi che fanno musica sul serio.
    Bravo Moz e bravi i Mahagma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, le realtà di questo tipo sono tante, ma ovviamente è sempre il flusso del mercato a decidere. Oggi forse non è tempo per questo genere (su larga scala, intendo...), magari lo sarà in futuro :)
      Thankeeez!

      Moz-

      Elimina
  16. Purtroppo oggi in Italia la musica ha preso una brutta piega!! Comunque grazie a tutti !! Yuri

    RispondiElimina

grazie per il tuo intervento!