[SIGLA TV] Al volante di una Ford (Succo d'Arancia, 1979)

        


Simpatiche Canaglie, comiche degli anni trenta di Hal Roach.
Anche se è da un po' che Porky, Spanky, Alfalfa e tutta la banda non si vedono in TV (nei primi anni '90 li avevano addirittura colorati!), questa sigla credo sia rimasta negli annali.
Our gang il titolo originale di questa storica serie, che molti di voi ricorderanno per aver allietato le mattine estive e non su Raidue.



LA SIGLA

Col testo di Rino Ciglio e la musica di Raffaele Romano e Franco Campanino, è cantata dai Succo d'Arancia con il piccolo Pier Francesco, e con la partecipazione di Ernesto Vitolo al piano.
La sigla italiana è del 1979: oltre che pronunciare Alfa Alfa il nome di Alfalfa (erba medica), sembra che sbaglino anche il nome di Ginger Rogers (saltando la s finale).
Le immagini cercavano di adattarsi al cantato, mostrando perlopiù vetture in velocità, o scene che combaciavano alla buona col testo (la gomma da masticare, i due che ballano...).





IL TESTO
Al volonte di una Ford
vecchio tipo cabriolet,
ma che sta combinando Spanky?
Il motore picchia un po'
quanto fumo che vien su:
questo è un guasto da riparare!

Alfalfa va giù,
col martello lui fa un gran buco sul radiatore.
Sembra un treno a vapore quando è a piena pressione
mentre arranca in salita!

E al volante di una Ford
su quell'auto demodé
con bastone e cilindro
Porky sta cantando un vecchio blues:
dal megafono lo fa, ma purtroppo è un po' stonato!

Alfalfa va su,
col martello gli dà un botta sul cappellone,
ma che gran confusione nasce in quel nuvolone,
mamma mia che impressione!

E poi Darla sai che fa?
Chiude il buco che ci sta con la gomma da masticare...
e con Porky fa il tip tap, saltellando sulla Ford:
lei è Ginger Rogers, lui è il gran Fred Astaire,
ma che Simpatiche Canaglie!

Al volante di una Ford
vecchio tipo cabriolet,
già si sta arrampicando Spanky!
Il motore picchia un po'
quanto fumo che vien su:
quanti guai sanno combinare!

Quel cattivo di Butch ha versato uno scotch
nella bocca del radiatore,
Alfalfa va giù, col martello gli dà
un gran colpo sul capoccione!

E poi Darla sai che fa?
Chiude il buco che ci sta con la gomma da masticare...
e con Porky fa il tip tap, saltellando sulla Ford:
lei è Ginger Rogers, lui è il gran Fred Astaire,
ma che Simpatiche Canaglie!


POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

50 commenti:

  1. Mitica serie! Non ho mai badato molto al testo della canzone, piuttosto surreale.
    Da bambino credevo fosse un "live action" dei Peanuts! 😂

    Per la cronaca, "Simpatiche canaglie" fu una delle prime serie che cercai sui canali di file sharing e di streming: se andava bene si trovava soltanto la sigla, episodi niente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, qualcosa che comunque oggi non c'è... si trova poco e niente di questa serie.
      Che rivedrei con piacere^^

      Moz-

      Elimina
  2. Canzone schifosetta anni 70 con i suoi suoni troppo 70 che non centra nulla su un telefilm degli 30 mi fa ammosciare le orecchie nessun accostamento temporale e musicale vero.
    Potevano uusarla per un anime dei 70.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Canzone anni '70? Ma va la... è uno pseudo ragtime, totalmente in linea con il periodo della serie.

      Elimina
    2. Verissimo, non ha niente di anni '70!! :o
      Ma soprattutto... non avrebbe a che fare NULLA con gli anime anni '70! XD

      Moz-

      Elimina
  3. Ricordo sia loro che la sigla, li guardavo a volte credo ma ne ho un ricordo vago. La sigla vuole tentare di essere un po' pazza in linea con quello che ci si aspetta guardando gli episodi ma tutto sommato non è che sia qualcosa che mi è rimasto dentro. Io ero più affezionato alle comiche a Stanlio ed Ollio a Buster Keaton e Charlot infatti c'era un programma che si chiamava "Oggi le comiche" ma parlo di decenni fa :-))) che seguivo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yes, e mi sa che Oggi le comiche, in qualche sua forma, è andato in onda anche nello stesso periodo di Simaptiche Canaglie.
      A me loro piacevano moltissimo... c'è dietro tutta una storia assurda... Ne parlerò, prima o poi^^

      Moz-

      Elimina
  4. Non mi ricordo per nulla questa serie...ma a me non dispiace questa sigla :)
    (Fumetto di Lucio Dalla e la sigla di Alan Ford e il gruppo Tnt erano altra cosa, però, rispetto a questa canzone)

    RispondiElimina
  5. Quanto quanto quanto quanto amavo questa serieeeeee!
    La sigla è veramente adorabile (non importa se scritta sulle immagini)!
    Mi piacerebbe un sacco rivederla!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me, la rivedrei ogni giorno se la trasmettessero^^

      Moz-

      Elimina
  6. Ricordo vago della sigla, ma non di certo le Simpatiche canaglie, che adoravo vedere da piccolo, e che non mi dispiacerebbe rivedere ora ;)
    Comunque, certo che, un'altra epoca proprio, ma quante risate quante, era come vedere Chaplin, Stanlio ed Ollio da piccoli :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì... peccato che siano show quasi del tutto dimenticati, come se fossero di un mondo oggi non comprensibile...! :o

      Moz-

      Elimina
  7. Segnalo la trasmissione all'interno del contenitore Solletico intorno all'estate 1995, poco prima della messa in onda Hai paura del buio?. In questo caso la messa in onda era senza sigla: prima di inizio puntata vi era un elenco dei vari piccoli attori con tanto di foto. Ricordo che anche alla fine degli anni '90/inizio anni 2000 la serie veniva trasmessa di mattina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, risulta anche una trasmissione nel 2013...!! Ma mi sfuggì...!
      Grazie per le info!

      Moz-

      Elimina
    2. Miki, mi correggo: 1996, non '95. Ho scritto in maniera frettolosa, scusa. Comunque ricordo abbastanza bene la serie. All'epoca la guardavo volentieri, ma al giorno d'oggi non mi direbbe nulla, questione di gusti, tutto qui. Ricordo che negli anni '90 ne fecero anche un film con attori bambini molto simili a quelli della serie originale. Segnalo anche la partecipazione di Donald Trump ;)

      Elimina
    3. Yes, Trump fa il papà di uno dei ragazzi^^
      Non so, penso che a me potrebbe piacere anche oggi... chissà!

      Moz-

      Elimina
  8. Adoravo questa serie ed è un vero peccato sia scomparsa del tutto dai palinsesti. Pensa che ne avevo parlato da Nick qualche giorno fa!la sigla era simpaticissima con quel rimando a Ginger e Fred😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, anche se praticamente... sembra che sbaglino i loro nomi, mai capito perché!!

      Moz-

      Elimina
  9. Mitiche le "Piccole canaglie"! Li ho visti in tv fino ai primi anni '00... ricordo che negli anni '90 fecero anche un film-revival con nuovi giovani attori come se fossero i personaggi d'epoca... film ovviamente scarsissimo, meglio il nostro "Ci hai rotto papà!"

    Peccato che fecero quasi tutti una brutta fine (i giovani attori originali intendo), po'racci...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In quel film c'è pure Trump, pensa tu!!
      Vero, alcuni hanno fatto una brutta fine, tipo Alfalfa.
      Comunque, anche la storia del serial in sé è assurda...

      Moz-

      Elimina
  10. Ti guardi ancora i Simpson? Le serie vecchie ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, non li guardo più da un bel po', ma ultimamente è capitato che vedessi delle puntate in orario tardo su Italia 1...

      Moz-

      Elimina
    2. Perché non ti piacciono?

      Elimina
    3. Non mi dicono più molto, ma se li becco, li guardo sempre volentieri.

      Moz-

      Elimina
    4. Da qualche settimana dalle 14 alle 15.20 su Italia 1 stanno trasmettendo le serie dei primi del 2000 e verso metà dicembre fino a gennaio hanno trasmesso quelle del 99.
      Ovviamente sono le più belle rispetto a quelle insulse del 2010 in poi ma come tutta la serie hanno quel troppo di bambinesco, ridicolo e penoso che mi fa storcere il naso tanto tipo le troppe presenti canzoncine cantate dai bambini della scuola e le puntate incentrate su Bart e Lisa troppe infantili.
      I Simpson vanno bene per i ragazzini delle medie.

      Elimina
    5. Vabbè, magari oggi il target è quello... Io comunque ho tutta la serie completa su Disney Plus :)

      Moz-

      Elimina
  11. Non ricordavo fosse sulla Rai, io ero convinto di averla vista nelle Tv private insieme ai Banana Splits.
    Sigla immortale, comunque!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre e solo Rai che io ricordi... da 1 a 2 a 3 :)

      Moz-

      Elimina
    2. Anch'io ricordo di averla vista sulle reti private...
      anzi, sono SICURISSIMO di averla vista sulle reti private :)
      Comunque la sigla è bellissima.

      CIAO! CIAO!

      Elimina
    3. Ci sta allora, mi fido^^

      Moz-

      Elimina
  12. A proposito di sigle scritte sulle immagini: mi viene in mente la sigla di Tazmania, quel pezzo in cui dice "sei cameriere in un hotel".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, quelle Mediaset giocano TANTISSIMO su questi aspetti^^

      Moz-

      Elimina
  13. Questa è roba vintage pure per me.. io affezionato a Oggi le comiche, quelle si.. altri tempi davvero.. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, ok che erano gli anni '30, ma poi si sono rivisti fino agli anni '90!
      Ma anche le tipiche comiche b/n... nei tempi!

      Moz-

      Elimina
  14. Tutti contenti, tutti che dicono che belle le simpatiche canaglie. E in effetti anche io le ricordo con piacere. Ma allora per animare il dibattito, lancio la provocazione! Alfalfa e Spanky erano un po' poverelli, ma facevano sempre una figura tutto sommato dignitosa. I personaggi di colore invece...sempre un po' imbranati, un po' naif, un po' inadeguati e più comici dei bianchi, il meglio che si può dire è che rappresentavano il mito del buon selvaggio. Un po' come la pubblicità delle cipolline....
    Mi ricordo che erano due: uno con la bombetta nera e una con i riccioli raccolti in spuntoni (un po' come Spikor dei MOTU).
    Oggi come sarebbe preso il ruolo dei due ragazzini mori?
    Che la serie sia sparita dai palinsesti anche per questo?
    Giù

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, e pensare che all'epoca la cosa era vista diversamente: celebrava per la prima volta la parità tra etnie, con 4 personaggi di colore protagonisti accanto agli altri!
      Certo, erano macchiette ma in Simpatiche Canaglie CHI non lo era? Pure il bullo Butch era una macchietta, o Alfalfa, o Darla (un nome un programma XD)...
      Che ne pensi?

      Moz-

      Elimina
  15. Le avevo cancellate dalla memoria😂
    Un po’ me le ricordo eran divertenti.
    Meglio loro si Stanlio e olio🤣
    La sigla proprio no.
    Sapevo che le avevano ricolorate è forse un episodio l’avrò pure rivisto.
    Giù pensa che non le ripropongano più per un discorso di politicamente corretto?
    Spero di no ...secondo me non le fanno più perché un ragazzino d’oggi cambierebbe canale dopo cinque minuti...😁

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà, chissà... io le vedevo tranquillamente, e mica sono così "indietro" rispetto alla generazione attuale, dai XD

      Moz-

      Elimina
  16. Questo estratto da una pagina del 2016 dopo una veloce ricerca:
    "Critics are still debating whether the show reinforced the racial stereotyping of the time or whether it actually challenged the status quo in the guise of something familiar. Sunshine Sammy and Farina, Our Gang’s two original black members, were often depicted as comic “pickaninnies,” falling into barrels of flour and eating watermelon. Buckwheat, their 1930s successor, was best known for his incoherent speech and wild hair. Still, Our Gang was curiously ahead of its time in its celebration of diversity. The kids squabbled, sure, but they were also friends. They were a miniature melting pot, a slapstick version of democracy itself."
    Quindi un colpo al cerchio e un colpo alla botte.
    Io trovavo la serie divertentissima.
    MA
    A) che la serie sia vecchia non conta: quel tipo di humor slapstick funzionerebbe anche oggi con i giovani. Somma l'effetto vintage e secondo me una nicchia d'orario a cui trasmetterla si troverebbe. In fin dei conti Stanlio e Ollio li trasmettono ancora...e fanno ridere di meno di Spanky & Co.
    B) in America in fiction di tendenza come American Gods e Lovecraft Country sicuramente gli afroamericani si prendono rivincite non da poco: quelli che fanno la parte delle spalle e dei gonzi sono i bianchi
    Somma A a B...

    E allora pur trovando la serie godibilissima e non razzista, oggi - in cui i Redskins cambiano nome e logo commerciali classici che stereotipizzano alcune etnie sono banditi - chi la mette in onda rischia...anche in Italia
    Guarda: mi auguro di sbagliare e di essere smentito.
    Ma ciò che per noi è un ricordo ingenuo per altri è un sorriso a denti stretti.
    Giù

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse sì, è una questione anche culturale: la tua ultima frase dice tutto e dice bene.
      Ma appunto, noi non siamo gli americani, da noi è ancora tutto come prima... per fortuna.
      Quindi direi che almeno le cose del passato possiamo vederle senza troppi problemi e senza subìre l'ondata revisionista...

      Moz-

      Elimina
  17. Sai che avevo sempre il dubbio che quella sigla fosse un interpretazione di Mal ,il cantante noto di Furia? Ricordo che feci una ricerca anni fa su questa sigla per quel timbro di voce simile.Quindi si , ricordo perfettamente le simpatiche canaglie ,ne ho viste diverse di puntate e la cosa bella era che non ci si ponevano interpretazioni sospette,era bello godersi il tutto senza nessun condizionamento.Teniamo presente che spesso tendiamo a guardare con lo stesso occhio di oggi le epoche passate che un po' ammazzano quel senso di genuinità...e Spanky per me spaccava in questo aspetto:)

    Grazie Miki ...ciao


    L.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È sicuramente qualcuno che imita un po' l'accento straniero, ma senza eccedere... sembra lo faccia più come inflessione giocosa, da adulto... boh! :D
      Hai ragione: sbagliatissimo vedere oggi le cose di ieri, con lo sguardo attuale... cioè, con sguardo attuale in tal senso, e non critico e oggettivo (o di riscoperta)^^

      Moz-

      Elimina
  18. È una bella sigla, sicuramente adatta per quello show. Che poi hai ragione che fine hanno fatto le piccole pesti in tv? Neanche più il film/remake mandano in onda.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, sparito anche quel film... chissà chissà...

      Moz-

      Elimina
  19. Pensa che per parecchi anni sono stato convinto si intitolasse "Piccole Canaglie". Quando qualche anno fa mi è tornata in mente questa sigla, e sono andato a cercarla su Youtube, mi sono accorto dello sbaglio.
    Che poi nel filmato c'è uno degli episodi più assurdi e slapstick... Facevano troppo ridere, li ricordo da ragazzino. Mia mamma, se all'epoca mi facevo la riga in mezzo ai capelli, mi chiamava Alfa Alfa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh!!
      Sì, erano spesso slapstick, altre volte avevano uno storytelling più "serio", diciamo...
      In ogni caso erano divertentissime^^

      Moz-

      Elimina
  20. Quanto mi piaceva...
    Ho un ricordo particolare di questo telefilm: per vederlo su Rai Uno mi svegliavo presto la mattina anche quando non si andava a scuola, il sabato e la domenica, mentre i miei dormivano ancora. Sigla che ancora oggi ricordo quasi alla perfezione!

    RispondiElimina