[COLLEZIONI] i gadget fighi di Topolino (dal 1989 al 1994)


Ne parlo oggi in radio, accennando al periodo d'oro estivo del magazine Topolino.
Ecco il podcast in differita col mio intervento (click QUI): parlo di fumetti estivi.
E quindi come non citare i fantastici gadget che Topolino allegava durante la bella stagione?
Rivediamo insieme, nel dettaglio, quelli strafighi del periodo d'oro dal 1989 al 1994.


Allegati alle quattro uscite del mese di luglio, i gadget di Topolino erano composti di altrettante parti e solo avendole tutte potevi realizzare l'assemblaggio finale e completo.
Godendoti la cosa solo da agosto, quindi.

1989 - L'ORA ECOLOGICA

Un orologio a cristalli liquidi coi volti di Topolino e Minni.
Il cinturino, in sughero, portava il titolo del giornale Il Messaggero. Tutto era ecosostenibile e, pare, biodegradabile.


1990 - LA MACCHINA FOTOGRAFICA ECOLOGICA

Evoluzione in grande del gadget precedente, la macchina fotografica era realizzata in Mater-Bi, ossia plastica ricavata dal granturco (garmonboziaaaa!). Oggi materiale molto diffuso, all'epoca misconosciuto.
La macchina fotografica, perfettamente funzionante, venne anticipata dai misteriosi slogan "l'ecologia avrà nuovi sviluppi".


1991 - IL TOPOBINOCOLO

Primo dei gadget ad avere anche, a corredo, una storia a fumetti che ne introducesse le funzioni, il Topobinocolo era una lente di ingrandimento ma anche binocolo richiudibile.


1992 - IL TOPOJOLLY

Il "portatutto dappertutto", recitava lo slogan.
Uno zainetto/marsupio multicolore composto di diversi scompartimenti, disponibili in varie colorazioni.
Io nella secchetta piccola ci mettevo i gettoni per gli arcade.


1993 - IL TOPOWALKIE

Qui si superarono, perché ti facevano costruire un walkie talkie preciso e funzionante. Lo presi in doppia copia, con mio fratello.
E, come ho raccontato in radio, captavamo i messaggi altrui... senza volerlo!


1994 - IL TOPOKIT

Tre contenitori in plastica con dentro di tutto: semi, richiamo per uccelli, parabola, clessidra, calendario e via dicendo.
Mi pare che ci fosse qualcosa anche per chi aveva l'Ideario Disney (rivedilo QUI) come agenda scolastica.


Da questo momento in poi, spariscono le storie a fumetti legate al prodotto. E gli stessi gadget si fanno sempre meno interessanti: tranne rari casi, o sono copie o sono veri e propri giocattoli (navi, auto...).
Da notare come, in corrispondenza con le parti del regalo estivo, la tiratura di Topolino si alzasse, impennandosi anche oltre un milione di copie: e il tutto era dichiarato in copertina.
E voi ricordavate questi gadget?
Quali avete collezionato?

90 commenti:

  1. Scusa se rispondo fuori tema, io ad inizio anni '90 avevo già superato la fase Topolino\Giornalino e leggevo l'Akira della Glénat e i primi manga italiani, quindi i gadget me li ero persi. Però mi fa impressione leggere che Topolino all'epoca vendeva più di un milione di copie... immagino fossero al mese, non a settimana, ma impressiona lo stesso considerando che al momento se non sbaglio lo danno sulle 40mila copie vendute...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nessun fuori tema, non temere! 😎
      Sì, erano proprio... settimanali, perché lo strillavano per 4 volte. Evidentemente tiravano molto per via del gadget che era molto atteso! 😎💪

      Moz-

      Elimina
  2. Di questi non ho nulla, quando collezionavo Topolino i gadget erano differenti: la Tombola di Topolino (quella partita nel 1984, ai tempi del secondo capitolo della saga della Spada di Ghiaccio; gadget rinnovato e riciclato decenni dopo), le targhe metalliche di Big Jim del Global Command (nonché del Prof. Obb della Condor Force), l'audiocassetta con due avventure di Big Jim e Iridella, il Mercante in fiera, il gioco dell'estate Eldoropoli (andato perduto 😢), la mano elastica di gomma per raccogliere oggetti (non ricordo il nome, si trovava anche nelle patatine).

    Più di recente, acquistando gli albi con la saga di Star Top, ho messo assieme due giocattoli, ma con ben poco interesse, dati che mi interessavano le storie a fumetti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, quelli (tranne la Tombola) erano regali non legati a Topolino in sé ma alle altre aziende, specie Mattel.
      Poi dal 1989 a gran parte degli anni '90 fecero proprio questi gadget tra l'ecologico e l'avventuroso... una figata impressionante, specie perché c'erano appunto storie a fumetti per pubblicizzarli^^

      Moz-

      Elimina
    2. Non ci avevo pensato. Secondo te non erano gadget disneyani perché l'editore era ancora Mondadori e non Disney Italia?

      Elimina
    3. Esatto, penso che questo conti: la Mattel stava ammanicata forte per via di questa cosa, e faceva uscire di tutto tramite Topolino^^

      Moz-

      Elimina
    4. Io arrivai a sperare che regalassero un personaggio Masters prima o poi, dato che su Più regalarono i personaggi di Fabuland.

      Elimina
    5. Forse era... troppo!
      Ma sicuramente penso ci sia stato qualche sconto per i Masters, tipo bollino da ritagliare :)

      Moz-

      Elimina
  3. Avevo il Topobinocolo! Per puro caso avevo il primo pezzo, e mi sono impegnato per completarlo, è stato nel cassetto della mia vecchia scrivania a portata di mano (insieme e penne, matite e pennarelli) per decenni, non che l’abbia poi davvero usato, ma per giocarci sì. Anzi credo sia ancora lì ;-) Cheers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissimo! Controlla se lo hai ancora :)
      Quanto mi piaceva, anche io tenuto per anni e anni... **

      Moz-

      Elimina
  4. Mi sembra che dall'uscita del 1992, mio fratello li abbia collezionati...... però non ho idea di che fine abbiano fatto. Forse sono andati distrutti nel tempo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Probabile: a meno che non si lasciavano per collezione, erano oggetti che venivano us(ur)ati, distrutti e poi buttati...

      Moz-

      Elimina
  5. Avevo l'orologio e la macchina fotografica!

    RispondiElimina
  6. I gadget di Topolino che ho collezionato io sono preistorici rispetto a questi. Avevo le otto monete della Storia e gloria della dinastia dei paperi, i francobolli metallici, le bandierine di nylon (negli ultimissimi Topolino che ho acquistato). Adesso mi sono rimasti solo i francobolli disneyani di San Marino allegati a sei numeri del 1971.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che forse quei francobolli li ho anche io, collezionati dai miei genitori? Devo controllare :)
      Sì, diciamo che poi, coi gadget, si sono evoluti sono dalla fine degli anni '80 :)

      Moz-

      Elimina
    2. Se li trovi, accaparrateli che sono davvero bellissimi.

      Elimina
    3. Se li ho, sono già proprio nelle collezioni di francobolli dei miei... appena torno in Puglia controllo :D

      Moz-

      Elimina
  7. Ma che figata!
    Il mio coinquilino ha solo quelli di Dylan Dog, che al contrario sono molto cheap 😅

    RispondiElimina
  8. si il walkie talkie, secondo me in mansarda da mamma, ci sono ancora...Ci giocavo con i miei cugini. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, era comunque un gioco figo, che stimolava la fantasia per creare mille avventure.

      Moz-

      Elimina
  9. Bravo Miki, ti ho ascoltato. In pochi minuti (troppo pochi per me) hai ricordato non solo i gadget di Topolino ma anche gli altri simpaticissimi fumetti di allora. Ho sorriso quando avete nominato Soldino (che mi stava un po' sulle scatole)...ahahahah...
    Hai finito con Diabolik, il più amato dell'epoca.
    Bravissimo davvero, ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pia! :)
      Eh lo so, il tempo è stringato, l'intervento radiofonico deve durare pochino... W il Diabolik e W Topolino SEMPRE :)

      Moz-

      Elimina
  10. Mai visti wuesti gadget 🧐 ma probabilmente avevo altro in mente ... ero in alta adolescenza

    RispondiElimina
  11. Fuori target visto quanti anni avevo nel 1990 ma ammetto che il topojolly ed il topowalkie sono fortissimi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, sono gadget che un po' ci facevano fantasticare. Con poco, ma erano fighi^^

      Moz-

      Elimina
  12. Udddioo il topobinocolo!! Ora che l'ho rivisto mi è tornato in mente come se lo avessi qui davanti!!

    RispondiElimina
  13. Mi hai fatto fare un tuffo nel passato!! Ricordo ancora la felicità e l'emozione nel costruire i giochi, lo zainetto ce l'avevo!! e anche il walkie-talkie ♥ grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì! Erano proprio altri tempi: la collezione, l'attesa, e poi la gioia di avere il gioco completo :)

      Moz-

      Elimina
  14. Ciao! Devo ammettere che non ricordo nulla di tutto questo… sono nata nell'89 e ho iniziato a leggere Topolini dal '95 circa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh allora ci sta... hai perso proprio la parte che ho descritto io :)

      Moz-

      Elimina
  15. Bei gadget da collezione.
    Sereno pomeriggio.

    RispondiElimina
  16. Da lettore occasionale, la maggior parte dei numeri che ho, sono quelli legati ai gadget in regalo. E sottolineo in regalo! Perché a differenza di oggi, non c'era alcun sovrapprezzo al prezzo di copertina!
    La macchina fotografica l'ho completata ma non sono mai riuscito a farla funzionare. È finita nella cassa dei giocattoli, inutilizzata. Non ricordavo affatto che era fatta di quel materiale.
    Anche il binocolo l'ho completato e ci ho giocato tantissimo. Ricordo che la bussola non funzionava, dava un punto a caso scuotendola.
    Il walkie tolkie l'ho saltato, sicuramente perché per il compleanno avevo chiesto quello professionali. Io captavo le conversazioni dai baldacchini dei camionisti 😅 non ricordo però se ricevevo risposta...

    Riguardo l'intervento in radio, decisamente migliore questo, la conduttrice ti ha lasciato parlare un po' di più, sovrapponendosi poco.
    I "giornaletti", era una vita che non sentivo 'sto termine 😂

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Coi walkie talkie professionali ricordo che anche io e un amico captavamo i baracchini... incredibile! :)
      Ahaha i giornaletti, io a volte ancora li chiamo così, affettuosamente :)

      Moz-

      Elimina
  17. Il Topowalkie è passato alla storia! :D E' vero, attualmente in allegato ci sono i modellini di astronavi, auto e altri mezzi citati nelle varie storie, io stesso ne ho trovati diversi per i vari mercatini...quelli mitici che hai mostrato tu mai trovati purtroppo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che ultimamente di allegato c'è proprio un bel niente XD
      Manco più i giocattolini...

      Moz-

      Elimina
  18. Leggenda vuole che a casa mia, in uno scatolone di un ameno sgabuzzino, ci siano più o meno tutti questi gadget. O almeno mia madre dice così. Lo cerco da dieci anni e ormai sto perdendo le speranze.... quelli in foto sono tuoi? Se la risposta è si ti invidio schifosamente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaha le leggende tipiche di OGNI CASA.
      Pure io non trovo cose che DOVREBBERO esserci :)

      Moz-

      Elimina
    2. Di solito quando qualcosa non si trova si attivano i superpoteri della mamma che riesce a trovare tutto in pochi secondi. In questo caso ciò non si è verificato per cui mi preoccupa...In ogni caso io adoravo il Topokit e il Walkie Talkie e mi struggevo perché nessun altro dei miei amici lo aveva per poterci parlare.

      Elimina
    3. Quei superpoteri sono tali solo perché è lei che mette ordine, quindi SA :)

      Il Walkie Talkie fu comprato in doppia copia, ma ricordo che riuscivo a parlare con un amico...

      Moz-

      Elimina
  19. mio fratello ha dei numeri, io non ero molto appassionato

    RispondiElimina
  20. Orologio e macchina fotografica perché lo leggeva ancora mio cugino che era di svariati anni più piccolo di me, quindi sono oggetti che ho tastato con mano.
    Gli altri non pervenuti.
    Paradossalmente sono più informato riguardo quelli dopo il 2000 perché era l'epoca in cui lo collezionava mio nipote.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, ovviamente ognuno di noi ha vissuto determinati periodi del Topo, e quindi di conseguenza conosce diversi gadget :)

      Moz-

      Elimina
  21. Il binocolo e la macchina fotografica sono troppo carini.
    Non ho ben capito come funzionava la seconda.... Magia??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, no... aveva proprio tutto per funzionare, bastava prendere il rullino :)

      Moz-

      Elimina
  22. Ciao Moz,sono nato troppo presto e queste cose non le ho goduto.Peccato.
    Complimenti per la partecipazione radiofonica.
    Ciao fulvio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Fulvio!
      Comunque, per godere di queste cose pop, non è mai troppo tardi^^

      Moz-

      Elimina
  23. Il TopoWalkie è stupendo!! Lo avrei tanto voluto, ma a casa mia i Topolino ce li passavamo tra cugini e non ricordo di aver mai avuto nessun gadget.

    RispondiElimina
  24. Li avevo tutti dal primo all'ultimo e ci giocavo per tutta l'estate visto che li regalavano nei numeri di giugno... che bei ricordi! Grazie, li avevo proprio dimenticati e dovrebbero essere ancora da qualche parte

    RispondiElimina
  25. Questo è un segno del destino... (nel senso che sempre più segnali, volenti o nolenti, mi spingono a scrivere qualcosa inerente le estati passate)! ;-)

    Adoravo i gadget del topolino...tra tutti quelli ricordo con gioia il topobinocolo e il topokit: Gli unici due che con costanza e determinazione son riuscito a completare. Il che è buffo, visto che in soffitta ho ancora tutti gli albi fino a quando avevo abbandonato cercando novità e nuovi stimoli.

    Ricordo con piacere di come mi han sempre affascinato le lenti d'ingrandimento e i binocoli. Curiosità che mi porto tutt'ora appresso ovviamente con oggetti più professionali, soprattutto per il mio "birdwatching casalingo" :-)
    Mentre il topokit... ho questo ricordo, di come mettevo le monetine guadagnate nello scompartimento rosso (credo), dopo vari lavoretti casalinghi tipo tagliare l'erba e simili. Insomma: Ero già una formichina risparmiatrice! :-D

    Il topowalkie, come la macchina fotografica e il topojolly... resteranno sempre obbiettivi mancati. Soprattutto il primo elencato: Ero su di giri, volevo e avevo iniziato a farlo ma ... proprio in quel periodo "si va in ferie a Lignano -o all'estero-" di conseguenza i filmini mentali di parlare al walkie talkie con qualcuno sono sfumati nel vento. Con Dust in the wind dei Kansas di sottofondo, probabilmente :-P

    Dimenticavo l'ideario. Il loro spam nelle storie mi aveva letteralmente mandato ai matti (e invidiavo il mio vicino di banco in quei primi giorni di scuola) :-P

    N.B.: non rimpiango il desiderio materialista di una cosa, anzi: Era un periodo felice dove si facevano spesso le vacanze di famiglia insieme. Colleziono tutt'ora nella mente colorati ricordi ben dettagliati.
    Probabilmente era l'ultimo periodo di unità familiare. Ma questi sono dettagli personali "off TOPic" (restando in tema).

    Grazie per questo tuffo di ricordi, pensa che tra topolino, tiramolla, il giornalino e il corriere dei piccoli... era sempre una festa trasformata in vignette, per me!
    A proposito di "Il giornalino"... il tempo di finire "tutti gli uomini del re", visto che mi ha preso incredibilmente bene e sono agli sgoccioli ormai...chissà...probabilmente scriverò qualcosa inerente ad un fumettista che si prestava a quella rivista ;-) )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora aspetto il tuo articolo^^
      Hai ragione, periodi felici, ultimi scampoli di una aggregazione vera, famigliare.
      Mi piacevano troppo.
      Mi piacciono i tuoi ricordi, sia quelli a buon fine (monetine, ad esempio) sia quelli "mancati" come il walkie talkie :D

      Moz-

      Elimina
    2. Piacciono anche a me i tuoi ricordi, Miroslav: dettagliatissimi 😊 E anche molto Dust in the wind dei Kansas 👍

      Elimina
    3. Ci credete che qualche sera fa l'hanno messa ad una festa?^^

      Moz-

      Elimina
    4. Molto prafisssssimi!! 👏👏👏

      Elimina
    5. Ed erano ragazzini di 18-19 anni... c'è ancora speranza per il futuro!

      Moz-

      Elimina
    6. Ciò mi rincuora assai!! 👍👍

      Elimina
    7. Ma infatti, non avevo dubbi amigo 😊😉

      Elimina
  26. Ricordo la macchina fotografica e lo zainetto, ma non erano miei...ho preso i gadget dall'anno dopo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Li ho avuti (ovviamente) tutti, e ho talmente tanti aneddoti su di loro che più che un post mi ci vorrebbe un libro :)

      Riassumendo: l'orologio e la macchina fotografica sono ammuffiti dopo un solo anno in sgabuzzino; il Topowalkie era dipinto come un ritrovato della tecnologia ma ha rappresentato forse la prima volta nella quale mi sono veramente sentito truffato (o forse le mie aspettative erano troppo alte :) ); il richiamo per gli uccellini del Topokit emetteva un rumore così stridulo che i miei arrivarono a minacciarmi se avessi avuto ancora intenzione di utilizzarlo in casa :)

      Elimina
    2. Quindi tu hai visto orologio e macchinetta... DECOMPORSI?
      Fighissimo :)
      Il mio Topowalkie però funzionava bene, certo era molto limitato.
      Il richiamo per gli uccelli era stridulo, sì... ahaha XD

      Moz-

      Elimina
    3. Sì Miki... nel vero senso della parola! Ricordi la tiritera sull'utilizzo di plastica biodegradabile, se non sbaglio AL MAIS? Complice l'umidità... :D

      Elimina
    4. Ahaha, quindi davvero ti si è disfatta praticamente in mano... :D

      Moz-

      Elimina
  27. Il TopoKit *_* è stato il primo che ho cercato di collezionare e...e il primo che non sono riuscita a completare :D :D Mio padre dimenticava puntualmente di comprare il numero con il pezzo mancante, finendo addirittura con il comprare un numero doppione -.-
    Riuscì, negli anni successivi, a completare solo il deposito-radio di zio Paperone, che risultò comunque una cagata pazzesca. E poi altri gadget-giocattolo, anche questi alla fin fine poco interessanti.
    Però avevo l'Ideario (non completo)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, mitico l'Ideario, torneremo a parlarne fra un po'... ma per ora godiamoci l'estate :D
      Che fregatura comunque quando un gadget/giocattolo così atteso, poi si rivela una fregatura...

      Moz-

      Elimina
    2. Orco cane è vero! L'Ideario! (incompleto pure io)

      Elimina
    3. Tra meno di due mesi torniamo a parlarne :)

      Moz-

      Elimina
  28. Io avevo lo zainetto e basta. Non ero una lettrice fanatica di topolino. Ci mettevo dentro le figurine e in quel taschino azzurro le carte telefoniche che collezionavo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow, ma era questo il bello... ognuno ha i suoi ricordi, anche dei pezzettini vari :)

      Moz-

      Elimina
  29. Non ricordo nessuno di questi gadget anche se compravo sempre topolino e il motivo è che lo compravo sempre tranne d'estate perchè ero in vacanza e lì non li compravo perchè ero sempre fuori a giocare o al mare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ecco!
      Solitamente d'estate si legge di più, tu hai invertito il trend :D

      Moz-

      Elimina
  30. Faccio notare una cosa, da esperto lettore del Topolino :D.
    I Topolino del 1989, i quattro nella foto, sono strepitosi..
    In particolare quello con Paperino e Paperina in copertina e quello con zio Paperone e la numero 1. Se non erro, in quest'ultimo numero c'è la storia nella quale a Paperopoli viene stampata moneta...Una bella storia da far leggere ai sovranisti!!
    E ricordo altre bellissime storie nei topolino del 1990, quelli in cui era allegata la macchina fotografica..c'era un'avventura di zio Paperone a Parigi..con Agnelli e Berlusconi tra i protagonisti!
    Topolino leggendari!
    Avrete capito che dei gadget alla fine mi interessava poco :D.
    Mi piaceva la plastica della macchina fotografica..
    Mi piaceva molto, per i giochi che facevo, il Topo binocolo..
    Il Topowalkie no, non mi funzionava :D, ma comunque ci giocavo.
    Ah anche quei Topolino del Topowalkie erano bellissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che quelli erano gli anni d'oro di Topolino, una golden age che per me va dal 1986 al 1994...

      Moz-

      Elimina
  31. Io li ho tutti e molto altro... Chi sa dirmi quanto valgono?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Salvo e benvenuto a bordo! :)
      Purtroppo non so aiutarti, prova a vedere su e-Bay...

      Moz-

      Elimina

grazie per il tuo intervento!