[SPOT] Super Liquidator 50


Pubblicità presa dal magazine Topolino dell'estate 1993.
Il Super Liquidator era la versione "figa" delle sempiterne pistole ad acqua: targata GiG, arrivò inizialmene in tre formati: Super Liquidator 50 -che era quello "classico" e più pubblicizzato, anche in tv; il Super Liquidator 30, più piccolino e maneggevole; il Super Liquidator 100, il più grosso.

Al costo di circa 25.000£, il modello 50 garantiva -sulla carta- 15 metri di gittata, al massimo del pompaggio: era effettivamente vero.
Il sistema che permetteva al Super Liquidator di spruzzare ad ampia portata era il pompaggio dell'aria, da effettuare col manico in stile "fucile a pompa". Più vi era aria pressata, più l'acqua schizzava lontano.
Le guerre di gavettoni non sono più state le stesse, con la discesa in campo di questa pistola dai colori giallo e verde fluo!

Qui puoi leggere la STORIA COMPLETA del Liquidator, dall'originale americano al marchio per come viene utilizzato oggi...!
Che ricordi avete?
Utilizzavate le pistole ad acqua?

44 commenti:

  1. Ne ho visti svariati, forse non tutti "originali" Gig, dato che tutt'ora ci sono bambini che se li portano a mare...

    Oggi vedo le righe del post molto ravvicinate, è normale?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da pc si vede che hai usato proprio un altro font.

      Elimina
    2. Dev'essere stato un problema di "esportazione" da word a qui... cazzarola.
      Sì, comunque ogni tanto si rivedono in giro!

      Moz-

      Elimina
    3. Per le "brutte copie" io uso Blocco note, mi lascia i testi puliti che poi gestisco dalla barra di Blogger.

      Elimina
    4. Io scelgo l'opzione di Blogger "incolla come solo testo" e me lo formatta automaticamente.
      Comunque ho odiato queste armi.
      Terribili.

      Elimina
    5. Sì, è che ho fatto per velocità un errore: ho copiato direttamente dall'altro mio blog, non dal pannello di controllo...
      Infatti altre volte, analogamente, non è successo^^

      Moz-

      Elimina
  2. Ricordi neutri. Io da piccola mai avuto. Lo ricordo con mia figlia perché glielo comprato io.

    RispondiElimina
  3. Mio fratello lo aveva. Io non sono mai stata troppo interessata! :p

    RispondiElimina
  4. Su Telegram hai chiesto "chi lo aveva?".
    Risposta: mia sorella.
    Non capisco perché, sono io quello nato in estate, lei è di gennaio... non mi ricordo chi glielo regalò ma tanto ci faceva giocare anche me. Ricordo più nitido dell'anno scorso, rileggendo il mio commento 😝
    Poi Tancredi e i fratelli. Ma loro li avevano di tutti i tipi. Ovviamente giocavo anche coi loro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Insomma, è successo anche a te di bramare un regalo ricevuto da un altro componente della famiglia! :)

      Moz-

      Elimina
    2. È successo ma tra sorella e cugini non mi posso lamentare. Erano altre le cose che volevo solo per me, tipo Gollum 😝

      Elimina
  5. Diciamoci la verità, era, ma c’è ancora in versioni più o meno simili, forse con altro nome, un giocattolo prediletto dai maschietti. Nelle giornate calde, afose, assolate era un modo divertente per rinfrescarsi, ovviamente all’aria aperta e NON a scuola 😁
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aaha, a scuola forse solo durante l'ultimo giorno XD
      Che figata i gavettoni, comunque!

      Moz-

      Elimina
  6. Sono ehm della generazione precedente e quindi questa figata non c'era ma io giocavo eccome con le pistole ad acqua in spiaggia! Avercelo avuto questo Super Liquidator, mi avrebbe fatto comodo :-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, immagino: sarebbe stato come un'atomica contro dei coltelli XD

      Moz-

      Elimina
    2. Eh ma il coltello è silenzioso e potenzialmente puoi fare una strage senza che si rovini l'effetto sorpresa. 😁

      Elimina
    3. Eh, ma vuoi mettere una caramellina regalata da Enola Gay?

      Moz-

      Elimina
  7. L'altro giorno ne parlavo! Che figata, io ce l'avevo arancione! Facevo danni da mattina a sera. XD

    RispondiElimina
  8. Avevo quello tarocco, vinto alle pesche di beneficenza assieme ad altre pistole ad acqua.

    Ci giocavo spesso d'estate, avendo un mucchio di amichetti nati in quel periodo, che organizzavano i compleanni montando una piscinetta gonfiabile. XD
    Perdonaci Greta per aver sprecato l'acqua. ^^"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha! XD
      Che figata comunque i compleanni così! Divertimento a gogo! :)

      Moz-

      Elimina
  9. Ciao Moz,a raccontarlo,un po mi vergogno,avevamo sui trent'anni e già padri,un giorno prendemmo a prestito ,dai nostri figli ,uno di questi potenti fucili,e non visti spruzzavamo da lontano gli ignari bagnanti intenti alla pennica sotto l'ombrellone.Forse lo farei ancora.
    Ciao.fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso sia giusto. Non esiste età per divertirsi, anzi proprio non capisco perché la gente debba smettere di farlo...

      Moz-

      Elimina
  10. Io e mio cugino, si come no. Ricordo ancora le battaglie in giardino e sui balconi di casa di nonna. Tipo quando come un ebete ho sparato contro un nido di piccioni devastandolo e facendomi pure schizzare tutta la m...a addosso! :)

    RispondiElimina
  11. Mai visto in originale ma al mare si aveva sempre un qualche clone di fiducia per giocare.

    RispondiElimina
  12. Utilizzavo solo quelle che vendevano in edicola, o quelle che si vincevano con il gelato Bananao ( bastava aprire la busta e controllare di nascosto lo stecco ).
    Il più delle volte preferivamo però i palloncini d'acqua ed erano molto più divertenti.
    Per tornare IT, direi che il superliquidator è sempre stato un sogno "bagnato". :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha che infamata aprire i gelati! Immagino che nessuno li abbia più voluti, quelli già aperti da voi :)
      W i gavettoni comunque!

      Moz-

      Elimina
  13. Questa me la ricordavo bene! Però io usavo solo le pistoline queste piccole... Con i liquidator perdevo sempre. Ma tanto le nostre mamme non ce li facevano usare quasi mai 😂

    RispondiElimina
  14. Sempre belli i ricordi relativi al Liquidator...belle estati!! Come ti dicevo nell'altro tuo post con tutta la storia, io avevo speso bei soldini messi da parte per l'estate per comprare quello rosso coi bomboloni verdi (mi pare il 200) col risultato che era pesante, la gittata non era quella immaginata e i fringuelli col Liquidator 50 mi facevano fradicio lo stesso! Arggghghhh!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eehe ma infatti, caro DeivTredici, il Liquidator migliore era proprio il 50, per una serie di motivi!! Era il più equilibrato!

      Moz-

      Elimina
    2. Eh già!! Ma io volevo fare il fanfarone, no? Era meglio se srotolavo direttamente il budello per annaffiare!! 😆😆😆

      Elimina
  15. Avrei voluto averne uno, ma al massimo una pistola, piccola e neanche tanto potente :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, alla fine quelle piccole sono utili per giocarsi il tutto per tutto!

      Moz-

      Elimina
  16. Mai avuto, io facevo i gavettoni con il secchiello! 🤣

    RispondiElimina
  17. quanto lo avrei voluto! invece avevamo delle pistolette ad acqua di plastica trasparente che sparavano a 10 cm dal nostro naso!

    Che invidia... lo vorrei adesso!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma quasi quasi questa estate me la prendo, una super pistola ad acqua :D

      Moz-

      Elimina

grazie per il tuo intervento!