[TV FILES] Dragon Ball Z: il mistero della trasmissione su Italia 1 (luglio 1998)



Tv Files è la rubrica che racconta misteri e casi strani della televisione!
Oggi parliamo di un mito animato, Dragon Ball Z: quanti di voi ricordano di averne sentito parlare già nell'estate 1998?
Ecco cosa successe in quel luglio di tanti anni fa...

Era tempo di Mondiali, quell'estate.
Italia 1 trasmetteva anime del calibro di Una porta socchiusa ai confini del sole (Magic Knight Rayearth) e replicava Kiss me Licia.
I Simpson erano all'inizio del loro enorme successo, con punte di 2,5 milioni di telespettatori quotidiani nella fascia delle ore 14.

Ed ecco che su ogni guida tv appare una novità prevista per lunedì 29 luglio 1998.
Alle ore 14, fino alle 14.20, viene annunciato l'inizio di una nuova serie animata: Dragon Ball Z.
Esattamente scritto così, col titolo originale giapponese.
Si tratta, come sapete, della seconda serie delle avventure di Goku, che tanto hanno avuto successo anche da noi... ma in un secondo momento!

DRAGON BALL IN ITALIA

La particolarità di questo annuncio, oltre a far gioire i fan di tutta Italia, era che comunque la Mediaset non aveva mai trasmesso su Italia 1 la prima parte della saga.
Cioè, annunciò la seconda serie senza aver mai trasmesso la prima, almeno non su Italia 1.
Sì, perché la prima serie di Dragon Ball era comunque andata in onda, ma su Jtv (qui i cartoons dimenticati di questa rete!) che era guidata in parte proprio dalla Mediaset.
Ricomprando l'anime già trasmesso -senza censure- nel 1989, la Mediaset ridoppiò tutto Dragon Ball e cominciò a mandarlo in onda, con un certo successo, proprio su Jtv.

Torniamo al lunedì 29 luglio 1998: i fan, contenti, si fiondarono su Italia 1 e cosa trovarono?
I Jetsons. Nessuna traccia di Dragon Ball Z, purtroppo.
Alla fine, la rete decise di non mandare in onda quello show, sostituendolo con il classico di Hanna-Barbera.

COSA SUCCESSE DOPO

La storia è nota: Dragon Ball Z vide effettivamente la luce nel 1998, in edizione italiana, ma a settembre e in vhs da edicola per la DeAgostini, che si assicurò l'esclusiva inedita senza previo passaggio televisivo.
Poi, dalla primavera 1999, Italia 1 comincia a trasmettere la prima serie di Dragon Ball proprio nello slot del lunch-time: ed è subito un enorme successo.
Un anno dopo, nel periodo di Pasqua dell'anno 2000 e fino all'aprile del 2001, la stessa rete manda finalmente in onda anche Dragon Ball Z, seppur col titolo cambiato in What's my destiny Dragon Ball.


QUALI MOTIVI?

Nessuno ha mai compreso il perché di quello strano annuncio nel luglio 1998.
Indagini di mercato? Una prova generale per testare l'interesse del pubblico verso quel titolo?
Cio che è certo, è che Mediaset non bruciò Dragon Bal Z in piena estate, ma anzi pianificò con tutte le altre ditte (giocattoli, gadget, alimenti) un riuscito progetto che, dal 1999, coinvolse Dragon Ball fin dalla prima serie, portando questo titolo (coi suoi seguiti Z e GT) a diventare il fenomeno televisivo di quegli anni...

57 commenti:

  1. Capitavano cose del genere... Non a la rivista recitava "I programmi possono subire variazioni"... Una volta chiamai Odeon TV che aveva annunciato un film su Lassie, con tanto di spot preregistrato fino al preserale, e poi trasmise un altro film: "Problema tecnico" fu la spiegazione...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, chissà che problema tecnico era, in quel caso: magari si ruppe la cassetta, tutto può essere.
      Mentre su questa cos di DBZ ho una certa idea... :)

      Moz-

      Elimina
    2. Andavano a cassette dici? 😯

      Elimina
    3. Sì, non so se propriamente vhs ma sì, erano nastri... :D

      Moz-

      Elimina
    4. Ne ho sentito parlare, una sorta di nastri di qualità superiore, un po' come le musicassette "normali" e quelle al "cromo".

      Va comunque detto che almeno alcune emittenti locali tiravano avanti con vhs noleggiate o prese dalle collezioni dello staff... E la minore qualità audio-video era palese! Ora con i supporti digitali tutto si è annullato.

      Elimina
    5. Vero, e ti dirò: c'era un certo fascino in quelle trasmissioni palesemente riversate! XD

      Moz-

      Elimina
  2. Risposte
    1. Io una mezza idea (anche due) ce l'avrei... :D

      Moz-

      Elimina
  3. Un cambio di strategia probabilmente con tanto di delusione estiva per i fans...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì: io ci rimasi malissimo, assieme ai miei fratelli.
      Avevo seguito Dragon Ball prima serie su Jtv quindi aspettavo questi nuovi episodi. So che in molti telefonarono a Mediaset... :)

      Moz-

      Elimina
  4. La mia prima visione di DB è su JTV negli anni 90 infatti..ma si interruppero poco prima della fine. Non sapevo di questo retroscena!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, interrompevano dopo l'Obelisco di Balzar... sempre! XD

      Moz-

      Elimina
    2. No aspettate,
      Junior Tv lo ha trasmesso almeno una volta Dragonball intero..io l'ho visto!

      Elimina
    3. Io lo vedevo all'epoca di Street Fighter II V, ma si fermava sempre! Oo

      Moz-

      Elimina
    4. su Jtv Dragon Ball almeno un paio di volte è andato per intero fino alla fine, confermo

      Elimina
    5. Grazie per l'info. Forse era la serie spacciata come Dragon Ball 2, vero?

      Moz-

      Elimina
  5. Lo vidi solo quando non potevo non vederlo 😅

    RispondiElimina
  6. In effetti era strano lanciare un cartone di punta nel pieno dell'estate...
    Da bambino ricordo bene che il periodo estivo era quello di grande delusione da quel punto di vista..la programmazione diventava veramente scarsa.
    Ma c'era più tempo per giocare, si trascorrevano interi pomeriggi con gli amici.
    Bello così.
    scusa la parentesi,
    per ciò che concerne Dragonball, la trasmissione di Dbz fu un vero must di quell'anno...
    Lo guardavano t u t t i.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricordo l'estate in cui Goku diventa Super Saiyan... mamma mia! XD
      Comunque sì, diciamo che ne approfittavano per dare repliche ma qualcosa di particolare e inedito ci scappava sempre :)

      Moz-

      Elimina
    2. La Rai, l'unica volta che ha trasmesso "Progetto Eden" (telefilm di fantascienza) a un orario decente era piena estate all'ora di pranzo...

      Elimina
    3. Ecco, diciamo che in estate spesso la tv diventa una sorta di calderone... Magari ne approfittano per trasmettere serie in cui credono poco ma di cui hanno i diritti in scadenza... :D

      Moz-

      Elimina
  7. Cosa scrivo qui4 feb 2019, 13:45:00

    Ouch...umh, Dragonball e' uno di quei cartoni che presi in antipatia perche' lo guardava un bambino che mi picchiava -_-" Ora mi rendo conto che ho preso tanti cartoni in passato in antipatia, ma mi rendo conto che non ha proprio senso, sono solo prodotti d'intrattenimento: alcuni sono addirittura finiti per ripiacermi (per un periodo non potevo tollerare l'esistenza de I Griffin, Hamtaro, MyLittlePony... il primo perche' lo trovavo lento e noioso, ora lo trovo solo volgare ma tollerabile, il secondo perche' me lo facevano pesare come una melensata inguardabile -quando invece come ho detto la prima saga e' molto allegra e solo andando avanti con la serie dal 2004 in poi diventa diabetico, per poi diventare...insipido, i Pony invece per colpa dei fan orribili). Quindi magari un giorno se capitera', daro' un'occhiata a Dragonball :)
    Comunque secondo me non aveva senso mandare in onda un prodotto nuovo d'estate, certo che pero' presero una bella cantonata a scrivere male il palinsesto. A ogni modo, poi le cose sono andate bene!
    In ogni caso, bella la sigla What's my destiny Dragonball, me la ricordo ancora un po'! xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. LO SAI BENE CHI SONO4 feb 2019, 14:24:00

      tanti, emh, cioe' alcuni xD

      Elimina
    2. Però vari cartoons di successo sono approdati d'estate: guarda Rossana, che divenne uno stracult assoluto.
      Comunque mai farsi risultare antipatici i cartoon per motivi terzi XD

      Moz-

      Elimina
    3. Ah Rossana infatti lo vidi d'estate, tra le varie cose!!!
      Sono d'accordo! Tanto non ha senso odiare personaggi di fantasia, i cartoni sono quasi tutti degni di nota :) Gli unici cartoni che ora mi "frustrano" sono quelli che hanno rovinato personaggi classici, tipo il nuovo Ducktales tutte gag o le personalita' orribili di Alvin e Theodore nei nuovi chipmunks (anche se le trame sono simpatiche nella serie in CGI, ma non troppo originali).
      Vuoi ridere? (Uff finisco sempre off topic)
      Quando avevo 14 anni per un periodo non volevo ascoltare Britney Spears perche' si era rapata la testa e scritto su 666, ora a pensarci mi viene da riderissimo, perche' le cose sono andate bene ed e' tornata normale, pero' LOL che infantile che ero xDDD

      Elimina
    4. Ahaha XD
      Prendi sempre troppo le cose sul personale :D
      In effetti, basta semplicemente non vederle o sentirle! ;)

      Moz-

      Elimina
    5. Lol e' vero xD
      Poi sono diventata fan di Britney Spears poco piu' tardi, e ora quando penso a quella storia mi viene da ridere xDDDDD

      Elimina
    6. Lo sai gia' chi sono5 feb 2019, 10:10:00

      LOL xD
      Ma...a proposito di Britney e co, parlerai mai di TOP OF THE POPS?!?

      Elimina
    7. È in programma un post generale su questi show qui^^

      Moz-

      Elimina
    8. Sono contenta xD
      P.s.: rispondi su whatsapp eh XDDDD vorrei raccontarti una mini cosa a tema avventure estive e "Paola e Chiara" (Festival)
      Parlerai dunque anche del Festivalbar?

      Elimina
    9. No, Festivalbar non è incluso in quella lista, poi vedrai.
      Eh lo so, impegnatissimissimo, appena ho un min leggo e ti rispondo :)

      Moz-

      Elimina
    10. Vegani gatti matematica ed eschimesi7 feb 2019, 09:55:00

      Okkk, allora aspetto in entrambi i casi!!! Grazie ;)
      Un bacio e a presto!
      ;)

      Elimina
    11. Viste le foto che mi hai mandato, posti stupendi e con la neve sono magici!^^

      Moz-

      Elimina
  8. Credo di non essermi persa un'unica puntata di tutte le serie.
    Con la scusa di tenere compagnia al mio fratellino, mi accanii e non poco.
    Tuttora, quando litighiamo, gli faccio l'onda ener-ge-ti-caaaaaaaaaa.
    Ahahahaah :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha XD
      Però sicuramente non dal 1998 ;)

      Moz-

      Elimina
  9. Sinceramente non ricordo il fatto. Peró devo dire che la mancata trasmissione di alcuni programmi è sempre stato uno dei motivi per cui odio la Tv. Quello e le interruzioni a metà puntata per la pubblicità con i tagli fatti a colpi di machete.
    Comunque con Dragonball ci avevano visto giusto. Altri tempi, altri palinsesti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, e sicuramente nel 1998 non era pronto il piano che avrebbe coinvolto varie ditte... quindi hanno pensato bene di aspettare, ricominciare da zero con la prima serie e poi passare a Z e GT!^^

      Moz-

      Elimina
  10. Potrebbero esserci stati dei problemi inerenti proprio al titolo originale?
    Cioè magari a quel tempo non poterono mandarlo in onda per problemi legali o burocratici relativi al nome Dragonball Z?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sembra strano, però.
      La DeAgostini, solo due mesi dopo, uscì con le vhs (titolo: DRAGON BALL Z), mentre su Italia1, l'anno dopo, venne cambiato (ma sull'album di figurine figura What's my destiny DRAGON BALL Z!).
      Non saprei, quindi...

      Moz-

      Elimina
    2. Nessun mistero: la DeAgostini voleva l'esclusiva sul prodotto per vendere le vhs e Mediaset ha dovuto attendere che uscisse in edicola almeno metà serie

      Elimina
    3. E non potevano pensarci prima? Secondo me la mossa di Italia1 fu fatta per mettere il pepe al culo alla DeA.

      Moz-

      Elimina
    4. Questa cosa te la posso confermare perchè un mio amico all'epoca faceva la collezione delle vhs e si vantava di avere la serie prima di noi altri poveri cristi senza una lira che non ce le potevamo permettere. Poi quando inziò Dragon Ball Z su Italia 1 (1999), costui si incazzò perchè credeva che non l'avrebbero trasmesso almeno se non fino alla fine della raccolta delle vhs (ne usciva una ogni due settimane con due episodi), e telefonò alla DeAgostini dove gli dissero che l'anno prima (il 1998) avevano bloccato la trasmissione su Mediaset proprio per poter vendere in prima assoluta le vhs con gli episodi inediti (e infatti sulle confezioni c'era scritto proprio così), ma che dopo un anno non potevano fare più nulla e dato che ci sarebbe voluto troppo tempo affinchè la raccolta terminasse, Mediaset partì con le trasmissioni

      Elimina
    5. Grande, boss! Quindi una questione di diritti e contratti, né più né meno: direi che è andata bene così a entrambi, sia Mediaset (che ha potuto gestirsi meglio tutto, dall'inizio) sia per la DeA.
      Ma sai cosa credo? Che la Mediaset NON avesse davvero intenzione di mandarlo in onda, ha fatto solo una mossa per mettere il pepe al culo alla DeA... perché impossibile non avessero pensato già a fare da zero anche DB prima serie^^

      Moz-

      Elimina
  11. Ricordo che i miei fratelli ci rimasero abbastanza male per la mancata trasmissione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci credo!! Pure io ci rimasi malissimo :)

      Moz-

      Elimina
  12. Non conoscevo questa curiosità! Pensa se fosse uscito proprio subito dopo il primo anuncio: avrebbe comunque avuto così tanto successo? :D
    Perderei ore a riflettere su queste cose XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Televisivamente sì, forse non subito come "piano": non ci sarebbero stati subito tutti i gadget...

      Moz-

      Elimina
  13. Forse avrebbero dovuto sparare il promo a tutto volume...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. All'epoca non si usava fare promo per i certoon giapponesi. Ne ricordo solo uno che sarà uno dei orosspro TV files 🤩

      Moz-

      Elimina
  14. Io lo dico sempre che dei palinsesti televisivi non ci si può mai fidare :D

    RispondiElimina
  15. Ero all'oscuro di ciò, ma per fortuna fecero la scelta più giusta ;)

    RispondiElimina
  16. Ora che ne hai parlato, qualcosa la ricordo sull'annuncio ma nel '98 mi interessava solo il manga, quindi non ci badai molto (se poi avessi saputo che arrivava con quelle merde di sigle, ancora peggio 😝).
    Ciò che non ho mai compreso io è come nascessero 'sti schifo di titoli... What's My Destiny, What A Mess Dr. Slump... boooh? Ce l'avevano con Toriyama!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, era il periodo dei titoli inglesizzanti, derivati ovviamente dalle canzoni che facevano da sigla XD

      Moz-

      Elimina

grazie per il tuo intervento!