[RETROSPOT] Chicco, devi farne di strada (1989)

         


Oggi voglio prendervi per la nostalgia più malinconica.
Torniamo sulla Chicco dopo lo spot "vita spericolata" (QUI), e andiamo a fine anni Ottanta per una pubblicità poetica, bella, particolare.
Devi farne di strada, bimbo.
Cantava così il jingle di Franco Godi, con quel sound un po' cantautorale e vagamente country (all'italiana), che si sposava perfettamente con le immagini: un bambino in salopette e scarpine gialle Chicco, si avventurava "per il mondo".

Con il suo fagotto portato a bastone -un cliché vintage- il protagonista esplorava ciò che lo circondava: una natura quasi estiva, campagnola: un vasto campo di biondo grano, animali, il lago.
Persino una vecchia costruzione (forse una chiesetta abbandonata), per capire che alla fine il mondo da conoscere è anche solo quello attorno a casa nostra.
Devi farne di strada, bimbo... se vuoi scoprire com'è fatto il mondo.
Con le tue scarpine Chicco corri nel sole, giochi alla vita che cresce insieme te.
E se la sera ti fa un po' paura, ti trovi un amico che a casa t'accompagnerà...

E voi, quanta strada avete fatto finora?

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

28 commenti:

  1. io troppa strada, merito la pensione :-)

    RispondiElimina
  2. Non la ricordavo questa pubblicità, la canzone è molto nelle mie corde, sembra un mix tra De Gregori e Bob Dylan, musicalmente parlando, con un testo molto friendly alla Jovanotti, Fabio Volo o Gramellini.
    Adatta a tutti, praticamente, come se unisse sacro e profano. :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, molto molto bella, quelle atmosfere un po' americane pur restando in Italia (anche i luoghi del video, che sanno di Emilia Romagna)^^

      Moz-

      Elimina
  3. bellissimo,lo ricordo bene, mi ha sempre affascinato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me, penso sia uno degli spot più poetici in assoluto^^

      Moz-

      Elimina
  4. Ma sai che l'altro giorno quando hai ricordato lo spot Chicco dei 90s, io volevo "insultarti" per non aver inserito prima quello degli 80-primi 90?
    "con le tue scarpine Chicco corri nel sole
    giochi alla vita che cresce insieme a teeeee
    (e ora poesia)
    E se la sera ti fa un po' paura
    Ritrovi un amico (e arriva il cane)
    che a casa
    t'accompganeraaaaaaaa
    (commozione nel tramonto)"

    Io sui banchi di scuola la cantavo alle ragazze per intenerirle...forse cantavo male io, perché con me non ha mai funzionato. Ma so di altri per cui funzionava benissimo-

    Giù

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh prima o poi affrontiamo tutti gli spot cult (e non solo) anni '80-'90, quindi vai tranquillo^^
      Caspita, quindi è una canzone d'acchiappo (se cantata bene, mi par di capire) OTTIMO.

      Moz-

      Elimina
  5. Ho visto ora che hai già inserito il testo nel blog, ma appena ho visto l'iimagine in anteprima ho scritto a capofitto. Beh dai, repetita iuvant.
    Giù

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh significa che ha scatenato grandi ricordi^^

      Moz-

      Elimina
  6. Io nell'89 sono nata... questo spot non ce l'ho proprio presente :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, effettivamente non lo hai visto nemmeno dopo, eri piccina...

      Moz-

      Elimina
  7. Ricordo bene questa pubblicità: fatta molto bene, per scelta delle scene, musica, colori.

    RispondiElimina
  8. Che poi, l'avremo fatta tutta quella strada? O non ci saremo seduti nel bel mezzo del cammino?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io la sto ancora percorrendo... certo, ogni tanto mi siedo ma è giusto così^^

      Moz-

      Elimina
  9. Ho sempre pensato a quanti calci in culo ha preso quel ragazzino una volta tornato a casa (rigorosamente con Chicco per adulti.. ahahah)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha!
      In effetti era proprio scappato di casa, a quanto si evince.
      Per fortuna stava nei pressi della sua abitazione, visto che il cane lo raggiunge...^^

      Moz-

      Elimina
  10. Ricordo questo spot forse per la canzone che è bellissima. All'epoca le pubblicità le sapevano davvero fare, per la miseria!

    RispondiElimina
  11. Strada tanta, ma pensa un po', mai con una scarpa Chicco :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me le hai avute ma non ricordi...

      Moz-

      Elimina
    2. Forse sì, forse no, ma costavano anche..

      Elimina
    3. Beh, sì... è una marca buona :)

      Moz-

      Elimina
  12. Gli spot di una volta erano memorabili.
    Sereno giorno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una cosa che purtroppo quelli odierni non riescono a essere...

      Moz-

      Elimina