[PERSONAGGI] 20 curiosità su Paperon de' Paperoni


Oggi è il compleanno di uno dei paperi più amati e famosi.
Oggi festeggiamo il 70° compleanno dello zione più ricco (e avaro) del pianeta.
Tanti auguri, Paperon de' Paperoni: scopriamo assieme venti curiosità su uno dei più noti personaggi Disney!


  1. Il vero nome di Paperon de' Paperoni è Scrooge McDuck. Sì, proprio come l'Ebenezer Scrooge del dickensiano Canto di Natale, che vuole omaggiare. Sarà un caso che proprio Paperone interpreta Ebenezer in Canto di Natale di Topolino (1983)?
  2. Paperon de' Paperoni è scozzese, e in tenera età partì dal Vecchio Continente fino ad approdare in Calisota, a Paperopoli. Imparentato con i paperi americani discendenti del fondatore della città.
    L'intera saga è stata raccontata per filo e per segno da Don Rosa, negli anni '90.
  3. La prima apparizione di Paperone avviene nella storia Christmas on Bear Mountain del 15 dicembre 1947. Da noi è arrivata col titolo Il Natale di Paperino sul Monte Orso, su Topolino da febbraio a marzo dell'anno successivo. La storia è di Carl Barks.

  4. In questa sua prima storia, Paperone è sconosciuto ai pronipoti Qui, Quo, Qua. Barks non aveva nemmeno intenzione di riutilizzare il personaggio, pensato solo per apparire come comprimario in quelle pagine.
  5. Don Rosa, nella sua Saga, ha fatto in modo di far combaciare comunque il narrato di Barks: Il Natale di Paperino sul Monte Orso rientra giustamente nella continuity.
  6. Nella prima traduzione italiana, il nome di Paperone era tradotto Paperon de' Paperini.
  7. La Numero Uno è il celeberrimo primo decino guadagnato da Paperone, che considera suo personale portafortuna. La strega napoletana Amelia tenta in tutti i modi di impossessarsene.
  8. I due rivali più acerrimi di Paperone sono Cuoredipietra Famedoro, miliardario sudafricano (reso anch'esso scozzese a partire dalla serie DuckTales) e John D. Rockerduck, miliardario americano.
  9. La serie DuckTales, il cui rebook è in corso da pochissimo, è una delle opere animate Disney più amate. Dedicata alle avventure in giro per il mondo di Paperone, ne addolcisce il carattere evitando di mostrarlo eccessivamente arido.

  10. Di contro, nei fumetti, spesso Zio Paperone ricoprì anche il ruolo di antagonista. Non mancano neppure in Italia storie di questo tipo, con un Paperone quasi privo di scrupoli e che fa di tutto per il guadagno, restando comunque simpatico. Proprio sulla scia di questo mood, nacque a fine anni '60 il prode Paperinik, che inizialmente era il modo in cui Paperino voleva vendicarsi dei soprusi dello zio.
  11. La prima apparizione del Deposito, posto in cima alla Collina Ammazzamotori (già Collina Ammazzamuli), avviene nel dicembre 1951.
  12. Anche se la sua prima apparizione è del 1947 (motivo per cui oggi compie 70 anni), la biografia del personaggio stilata da Don Rosa cita come data di nascita il 1867. Luogo: Glascow, Scozia.
  13. Il 1947 resta come data dell'incontro tra Paperone e Qui, Quo, Qua, che sproneranno lo zione a rituffarsi nell'avventura. Questo è anche l'incipit della nuovissima serie DuckTales del 2017.
  14. Tra i costanti pericoli per la ricchezza di Paperone vi è la Banda Bassotti, un gruppo di rapinatori che da anni cerca con ogni mezzo di rubare il tesoro accumulato dal papero.
  15. In alcune storie italiane Paperone risulta essere fratello di Nonna Papera: i due avrebbero trovato il piccolo Paperino in una notte di tempesta, adottandolo. Tuttavia, sebbene molto nota anche grazie a un racconto televisivo, questa storia non è da considerarsi canonica.
  16. Zio Paperone ha un alter ego supereroistico: Tuba Mascherata.
  17. La prima apparizione animata di Paperon de' Paperoni, al di là di un cameo, è del 1967. Il cortometraggio si intitola Paperone e il denaro.
  18. Prima di essere il superprotagonista della serie DuckTales, appare in Soccermania, mediometraggio con Sport Goofy.
  19. Nel Deposito si dice ci siano tre acri cubici di denaro, ma ovviamente quella è solo parte della ricchezza di Paperone.
  20. Così come esiste una data di nascita, per il vecchio Zio Paperone esiste anche l'anno di morte.
    Paperone passa a miglior vita, secondo una visione comunque non ufficiale di Don Rosa, nel 1967.
se ti è piaciuto, leggi anche

105 commenti:

  1. E' stato difficile scegliere venti curiosità sullo zione: essendo un personaggio che è protagonista di storie dalla notte dei tempi e in alcuni casi in filoni che non hanno continuity.

    Il primo Paperone che ho conosciuto, quello delle storie anni '80, è soprattutto un imprenditore che si avventura in progetti commerciali (anche se mantiene lo spirito avventuroso che lo porta alla ricerca di tesori perduti). C'è da dire che ha già un carattere piuttosto addolcito, rispetto al Paperone di Guido Martina.

    C'è grande risalto per il suo passato di cacciatore d'oro nel klondike!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Paperone di Guido Martina è un bastardo amorale senza uguali nel mondo Disney! Arriva a dire che se i poveri devono trascorrere il Natale al freddo proprio perché altrimenti non sarebbero poveri! Manco Satana di Geppo è mai arrivato ad affermare tanto!

      Elimina
    2. Esatto, difficile (ad esempio ho saltato il Klondike, Doretta e pure Brigitta).
      Sì, anche io amo quel Paperone lì, ricordo storie dove fa fallire piccoli commercianti *__*

      Moz-

      Elimina
  2. Ho adorato (a ancora adoro) "Canto d Natale di Topolino", di cui ho la versione stampata su fumetto gigante.
    Di queste 20 curiosità conoscevo gran parte, tranne forse la data di morte dello zione più amato (per me, ovviamente)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La cosa figa della data di morte è che comunque circoscrive le storie di Paperone in un eterno mondo anni '50 :D

      Moz-

      Elimina
    2. Non direi: le storie su Topolino sono piuttosto aggiornate coi tempi...

      Elimina
    3. Sì, idealmente intendevo :)

      Moz-

      Elimina
  3. Risposte
    1. Sono con voi: grande pure Poe/Gennarino :D

      Moz-

      Elimina
    2. Perché è napoletana?? XD

      Moz-

      Elimina
    3. Vive alle pendici del Vesuvio...

      Elimina
    4. Ahaha :D
      Il Vesuvio in DuckTales ha l'aspetto di Amelia :)

      Moz-

      Elimina
  4. Auguri al nostro vecchio amico!
    Grazie Miki, bellissimo. Ciao.

    RispondiElimina
  5. Lo sai già chi sono15 dic 2017, 10:00:00

    Le conoscevo tutte tranne quella di Paperon de Paperini. OMG xd
    Comunque
    1) La vignetta che hai pubblicato è stata censurata su Topolino 2716 del 2007, con la frase "tutti vanno in vacanza a divertirsi...quanti soldi sprecati"
    2) Su Topolino 2717 è stato pubblicato un seguito del Natale sul Monte Orso
    3) In una storia degli anni '50 (credo) di Paul Murry, lo zione, ancora poco conosciuto ad altri autori diversi da Barks, appariva come un povero straccione in camicia da notte che viveva in una casa trasandata
    3)C'era (c'è ancora -forse-) un sito internet inquietante chiamato whoiswhoinduckburg che mostrava come Paperino fosse nato nel 1920 (e ancora vivo), Zio Paperone e Pico de Paperis fossero belli morti e sepolti e Qui Quo Qua fossero nati nel 1940.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, la storia è stata riproposta dieci anni fa, per i sessant'anni... e la frase fu cambiata :o
      Eheh, le date di nascita però non corrispondono con quelle di pubblicazione, all'interno delle storie :)

      Moz-

      Elimina
    2. Lo sai già chi sono15 dic 2017, 18:58:00

      yesss...però che ricordi poi il Topolino successivo (il 2717), letto mille volte :D ero gasata per il restyling e per la tessera del nuovo Topolino Club (di cui non se ne fece molto)
      boh, non intendevo quello, dicevo che i personaggi erano nati (e a volte morti) in un certo anno xD

      Elimina
    3. quella battuta è diversa perchè su Topolino ripubblicarono la primissima traduzione storica del "Natale sul Monte Orso", quella dove era "estate" (essendo stata pubblicata fuori stagione, il professore dovette arrabbattarsi...).

      Una traduzione fedele l'abbiamo letta solo su "Zio Paperone"

      Elimina
    4. Ah, quindi in sostanza pubblicarono la traduzione originale primaria italiana? Anche se non era... fedele? XD

      Topolino Club? Non ricordo... cosa si faceva?

      Moz-

      Elimina
  6. Tanti tanti auguri a Zio Paperone che, dopo Topolino, é il mio personaggio Disney preferito!
    Adoro la sua intelligenza, il suo fiuto per gli affari, il modo in cui riesce a sfruttare tutto (e tutti!) a suo favore e, soprattutto, lo adoro quando si arrabbia!
    Alcune cose le sapevo già, altre invece no... ad esempio non sapevo che in alcune storie apparisse come il fratello di Nonna Papera!

    Hai letto LA NUOVA STORIA E GLORIA DELLA DINASTIA DEI PAPERI? Mi piacerebbe sapere che cosa ne pensi... e anche che cosa ne pensa Riky, se l'ha letta! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, in Italia fu fatto passare come fratello di Nonna Papera, ignorando i legami originali.
      La storia l'ho presa perché in questo periodo stavo seguendo le vicende di DuckTales, ma non l'ho letta ancora...

      Moz-

      Elimina
    2. Sai che non l'ho ancora letta? L'ho tenuta lì per leggerla in fila :D

      Elimina
    3. Allora, quando l'avete letta, voglio sapere che cosa ne pensate!
      Su You Tube l'hanno criticata moltissimo... ma io non ho un parere così negativo a riguardo!
      Per questo volevo la vostra opinione! 😊

      Elimina
    4. I Ventenni che dicono?

      Moz-

      Elimina
    5. Ho scritto un post sul gruppo chiedendo la loro opinione a riguardo... e per adesso i loro pareri sono assolutamente positivi! 😊

      Elimina
    6. Perfetto :)
      Se piace a loro è una cosa buona :)

      Moz-

      Elimina
  7. Aaaah! Tutto ciò non è kanon!!1!1!11#!!
    Hai chiesto l'approvazione ai Ventenni, prima di pubblicare il post? :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, non ancora :)
      Ma qualche ventenne c'è, qui :)

      Moz-

      Elimina
    2. Anche io faccio parte di questo gruppo FB... e lo amo come amo questo blog! ❤

      Elimina
    3. https://www.facebook.com/groups/ventennipaperoni/

      Elimina
    4. io sono un Paper Bat ventenne!

      domenica leggerai cosa succede tra cento anni a ZP! :D :D :D

      Elimina
    5. Eccoci, un sacco di Ventenni :)

      Moz-

      Elimina
  8. Io adoro Zio Paperone. Quando ho letto la storia di Don Rosa ho pianto in tantissimi punti, di una bellezza e poesia inaudita. Ce la sbagliamo di un giorno e 47 anni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La saga di Don Rosa è considerata una delle opere a fumetti migliori mai scritte, accanto a "Una ballata del mare salato", "The killing joke", "Sandman", "Watchmen"...

      Elimina
    2. Verissimo, la Saga è grandiosissima.
      Io ho anche le storie parallele aggiuntive :)

      Moz-

      Elimina
    3. Di Watchmen ho visto il film che è uno dei miei preferiti, mentre Sandman dovrei leggerlo da un po’! Piano piano recupero tutto! :D

      Elimina
    4. Watchmen leggilo, è ancora più figo (tranne ora che si è fuso con l'Universo DC XD)

      Moz-

      Elimina
    5. Io avevo letto uno spin off dei singoli personaggi, quello del mio preferito, il comedian, ed era già abbastanza superfluo secondo me. Aggiungeva troppo alla storia di un personaggio che diceva tutto da sé.

      Elimina
    6. Ah, sì. Hai letto il fumetto uscito qualche anno fa.
      Per me Watchmen ha senso solo nella storia anni '80.

      Moz-

      Elimina
  9. eh beh avendo letto topolino e quindi le avventure di zio Paperone, alcune di queste curiosità le conoscevo anch'io :-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perfetto :)
      Diciamo che ho fatto un riassunto generale delle top 20 :)

      Moz-

      Elimina
  10. Paperone è il mio personaggio Disney preferito, anche se purtroppo ho messo da parte il nuovo Duck Tales causa mancanza di tempo. Spero di farmene una bella panciata nelle vacanze Natalizie e soprattutto di riguardare l'adorato Canto di Natale *__*
    W lo Zione, sempre e comunque!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sicuro rivedrò Il Canto di Natale di Topolino, e spero di vedere taaaanti cartoon fighi :)

      Moz-

      Elimina
  11. Io già le sapevo tutte, tranne la 6 e la 15.
    Hai preparato la torta,Miki? Dobbiamo andare alla festa per Zio P!
    Moritz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La torta la offre lui...oggi non sarà così tirchio :)

      Moz-

      Elimina
  12. Non solo uno dei più noti, ma uno di quelli più amati, anche da me, anzi, è il mio preferito ;)
    Il suo carattere infatti seppur burbero è amabile :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo :D
      Gli stessi motivi per cui, in fondo, si amano Trump e Berlusconi XD

      Moz-

      Elimina
  13. Zio Paperone e Paperino sono sempre stati i miei personaggi preferiti, adoravo le loro avventure sempre molto divertenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente la banda dei Paperi è la più amabile tra i gruppi Disney :)

      Moz-

      Elimina
  14. Auguri riccastro! :D Penso che ultimamente parli sempre meno di quando cercava l'oro nel Klondike agli inizi del '900, no? Altrimenti dovrebbe avere un'età tipo di 150 anni :D Secondo me il sig. Burns dei Simpson deriva molto da Paperone, ovviamente però più malvagio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche Grifagno Sparagno di Giorgio Rebuffi, che però prende soprattutto dal Paperone di Martina.

      Elimina
    2. Sì, in molti secondo me sono ispirati al mitico Paperone :D

      Moz-

      Elimina
  15. Posso fare un po' di dietrologia e dire che da quando la Disney è passata al lato oscuro mi fa più che schifo??
    Non è più la Disney del caro Walt se mai caro è stata.
    Poi però a prescindere dalla luce sinistra della massoneria tutta queste acquisizioni non fanno bene al prodotto finale che una volta erano i nostri figli la adesso non lo so più.
    Ribadisco che è un opinione personale non togliendo nulla a zio Paperone e co. (Che ha fatto parte della mia infanzia;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, secondo me a rimetterci è stata solo la testata italiana Topolino: da allora piena zeppa di stronzate starwarsiane, marvelliane e ora... chissà, foxiane? XD

      Moz-

      Elimina
  16. auguri a questo personaggio fantastico!

    RispondiElimina
  17. Mi ha accompagnato per buona parte della mia infanzia, anche se i miei personaggi preferiti erano Paperino e Paperoga.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paperoga un fattone numero uno :D

      Moz-

      Elimina
  18. Mi sono sempre chiesta come Paperone abbia incontrato Amelia e poi Brigitta.
    Tu ne sai qualcosa?
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amelia debutta in "Zio Paperone e la fattucchiera" di Carl Barks.
      Brigitta in "Zio Paperone e l'ultimo balabù" di Romano Scarpa, dove però è una comprimaria che solo in seguito è diventata ricorrente, ma già smania di sposare il riccastro.

      Elimina
    2. Wao, arrivato puntuale il tutto :)

      Moz-

      Elimina
  19. Cazzarola! Credevo che le storie di cui alle note 1 e 3 fossero la stessa, invece sono distinte e anche ben lontane negli anni!

    Personaggio che mi piace, essendo come me un collezionista... romantico! Eh già, perché nelle storie di Barks c'è Doretta Doremì... ;) Inoltre chi la letto la saga di Don Rosa sa cos'altro intendo...
    Mi piacciono in primo luogo le sue spedizioni a caccia di tesori, investendo cifre spropositate tra una sincope e uno svenimento, per poi riuscire a rifarsi alla grande; stesso atteggiamento quando compete con Cuordipietra e soprattutto Rockerduck (altro personaggio che mi sta molto simpatico). Un po' meno mi piace che sfrutti oscenamente i nipoti per farsi aiutare nelle sue spedizioni...
    Quando c'è di mezzo Amelia, però, il mio tifo va a lei: adoro la papera-strega, rappresenta un modo per proporre storie di magia che prescindono da piani machiavellici di svaligiare il deposito o bypassare qualche tassa...
    Mi risulta, da più storie lette negli anni, che il deposito ospiti 3 ettari cubici di denaro contante, in pratica sarebbe un cubo di 31 metri di lato, con 10 piani: in effetti la finestrella che spesso appare in cima all'edificio è collocata ben in alto... Esistono poi versioni di autori che vogliono altri depositi sparsi per Paperopoli o per il mondo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sui depositi in giro per il mondo non saprei, ne preferisco uno altrimenti gli altri chi li controlla? :D
      Vero, Paperone è romantico e con Doretta/Goldie qualcosa c'è stato XD

      Moz-

      Elimina
    2. Non ricordo più di due storie con più depositi (in una sono dislocati per Paperopoli, in un'altra sparsi per il mondo). Il controllo avviene tramite un supercomputer nel deposito principale, ovviamente con un impianto di allarme realizzato da Archimede.

      Elimina
    3. Se fossi nei Bassotti assalterei gli altri depositi XD

      Moz-

      Elimina
  20. Con lo zio Paperone siamo quasi coetanei,forse per questo motivo mi è molto simpatico.
    Ciao,fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha :)
      Al blogpanettone ti faccio essere come lui :)

      Moz-

      Elimina
  21. Ottimo articolo! Non essendo esperto di fumetti e animazione dedicate a Paperon de' Paperoni mi è stato utile spulciare tra le curiosità del personaggio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere se hai trovato qualcosa di figo :)

      Moz-

      Elimina
  22. Mitico Miki, con questi post!!
    Che bello Zio Paperone, così come tutto il mondo Disney! Ho scoperto grazie alle tue 20 curiosità cose che non conoscevo su di lui, tipo la data di morte...da centenario, vista la lapide della vignetta ;) :)

    Non riesco a stare al passo con tutti i tuoi post, mannaggia... sei una macchina da guerra tu, con una frequenza da far invidia :D
    Vorrei commentare di più, ma sappi che comunque ti leggo eh!

    Ciaoooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah! E naturalmente...AUGURI al caro Paperone :)))

      Elimina
    2. Ahaha, proprio in questi giorni ho rallentato e rallenterò :)Lo so che mi leggi sempre!
      Grazie mille :)

      Moz-

      Elimina
  23. Lunga vita all'unico e solo zio Paperone che, insieme al buon Paperino, è tra i miei personaggi preferiti in assoluto! Incredibile come due figure così diverse siano riuscite ad appassionarmi ugualmente :D
    Saluti,
    Fede.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, questo è il fascino dei paperi Disney :)

      Moz-

      Elimina
  24. Tuba Mascherata non lo conoscevo!
    La prima apparizione di Zio Paperone l'ho sempre adorata, mi è sempre apparso come un vero e proprio badass!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tuba Mascherata entra in scena, almeno stando alle storie che ho, come supereroe quando Paperinik non è disponibile a mettersi al servizio di Paperone.
      Ovviamente la tuta di Tuba Mascherata è ricavata con scarti di sartoria...

      Elimina
    2. Esatto per Tuba Mascherata, personaggio che nasce all'interno del mondo di Paperinik :)
      Paperone iniziale era sì, un vero badass :)

      Moz-

      Elimina
  25. Quindi Paperone apparirebbe in versione animata solo dopo la morte di Disney? Non ricordavo o forse non ho mai saputo questo dettaglio :O

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse s', magari solo un cameo prima ma non non so dirti con precisione! :)

      Moz-

      Elimina
  26. grazie per il ripasso Miki! molte cose le sapevo, altre assolutamente no

    RispondiElimina
  27. io ho un debole per la Scozia.. ma non sapevo che il mio amato PAperone fosse scozzese!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehehe, sì, proviene da lì ed è tirchio come tutti gli scozzesi :p

      Moz-

      Elimina
  28. No, aspetta, cosa vuol dire che è morto?????
    Ma no, mi fai piangere Moz!
    Così non si fa ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, Don Rosa avendo stilato la biografia, lo ha fatto giustamente anche morire :)

      Moz-

      Elimina
  29. ..ma non conosci la ricetta dello stufato di nonna Papera, di cui Zio Paperone è straghiotto... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo no... ma lui non si è ancora STUFATO? XD

      Moz-

      Elimina
  30. È di gran lunga il mio papero preferito, quindi non accetto nessuna ipotesi, reale o apocrifa, di morte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, ma come tutti è dovuto morire XD

      Moz-

      Elimina
  31. Leggere della data di morte è tristissimo però! Io non so perché ma pensavo che fosse tipo canadese, non scozzese, non so da dove mi sia venuta questa idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehehe, e invece è del clan McDuck :)
      Tipo highlander :p

      Moz-

      Elimina
  32. 6. questa mi mancava 👍
    10. non sapevo neanche della nascita di Paperinik, standomi sulle palle non mi sono mai informato 😆
    12. mi sono sempre chiesto come fossero giustificati i 150anni di Paperone!
    15. mi mancava anche questa!
    20. un bel what if coi personaggi invecchiati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Daaaai, Paperinik riuscirò a fartelo amare :)
      La 20 è un what if solo perché è stata fatta una parziale marcia indietro... ma sennò è una vignetta di Don Rosa vera e pura :)

      Moz-

      Elimina
    2. Per lasciarla in continuity avrebbero dovuto ambientare per sempre le storie del presente negli anni 40 (e non sarebbe stato un male, niente smartphone del cazzo nelle storie!).

      Elimina
    3. Esattamente, la vedo come te! :)

      Moz-

      Elimina
  33. Complimenti per il post. Alcune cose le conoscevo già ma fa sempre piacere un ripasso.

    RispondiElimina
  34. Sei sempre un pozzo di informazioni inesauribile! Io preferisco leggere i fumetti vecchi della Banda Disney, magari comprando quelle raccolte che ristampano le storie degli anni 50 e 60.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, quelle sono MERAVIGLIOSE.
      Pure io ogni tanto rileggo storie di quell'epoca :)

      Moz-

      Elimina
  35. Paperone mi è sempre stato antipatico: è un motore di trame strepitoso, ma non amo i personaggi tanto avidi!
    E tecnicamente ha venduto la numero 1 ad Amelia, dunque è pure un ladro - e non mi interessa la storia successiva col viaggio nel tempo di Amelia, con le retcon son tutti capaci :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, però è un avido simpatico!
      Ho appena letto una sua storia -di cui vi parlerò domani- dove dice "sono troppo povero!": lo amo^^

      Moz-

      Elimina