[SIGLE] Diventeremo Famose (C. D'Avena, 1991)

 

Nonostante il titolo italiano della serie (l'originale è Benvenuta Yoko, l'angelo idol), Diventeremo famose non ha goduto di immediata fama nel nostro Paese, anzi.
Oggi è un cult per molti, all'interno del fandom tricolore degli anime, ma quando arrivò su Canale 5 a fine del 1991, il successo non travolse le vicende di Alba e Futura, tanto che la serie venne dirottata nei weekend mattutini di Italia 1, dove si concluse quasi nell'indifferenza generale...


Eppure la storia non era male, tipica dell'epoca, mixando le canzoni di idol alla quotidianità di inizio Novanta: durante la serie si potevano sentire anche i brani cantanti dalla vera Yoko, idol giapponese reale (QUI tutte le band e i cantanti dei cartoon).
Questa la sigla italiana, cantanta da Cristina D'Avena, scritta da Alessandra Valeri Manera e musicata da Ninni Carucci:


              



Tipico sound fininvestiano dell'epoca, con vaga eco da altre sigle del periodo, nel ritornello ha la particolarità di fungere da botta e risposta tra le protagoniste della serie (Alba e Futura, idealmente interpretate dalle ragazzine del coro) e la cantante Cristina D'Avena, che bacchetta le due sul senso di fama: vero che è giusto inseguirla, ma l'amore poi è sempre la chiave che rende al meglio ogni cosa.
La trasmissione italiana ha saltato per sbaglio un episodio e i primi minuti di un'altra puntata: non essendo mai stato replicato, Diventeremo famose risulta un anime incompleto, un titolo che appartiene alla schiera dei cartoons dimenticati di Bim Bum Bam (vedi QUI la lista completa).





TESTO
Due ragazze per un grande sogno
che la loro vita cambierà,
due ragazze che hanno bisogno di tanta volontà.
Un'attrice e una cantante in erba,
due puntini in una gran città;
parole del cruciverba che l'umanità giorno dopo giorno scriverà.
Diventeremo famose, famose noi come te.
E sarete dappertutto, sui giornali e alla TV;
diventeremo famose, famose noi più di un re,
ma la fama non è tutto, nella vita c'è di più...
con l'amore, soprattutto, il cielo è blu.
Ogni grande artista ha dell'orgoglio e un sorriso pieno di umiltà,
nella fama c'è un quadrifoglio:
chi lo coglierà brillerà poi di felicità.
Diventeremo famose, famose noi come te.
Ma la fama non è tutto, nella vita c'è di più...
se l'amore è dappertutto, il cielo è blu.


ALTRE SIGLE MENO FAMOSE? LEGGI ANCHE

11 commenti:

  1. Ammetto di averne un ricordo molto vago o forse mi confondo con quale che altro cartone animato. Mi dice qualcosa, non mi è completamente sconosciuto, ma sicuramente non lo seguivo. La sigla non è significativa, per nulla originale, non ti rimane in testa. Devo vedere se c’è qualche episodio, mi hai incuriosita con questo post.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente molto simile a Ciao Sabrina, la serie precedente a questa in fatto di Idol.
      Vero, la sigla non è particolare, ma nemmeno malaccio... 💪🤓

      Moz-

      Elimina
  2. Yoko Tanaka https://jpop.fandom.com/wiki/Tanaka_Yoko

    Sembra che questo anime si stato interotto all'episodio 43 dopo il ritiro della Tanaka (viene spiegato nella pagina di Fandom linkata).

    Tecnicamente questo anime della Ashi Productions mi sembra abbastanza mediocre in linea con Forza Campioni sempre della Ashi Productions uscito qualche anno dopo.

    La sigla della D'Avena senza infamia e senza lode.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yes, venne concluso prematuramente.
      Si basava su una vera idol, ecco i risultati XD
      Comunque è sempre un anime che fornisce l'estetica del 1990.

      Moz-

      Elimina
  3. Mai sentito nominare prima di oggi. E con quel chara anonimissimo e quella sigla, avrei cambiato canale alla velocità della luce.

    Meno male che Sailor Moon ha spazzato via tutte quelle insopportabili idol canterine: ma come facevano gli spettatori nel decennio prima a sopportarle, non avevano nemmeno Dragon Ball, Saint Seiya e Ken il Guerriero per cambiare canale! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu 6 da non comment come fai a dire questo io lho visto era ed e bello sigla da favola inerente allanime ke e stato anonimo purtroppo si ma anche per colpa vostra io li seguivo tutti non ne scappava 1 ,
      Infatti adesso rimpiangono quei tempi diversi e non più magici ma terrore

      Elimina
    2. Infatti è una di quelle opere nate durante la "flessione" anime di fine 80 inizio 90.
      Sailor Moon fu poi la novità estetico, ma devo dire che anche questi anime non mi dispiacciono in tal senso, per quanto "minori".
      @anonimo datti una calmata

      Moz-

      Elimina
  4. Sinceramente è meglio dimenticare.. :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai non è male, di certo non rientra tra le sigle brutte XD

      Moz-

      Elimina
  5. Remember my name: Fame!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È la canzone che ho usato nella storia Instagram :)

      Moz-

      Elimina