[MOZINTERVISTA] ecco a voi... Alessia (A.H.V. Illustrations)

 




Per le MozInterviste oggi ospito Alessia, che conoscerete probabilmente col nickname A.H.V.: padrona di casa del blog Alessia H.V. Illustrations (che prima aveva un altro nome) è qui per rispondere alle dodici domande e presentare il suo progetto, che da qualche tempo è diventato artistico tout-court.
Buona lettura!

Moz - Alessia, chi sei?
Alessia - una testarda che non ha mai smesso di credere nel suo percorso!


Moz - la tua età mentale?
Alessia - ne ho due: quella di una bambina fra i 6 e i 7 anni e quella di un vetusto immortale di 1500.


Moz - presenta brevemente il tuo blog: come, quando e perché nasce, quali sono le sue caratteristiche.
Alessia - il blog nasceva nel 2012 come spazio per poter promuovere il patrimonio culturale della terra in cui sono nata (da qui il primo nome, Sicilianamente), ma via via è cambiato diventando una vetrina di condivisione dei mie pensieri, studi e illustrazioni. Questa però è sempre stata la struttura di fondo d A.H.V. Illustrations: pensieri e immagini che parlano insieme!


Moz - ricordi come e quando ci siamo conosciuti?
Alessia - Sì! Ho cominciato a seguirti fra la fine del 2012 e inizio 2013, non ricordo il primo post che ho commentato. Ricordo invece che ero incuriosita dal fatto che moltissime persone ti seguivano e decisi di farlo anche io. Fra l'altro i tuoi ricordi d'infanzia sono vicinissimi ai miei!


Moz - quella fu davvero l'epoca d'oro dei blog: un gran bel periodo.
Film, piatto e colore preferiti.
Alessia - Old Boy, pizza, blue!


Moz - scegli una foto o un disegno che ti rappresenta e spiega il perché della tua scelta.
Alessia - ho scelto Gilgamesh and the Cedar Forest.
Da qui ho cominciato ad impegnarmi di più e questo disegno ha segnato un momento importante e florido della mia attività sui blog e della mia formazione personale.
Oltretutto la Mitologia è ancora la tematica principale delle mie illustrazioni!






Moz - quale periodo della tua vita vorresti rivivere e perché?
Alessia - nessuno! L'ho già vissuto ed è stato bello così, adesso voglio abbracciare il futuro!


Moz - ultimo acquisto fatto?
Alessia - Cd e Maglietta di un gruppo Metal: Alien Weaponry (certe cose non cambiano mai!)


Moz - quello che non hai è…?
Alessia - quello che avrò in futuro, se lo desidero sul serio e lavoro per ottenerlo!


Moz - ultimo viaggio fatto?
Alessia - Cosenza! A trovare una coppia di amici!


Moz - come pensi sia la blogosfera, oggi?
Alessia - Onestamente non bazzico più molto da diverso tempo e per mancanza di tempo. Ho spostato l'attività sui social perché li trovo più idonei al mio percorso, ma in generale credo che la blogsfera sia rimasta più o meno quella che era, almeno per chi ha continuato a coltivare il proprio spazio. In fondo è l'unico posto dove si può scrivere ed argomentare senza rimanere vittime della troppa velocità!


Moz - concordo. Fore è l'ultimo baluardo della scrittura libera e articolata.
Perché gli altri utenti dovrebbero leggere e seguire il tuo blog? Convincili, spronali, invitali.
Alessia - beh, al momento sarebbe assurdo consigliare a qualcuno di seguire un blog non più tanto vivo, ma se avete curiosità nel conoscere il percorso intrapreso prima di diventare 'più professionale' nel mio lavoro, quello è il posto giusto per dare un'occhiata!


Dunque eccoci, Clockers: vi lascio ancora il link al blog di Alessia (QUI); se siete appassionati di disegni evocativi e pensieri estemporanei, dovreste proprio correre a visitare il suo spazio!
Se volete leggere alcune delle MozInterviste precedenti, cliccate QUI.
Se avete un blog e volete partecipare alle MozInterviste, lasciate un commento QUI.

25 commenti:

  1. Ciao Miki! Conosco Alessia, mi piace e la seguo da tanto. Ho guardato anche alcuni suoi tutorial dove mostra come realizza i suoi disegni. La ringrazio perché così ho imparato tante cose nuove e lei è molto brava. Complimenti per l'intervista e vi abbraccio entrambi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, Alessia è un portento: ricordo ancora i suoi primi disegni, una tecnica (e una scelta) molto particolare che li rendeva già evocativi. Grazie a te 💪😍 Moz-

      Elimina
    2. Ciao Pia!! Grazie, so che mi segui tantissimo anche su Instagram! Un abbraccio!!

      Elimina
  2. Ciao Moz!!! Grazie per avermi accolta sul tuo spazio!! Un abbraccio grandissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti eri prenotata cent'anni fa, finalmente è arrivato il giorno! Grazie a te per esserti prestata alle domande :)

      Moz-

      Elimina
  3. Interessante! Non conoscevo Alessia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Val la pena di approfondire 🤩💪

      Moz-

      Elimina
    2. Ciao SamSimon!!
      Con Moz facciamo parte della ultravecchia guardia, quindi è normalissimo che mi si conosca poco!
      Un saluto!

      Elimina
    3. Madonna veramente 😂
      Ieri sera mi è capitato un post del 2014 e tu eri lì 💪

      Moz-

      Elimina
  4. Beh…Alessia nel suo è una roccia!!!
    Non ricordavo più che all’inizio il tuo blog si chiamava Sicilianamemte , però è vero ..io ho cominciato a commentare quando ancora si chiamava così.
    Te Alessia sei l’esempio più calzante quando sento parlare di progetto legato ad un blog.
    Quello che negli anni sei diventata o forse meglio dire quello che il tuo blog è diventato è un po’ la realizzazione di un progetto.
    E cioè far conoscere le tue bellissime illustrazioni.
    Che sono arrivate anche oltre la sfera bloggeristica fortunatamente per te.
    Poi sei una persona estremamente generosa con la tua arte.
    Ricordo molte delle tue illustrazioni che hai regalato a tanti tuoi colleghi blogger ad impreziosire i loro di blog.
    Ciao Alessia un grande abbraccio.
    Max

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, anche io usai una sua illustrazione! E ti dirò: proprio ieri ho scoperto che Alessia ha collaborato a un progetto veramente fico che mi piacerebbe farvi conoscere 🤩💪

      Moz-

      Elimina
    2. Non mi fate piangere, vi prego!!
      Io ho sempre fatto tutto 'con il cuore', tutto quello che ho condiviso e che tuttora condivido nasce principalmente dal mio amore per quello che faccio, quindi non ha bisogno di fronzoli e sono veramente felice che questo a voi, negli anni, sia arrivato e continui ancora ad arrivare!
      Un abbraccio!

      Elimina
    3. Yes, ma è una cosa che si percepisce :)

      Moz-

      Elimina
  5. Non conoscevo questo blog, ci devo dare un'occhiata. 😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yes, ne vale davvero la pena: un progetto preciso che Alessia ha saputo far crescere 🧡💪

      Moz-

      Elimina
    2. Ciao Gas!
      Passa quando vuoi!

      Elimina
  6. Conosco già Alessia, la seguo sul web, apprezzo la sua arte e adesso ho appena avuto modo di conoscerla un po' meglio e scoprire che il suo film preferito è uno che è particolarmente piaciuto anche a me.

    RispondiElimina
  7. Solo film e piatto che già mi ha conquistato ;)

    RispondiElimina