[LIFE] diario settimanale - l'abbondanza dell'estate


L'estate è abbondante.
Abbonda sempre, di tutto. Abbonda di luce, abbonda di colori, abbonda anche di pioggia inattesa.
D'estate succedono sempre le cose più strane, anche brutte. Come dicevo, sembra quasi sia l'obolo da pagare per avere tre mesi splendidi.
La mia estate ha chiuso una sua prima parte ideale. La sua premessa. Ora entra nel vivo.
Continua la mia avventura radiofonica (se volete ascoltare i miei brevi interventi andati in onda fino a ora, li trovate QUI, QUI e QUI), mentre mi lancio nello shopping tra vestiti dalle tonalità pastello e libri.



Questa settimana mi ha visto indossare proprio uno dei nuovi acquisti: sembrava in tema col luogo del party, un diciottesimo compleanno in una villa che ho sempre amato. Proprietà sudamericana, stile americano, anni '80.
E che fa se fuori piove, dentro si sta bene.
Ho ricevuto la visita di due blogger, trovatisi a passare in zona: Romina e Marco, con la loro dolcissima Sofia amante delle pozzanghere.
Incredibile come né per me né per loro sembrasse ci sia stato, fino a prima, uno schermo a dividerci.
Inutile: se qualcuno è vero, lo percepisci tale anche nel mondo online.
Immagino sia stato lo stesso, per loro, che si sono ritrovati nel posto dove lavoro e nel bar che solitamente frequento. Nel mio mondo, insomma.

E in questo mio mondo, in queste ore fresce, che permettono lunghe passeggiate (e chiacchierate) senza sudare, tra famiglia, film notturni e battesimi, ecco che la seconda parte dell'estate sta per cominciare. Ve lo dico, si entra nel vivo.
Ve lo dico, stanno per tornare tutti gli altri a cui voglio bene.
Ve lo dico, sarà abbondante.

Foto di Ph_Experience (seguitelo su Instagram!)

56 commenti:

  1. Hai centrato una cosa per me importante: preferisco incontrare le persone in quello che è il "mondo" di uno dei due. Accogliere l'altro nella genuinità delle proprie giornate, solo in un secondo momento organizzare qualcosa di particolare assieme. Invece tendiamo subito a interrogarci su "Dove lo porto a mangiare?" "Cosa gli faccio visitare?" "Chi altri gli posso presentare?" Preferisco vivermi la persona nel modo più naturale possibile, e lo stesso apprezzo dall'altra parte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che è stata anche una scelta obbligata perché sono passati nel momento in cui ero a lavoro, ma in ogni caso li avrei portati comunque al bar, in giro e via dicendo... se venite a trovare ME, è chiaro che entrate nella MIA vita :)
      I terreni neutri mi sanno tanto di distanze da mantenere...

      Moz-

      Elimina
    2. Esatto! Quante volte una visita fatta a noi diventa una visita alla nostra città? Se voglio visitare una città, non sto a prendere contatti con un amico del posto. 😉

      Elimina
    3. Ahah io a Romina, Marco e Sofia ho fatto visitare il mio paese, però mi sembrava il minimo far vedere dove vivo, no?

      Moz-

      Elimina
    4. Ci sta, ma non come attività primaria. A meno che uno non è lì apposta per un preciso evento (concerto, mostra, convegno), allora ovvio che ci si va...

      Elimina
    5. Diciamo che io faccio anche da punto informativo, quindi era il minimo... illustrare e informare! :)

      Moz-

      Elimina
    6. Il paese di Miki è così bello che sarebbe stato un peccato non vederlo! E poi ha un punto turistico davvero straordinario, non come tanti che si vedono in giro e che sembrano più una catasta di volantini buttata lì. C'erano tante persone, vita, fermento... e il merito è anche del potere carismatico del buon Miki!

      Elimina
    7. Ahaha e non lo avete visto com'è davvero ora, aperto ogni giorno... posso dirlo (visto che io non c'entro niente perché andrò in ferie) è venuto figo :)
      Ahaha, grazie mille, io vi aspetto ancora! :)

      Moz-

      Elimina
  2. Anche io ho questa sensazione. Alcuni blogger li incontrei volentieri altri assolutamente no. Ammesso che siano "veri"
    perché ho imparato a conoscerli o per meglio mi hanno permesso di conoscerli ♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, io di certo non incontrerei gli utenti fake, anche perché non esistono XD

      Moz-

      Elimina
  3. mi piace come definisci l'estate "abbondante"...
    Anche la mia è "abbondante" di novità. Ciao Valeria

    RispondiElimina
  4. Bella l'idea di questo incontro tra blogger in cui tutto è avvenuto in modo naturale.
    Sono d'accordo con te, quando si è persone vere, il fatto che prima ci sia stato uno schermo non conta.
    Buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yes! Che poi è stato improvvisato, cioè me lo hanno detto 3-4 giorni prima che sarebbero passati! È sttao fighissimo :)

      Moz-

      Elimina
  5. Ho incontrato tanti blogger nella vita reale dopo anni di solo web e devo dire che tu sei uno di quelli più "trasparenti" perché sei esattamente come sei sul blog. È stato bellissimo venirti a trovare e ci hai anche regalato un bel giro turistico! Torneremo di certo! Grazie ancora di tutto. Ah, sei ancora più simpatico dal vivo ;) sei piaciuto anche a Sofia! Oggi ci ha chiesto dove eri! Ahah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È stato fighissimo anche per me, vi aspetto ancora :)
      Io sono sempre come mi leggete, che vi piaccia o meno... ahaha! Anche perché comunque il mio blog è letto pure da chi mi frequenta dal vivo ogni giorno, quindi NON possono esistere due Miki diversi, uno fisico e uno virtuale... sono un solo Miki, fisico e virtuale!
      Un saluto a Marco e un abbraccio a Sofia!^^

      Moz-

      Elimina
    2. Ahahah! L'ho conosciuta anch'io la piccola amante delle pozzanghere! Pare che piova sempre in questi incontri tra blogger... Ahahah!

      Elimina
    3. Ahaha mitica Sofia!
      Dai, però, nei futuri incontri ci vuole il sole :D

      Moz-

      Elimina
  6. Anch'io ho incontrato diversi blogger e amici di Instagram..è bello poter parlare a 4 occhi e non solo virtualmente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto!! Non è la prima volta che mi capita, sia chiaro... dovrebbe capitare più spesso!^^

      Moz-

      Elimina
  7. Prima o poi il caffè lo pagherai a me.
    Ci conto. E quando ho un obiettivo so come raggiungerlo.
    Ti do un paio d'anni di tempo.
    Organizzati.. 😜❤

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Organizzati tu, sai quanto è bello l'Abruzzo? XD
      Almeno facciamo crescere bene Lorenzo, con un po' di arrosticini!

      Moz-

      Elimina
    2. Ahahha
      Dovresti sapere che in Puglia si mangia moooooooolto bene.
      Quindi gli arrosticini non sono indispensabili. 😜

      Elimina
    3. Mhhh direi che iniziano a esserlo... provare per credere :)

      Moz-

      Elimina
  8. Caro Moz.Attendo il responso clinico e poi salpo per nuove avventure.
    Questa è La mia estate.
    Ciao .fulvio

    RispondiElimina
  9. Mi fa piacere che riuscirai a rincontrare tutti coloro a cui vuoi bene, questo è importante. È vero, dallo schermo, dalle parole si possono trasmettere tante cose, anche se stessi, in bene o in male.
    Io comunque te l'ho detto che da te è facile che ti piaccia l'estate, qui solo un giorno di pioggia dopo più di due mesi, DUE!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma guarda che io amo il caldo, l'afa, le temperature atomiche, eh! :D
      Certo ogni tanto un po' di fresco rigenera... XD
      Sì, oh, cosa c'è di più bello nel vedere tutta la gente che ami?

      Moz-

      Elimina
  10. Mi piacerebbe incontrare di persona molti blogger con i quali parlo sovente, se dovessi decidere di venire in Abruzzo te lo farei sapere di certo, ma sarà difficile. Evviva l'estate abbondante. Ciao Miki e buon pomeriggio estivo.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovviamente se passi di qui ti aspetto!! :)
      Viva sempre l'estate, grazie mille e buon pomeriggio anche a te!^^

      Moz-

      Elimina
  11. Anche io ho incontrato alcuni blogger e devo dire che sono stati bellissimi incontri. Alcuni li contatto spesso privatamente come buoni amici, altri meno ma ho avuto cmq la fortuna di incontrare belle persone.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, vale lo stesso per me. Anzi, direi che il blog poi è solo "un di più" nel rapporto che si instaura :)

      Moz-

      Elimina
  12. Ho avuto anch'io la fortuna di conoscere di persona amici blogger, e devo dire che sono esattamente come si mostrano sul blog (se non addirittura meglio). Con molti di loro sono in contatto e siamo amici, è il bellissimo risvolto dell'avere un blog.

    In altre occasioni però ho conosciuto di persona gente che invece seguo sui social, e ho notato che non sono affatto come si mostrano. Questo mi ha fatto riflettere molto, e sono arrivata alla conclusione che chi ha un blog ci mette se stesso, chi usa i social (non voglio generalizzare ma la tendanza mi sembra questa) come fossero blog prediligono l'immagine che molto spesso è distorta.

    Che ne pensi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E pensa, sarebbe molto più semplice fingere in un blog, che può essere impersonale (le clone-bloggers insegnano!) piuttosto che su un social...
      Comunque penso semplicemente che chi ha la vita virtuale sui social tende all'apparire, all'apparenza... e quindi ecco che si distorce la sua immagine.
      Può essere?

      Moz-

      Elimina
  13. Caro Miki, è stato un piacere conoscerti anche per me! Stiamo già pensando a fare in futuro una tappa più lunga, per apprezzare gli arrosti... Ehm... Le bellezze naturalistiche del luogo! A parte gli scherzi, condivido con Romina che è stato ed è ancora bello incontrare persone conosciute in rete e in particolare nella blogosfera. In particolare, posso testimoniare anch'io che Miki Moz è davvero "al naturale"!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per le tue parole, Marco! :)
      Dai, allora vi aspetto qui per una mangiata di arrosticini... che sono le VERE bellezze naturalistiche del luogo!^^

      Moz-

      Elimina
  14. ...e negli stessi giorni i coniugi ossidianici, attraversando lidi veneziani, rendevano visita al leggendario Nick Parisi & Family...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grandi! Anche io ho avuto la fortuna di conoscere Nick & famiglia :)

      Moz-

      Elimina
  15. Io non faccio shopping dal 2013 😆
    Una scarpa quando l'attuale è sfondata o da ginnastica se decido di andare a correre. Per il resto, mi accontento di quelle 4 cose l'anno che mi regalano 😝
    Tanto quello che cerco non lo trovo mai. È dal 2000 che cerco capi anni 80 e manco ora che vanno di moda li trovo. Qualche volta anche anni 50 e 60 ma niente lo stesso. Forse qualcosa su internet si trova ma non mi piace acquistare lì, i vestiti vanno provati!

    È vero ciò che dici sulle amicizie virtuali. Mi è capitata la stessa cosa nel corso degli anni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, ora non possiamo proprio lamentarci con robe vintage o retro... è strapieno in ogni negozio :)
      Pure io niente internet, le cose voglio indossarle, provarle^^

      Moz-

      Elimina
  16. Vestiti in tonalità pastello....entri in modalità Crockett & Tubbs
    ? 😃

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yes, non fighi come loro ma poi tra qualche giorno vedrai le foto :)

      Moz-

      Elimina
    2. Grande Moz!! 😉👍 Insieme all'abbigliamento pastello, prova questo PEZZONE viaggiando in macchina al tramonto...

      Elimina
    3. È un capolavoro le cui sonorità fanno da base alla retrowave odierna.
      Capolavoro...

      Moz-

      Elimina
    4. Dovresti fare quindi un post estivo su una certa serie super pop che ha contribuito non poco all'immaginario di quegli anni.....e lì è sempre estate! 😄😄

      Elimina
    5. Braaaavo! 😊 E poi è una delle mie serie preferite!

      Elimina
  17. Penso che sia sempre bello passare dal reale al virtuale.
    Quindi conoscere blogger dal vivo è sicuramente una bella esperienza.
    Poi se sei vero nel virtuale lo sei anche nel reale e rapportarsi positivamente diventa naturale e facile.
    Son sempre belle ste cose ...i blogger che sono favorevoli a questi incontri sono come si può dire :oltre il fare blogging e il blog....sono avanti.
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ci mancherebbe! Per me è fondamentale andare oltre il blog, nel rispetto della privacy se qualcuno non vuole...
      Ma un blog è comunque un diario, c'è una persona dietro... a meno di progetti strani, o anonimi o dove l'anonimato è parte integrante dello stesso, penso sia naturale preseguire i rapporti oltre il blog.

      Moz-

      Elimina
  18. Che bello conoscere di persona amici blogger.io ho fatto alcune ottime reali amicizie con persone amiche conosciute in blog o forum e chat varie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, e si tratta sempre di una bella cosa, almeno per me ^^

      Moz-

      Elimina

grazie per il tuo intervento!