[SPORT] Trofeo Topolino di Karate


Chiunque abbia sfogliato (dalla metà degli anni '90) un numero del magazine Topolino, si sarà imbattuto nel Trofeo Topolino di Karate.
Manifestazione nazionale sportiva nata nel 1995, si svolgeva prevalentemente nel periodo maggio-giugno, oppure autunno, di ogni anno.
Arrivò fino alla ventiduesima edizione, nel 2016, tenuta addirittura a novembre: dall'anno seguente, per non ben chiarite "strategie aziendali", la Disney Italia rinuncia ai Trofei Topolino e alla sponsorizzazione diretta delle attività sportive.





In realtà la storia del Trofeo Topolino, evento sportivo italiano, parte addirittura dal 1958: era legato principalmente allo sci, venne ideato da Mike Bongiorno e Rolly Marchi, e vide partecipare anche Alberto Tomba (era il 1980).



Negli anni, in quest'ottica di promozione sportiva voluta dalla Disney Italia, si sono aggiunti tra gli altri anche sci di fondo, golf, rugby, basket, tiro con l'arco, pallavolo, pallanuoto, pallamano, scherma, pattinaggio, ping pong, sport su ghiaccio, calcio.
Talvolta, oltre le giornate dedicate al torneo di una singola disciplina, Topolino organizzava nei mesi più caldi la Grande Festa dello Sport. che radunava giovani atleti da tutta Italia.




Ma è il Trofeo Topolino di Karate a essere stato tra le manifestazioni più longeve del lotto, certamente dietro i cinquantacinque anni del Trofeo di Sci Alpino.
Dopo aver parlato dei Giochi della Gioventù (QUI), un altro ricordo sportivo si affaccia sul blog: cresciuto nel tempo, il Trofeo Karate ha conosciuto così tanto successo da vedersi affiancato, dal 2011, anche il Trofeo di Judo e di Lotta.




Un mondo positivo, competizioni costruttive per bambini e ragazzi, che la Disney Italia aveva saputo promuovere creando con la FIKTA questa gara di kata (combattimenti figurati, singoli o a squadre).
Ricordavate questa manifestazione?
Qualcuno di voi ha mai partecipato?


POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

8 commenti:

  1. Topolino ha sponsorizzato diversi sport ne ho viste diverse pubblicità nel fumetto.
    Che dire, era un grande il Topo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Disney Italia promuove ancora vita sportiva e natura, ma per me dovrebbe riprendere in mano il Trofeo Topolino... perché era un'occasione sportiva concreta!^^

      Moz-

      Elimina
  2. Il Trofeo di karate non mi sovviene, ricordo bene quelli di altri sport: golf, pallacanestro, tennis... Ne organizzarono anche uno di scacchi e di dama, nel periodo in cui nella rivista inserivano delle dispense/lezioni ritagliabili, e una caccia al tesoro per squadre di bambini accompagnate da un "adulto non caposquadra" (regola geniale!).
    A evento concluso c'era il consueto reportage con foto dei vincitori.

    Mi chiedo se "fisicamente" il trofeo è sempre stato lo stesso o cambiava in base a disciplina e/o edizione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, anche scacchi e dama erano parte del Trofeo.
      Una cosa che io continuerei a proporre, se fossi nella Disney: è un'ottima pubblicità e anche ovviamente un modo per promuovere belle cose.
      Il trofeo intendi... la coppa? Bella domanda, non ne ho idea.

      Moz-

      Elimina
  3. Imbattuto sì, ma mai partecipato, mai fatto karate, anche se da bambino tra Tartarughe Ninja e compagnia bella il sogno di diventare il nuovo Bruce Lee c'era :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che ho pronto un post a tema?
      Ma lo inserirò dopo l'estate 🤓🥋🏆

      Moz-

      Elimina
  4. erano delle gran belle iniziative, ne ricordo benissimo le pubblicità sul settimanale topolino, peccato davvero che non sia continuata questa tradizione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, un vero peccato.
      Io lo riproporrei: sci, karate, basket per iniziare...

      Moz-

      Elimina