[TAG] Very Pop Blog - I miei Natali del passato


Tornano i tag Very Pop Blog del Moz O'Clock, e dopo aver raccontato i nostri anni '80, i nostri anni '90, le nostre estati del passato... oggi entriamo in atmosfera festiva perché parliamo del Natale vissuto durante la giovinezza.
Un modo per ricordare, assieme, atmosfere di un tempo trascorso, al di là delle epoche vissute.

In sostanza nomino cinque bloggers (scelti casualmente attraverso un programma random tra i commentatori degli ultimi post).
Chi, tra questi, vuol partecipare, potrà continuare sul proprio blog e taggare a sua volta altri cinque amici (scelti col sistema che meglio preferisce).
Siccome mi piacerebbe leggere i vostri eventuali post, vi chiedo di farmi avere il link agli stessi, cosicché io possa sapere che avete continuato il gioco e dunque leggervi.
Nota: come immagine in apertura del post siete liberissimi di usare ciò che più vi piace, anche la stessa che ho proposto io.

In cosa consiste il tag?
1- Elencare tutto ciò che è stato un simbolo dei nostri Natali del passato, in base ai vari macroargomenti forniti;
2- Avvisare Moz dell'eventuale post realizzato, contattandolo in privato o lasciando un commento a
https://mikimoz.blogspot.com/2018/11/natali-da-bambini.html
3- taggare altri cinque bloggers, avvisandoli.


I MIEI NATALI DEL PASSATO

GIOCHI
Tra tombola, giochi di carte e giochi di società... ho sempre passato le vacanze di Natale in modo assolutamente ludico.
Sin da bambino ho sempre amato Saltacavallo (o Zompacavallo che dir si voglia), ma anche il Mercante in Fiera.
Un ricordo riguardante i giochi da tavolo mi riconduce a Vampiri in Salsa Rossa della Ravensburger.

FUMETTI
Nonostante sia un lettore abituale di fumetti sin dalla più tenera età, se penso a qualcosa in questo ambito mi vengono in mente solo tre prodotti: i Minicomics di He-Man and the Masters of the Universe -perché, di fatto, allegati ai giocattoli che ricevevo in regalo-; la rivista Man-Ga!, di metà anni '90; Bunny Band, che amavo a dismisura.

FILM
Durante le vacanze invernali si trova sempre modo per andare al cinema, almeno una volta.
Il ricordo più bello è Il Re Leone, visto addirittura due volte. Qui una retrospettiva.

TELEVISIONE
Per me la tv natalizia è fatta di cortometraggi Disney, lungometraggi Disney, film vintage a tema ma soprattutto il fantasy italiano da Fantaghirò in poi.

CANZONE
Qui arriva il pop impegnato che travolse la mia mente.
John Lennon e Yoko Ono in Happy XMas (War is over).



CIBO
Natale significa dolci, principalmente.
Amo il pandoro (farcito, soprattutto!), il panettone (al cioccolato, specialmente!) e il Tartufone Motta.
Poi tutti i piatti della tradizione, dagli antipasti al dessert.

LUOGHI
Sono i soliti di sempre, ma con quella magia in più.
Appuntamenti fissi, il pub alla Vigilia e l'aperitivo al bar prima del pranzo di Natale.
Fequentatissimi da me, in passato, l'edicola, i cabinati arcade, i negozi di giocattoli e il corso cittadino.

LIBRI
Del passato, mi vengono in mente solo libri disneyani, per quanto riguarda spontanee letture di piacere (ricordo due bellissimi volumi: Robin Hood e le Silly Simphonies).
Per il resto, le tragiche letture scolastiche forzate mi portarono Tre Uomini in Barca e Zanna Bianca, che associo al Natale.
Ma il ricordo più vivido che ho è la poesia di Manzoni su Napoleone, che imparai a memoria (un pezzetto alla volta) proprio durante le vacanze di Natale della terza elementare. Ei fu.

VIDEOGAMES
Ho sempre preferito l'arcade da bar, almeno c'era gente con cui stare. Comunque, nei miei Natali passati ci sono il Game Gear con il videogame dei Power Rangers e la PlayStation con Tombi!.
Oltre che una delle prime retroconsole tarocchissime da attaccare alla tv, con tanti giochi anni '80.

LIFE
Solitamente le vacanze iniziavano con la messa in scena dell'annuale recita natalizia, che per ben due volte mi ha visto recitare nel ruolo di Gesù Bambino, tra l'altro.
Sempre diviso tra Puglia e Abruzzo, avevo una percezione di vacanze veramente lunghe e piene di cose da fare. Case dei parenti, visite di cortesia, riunioni. Ovviamente i regali, poi il Capodanno, la neve quasi sempre presente.
Erano appaganti, e non ti dispiaceva dover tornare a scuola: avevi dato sempre il massimo, nel divertimento.

FOTO DI UN NATALE PASSATO
E qui siamo proprio in una delle recite delle elementari, dove interpretavo il mitico Jeezuz.


 Il sorteggio ha deciso! Passo la palla a:
-Paola S. di A chi non è come neve
-Michele Borgogni di Cumbrugliume
-Ferruccio Gianola di Otium
-Claudia Turchiarulo di Chi scrive non muore mai
-Mariella di Doremifa-sol libri e caffè

grazie, come sempre, a chiunque vorrà partecipare.

99 commenti:

  1. FIUU L'ho scampata :D Comunque mi pare di aver fatto un post del genere l'anno scorso (ah la memoria!) Il NAtale in TV è DISNEY, punto! Ma Jeezuz chi sarebbe? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è detto che non ti tagghi qualcun altro XD
      Jeezuz sono io vestito da Gesù :)

      Moz-

      Elimina
  2. Che culo.
    Hai risparmiato Riccardo.
    Quindi posso incul...... nominarlo io. Anche se con questo blog calcistico non so se potrà partecipare.
    Vabbè, poco male.
    P.S. questo sistema random é la seconda volta che mi incu... nomina.
    CAMBIALO!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che pure Gianola sia stato citato varie volte... io purtroppo lascio davvero fare alla pesca fortuita: non altero niente! :)

      Moz-

      Elimina
  3. Qualcosa mi dice che so già chi taggare 😎

    RispondiElimina
  4. Ma che belle guanciotte da mordere che avevi da bambino! ❤️

    Io ho un bellissimo ricordo dei Natale della mia infanzia! Anche in casa mia abbiamo sempre festeggiato con giochi, film e canzoni! E con tanto tanto amore!
    Crescendo, invece, tutto é cambiato. C'è stato un periodo della mia vita in cui ho vissuto il Natale come una ricorrenza da DOVER festeggiare... ricordo ad esempio i lunghi, lunghissi, interminabili pranzi a casa dei nonni del mio ex, dove si percepiva chiaramente che ognuno era lì per dovere e non per piacere! Perché era una cosa che doveva essere fatta! Dove non si respirava aria di festa! E non si vedeva l'ora di tornarsene a casa!
    Poi é arrivata Sophia e il Natale ha ruacquistato la sua magia! Ho sempre pensato che sarei stata io a trasmettere ai miei figli la bellezza e la magia del Natale e, invece, é stato il contrario. È stata lei, infatti, ad insegnarmi a vedere il Natale con i suoi occhi e con il suo entusiasmo! Dopo tanto tempo ho ricominciato ad aspettare le feste di Natale con la stessa trepidazione che avevo da bambina! 😍

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah... non sono stata nominata ma NOMINO RICCARDO! 😜

      Elimina
    2. Stai al tuo posto baby, Riccardo lo frego io.
      Ahahahahahahah :P

      Elimina
    3. é bello essere conteso dalle donne!!!

      Elimina
    4. Te l'ho scritto ieri da me.
      LE AMICHE NON VALGONO, RIUCK! Le amiche non valgono...... :P

      Elimina
    5. Ricky l'ho sempre detto io che sei circondato dalle donne! 😝

      Elimina
    6. Benedetta, mamma mia... che cosa brutta il DOVERE. Dovere applicato alle Feste, terribile: praticamente viene a mancare proprio il senso stesso di festa...
      Quel che dici riguardo tua figlia è bellissimo^^

      Moz-

      Elimina
  5. Ricordo benissimo il Mercante in Fiera, penso ancora di avercelo! Per il resto tanto mangiare e regali ovviamente e gioia!

    RispondiElimina
  6. Dai cercherò di metterlo in piedi anche se non prima di dicembre!
    Grazie Moz-

    RispondiElimina
  7. Da vecchia curiosona sono subito corsa a leggere il tuo post e dono scoppiata a ridere quando hai scritto che hai passato una vacanza di natale a imparare a memoria Ei fu del Manzoni. Concordo sul resto. In fondo il natale è divertimento e mangiate varie... Abbraccio siempre. PS eri bello da piccolo... Ihihihih

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa gli errori ma lo Smart non mi è congeniale.

      Elimina
    2. Eh, ricordo anche che mi venne la febbre, ed ero accanto al caminetto a imparare la poesia che mi valse un bel BRAVISSIMO dopo il 6 gennaio^^

      Moz-

      Elimina
  8. I primi di dicembre dovrei rispondere alla catena di Riccardo creata l'anno scorso, se mi nominassero anche in questa tua, sappi che potrei rispondere l'anno prossimo 😆

    Fumetti che non c'entrano un cazzo col Natale 😝
    Idem per i film Disney però quelli uscivano sempre a ridosso del Natale, quindi è facile "natalizzarli". A proposito nel Re Leone, ieri ho visto il trailer del film e la mia unica reazione è stata: "PERCHÉ?".

    Aperitivi prima del cenone del 24 e del pranzo del 25 sono DOVEROSI! L'alcol è l'unico modo per superare quei giorni in famiglia, come sosteneva Ben Affleck in Natale in Affitto.

    Vero, la recita era bella, soprattutto nei preparativi che ti toglieva un po' di ore di noiose lezioni e le vacanze erano sempre più vicine 😍
    Comunque a me è sempre dispiaciuto rientrare dalle vacanze!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooo a me Il Re Leone live piacerà, così come Aladdin. Dumbo NO.
      La recita spesso toglieva anche ore pomeridiane... c'era la fregatura XD

      Moz-

      Elimina
    2. Live per modo di dire, è tutta CGI 😅
      Per me dopo La Bella E la Bestia avrebbero dovuto lasciar perdere perché non ha senso riprendere le stesse inquadrature ma usare personaggi in carne e ossa. E questo Re Leone pare la stessa cosa. Non aggiungono nulla quindi mi chiedo il motivo, a parte quello del guadagno e per questo ringraziamo i tanti zombie nostalgici.
      Un Aladino del tutto diverso lo avrei adorato, dato che la sua fiaba è bellissima e può essere raccontata anche diversamente dal cartone Disney.
      Dumbo fa impressione, inizialmente avevo pensato ad un remake di Elephant Man!

      A me per fortuna niente pomeriggi per le recite! 😁

      Elimina
    3. Aladino diverso? Beccati la versione italiana con Marco Bocci ahaha! XD
      A pate gli scherzi, io da amante Disney apprezzo questa virata nella riscoperta dei classici che contano... un altro modo di vederli che nulla toglie agli originali (anzi... per me ridà nuova vita alle vecchie versioni!)^^
      Dumbo però non lo vedrò... horror.

      Moz-

      Elimina
  9. Lo sai già chi sono23 nov 2018, 16:29:00

    Il mio Natale tipico inizia alla Vigilia cenando da mia nonna, poi ci spostiamo in salotto (dalla nonna) e mi siedo su una poltrona CHE E' SOLTANTO MIAAAA!!!! e la mia servitù (babbo, babba e babbo junior) si siede sul divano, mentre la nonna su una sedia a dondolo. Io disegno o leggo libri o gioco ai videogiochi, e la tv è rigorosamente accesa su un cartone o su una commedia (solo canali Rai). Poi mia madre scalpita per i regali e li apriamo e baci e abbracci. Torniamo a casa verso mezzanotte e il giorno dopo mattina o a godersi i videogiochi, o a vedere la tv o il computer, poi di nuovo dalla nonna dove c'è il concerto di Rai 1 e pranziamo. Di pomeriggio o andiamo al cinema, o passeggiamo o andiamo da amici (o da gente amica dei miei, c'è una differenza ;P). Sera al solito come anche alla Vigilia, e ripetere per giorno di Santo Stefano e Capodanno la "routine". Epifania non la festeggiamo più troppo sentitamente.

    Mia nonna comunque ha il presepe THUN e noi un minialbero, perché sennò i gatti ce lo distruggono. Mia nonna poi mette le decorazioni e dei babbi natali piccoli sul tavolo: gli unici babbi natale a cui non sono allergica (mi fa antipatia babbo natale, ma non per la storia in sé, che alla fine è una fiaba come altre, ma perché sembra quasi un dogma obbligatorio! Lol, anche i Pokemon, Topolino e Harry Potter sono fiabe, ma non sono imposte dall'alto!). Da piccola facevo il presepe e una volta persi una pecora con la faccia che faceva ridere in pizzeria ;O; (NOOO LA RIVOGLIOOOOO!!! trauma), poi ci mettevo anche i pupazzi della Carica dei 101 e altri cosi nel presepe.

    Rientrare dalle vacanze era un po' una rottura, ma dopo qualche giorno mi riabituavo… xD

    P.S.: comunque le festività mi piacciono, ma mi fa schifo l'alone commerciale che ci sta intorno… poi quest'anno da prima di Halloween O_o
    Il periodo natalizio inizia con l'IMMACOLATA, e che caspita!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vabbè oh, ma le feste SONO anche commerciali: è il lubrificante che le rende belle. Se non lo fossero, non avremmo regali e prodotti, cose che fanno il 50% dell'atmosfera XD
      Anche a casa mia c'è il presepe thun, quello normale -pur meraviglioso- mi sa sempre un po' di sporco... boh XD

      Moz-

      Elimina
    2. Lo sai già chi sono25 nov 2018, 15:40:00

      Devo...ehm...darti...ragione su questo primo punto.
      Viva il presepe Thun, quello normale lo adoro ma con i gatti non si può fare...e poi adoro il muschio ������

      Elimina
    3. Il muschio piace anche a me, specie andare a prenderlo^^

      Moz-

      Elimina
  10. Allora, Natali del passato... Vediamo di scrivere senza dimenticare qualcosa...

    GIOCHI
    Essenzialmente giochi con carte napoletane, passando dal mini-torneo di scopa (chi vinceva restava e affrontava un altro amico/parente) alle partite più di gruppo tipo sette e mezzo, il ciuccio (si toglie un nove e si eliminano le coppie di carte dal proprio mazzo pescando dal giocatore accanto a ogni giro, chi resta col nove scompagnato è il ciuccio)... Spesso si giocava anche a tombola, e avevo sia quella tradizionale, con Pinocchio sulla scatola ma con i numeri stranamente di plastica e non di legno, sia quella di Topolino uscita a puntate nel 1983, con 90 personaggi Disney tra quelli dei fumetti e dei film classici. A quest'ultimo riuscii a giocarci pochissimo perché i parenti avevano difficoltà a trovare i personaggi meno famosi sulle cartelle...
    Anni dopo, quando per Natale iniziavo a staccarmi dal contesto familiare, ecco arrivare i giri di poker e le partite notturne a Risiko.

    FUMETTI
    Al Natale ricollego esclusivamente Topolino, poiché in quel periodo i numeri erano addobbati in un certo modo che pochi anni dopo si è andato perdendo: le "Risate Boom" a tema, la saga della Spada di Ghiaccio con episodi inediti, lo "Shopping" che suggeriva regali da fare o da chiedere... E poi, come ho scritto sopra, nell'83 uscì un prestigioso n° 1464 che conteneva la prima parte della tombola di Topolino, la storia cult "Il super rally di Natale" e la prima parte del secondo capitolo della saga della Spada di Ghiaccio! Da bambino non ricordo un Natale con maggiori attenzioni nei miei confronti da parte di un prodotto editoriale!

    FILM
    Da piccolo non c'era in famiglia questa cultura di andare al cinema durante le feste, si è sviluppata in seguito...

    TELEVISIONE
    Appartengo alla fortunatissima generazione che sotto le feste di Natale aveva a disposizione gli incontri/scontri tra robottoni! Mazinga contro Goldrake e via dicendo... Oltre ovviamente a qualche classico Disney, film di Asterix, o film fantasy che in quel periodo ci sta sempre bene, tipo "La storia infinita", "La storia fantastica", "Willow"... Poi arrivò "Mamma ho perso l'aereo", ma già bazzicavo nei cinema ogni tanto...

    CANZONE
    Anche in questo caso, non ho ricordi musicali correlati al Natale, se non forse la canzone della Coca Cola con l'albero fatto di persone...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. CIBO
      Il buono della gastronomia natalizia è nei dolci, inutile prenderci in giro. Oltre ai blasonati panettone (rigorosamente classico con uvetta e canditi) e pandoro (che preferisco a colazione), era periodo per le cartellate al miele o al vino cotto di un'amica di famiglia, per i tarallini dolci di mia zia, per le ciambelline di patate e i pasticcini di riso soffiato e cioccolato (Ferrero Rocher levati!) che faceva mia madre...

      LUOGHI
      Mai amato trascorrere le feste in locali per serate organizzate... Per lunghi anni era regola fissa vedersi con la famiglia dell'unico zio vicino, con qualche eccezione ma sempre a casa nostra o di parenti/amici. In tempi successivi ho iniziato a svincolarmi dal contesto familiare, e quindi si iniziava a vedersi a casa di chi ce l'aveva libera, si faceva un po' di spesa assieme e si trascorrevano quelle ore tra mangiate e giochi.

      LIBRI
      Per uno che leggeva durante tutto l'anno, il Natale era al massimo l'occasione per regalarsi qualcosa in più. Il primo libro che ho avuto in regalo fu "Le avventure di Pinocchio", da parte della zia che faceva i tarallini dolci. Anni dopo, di mia iniziativa, mi regalai un'antologia di Sherlock Holmes, "Viaggio al centro della Terra" di Verne, "Zanna Bianca" di Jack London...

      VIDEOGIOCHI
      Difficile stare sui videogiochi in giorni di socializzazione... Anche perché da bambino i computer non erano di familiare dominio! :D Quando ebbi il computer, tuttavia, ricordo che trascorsi un intero pomeriggio durante il periodo natalizio, a giocare a "Swarm": unica partita.

      VITA
      Ho avuto poca fortuna nel cercare di vivere il Natale in modo religioso, andando alla Messa di mezzanotte: ci andai due o tre anni di seguito da solo, una volta con un amico, un'altra con un'amica che mi accompagnò soltanto da casa alla chiesa e poi andò (giustamente dico oggi) a svagarsi col suo gruppo... Mi rattristava vedere altri che erano lì con le famiglie e io solitario...
      Le usanze erano diverse: ci si vedeva quasi sempre per cene e pranzi, visite fatte e ricevute...

      Elimina
    2. Wao, hai fatto il post, proprio!^^
      Ma scusa, anche tu avresti dovuto deviare e dirigerti con la tua amica a svagarti!!! XD
      I dolcetti di riso soffiato devono essere buonissimi! Comunque sì, alla fine conta lo stare insieme: si fa spesa, si gioca, si guarda qualcosa! :)
      Sulla tv sei stato fortunato, quanto vorrei che fosse ancora così.
      E quell'albo di Topolino ce l'ho**

      Moz-

      Elimina
    3. Non era il caso di deviare itinerario e restare con la mia amica... -_-
      La tv di quegli anni era fatta su misura per soddisfare tutti, senza bisogno di canali tematici come adesso.
      Ho dimenticato di ricordare (si può dire? :D) che durante un periodo natalizio, l'allora Fininvest trasmise, nel preserale, la serie completa dei Looney Tunes di "Road Runner"! Da quanto non si vedono più in televisione, con tanto di canali dedicati ai cartoni animati?

      Elimina
    4. Vero!
      Ma io ricordo anche Bim Bum Bam speciali, o comunque che prevedevano qualcosa di diverso oltre le solite serie...
      peccato che si sia perso tutto questo!

      Moz-

      Elimina
  11. Bellissimo questo Tag, lo farò presto!😊 Anch'io cinema, film Disney e dolci a gogò per le feste natalizie!😁

    RispondiElimina
  12. Vampiri in sala rossa?! Mai sentito XD Comunque grazie per non avermi nominato che ad almeno un paio avrei risposto BOH XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è detto che non lo facciano altri, caro mr. BOH :)

      Moz-

      Elimina
  13. Ottimo, la nomination di Claudia sarà l'occasione per tornare ai tag: a quello di Natale non posso dire di no! :D.
    L'ho già preparato, certo che in comune abbiamo naturalmente i corto\lungometraggi Disney..ma anche il mercante in Fiera!
    Sulla canzone io ho fatto le mie scelte, ma War is Over è un classicissimo in tutti i sensi!
    La foto della recita del Natale è bellissima, anche io andrò sul tema...
    Ma certo che il Natale è veramente il periodo che porta più nostalgia! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già immagino cosa metterai come foto... vediamo se ci azzecco! :D
      Aspetto il tuo post, bambola!

      Moz-

      Elimina
  14. È un'ottima idea questa tua di nominare gli amici blogger e, assieme a loro, ricordare le atmosfere dei trascorsi Natali. Dal canto mio, ciò che più mi piaceva dello spirito natalizio passato, oltre alle interminabili giocate a tombola, era il ritorno dei fratelli lontani, assaggiare le leccornie squisite della mamma, decorare l'albero, scartare i regali e a mezzanotte sparare i fuochi. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il vero senso della famiglia, dunque!
      Riunirsi, magiare e divertirsi assieme**

      Moz-

      Elimina
  15. Quindi sono stata nominata😍😍😍? La magia del Natale per me non ha eguali per cui sono felice che il "random" mi abbia scelta! Appena possibile preparo il post! L'unico problema sarà la foto natalizia, che non posseggo a Milano. Posso contraffare e spacciare per mia una presa a caso nel web? 😁😁😁
    Ps: eri un frugoletto carino da bambino,proprio un angioletto😜

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eggià, sei stata scelta! Forse coi tuoi poteri di stre--- ehm, fata, hai influito sul sorteggio^^
      No prob per la foto, davvero!!
      Ahaha thanks!

      Moz-

      Elimina
  16. Siccome non mi hai nominata per l'ennesima volta, non commenterò u.U Offesa mi sono!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che posso farci io... prenditela col sito che uso per i sorteggi XD

      Moz-

      Elimina
  17. E niente, in un certo senso abbiamo dei trascorsi simili. Commozione!

    RispondiElimina
  18. Ormai il Natale non lo vedo più perchè non ci sono più le lunghe vacanze scolastiche, non ci sono più nemmeno i cenoni di famiglia... e nemmeno riesco a vedere i film Disney trasmessi in tv perchè non sono mai a casa (i dvd non sono la stessa cosa). :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Madonna, una tragedia XD
      Dai, anche senza vacanze, comunque lo spirito resta quello^^

      Moz-

      Elimina
  19. Hai ragione: Natale significa dolci XD
    Io sono un grande amante del pandoro, in tutte le salse XD
    Per quanto riguarda i film, ci sono sempre i soliti... e va anche bene così ahahah mi ricordo di un Natale incredibile in cui in tv c'era Ratatouille, all'epoca mi aveva stregato completamente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me non dispiace vedere i soliti film, anzi... hai ragione!^^
      W il pandoro!

      Moz-

      Elimina
  20. Deciso: sotto l'albero ci faccio un post anch'io. Intanto ti dico che alcune cose in comune ci sono, Saltacavallo e il Mercante mi divertono ancora oggi.

    RispondiElimina
  21. Se dici Natale io rispondo: Una poltrona per due :D

    RispondiElimina
  22. Rispondo qui vah :)
    GIOCHI: gli immancabili giochi in scatola, tra l'altro a ogni Natale se andava bene ne arrivava uno :) tra tutti Hotel, Indovina chi?, Forza 4, Shopping parlante...

    FUMETTI: ricordo che su Topolino verso i primi di Dicembre pubblicavano la versione appunto a fumetti del lungometraggio Disney che stava per uscire, l'avevano fatto per la Bella e la Bestia, Aladdin...

    CANZONE: qui vado un po' avanti con gli anni e cito tutte le canzoni di Natale di Radio Deejay, della serie w il pop commerciale! :D

    CIBO: per la tradizione dico panettone, però ho anche un vago ricordo di mio padre che un anno preparò una pasta con le fave che non c'entrava un cavolo col Natale però era buona. Devo recuperare la ricetta :)

    LUOGHI: casa mia, casa di mia nonna, casa dei miei zii... w la banalità! :D

    LIBRI: da bambina leggevo un sacco, non so perché poi ho smesso. Mi ricordo in particolare una collana di libri articolata in vari argomenti che spaziavano dagli animali, alla storia, alle scoperte dell'uomo... Ero una piccola nerd :D

    VIDEOGIOCHI: qui non so cosa rispondere, non ne ho uno in particolare associato al Natale!

    LIFE: per tanti anni il Natale da me è sempre stato uguale, mia nonna che viene a mangiare a casa nostra, poi andavamo tutti insieme a casa dei miei zii e a fine giornata si andava a casa degli altri nonni. Semplice ma rassicurante, un po' mi manca :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ops, ho dimenticato
      FILM: ovviamente tutti i lingometraggi Disney, ora di film di animazione ne esce praticamente uno al mese, ma una volta Natale era l'occasione per andare al cinema!

      TELEVISIONE: Fantaghirò e non aggiungo altro, ho anche il dvd e non me ne vergogno :)

      Elimina
    2. E se ti taggano? Lo rifai? XD
      Verissimo: i Topolino con il film/fumetto a puntate... meraviglioso!
      Nessuna vergogna per Fantaghirò, un film fantasy che LOTR je fa na pippa XD
      Semplice ma rassicurante: hai ragione. Era tutto lì, ed era bellissimo!^^

      Moz-

      Elimina
  23. che fortunato a fare Gesù bambino: io per due anni sono stata un angelo muto!
    anche io adoravo Fanatghirò... e il Re Leone ricordo di averlo visto al cinema con i miei il 31/12 e poi essere tornata a casa e aver mangiato il pandoro!

    Ovviamente lo farò questo giochino... inizio a pensarci fin da subito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wao, addirittura leghi Il Re Leone a un cibo preciso, quindi ricordi precisamente la giornata^^

      Moz-

      Elimina
  24. Oh, mi mancavano questi post...Mi sa che, anche se nessuno mi nomina, ti ruberò l'idea...
    Bellissima la canzone che hai scelto. una delle mie preferite...

    RispondiElimina
  25. Io ero il Re del saltacavallo, cavallo di bastoni sempre :D
    Comunque anche se ho il calendario pieno, credo che farò questo post, nomination o meno ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wao, ottimo, allora aspetto il Piter-Natale^^

      Moz-

      Elimina
  26. Ma è già Natale?!
    Comunque tra le mie tradizioni natalizie c'è quella di leggere dei cattivissimi racconti su Babbo Natale (Buon Natale Bastardi 1 & 2) e vedere su Italia 1 Una Poltrona per Due. Però dopo averli letti e straletti, visto e stravisto, ormai non ha più senso...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però sono routine piacevoli, secondo me... cristallizzano delle sensazioni^^

      Moz-

      Elimina
  27. Post online.
    Divertiti.
    https://chiscrivenonmuoremai.blogspot.com/2018/11/tag-very-pop-blog-i-miei-natali-del.html

    RispondiElimina
  28. Moz, non vorrei dire una scemenza ma lo sai che mi pare sia la primissima volta che nomini me?:D
    Scriverò presto questo post, grazie :)
    Intanto commentiamo bene il tuo, cercando di non spoilerare troppe informazioni sennò poi sul mio blog dovrò fare il copia ed incolla di questo commento xD

    Il mercante in fiera non mi è mai piaciuto, sai? Non mi ha proprio mai attirata e forse non l'ho mai capito :D
    Ma tutti leggete fumetti?! Io no, sono il Grinch dei fumetti :D
    Il periodo di Natale è un momento perfetto per vedere film e cartoni: soprattutto sul divano comodo, con copertina e cioccolata calda *.*
    Sul cibo dovevi farci una bella lista dei piatti tradizionali, soprattutto quelli dolci :D
    Ma come ci si sente a sapere di essere stato Gesù per bene due volte? Ti rendi conto, proprio tu sei stato il prescelto!
    Infine, ma che tenerello che eri, sembri tu adesso ma in versione mini senza occhiali xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La colpa o il merito non sono mai miei: ci pensa un sito apposito.
      Io associo dei numeri ai vostri nick e via, seleziona lui stesso (è capitato che selezionasse anche gente che non ha un blog, pensa tu...)^^
      Vero per la tv: coperta e divano e vai con dolci e caldo^^

      Beh, Gesù non portava gli occhiali mi pare di ricordare... ahaha XD
      Cosa si prova? Non so, sarà per questo che credo di essere il Messia della Blogosfera? XD

      Moz-

      Elimina
    2. Sua santità, il mio post è venuto alla luce xD
      Non lo taggo che tanto è il primo che trovi ahah

      Elimina
    3. Me lo segno! Thanzzz :)

      Moz-

      Elimina
  29. https://acquamari.blogspot.com/2018/12/tag-i-miei-natali-del-passato.html
    SIAMO IN ONDA!

    RispondiElimina
  30. TEsoroooooooooooooooo!!!
    Domani post il tag https://hermioneat.blogspot.com/2018/12/tag-i-miei-natali-del-passatp.html

    E poi ti chiederò i danni perchè mi hai fatto fare uno sforzo di memoria pazzzzzesco!!!!! Alla mia età fa male!!!! ahhahahaha
    Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah, dai, consideralo un training mentale XD
      Grazie mille, leggo subito!^^

      Moz-

      Elimina
  31. Piacerebbe anche a me proseguire il tag, anche se non taggato... Quindi aspettati qualcosa dal mio blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. https://eros-evose.blogspot.com/2018/12/tag-i-miei-natali-del-passato.html

      Elimina
    2. Eccoci, corro anche da te **

      Moz-

      Elimina
  32. Eccomiiiii 😊😉
    Postato ieri sera:
    https://caralilli.blogspot.com/2018/12/tag-i-miei-natali-del-passato.html
    🎄🎄🎄

    RispondiElimina
  33. sono stata taggata da Vanessa ed oggi ho fatto il post ....eccolo:
    https://fioredicollina.blogspot.com/2018/12/i-miei-natali-del-passato.html
    ciao!!!

    RispondiElimina
  34. Ciao! Sono stata taggata da Vanessa del blog "Gattara cinefila " ed oggi ho fatto il post… ecco il link!

    https://lanostrapassionenonmuore.blogspot.com/2018/12/tag-i-miei-natali-del-passato-christmas.html

    RispondiElimina
  35. Miki ho partecipato al tuo bel gioco nominata da Vanessa, fra parentesi belle e complete le tue risposte e tu bellissimo come angioletto/Gesù: Wowww!!! Questo il link delle mie risposte.
    https://sinforosacastoro.blogspot.com/2018/12/tag-i-miei-natali-del-passato.html
    Ciao e grazie per questa bella iniziativa.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, visto che Gesù? XD
      Corro a leggerti!

      Moz-

      Elimina
  36. Ciao Moz ho fatto il post sul Natale del passato. Se hai tempo passa da me. Un abbraccio ^_^

    RispondiElimina
  37. Ciao. Sono stata nominata da Fioredicollina e ho preparato il post.
    Mi ha fatto piacere ricordare cose e persone che non ci sono più. Saluti e auguri.
    https://mirtillo14-camminando.blogspot.com/2018/12/i-miei-natali-del-passato.html

    RispondiElimina
  38. Ciao sono stata nominata da Fiore e qua ho risposto: https://haylin-robbyroby.blogspot.com/2018/12/i-miei-natali-del-passato.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie milleeeee! :)
      Appena ho un min passo!

      Moz-

      Elimina
  39. Ciao eccomi ci sono anche io! Adoro
    Il tuo blog ❤️
    https://datemiunam.it/i-miei-natali-passati/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Priscilla, grazie e BENVENUTA!
      Arrivo presto a vedere, appena ho un minuto **

      Moz-

      Elimina

grazie per il tuo intervento!