[FUMETTI] Berserk, episodio 368: verso il finale di saga!




Nel precedente capitolo (QUI la retrospettiva) abbiamo assistito all'inizio della distruzione: Griffith prende con sé Casca, mentre l'isola inizia a collassare.
Tutti si trovano quindi in pericolo, piombati di colpo in un'oscurità pericolosa e mortale.
L'episodio 368 prosegue su questa scia e ci regala interrogativi interessanti...


Nota - come avevo già dichiarato, eviterò del tutto (salve casi eccezionali) di parlare dei disegni e della qualità grafica: il maestro Miura ormai non c'è più e sappiamo che è praticamente impossibile replicare la perfezione della sua arte.

L'epsodio 368 si intitola Divoratori: ci si riferisce agli esseri infernali, i blob di sangue e disperazione che si sono risvegliati sotto l'isola, dilaniandola.
Serpico e Isidro si rendono immediatamente conto che si tratta degli stessi spiriti già visti tempo prima a Sant'Albione, distruggendo il santuario.
Gli attimi sono concitati, per fortuna arriva il Cavaliere del Teschio: costui intima a tutti di fuggire via; Isidro non intende abbandonare la battaglia e il  cavaliere si abbandona a un pensiero interessante: il collasso dell'isola può essere stato preordinato, ma forse anche la volontà umana di resistere potrebbe essere parte del flusso del destino...





Non è solo questa la cosa interessante che riguarda l'apparizione del Cavaliere del Teschio: oltre infatti a dire che quei blob infernali sono di fatto i veri padroni dell'isola -e proprio quella terra si sostiene grazie a loro (ciò potrebbe forse rimandare ai sacrifici umani con cui i maghi realizzarono le enormi bambole in vimini, viste nei precedenti episodi...)-, è la sua figura ad apparire... particolare.




Il pezzo dello spuntone torna inspiegabilmente a essere rotto, a pochissimi episodi dalla sequenza dove lo stesso Cavaliere del Teschio era giunto sull'isola proprio per farselo riparare!
Il mistero si infittisce, perché questo dettaglio (già notato in passato) potrebbe davvero farci intendere che il personaggio si muove nel tempo oltre che nello spazio (teoria completa cliccando QUI).
Certo, potrebbe anche essere un errore, ma sarebbe un qualcosa che anche Miura dunque ha sbagliato più volte... Staremo a vedere.





L'attenzione si sposta su Roderick e la sua ciurma: grazie a un avvertimento delle sirene, sta tentando di preparare la nave per salpare entro l'alba, conscio che sull'isola sta avvenendo qualcosa di brutto.
E infatti gli esseri spettrali giungono fino alla costa, divorando senza pietà alcuni marinai...



torna un po' di gore...



Puck osserva dall'altro la distruzione della sua patria, mentre una nuova separazione attende Guts e Casca: portati via da Zodd, che si dirige verso i rami dell'Albero del Mondo, Griffith e la ragazza si allontanano dal guerriero, ormai inerme e disperato...




Appuntamento a settembre, per il penultimo capitolo di questa saga che ha avuto un risvolto inaspettato e ricco di elementi di discussione.
In tutto questo: dove sono i maghi e le creature fatate che abitano Elfhelm?
Quale sarà il loro destino?
Lo scopriremo presto...

ALTRO SU BERSERK? LEGGI ANCHE

14 commenti:

  1. Giusto per sapere, dato che lo colleziona un mio amico: l'edizione italiana a che numero è arrivata?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al volume 40 (quindi 80 "sottilette"). Per fine anno è previsto il 41, l'ultimo scritto e disegnato da Miura...

      Moz-

      Elimina
  2. Per me va benissimo così! Tra l'altro questo capitolo credo voglia anche spiegare l'intenzione di Griffith di attirare ancora a sé Guts. Perché rapire Casca? Non credo sia legato solo alla questione del bambino lunare ma anche a tante altre cose che ormai conosciamo bene! Penso che il finale di questa saga ci avvierà anche verso la fine dell'opera (con qualche anno di riserva indubbiamente) ma almeno Berserk ora ha una serializzazione regolare e Mori sta cercando di onorare Miura come meglio può. Per quanto riguarda i disegni concordo con te, anche se penso che l'attuale staff se la stia cavando piuttosto bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti non credo che l'abbia rapita, ma portata in salvo dalla distruzione.
      Certo poi c'è sempre un dualismo e più, le cose sono sempre tanto intrecciate.
      Anche per me dopo questo snodo ci si prepara per il finale... e i disegni mi piacciono^^

      Moz-

      Elimina
  3. Ormai Caska rapita è diventata una roba ridondante.
    Per quel che concerne i disegni, direi sempre meglio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, è successo una volta ma era stata catturata dai chierici... poi, secondo me, non si tratta di un vero rapimento ma più di averla portata in salvo...^^
      Sì, i disegni mi piacciono!

      Moz-

      Elimina
  4. Il capitolo è forse il migliore, ma i disegni in alcune tavole fanno ribrezzo.
    Detto questo: da capire il particolare sull’ armatura del CdT e chi sono questi blob (ipotesi si correli a quello che abbiamo visto nella caverna della strega altamente probabili: sacrifici umani tipo eclissi?).
    Faccio fatica a capire come si possa chiudere tutto in 2 capitoli, aspettiamo le evoluzioni!!
    Grazie per l’analisi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me tante cose resteranno momentaneamente in sospeso: in due capitoli probabilmente vedremo il super-scontro maghi contro esseri maligni e la fine definitiva dell'isola.
      Vero sui blob... ad Albione erano la massa di spiriti e rancore che si erano scatenati lì, da capire perché addirittura sarebbero le "fondamenta" dell'isola: chissà cos'era successo.
      Insomma, tutti si aspettavano quel che sta avvenendo (la profezia girava tra i maghi) ma qualcosa devono pur aver inventato per cavarsela...
      Grazie a te!^^

      Moz-

      Elimina
    2. Miura non ha disegnato questo numero quindi lo spuntone non è da considerarsi un errore suo ma visto che questo numero è stato disegnato seguendo le sue indicazioni postume qualcosa di inserito apposta

      Elimina
    3. Ciao e benvenuto!
      Sì, io penso che NON sia un errore (la mia teoria a riguardo la trovi linkata proprio in questo stesso articolo). Intendevo dire che, se invece fosse un errore dei disegnatori attuali, sarebbe un errore che si portava dietro anche Miura perché anche lui ha disegnato lo spuntone rotto (vol 26 e 27) poi integro (vol 28 e 34), poi di nuovo rotto e fatto riparare (vol 41)... 💪🤓

      Moz-

      Elimina
  5. Bel capitolo, l'ho praticamente letto in pochissimo tempo, Il cavaliere potrebbe nascondere più di qualche altro mistero, magari proprio legato all'isola, chissà.

    Non aggiungo oltre, ci toccherà aspettare un mese ancora per farci un'idea di cosa succedere ed avere un quadro più preciso.

    Ora sinceramente per i disegni ci do meno peso (son migliorati), quel che mi ha stupito è stato il ritmo di queste pagine, molto veloci e precise proprio come le faceva Miura.

    Caio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, questo è stato davvero emozionante e bello.
      Per me molto sarà -per ora- lasciato in sospeso: mi immagino la reazione dei maghi per i prossimi due episodi, e la partenza/dispersione del gruppo.
      Farnese e Schierke sono sparite: avranno in qualche modo seguito Casca??

      Moz-

      Elimina
    2. Farnese e Schierke magari non rientravano in questo capitolo, ho pensato solo questo, non puoi far vedere tutti (infatti son risbucati i "marinai" visti fino allo sbarco), o magari è appunto quello il motivo, avranno seguito Casca.

      Cmq per assurdo, una delle poche cose che non mi è piaciuto tantissimo come disegnato è la stessa immagine usata come anteprima, che , allo stesso tempo, sa esser molto comunicativa.

      Diciamo che non è la miglior "faccia" di Gatsu, anche se quell'espressione dice tutto di quel momento.

      Caio

      Elimina
    3. Sì, ovviamente sull'arte io sorvolo il più possibile, non mi pongo nemmeno il problema (a meno di cose clamorose).
      Chissà le due che fine hanno fatto, per me ci sta che Farnese vada in qualche modo a Falconia, dopotutto può tranquillamente dire che è la figlia dei Vandimion...

      Moz-

      Elimina