[SERIE TV] I Goonies: remake, sequel, o...?


Inutile: I Goonies di Richard Donner, scritti da Chris Columbus e prodotti da Spielberg sono e saranno sempre il simbolo massimo dell'avventurosa epopea cineragazzi degli anni '80.
Non per niente sono appena tornati al cinema, non per niente si vocifera da anni l'idea di realizzarne un sequel (ormai fuori tempo massimissimo).
Tuttavia qualcosa è successo, e de I Goonies sentiremo presto parlare.
Remake? Seguito? Reboot? Niente di tutto questo...

Inutile fingere che non sia così: il decennio fluo degli anni '80 è la nuova isola felice.
Retronostalgia, retromania e quel pizzico di sconfinamento lecito qualche anno in più o in meno, per gestire un calderone di emozioni fantastiche.
E siccome di queste emozioni I Goonies sono principali portavoce e portabandiera, ecco che se non è possibile farne un sequel o un remake, nell'era del successo di Stranger Things... se ne produrrà una serie tv.


Una serie tv de I Goonies?
No.
Una serie tv su I Goonies.
Anzi, per meglio dire, sul remake de I Goonies.
È notizia di questi minuti: La Fox, con la Amblin (quindi siamo in buone mani) lancerà un telefilm incentrato su una professoressa che, tornata al suo paesello dopo essere stata a NY, aiuterà i suoi giovani alunni a realizzare l'improbabile nuova versione del celeberrimo film.



Il progetto dev'essere piaciuto alla rete, che ne ha ordinato un pilota.
Questo episodio sarà scritto da Sarah Watson e diretto da Greg Mottola. Ma già vi anticipo che lo stesso Richard Donner è della partita, in qualità di executive producer.
Riuscirà l'insegnante Stella Cooper a realizzare il sogno dei suoi studenti?
Lo scopriremo presto, in quella che sembra essere la serie che finirà per dettare una nuova moda: non più (solo) opere ambientate negli anni '80 e '90, ma anche storie che hanno dentro di sé le opere anni '80 e '90.
Vedrete.
E sono pronto a scommettere che almeno Sean Astin e Corey Feldman faranno parte del lotto, come ritorni (nel ruolo di se stessi) o magari cameo.

Voi cosa ne pensate?
Vi piace l'idea?
La pensate come me sugli effettivi nuovi orizzonti che potrebbero aprirsi tra cinema e tv?

Leggi anche

39 commenti:

  1. Ricordo benissimo che, quando ero in quinta elementare (e questo film rappresentava già allora per me un vecchio cult) c'era un mio compagno di classe che mi confidava di essere in crisi perché non lo aveva mai guardato, e non sapeva se era il caso di farlo; da un lato ne era molto attratto, ma dall'altro aveva paura che fosse un film dell'orrore e non aveva il coraggio di vederlo! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha... pensa, manco il mostro fa paura per davvero! Un superclassico :)

      Moz-

      Elimina
    2. Bè, all'inizio, il fratello deforme della banda Fratelli di paura ne incuteva molta... Diciamo che gli elementi inquietanti del film generano quel tipo di paura che piace ai ragazzini! A volte con un sottotesto anche educativo, come nel caso di quel personaggio: una volta che si impara a conoscere il "diverso", non fa più paura!

      Elimina
    3. Esatto, il (bel) messaggio può benissimo essere proprio quello^^

      Moz-

      Elimina
  2. Per me è già un sospiro di sollievo che non sia un remake o una espansione del film. Però sinceramente non capisco che interesse dovrebbe suscitare una trama del genere..... mah, comunque non importa, mi va bene così: io mi ritengo già soddisfatto che i Goonies siano salvi XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non saprei, ma evidentemente queste storie scolastiche potrebbero attirare. Si è riaperto il filone, che ci siano di mezzo i Goonies o meno^^

      Moz-

      Elimina
    2. Comunque come dicevo io sono contento così. Però mi ricollego al commento di Pirkaf e gli do ragione: ormai sono sempre le solite situazioni vestite di nuovo e non a caso è uno dei motivi forti per i quali ignoro il 99% delle serie moderne. E poi piuttosto che fare qualcosa usando un pretesto, preferirei dirigere o sceneggiare le pubblicità dei pannolini, che tanto mi pagano lo stesso.

      Elimina
  3. Progetto curioso. Ho visto il film originale, non il remake, e per anni ho sognato un crossover tra Goonies e Gremlins, così giusto per fantasticare (qualcuno ha fatto scontrare Superman e He-Man, e fatto finta di fare incontrare Dylan Dog e Batman, io almeno ci ho pensato quando forse era avvenuto solo l'incontro tra Mork e Fonzie 😉).
    Ai tempi, San Carlo usò i Goonies per abbellire la grafica dei sacchetti di patatine, non ricordo se c'era una sorpresa a tema o un concorso, di sicuro le patatine erano le solite. 😁

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, non mi risulta esista un remake de I Goonies... :o
      Se la San Carlo ha usato i Goonies, evidentemente sì: c'era qualcosa in regalo (da sorpresine a un concorso tipo vinci l'America XD)

      Moz-

      Elimina
    2. Che significa allora che "sono tornati al cinema"?

      Elimina
    3. Un paio di mesi fa hanno ridato nei cinema il film originale :)

      Moz-

      Elimina
    4. Ah bene, me lo sono perso! Sarebbe stato bello rivederlo sul grande schermo. 😍

      Elimina
    5. Purtroppo anche io... era stato pure mandato in onda in altissima definizione...

      Moz-

      Elimina
  4. Mi riservo il giudizio dopo che l'avrò visto, però apprezzo che abbiano pensato a un progetto diverso da un vero e proprio remake. Questo film è talmente bello che dubito qualunque remake riuscirebbe mai a emularlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente, e infatti anche io apprezzo l'approccio alla cosa^^

      Moz-

      Elimina
  5. Mah...a me sembra na cagata!
    Forse vogliono sfruttare un pò il mood iniziato da alcuni film recenti come Jumanji.
    Remake che non sono poi dei veri remake ma sequel aggiornati ai giorni d'oggi.
    Poi la Fox con una certe serie televisiva mi ha ben deluso quindi non saprei quanto essere positivo su questo progetto.
    -:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, questo ovviamente sarà un finto remake, la trama parlerà di tutt'altro... quindi magari potrà funzionare^^

      Moz-

      Elimina
  6. Ne sento il bisogno come di un calcio nei gioielli di famiglia ;-) Cheers

    RispondiElimina
  7. Io AMO questo film e per questo mi chiedo perché perché perché CAZZO devono rovinare tutto ciò che di bello è stato fatto negli anni '80? PERCHÈ!!!!!???!!!?!??!

    Perché bisogna rovinare un ricordo bello, piacevole e se vuoi anche romantico che uno porta con se!!?!?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma alla fine nessuno toglie il ricordo dell'originale, considerato che questo non sarà nemmeno un remake vero o un sequel vero, ma una cosa meta-narrativa... :)

      Moz-

      Elimina
  8. Io sono dell'idea che un ricordo debba restare tale e non si possa riprodurlo identico anni dopo sia pure cambiando l'angolo di visuale da cui partire. Hai ragione, il decennio ottanta è stato l'ultimo decennio felice poi da lì in avanti la crisi ed un peggioramento delle condizioni di vita hanno portato ad anni più bui. Tutti noi ricordiamo quel decennio come un decennio spensierato, io per primo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma infatti nessuno, penso, ci toglierà mai il ricordo grandioso del film. Che per fortuna non verrà toccato, remakeizzato o sequelizzato davvero.
      È solo un pretesto meta-narrativo di una serie tv^^

      Moz-

      Elimina
  9. Ho un po'il timore di queste operazioni sul cinema nel cinema da quando ho visto Vita Da Strega con Will Ferrell e Nicole Kidman in cui si trattava appunto della produzione di un remake della famosa serie tv con Elizabeth Montgomery, ed era stato una roba imbarazzante... per ora ci metto un mah!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, questo è un esempio giusto.
      E hai ragione.
      Diciamo che ora tendo a fidarmi un po' di più... perché sanno bene cosa NON fare (e poi qui c'è la supervisione della Amblin e del regista del film originale, quindi...)

      Moz-

      Elimina
  10. Se non altro, hanno pensato a qualcosa di diverso da un semplice remake.
    Trovo che con uno spunto del genere non ci si possa riempire una serie e immagino che la situazione verrà diluita in un tot di menate (pre)adolescenziali, ma chissà...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh sì, diciamo che I Goonies (ma poteva essere qualunque altro titolo) è un pretesto, la serie immagino parlerà di tutt'altro, ovviamente^^

      Moz-

      Elimina
  11. Mi sembra un idea stupida sinceramente...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bah, forse meno stupida di un remake vero che potrebbe poi rovinare tutto...

      Moz-

      Elimina
  12. Non ho capito bene in cosa consiste questa cosa, però potrebbe essere interessante, l'originalità è indubbiamente una cosa buona...non sempre ma spesso...vedremo in questo caso.

    RispondiElimina
  13. mah,mi sa di iniziativa commerciale sul sucesso di quello che è stato un film mitico.Dylan

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, sicuramente. Potrebbero comunque aver scelto anche un altro titolo mitico :)

      Moz-

      Elimina
  14. Se andrà su Netflix sarà la solita solfa teen degli ultimi anni.
    Ormai ne ho guardati parecchi e tutti ( tranne Sex Education in alcuni frangenti ) giocano sempre sugli stessi elementi, cambiando solo l'ambientazione ed il genere di riferimento.
    Sto guardando Locke & Key e sembra semplicemente un teen drama con però le chiavi magiche.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mh, essendo Fox non credo andrà su Netflix, più probabile Disney+...
      Sì, comunque capisco, alla fine è così: stessa cosa con due o tre elementi diversi a rotazione.

      Moz-

      Elimina
  15. Riassunto di oggi: stamattina la foto del nuovo Batman targato Pattinson (Hype livello 100), nel pomeriggio le indiscrezioni su Stranger Things 4 (Hyper livello 1000) e ora questo (livello Hyper: ha un'aura potentissima!!!)

    RispondiElimina
  16. Forse un remake o un sequel veri e propri non arriveranno mai, e forse è meglio così.
    Nel frattempo questa serie potrebbe anche non essere male...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto: se proprio è giusto non rovinare un ricordo, nessuno vieta di fare delle serie meta-narrative :)

      Moz-

      Elimina

grazie per il tuo commento :)