[SONDAGGIO] qual è la tua opera preferita tratta da un fumetto?

 

Il sondaggio di oggi si rifà al tema della puntata del Monkey Popcast di questa sera, che potrete seguire in diretta alle 21.30 cliccando sul seguente link: https://www.twitch.tv/monkey_popcast
Per scaldare i motori, la domanda da un milione di dollari: qual è la vostra opera preferita tratta da un fumetto?
Vale tutto: film, cartoon, videogame, serie televisiva e anche giochi di varia natura.
L'importante è che l'idea di base, l'originale, la provenienza sia un fumetto.
Appuntamento a questa sera su Twitch, dove leggerò i vostri commenti!


55 commenti:

  1. film: X-Men 2, Spider Man 2, Giorni di un Futuro Passato, Superman, i due Batman di Burton e la Maschera del Fantasma, 300...

    videogiochi: Paperino Operazione Papero, Ritorno al futuro - il videogioco, la serie Batman Arkham, TMNT in Time, DuckTales 1 e 2 per il NES...

    serie: Batman TAS, Superman TAS, Justice League (insomma, tutto il Timm-verse), Spiderman TAS, X-Men TAS, DuckTales '87, TMNT 2003 e 2012

    sicuramente sto dimenticando tantissimo, ma per ora dico questi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alcuni di questi li abbiamo in comune!! Stasera credo che saranno citati un po' tutti questi che hai elencato!
      Ma per me, sopra tutto e tutti, Batman TAS (con film annessi) 💥🤓🧡

      Moz-

      Elimina
  2. Batman The Animated Series e The Mask of the Phantasm, insieme ai Batman di Tim Burton sono le opere che preferisco basate su fumetti. Nelle sue decadi di storia, Batman nei fumetti è stato tutto e il contrario di tutto (comico, Dark, impegnato... Tutto!), ed è certamente il mio supereroe preferito, e quelle che ho citato sono le opere fuori dal mondo dei fumetti che ho apprezzato di più.

    Duck Tales, cambiando genere, era secondo me un signor cartone animato.

    Per adesso non mi viene in mente altro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono con te su Batman!!!
      Io adoro anche quello del telefilm anni '60, pensa tu quanto è spendibile come personaggio!! 😍
      DuckTales ottima serie ma il remake ancora di più!
      .moz-

      Elimina
    2. Molti parlano bene del remake, ma non ho ancora avuto modo di vederne alcuna puntata. Batman pure a me piace sia quando è una parodia di sé stesso, che nelle versioni di Frank Miller!

      Elimina
    3. Batman è spendibile ovunque e in ogni forma: incredibile.
      DuckTales stupendo^^

      Moz-

      Elimina
  3. Io sono sempre del partito "il manga è meglio" per me il fumetto rappresenta il sacro graal, la pietra di paragone, la versione più autorevole di ogni opera originaria per questo quando non possiedo il manga di certi anime che amo sono triste...
    Eppure esistono ottime se non addirittura magnifiche trasposizioni animate.

    Lo dico senza indugi preferisco decisamente la prima serie di Dragon Ball di 153 episodi rispetto ai primi 195 capitoli del manga. I filler aggiunti arricchiscono la storia rendendola ancora più piacevole!

    Hai presente durante la saga del Grande Mago Piccolo, quando Goku ottiene l'acqua miracolosa? Nel manga gli viene data direttamente dal maestro Karin, nell'anime Goku invece deve affrontare una nuova avventura per trovarla...
    Nel manga Toriyama velocizza molte cose in maniera intelligente nell'anime Toei Animation tramite i filler aggiunge tutte quelle mancanze narrative del maestro Toriyama.

    Quindi io preferisco la versione animata rispetto al manga.*

    * Preferisco l'anime solo della prima serie perché in versione cartacea dall'arrivo di Radish nettamente meglio il manga, troppo lenta la trasposizione di Z.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai che la vedo come te?
      Dragon Ball prima serie si presta bene perché è avventuroso, mentre sì... la serie Z troppo portata per le lunghe e i filler fastidiosi...
      😅

      Moz-

      Elimina
  4. Boh, ne dico 2 a pari merito, seguendo un criterio diametralmente opposto.

    -Le serie di Ken il guerriero, che per me sono migliori del fumetto (per me quasi tutti gli anime sono migliori dei manga di origine).

    -Il film "Howard e il destino del mondo", che è infinitamente PEGGIORE del fumetto, ma lo amo.

    Veramente c'è anche la prima serie di Lupin, ma troppi ex-aequo non va bene.
    Se proprio ne deve valere uno solo, tengo il papero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Commento interessante che dice il contrario esatto di quello sopra! Wow!
      Ottimi titoli ed esempi, anche perché pure io amo degli scult assoluti... 😅🤔

      Moz-

      Elimina
    2. Evidentemente la pensiamo diversamente :) per mia esperienza personale spesso il manga risulta più completo mi viene in mente Ushio e Tora ridimensionato in versione anime.

      Elimina
    3. Una volts feci un post sugli anime più belli (e famosi) dei manga da cui sono tratti! 🤓💥💪

      Moz-

      Elimina
  5. Io posso rispondere tutto l'MCU, in particolar modo la saga degli Avengers :) Va avanti dal 2008 e non è ancora finita! Hanno fatto un lavoro mostruoso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caspita, non ti facevo così fan dei film MCU!! 😍💪

      Moz-

      Elimina
  6. Stando nell'underground che pochi conoscono, l'anime "Welcome to the NHK" è per me un piccolo capolavoro infinitamente superiore al manga al quale si ispira.
    Il fumetto "The Boys" l'ho solo sfogliato in fumetteria, comunque l'impressione che mi ha dato è che sia abbastanza inferiore al telefilm omonimo che è invece una delle fiction più ben girate che ho visto negli ultimi anni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so, a me The Boys stufò dopo una ventina di albi, e la serie dopo due episodi ahaha 😅💪

      Moz-

      Elimina
  7. Così di getto dico "Watchmen", perchè come film è riuscito a fare quel che mi aspetto di vedere quando mi propongono un libro o fumetto trasposto in versione audiovisiva: prendono l'originale e lo seguono fedelmente. Punto. (ci sono alcuni cambiamenti e tagli nel film, ma sono giustificabili perchè non stravolgono o alterano nulla della storia, essendo elementi secondari)
    Sapendo di doverlo vedere al cinema, mi andai a recuperare il fumetto e me lo lessi: sono uscito dalla sala estasiato da come finalmente ho visto un fumetto in film e non la fan-fiction di qualche regista.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo pienamente! L'unica critica che mi sento di dover fare è l'attore che interpreta Ozymandias che non mi ha mai convinto, nonostante la somiglianza sia impeccabile! Tutti gli altri invece sono da premio!

      Elimina
    2. Ozymandias convinse un po' poco anche me, ma anche per l'aspetto: doveva avere una fisionomia più "regale", nonostante a volte non si possa avere tutto (o avere a disposizione attori azzeccati in tutto).

      Elimina
    3. Anche io ho apprezzato tale questione in Watchmen: semplicemente la trasposizione pedissequa di un'opera, COME GIUSTO CHE SIA.
      Però dall'altro lato mi dicevo: Watchmen era uno sguardo critico al fumetto di quell'epoca (che infatri, dopo, mutò). Al cinema, Watchemn non sarebbe dovuto essere uno sguardo sui cinecomics?

      Moz-

      Elimina
    4. @Moz
      Secondo me no, altrimenti sarebbe necessariamente diventato una cosa troppo diversa, al fine di mostrare un argomento diverso da quello che l'opera tratta. Sarebbe diventato appunto una fan-fiction.

      Elimina
    5. Oppure poteva essere la declinazione corretta per il medium, no?
      Nel senso, Watchmen fumetto parla di fumetti, Watchmen film parla di cinecomics... poteva essere un esperimento^^

      Moz-

      Elimina
    6. Buttando però al vento la possibilità di avere una appropriata trasposizione dell'opera.
      E' offensivo ed arrogante fare esperimenti sulla pelle delle passioni altrui: come ti dicevo tante volte, è moralmente scorretto.
      Per fare un esperimento si crea un proprio soggetto: per esempio Brightburn (tralasciando tutto quello che ho già detto sul mio blog riguardo al film) ha avuto la buona creanza di essere un soggetto originale che non pretende di essere Superman, non si chiama Superman e non ha sfruttato una produzione che poteva essere un film di Superman.
      Se Watchmen fosse stato fatto in quella maniera sperimentale, chissà quanti anni sarebbero passati prima che si ripresentasse l'occasione per fare un altro Watchmen, stavolta fedele al fumetto.
      Quindi un'occasione sprecata per migliaia di persone che giustamente si aspettavano un film fedele, solo per tentare un egoistico esperimento: a me fa incazzare come pensiero, lo ritengo seriamente un atto di prepotenza.

      Elimina
    7. Concordo pienamente. E poi non è che ci fosse molto su cui fare decostruzione-riflessione-parodia visto che è uscito quando ancora i cinefumetti erano rarissimi, molto prima che diventassero un fenomeno.
      E poi esiste già un film che decostruisce il fenomeno del cinefumetto: si chiama Birdman!

      Elimina
    8. No, ma io parlo ovviamente DOPO aver avuto un film fedele.
      Certo è che Watchmen è un caso comunque a sé proprio perché da fumetto parlava di fumetti... Da film parla di fumetti, un po' di forza si perde!

      Moz-

      Elimina
  8. Il DC Animated Universe di Bruce Timm e Paul Dini! Che include le serie animate di Superman, Batman, i Teen Titans, Static Shock, Batman Of The Future e la Justice League! Di gran lunga il miglior adattamento fumettistico di tutti i tempi, fatto con amore, passione e dedizione! L'ideale per chiunque voglia lanciarsi in un mondo così sconfinato e notoriamente difficile da iniziare. La combinazione ideale di rispetto del fumetto e di inventiva originale. Aveva dei difetti (ovviamente) ma solo perché la perfezione appartiene a Dio o a Jack Kirby X4 E secondo Timm e Dini l'intero DC Animated Universe è da considerarsi un unica grande serie quindi la mia risposta è valida ai sensi di scegliere un opera sola 😜 quindi non sto barando eh XDDD Una volta lessi anche che Timm e Dini avrebbero anche promesso 10000 dollari di premio a chiunque riuscisse a farsi una maratona ininterrotta del DC Animated Universe! Qualcuno vuole tentare o ha già fatto? :)
    Non ho Twitch quindi non potrò sentirti leggerlo ma spero ti aggrada comunque il mio commento!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma non serve avere Twitch, basta cliccare sul link e potrai vedere ;)
      Comunque sono d'accordo: riuscirono a farmi piacere persino Superman, ti dico tutto!!^^

      Moz-

      Elimina
  9. Senza pensarci troppo direi la TAS di Spiderman e i primi due film sugli X-Men.
    Spero di poter dire lo stesso del film di Diabolik dei fratelli Manetti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. spiderman anche per me... come fumetto non mi ha mai preso come il cartone...
      invece nel caso di Lupin sul manga ho trovato belle tavole energiche e dinamiche che i cartoni purtroppo non riescono a replicare, a parte la serie su Fujiko in cui hanno provato a riprodurre quel tratto...

      Elimina
    2. Esisono anche degli special di Lupin che replicano quel tratto così underground**
      Spiderman TAS davvero un gioiellino... e spero anche io in Diabolik^^

      Moz-

      Elimina
  10. Personalmente metterei la serie animata degli anni '80 di Spider-Man perché mi ha fatto innamorare del personaggio.
    Videogame sicuramente la serie Arkham di Batman.
    Film probabilmente Infinity war, il cavaliere oscuro e giorni di un futuro passato.
    Serie televisive metterei la quarta di The Flash

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Umh, è particolarmente bella, la quarta di The Flash?
      Viva i videogiochi Arkham, davvero molto ben realizzati^^

      Moz-

      Elimina
  11. Men in Black e Deadpool, ovviamente..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grandissimi adattamenti, effettivamente^^

      Moz-

      Elimina
  12. Senza dubbiamente Paz, il film del 2002 di De Maria che è un sontuoso sunto del fumetti del supereroico andreapazienza.
    Stupendissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non può non esserci nella mia videoteca: stasera lo mostro^^

      Moz-

      Elimina
  13. Denis:
    Film: I Batman di Burton e Batman Begins, Howard il papero, Watchmen, V for vendetta, Sin City, Crying Freeman, Ichi the Killer.
    Videogiochi: la serei Arkham di Batman, i Ken usciti su Ps1 e Ps2 i giochi Disney della Sega, Conan, Alien vs Predator, Robocop vs Terminator.
    Fumetti: Weapon X, Il ritorno del cavliere oscuro, Watchmen, Giorni del futuro, passato, Sin City e altro che non ricordo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh beh, fumetti sono fumetti già di per sé :)
      Concordo su Arkham come videogames, e amo anche io molti dei film che citi!

      Moz-

      Elimina
  14. Denis: per Ozymandias avrei messo Fassbender.
    Aggiungo una serie animata fatta insieme al fumetto e pure film che nessuno nomina mai, Patlabor.

    RispondiElimina
  15. Visto che non l'ha citata nessuno ( o almeno così mi è parso ) io ci metterei anche la serie su Daredevil, che secondo me è uno dei prodotti migliori della Marvel, anche se ne ho una visione parziale visto che non seguo il filone cinematografico della casa delle idee da tempo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che poi nemmeno ho capito se fa o meno parte, ora come ora, del MCU.
      Quella di Punisher proprio non mi è piaciuta, di contro...

      Moz-

      Elimina
  16. Ciao a tutti
    Io voto Riverdale la serie live action.
    Modifica completamente il fumetto Archie.
    Ma lo mischia a Twin Peaks.
    Basta dire questo.

    Ciao Giù

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto bella come serie, anche se poi un po' si è persa... Ma c'è Luke 😍

      Moz-

      Elimina
  17. I Cavalieri dello Zodiaco su tutti. Ma questa è l'unica opera di cui conosco sia i fumetti che la Serie e tutto ciò che ne è scaturito. Per il resto potrei parlare, ad esempio, di L'Attacco dei Giganti, Watchmen, The Boys... ma senza aver letto seriamente i fumetti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di manga ci siamo ripromessi di fare una puntata ad hoc!
      Comunque sì, i CdZ sono un esempio di opera che è meglio derivata rispetto all'originale 💪🤓

      Moz-

      Elimina
    2. Della puntata dei manga quale sarà l'argomento principale?

      Elimina
    3. Quello di cui discutevi ieri tu stesso!
      Anime vs manga, quando è meglio quando è peggio ecc^^
      Seguici, non te ne pentirai (non serve registrazione, basta cliccare sul link, puoi rivedere anche la puntata di ieri)

      Moz-

      Elimina
  18. Dovessi fare una prima cernita dovrei scegliere tra la serie animata dell'Uomo Ragno degli anni '90, i Batman di Burton e di Nolan, l'MCU e Stargirl.
    Allora per scegliere qualcosa che nessuno ha detto, scelgo Stargirl. L'ho già detto, ma per me è davvero un piccolo capolavoro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Conosco molto poco questo titolo.
      Però UR TAS lo adoro e credo sia stata un'ottima versione del Ragno... la migliore!

      Moz-

      Elimina
    2. C'era chi lo criticava perché l'aspetto di Peter Parker non era quello classico, ma molto anni '80, e per gli inserimenti in grafica 3D. Io però lo adoravo, ancora lo guardavo in terza liceo, perché era veramente la trasposizione del fumetto, con i supercriminali più iconici (come per esempio Shocker) e le comparsate di tutti gli altri eroi Marvel. Ricordi la puntata sul multiverso coi vari Uomo Ragno alternativi? All'epoca ero in fissa.
      Stargirl in effetti non è ancora arrivato in Italia, ho letto che ci sarà da quest'estate sui Rai4. Volevo anche scriverne un post sul blog, poi per millemila motivi ho glissato.

      Elimina
    3. Gli inserimenti 3D all'epoca ci gasarono, ricordo le discussioni con i miei amici.
      Oggi sono inserti invecchiati male e che non hanno nemmeno molto senso a ben vendere...
      Stargirl dunque lo terrò d'occhio, vediamo com'è!!

      Moz-

      Elimina