[LISTA] il grande post delle leggende metropolitane


Da che mondo è mondo, l'uomo ha sempre inventato storie. Magari senza volerlo, travisando fatti e scambiando barzellette per cose reali.
Nascono le leggende urbane: spesso storie che fanno leva sull'insolito e sul bizzarro, sulla paura del diverso (zingari, cinesi...) e su quella dei nuovi pericoli (droga, sette, malattie...).
Ho catalogato quelle sentite anche da noi in Italia, dagli anni '70 a oggi, in questo piccolo universo che spesso sfocia nella bufala.

CIBI & BEVANDE

-Ritrovamenti di animali (o parti di questi) nelle buste di verdure surgelate.
-Ritrovamenti di animali (o parti di questi) nelle confezioni di cereali per la prima colazione.
-Ritrovamenti di animali (o parti di questi) all'interno dei prodotti di note catene di fastfood.
-Il parrucchino di un dipendente caduto nel calderone di mou liquido, da cui vengono formate le caramelle.
-I biscotti in busta conterrebbero pezzi di vetro finemente tritati e mischiati all'impasto.
-La crema al cioccolato conterrebbe sangue di maiale e grasso di balena. Invece contiene solo olio di palma e lo dichiarano apertamente.
-Le bevande energetiche conterrebbero sperma di toro.
-Anche in Italia sarebbe ora possibile somministrare, nei ristoranti orientali, carne di cane.
-Carne di cane e gatto verrebbe già somministrata, al posto di normale carne ovina-bovina-suina, all'insaputa del cliente, in italianissimi ristoranti.
-Attenti quando vi offrono mandorle e noccioline: potrebbero essere confetti o M&M's a cui qualcuno ha succhiato via la parte dolce.
-Ingoiare la chewing-gum sarebbe mortale perché questa si attaccherebbe alle pareti dello stomaco.

PERSONAGGI FAMOSI

-Showman e cantanti coprofagi, con questo "vizio alimentare" scoperto attraverso una visita d'urgenza che decreta la presenza di feci nell'intestino.
-Tonio Cartonio della Melevisione deceduto in seguito a un'overdose. E' ancora vivo.
-Ultimate Warrior, star del wrestling, deceduto nei primi anni '90 a causa dei lacci troppo stretti che usava come ornamento. Non è vero, è purtroppo venuto a mancare solo pochi anni fa.
-Piero Pelù era l'interprete della sigla di Jeeg Robot d'Acciaio. Non è vero, il cantante era Roberto Fogus, ma per scherzo poi Pelù l'ha incisa davvero, quella sigla.
Resta il mistero sui Litfiba e una versione new wave del brano Ryu e il ragazzo delle caverne (qui per saperne di più).
-Sempre sui Litfiba girava voce, negli anni '90, che fossero stati scomunicati a seguito dell'uscita di El Diablo.
-Un membro dei Lunapòp o dei Gazosa (a seconda dei casi) era sicuramente un ragazzo del vostro paesello che, a causa dei paraocchi genitoriali, non ha continuato a suonare nella band che subito dopo è salita alla ribalta, perdendo dunque l'occasione di successo.

CRONACA

-Gli zingari rapirebbero bambini nei supermercati, sporcando loro la faccia, rasando i capelli e nascondendoli sotto la gonna. Li avvierebbero all'accattonaggio.
-Gli spacciatori metterebbero LSD nelle figurine o nei tatuaggi da regalare ai bambini per avere futuri compratori (un episodio di Distretto di Polizia mette in scena questa famosa leggenda urbana).
-Anche la colla dei francobolli conterrebbe droga.
-I camerini di alcuni negozi nasconderebbero delle botole per catturare le donne, da schiavizzare nella tratta delle bianche (un episodio di City Hunter mette in scena questa famosa leggenda urbana).
-Alcuni pazzi metterebbero delle lamette tra le giunture degli scivoli dei parchi acquatici.
-Da un circo accampato fuori città scappa sempre una tigre, un puma, un leone, un pitone...
-Per replicare ciò che faceva col gioco La dissezione aliena della serie Mad Scientist (qui per sapere di cosa si tratta), un bambino avrebbe squartato la sorellina.
-Le babysitter cucinerebbero i bambini nel forno. Con le patate.
-A ogni recita pasquale, chi impersona Giuda resta davvero impiccato e nessuno se ne accorge.
-I bambini gasatisi con Mazinga e Superman si lancerebbero dal balcone per provare a volare. Ovviamente finisce male.
-Un protogrillino, stanco della politica, al momento del voto avrebbe messo una fetta di salume nella scheda, scrivendo "vi siete mangiati tutto, ora mangiatevi anche questo!".
-Il singhiozzo si farebbe passare con un grande spavento.
-Dopo aver preso gli orecchioni, si crescerebbe in altezza.
-Appendendo un cd al lunotto posteriore, si eviterebbero le foto degli autovelox.
-WhatsApp ti ricaricherebbe di diversi euro se invii un dato, lungo messaggio a più persone possibili.
-Facebook diventerebbe a pagamento da un certo momento dell'anno in poi.

CONVINZIONI & CREDENZE

-L'8 marzo dei primi del '900 sarebbe stata data alle fiamme una fabbrica di New York, uccidendo le operaie rinchiuse lì dal loro padrone. E' un falso storico (come visto recentemente nell'articolo sull'Effetto Mandela e le bufale).
-Pronunciare "aceto aceto aceto..." farebbe allontanare api e vespe da voi.
-Fare il bagno dopo aver mangiato, significherebbe morte per congestione.
-Mettere bottiglie piene d'acqua accanto alle vostre porte spaventerebbe i gatti che così non verranno a marcare il territorio, spruzzando contro la vostra proprietà.
-Raccogliere tappi, scontrini o pezzetti di stagnola servirebbe a donare sedie a rotelle alle associazioni. Pare però che poi sia successo davvero, prendendo spunto da questa storiella.

TELEVISIONE

-Terza serie di Ken il Guerriero, fantomatica negli anni '90. Però poi qualche nuova avventura è stata davvero realizzata.
-Dragon Ball AF, altra fantomatica serie per le avventure di Goku. Una bufala, ma adesso il seguito ufficiale esiste davvero.
-Piccoli Fans: mai avvenuta la storia del ragazzino che sputtana mamma e zio fornicatori.
-Dawson's Creek sarebbe terminato col protagonista morto di overdose in una doccia.

SCUOLA

-Un professore che avrebbe cacciato l'alunna fumatrice al grido di "esci fuori, troia fumante!"
-I ragazzi vittime delle abbreviazioni da sms, avrebbero letto Duper (per Dux) e Nino Biperio (per Nino Bixio).

SESSO & DINTORNI

-Una ragazza o un ragazzo fanno sesso con una ragazza o un ragazzo avvenente, scopata magnifica, ma al risveglio la sorpresa: una rosa nera e un biglietto con scritto "benvenuta/o nel mondo dell'AIDS".
-Coppia fedifraga costretta a chiamare i soccorsi per via del pene incastrato nella vagina o nell'ano di lei, dopo che il casanova si era riempito di viagra.
-Party dove la festeggiata, per omaggiare i suoi amici maschi, si dà al sesso orale per tutti. Lavanda gastrica per 33cl di seme ingurgitato. Alcune versioni vogliono questa ragazza come famosa valletta o showgirl.
-I jeans farebbero diventare sterili.
-Se hai le mestruazioni, è meglio non toccare le piante: appassirebbero.
-L'acne giovanile andrebbe via dal momento in cui inizi a essere sessualmente attivo (rapporti sessuali completi).
-La masturbazione maschile di conseguenza farebbe venire i brufoli. Nel medioevo rendeva ciechi.
-Qualche ragazza sarebbe invece corsa al pronto soccorso con zucchine, cetrioli o carote incastratisi nella... patatina, per restare in tema ortofrutticolo.

HORROR & MISTERO

-Le chiese contenenti catacombe, sono adattissime per le adunanze delle anime del purgatorio. Facile che, nelle stesse, persone vive parlino con loro amici per ricordarsi solo in un secondo momento che questi erano morti da tempo.
-Recitare l'Ave Maria al contrario, magari di fronte a uno specchio, farebbe apparire Satana.
-In un albergo, alcuni ospiti hanno a che fare con una bambina. Al momento di lasciare l'hotel, scorgono un quadro raffigurante la stessa ragazzina, che si scopre essere la figlia dei proprietari, deceduta tempo prima.
Un film animato giapponese racconta una storia analoga.
-Dopo un party, ti risvegli in una vasca piena di ghiaccio e noti delle cicatrici sulla schiena: ti hanno asportato qualche organo.
-Sempre per rimanere in tema, gira per le vostre città l'Ambulanza Nera (o il camioncino con la Croce Nera), che rapirebbe i bambini espiantando organi da rivedere al mercato. Nero, ovviamente.
-Gli scout perdutisi nel bosco incontrano altri due giovani esploratori di un'altra città, che prestano loro soccorso. Dopo diversi mesi, i ragazzi soccorsi scoprono che quei due erano fantasmi di scout morti lì anni prima (leggi la storia dei fantasmi scout).
-Il Papa avrebbe sognato che tutti i primogeniti sarebbero morti, riprendendo una vendetta divina che il dio giudeo compie nell'Antic--






--non sono morto, scherzavo.

Avete altre notizie di folklore urbano italico?
Oppure magari avete PROVE CERTE che queste cose siano successe?
Vi aspetto nei commenti!

115 commenti:

  1. come cronista locale, ho avuto per mano questo caso:

    Scarti e insetti nelle buste dell'insalata, telecamere riprendono tutto: guai per 24 operai

    :)

    Domani ci sarebbe stata udienza in Tribunale, ma c'è sciopero

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, qui è volutamente colpa di qualcuno allora^^

      Moz-

      Elimina
  2. Io ne una che forse non conosci. Prova a cercare Burrocacao sperma su google trovi gente che afferma ci sia sperma di maiale nel burrocacao XD
    In realtà è burro di karitè che in latino sarebbe butyroSPERMUM parkii butter ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo stavo per scrivere io quello del burro di cacao >.>

      Elimina
    2. Pier, fosse vero, sai quanta gente lo mangerebbe, al posto di spalmarselo sulle labbra? XD

      Moz-

      Elimina
    3. @DoppioGeffer effatemi fare il biuti blogger ogni tanto XD

      @MikMoz checchifoooo!

      Elimina
  3. È un elenco invidiabile, ma immagino che la realtà batte spesso e volentieri la fantasia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente: alcuni fatti REALI sono davvero ASSURDI!^^

      Moz-

      Elimina
    2. Certo, tipo il tizio che si colleziona le unghie in barattoli di vetro, l'elicottero che si perde nella nebbia e atterra sulla strada per chiedere informazioni a un camionista, Renzi a capo del PD, la ragazza che si crede un'aliena e si fa iniettare inchiostro negli occhi...

      Elimina
    3. Sono tutte storie vere??? XD

      Moz-

      Elimina
    4. Sì sì, tutte notizie apparse sui siti dei quotidiani italiani.
      Roba che gira sui cari vecchi forum che non si fila più nessuno! ;)

      Elimina
    5. Alcune notizie così sai dove si trovano?
      Ne I fatti del giorno, rubrica FICHISSIMA di Famiglia Cristiana, purtroppo ora ridotta a una sola vignetta a settimana...

      Moz-

      Elimina
  4. Conosco solo gli zingari. Nessuna leggenda metropolitana. Controllano e gestiscono l'usura, il mercato delle droghe e delle elemosine.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, quelli sono i reati veri. Ma non rapiscono bambini italiani XD

      Moz-

      Elimina
  5. Messaggi satanici in canzoni ascoltate al contrario! Paul McCartney morto nel '66!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, questi sono più "internazionali", non li ho scritti di proposito :)

      Moz-

      Elimina
  6. Qualcuna la conoscevo,qualcun' altra no :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero allora che questa guida sia stata utile per avere tutto sott'occhio :)

      Moz-

      Elimina
  7. Il Big Babol è fatto con la pelle di topo.

    Comunque quella del singhiozzo è vera, funziona, almeno con mia figlia :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Inizio a raccogliere le vostre, così da fare un'appendice, thanks :)

      Moz-

      Elimina


  8. A me quando ero incinta dicevano di non portare sciarpe o collane sennò alla bimba si sarebbe annodato il cordone ombelicale intorno al collo...

    RispondiElimina
  9. Se hai le mestruazioni non puoi fare il maiale
    (Per chi è visduto in un contesto cittadino- altrimenti soppressate e affini vanno a male).

    Ma al di là dell'esito, è proprio l'enunciato che mi fa ridere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Madonna quante cose cattive sul marchese XD

      Moz-

      Elimina
    2. Uhhh e l'amico di mio cuggino che ha fatto un incidente in motorino, sembrava tutto a posto, quando si è tolto il casco si è aperta la testa in due è stata già detta???
      :-D

      Elimina
    3. Ahahaha giàààà! Anche questa superfamosa!
      Thanks!^^

      Moz-

      Elimina
    4. Verooo hahaha mi sto sganasciando leggendo anche i commenti!

      Elimina
    5. Dai, ci stiamo divertendo^^

      Moz-

      Elimina
  10. La cosa bella delle legende metropolitane è che spesso sono una rivisitazione abbastanza pittoresca di cose reali! Per esempio è vero che si possono trovare tracce di feci nell'intestino, specie se si tratta di fecaloma (insufficienza della motilità del colon se non erro), così com'è vero che si possono trovare alimenti contenenti insetti ma sono cibi che prevedono quella presenza (formaggio con i vermi, grappa alla vipera ecc) ma che poche persone conoscono e quindi associano a situazioni al limite del normale...
    Sull'ambito leggende metropolitane, ne ho alcune sulle mestruazioni; mia nonna sosteneva che in quei giorni non si può toccare la marmellata fatta in casa o il sugo perchè potrebbero inacidire (ricordo ancora il colpo di mestolo sulla mano), mentre altri sostengono che se lavi i piedi con l'acqua fredda o fai la doccia potresti bloccarle e morire (immagina dunque la puzza di tali donne in quei giorni).
    Oltre a ciò ci sono varie credenze sulle gravidanze e le nascite dei bimbi, dalle voglie alimentari che si trasformano in macchie sulla pelle del bambino qualora la madre si gratti un determinato punto del corpo, al non specchiare il neonato prima del battesimo altrimenti la sua anima verrà dannata.
    Infine, in ambito universitario, c'è la leggenda del 18 volante e del pene:
    la prima narra che un professore, esasperato dalle risposte sbagliate dello studente, gli proposte di accettare un 18 volante e quando lo studente acconsentì alla registrazione di tale voto,il professore prese il libretto e lo lanciò dalla finestra.
    La seconda, è la famosa storia dell'esame di anatomia in cui il professore chiede quale sia l'organo che riesce a aumentare la sua dimensione fino al triplo di quella normale e la studentessa gli rispose "il pene", ricevendo i complimenti per il fidanzato così dotato (mentre la risposta corretta era la pupilla).
    Insomma, di leggende più o meno famose ne esistono a bizzeffe :D Il problema però è che troppa gente ci crede realmente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah vero: le voglie!
      Voglia di fragola, ti tocchi e al nascituro verrà la voglia XD
      Il 18 volante la conoscevo, quella del pene no.
      Però me ne sono venute in mente alcune universitarie, con prof-cliché :)
      Aggiungo all'appendice, thanks!

      Moz-

      Elimina
    2. Io invece conoscevo quella del pene, non del 18 volante.
      Storia vera universitaria, al limite della leggenda, ma avvenuta nella mia ex università. Esame di Analisi matematica orale, la studentessa proprio non è in giornata per strappare manco un 18... Il professore la invita a tracciare, da destra a sinistra una linea retta alla lavagna. La ragazza esegue, e traccia questa linea per circa un metro. "Prosegua, prosegua..." fa il prof, la ragazza perplessa esegue e impacciata arriva sul bordo della lavagna, al che il prof: "Ecco, ora che è arrivata accanto alla porta, può andare!"
      Di storie vere e bizzarre universitarie ne avrei un'altra mezza dozzina!

      Elimina
    3. Gas, questa del vettore l'avevo sentita avvenuta in una classe liceale! XD

      Moz-

      Elimina
    4. Che ti devo dire? Il prof in questione è sposato con una cugina della mia compagna, non è un professore qualsiasi senza nome e senza faccia.
      Si vede che ha concretizzato la leggenda.

      Elimina
    5. Allora è un genio :)

      Moz-

      Elimina
  11. Ciao allora per eperienza personale commento solo quello che fra le leggende metropolitane secondo me ha un fondo di verità:
    1- bevande con resti di animali
    I succhi di frutta
    Un cliente del ristorante di mia moglie che di lavoro fà il dirigente di una importante ditta che produce succhi (marca ben nota ti assicuro)ha confessato senza problemi che nei succhi di frutta le etichette riportatono la dicitura "tracce di proteine animali" appunto perchè assieme alla frutta son stati centrifugati e sterilizzati anche topi e serpentelli vari.
    Tutto secondo le norme sanitarie eh...!
    Daltronde le cataste di frutta ad esempio quella esotica e non solo viaggiano su navi ed e possibile che bestiole varie loro malgrado siano state importate con i frutti e arrivano morti dentro queste cataste o muoiono dopo durante i processi di lavorazione!!
    Per il sesso ti scriverò piu' tardi...
    ciao
    Max

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sembra strano che un'azienda, peraltro nota, pregiudichi la vendita ai vegetariani e vegani (essendo succhi di FRUTTA) per le tracce animali presenti.
      Secondo me fa riferimento alle ovvie larve o moschette che possono essere nella frutta...

      Moz-

      Elimina
    2. Mai letta quella scritta sulle etichette dei succhi di frutta.

      Elimina
    3. Ne ho presi due a caso, oggi: Skipper e Pago, e non c'era scritto XD

      Moz-

      Elimina
    4. Stasera lo richiesto a mia moglie.
      Allora il tipo di cui parlavo prima è uno che segue la lavorazione di diverse ditte produttrici di succhi.
      Mi correggo su tracce di proteine animali sulle confezioni c'è scritto la percentuale di proteine presenti nella bevanda.
      Questa può essere pari allo zero o presentare zero virgola ecc...e quindi in quel caso oltre alla percentuale di frutta acqua zuccheri vari ci stiamo bevendo quello che rimane del povero topino o altre bestioline simpatiche finite morte o vive dentro le vasche per la bollitura sterilizzazione centrifugazione ecc...
      Comunque se non ricordo male da quello che ho studiato a scuola le proteine di solito le trovi dentro la carne ...ma può darsi che mi sbagli?
      Buona serata

      Elimina
    5. Ma no, anche frutta e ortaggi, da quel che so, contengono proteine...
      Impossibile, davvero, che spremano topi...! XD

      Moz-

      Elimina
  12. Conosco fatti reali che vanno ben al di là. Altro che cani e gatti. Un noto ristorante della mia zona il sugo lo faceva direttamente con i ratti catturati nel fiume accanto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ci sono delle prove a riguardo, tipo articoli di giornale, referti NAS ecc?
      Perché anche questa è una storia sentita un po' da tutte le parti, potrebbe essere un cliché...! :)

      Moz-

      Elimina
  13. A me vengono in mente le seguenti:
    - la coca cola corrode lo stomaco
    - i comunisti mangiano i bambini
    - lo sperma fa passare il mal di gola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai sentito il Neo Sborocillina Tosse? XD
      A parte gli scherzi, la Coca Cola sicuramente non è che faccia benissimo... ma di certo non ha l'effetto da film horror XD

      Moz-

      Elimina
    2. La Coca Cola si dice sia ottima per pulire il Wc e persino per togliere la ruggine, quindi qualche effetto corrosivo in effetti potrebbe persino averlo. :-P

      Elimina
    3. Perché c'è sempre la storia della duecento lire immersa in un bicchiere di CocaCola... XD

      Moz-

      Elimina
  14. Comunque basta leggere "La giungla" di Upton Sinclair per rendersi conto di cosa finiva nel cibo ai primi del Novecento negli Stati Uniti. Le cose di cui parli nel post in confronto sono bazzecole.
    Una commissione del governo volle verificare se le notizie riportate nel libro fossero bufale, e scoprì che la realtà era ancora peggiore di come descritta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente in certi ambienti promiscui le cose erano davvero tragiche (immagino che in certe zone di frontiera attuali... sia tutt'oggi così!)

      Moz-

      Elimina
  15. Uno dei post più stimolanti di sempre, per una decerebrata come me. Lo ben sai :D

    Parto dicendo che non conoscevo quasi nessuna delle leggende metropolitane alimentari che hai elencato e conoscevo tutte quelle sessuofile :D

    Aggiungo:
    1. correva voce che avessero ritrovato traccia di feci nel cibo mcdonaldsiano. Mi pare soprattutto nelle pepite di pollo.
    2. nel 2014 pare che un bambino abbia vomitato sangue e larve dopo aver mangiato delle patatine dell'iper, con scadenza a un anno dopo. La notizia era uscita sul corriere e su La Stampa.
    3. da piccoli ci dicevano che se inghiottivi i semi delle angurie e delle ciliegie ti spuntavano quei frutti nello stomaco. Trauma infantile rulez.
    4. per carnevale capita SEMPRE che qualcuno infili delle lamette nelle arance e poi te le lanci addosso.
    5. mai andare da soli nei negozi di abbigliamento cinesi: irrompono nei camerini, ti stordiscono e - per mezzo della famosa BOTOLA - ti asportano gli organi che rivendono al mercato nero.
    6. ragazza fa all'AMMORE con rettile. Resta incinta di diversi serpentelli.
    7. ragazza - credo diversa dalla precedente, anzi... spero per lei che non sia la stessa - fa il bagno nella stessa acqua in cui aveva fatto il bagno il fratello. Fratello che si era trastullato con sé stesso fino all'eiaculazione. La ragazza resta incinta.
    (Si può ben capire che a causa di queste leggende metropolitane, e dopo aver visto Georgie, io stessi fortemente alla larga da mio fratello)
    8. se ripeti una filastrocca su la Llorona, questa arriva in casa tua e uccide tutti (personaggino inquietante della cultura sudamericana)
    9. un parente, nelle notti di luna, ha visto un lupo mannaro aggirarsi nel tuo giardino. E lo giura. E tu cresci disturbato.
    10. Amsterdam chiuderebbe le porte al turismo drogatesco da un momento all'altro. Da anni va avanti sta storia.
    11. se hai il singhiozzo, bevi sette sorsi d'acqua trattenendo il respiro.
    12. con le mestruazioni la donna non deve toccare la carne ché diverrebbe putrida.
    13. un uomo ha bisogno di indicazioni. Entra in una casa. Lo accoglie una donna. Lui chiede dell'acqua e, chiacchierando due minuti, lascia la giacca su una sedia. Il giorno dopo torna per riprenderla e il custode gli dice "ma qui non vive più nessuno da vent'anni! La signorina si è suicidata..."

    Di certo mi son scordata qualcosa. Sarà l'entusiasmo per l'argomento.
    Gran bel post, Miky :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene bene bene, un'altra bella lista.
      Che dire: le botole cinesi mischiano l'esportazione degli organi alla tratta delle bianche XD
      Nessuna grande catena (Mc, Iper) si sputtanerebbe così: sono Iper...controllati XD

      Ma chi si fa il bagno nell'acqua (sporca) del bagno precedente??? XD

      Moz-

      Elimina
    2. In effetti il bagno di solito si fa in acqua non già usata da un altro, a meno che non si tratta di Bud e Terence nei film di Trinità, ovviamente! ;)

      Elimina
    3. Quella era... fanghiglia, praticamente XD

      Moz-

      Elimina
  16. Proprio stamattina mi è arrivato l'ennesimo messaggio secondo cui sarebbe il compleanno di Whatsapp e inviando tale messaggio a 10 persone avrei ricevuto 20€ di ricarica... La cosa drammatica è che quel messaggio gira nella comitiva di questo mio amico da ANNI!

    Per il resto vado a memoria:
    - nelle caramelle trovate per terra, o nelle bevande lasciate aperte su un muretto ci mettono la DROGA.
    - la pasta Divella mantiene la cottura perché la farina viene allungata con piccole quantità di CEMENTO (riferita da un amico tecnologo alimentare).
    - nelle versioni trasmesse in tv di "Trainspotting" hanno tagliato la scena in cui muore un bambino e, gli altri, sotto effetto della droga, ci giocano A PALLONE!
    - Questo è un po' leggenda metropolitana e un po' effetto Mandela: molti ricordano che Michael Chang ha vinto il Roland Garros battendo in FINALE Ivan Lendl, mentre in realtà l'ha battuto negli ottavi di finale, in finale batté Stefan Edberg!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, avevo già letto il post di Retronika!! :)

      Sai una cosa? Per "pubblicizzare" questo mio post, ieri sera ho creato una finta catena di Sant'Antonio su WhatsApp (anzi, WahtsApp) che rimandava a questo post XD

      Ahaha quella di Trainspotting non la sapevo, ma in effetti ci sono tantissime cose analoghe per altri film! XD

      Moz-

      Elimina
  17. Ahhahaha certo che in questi anni di stronzate ne sono girate e sicuramente a qualcuna abbiamo anche creduto.

    Sono stato a molte feste, ma mai a nessuna di queste la festeggiata faceva un "regalino" ai suoi invitati !! ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbero state gang bang :p
      Comunque sì: specie da bambino, ad alcune di queste ci ho creduto anche io!
      A scuola era un passaparola!!

      Moz-

      Elimina
  18. Il mitico Ultimate Warrior è morto tante di quelle volte, per i lacci, o per aver sollevato troppi pesi alla panca, che quando poi ci ha lasciati, ormai quasi nessuno ci credeva davvero. Cheers!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti!
      Il brutto è che , appunto, ci ha lasciati davvero!!! :(

      Moz-

      Elimina
    2. Uno dei più possenti, e coerenti, atleti del wrestling.

      Elimina
    3. Lo adoravo, ovviamente dopo Hulk Hogan XD

      Moz-

      Elimina
    4. Hulk Hogan, come ci rimasi male quando lo vidi cambiare federazione e diventare "cattivo"... Non credo gli perdonerò mai l'aver preso in giro tanti ragazzini!

      Elimina
    5. Mi sa che comunque HH aveva esordito da cattivo, passando subito ai buoni (pure amico di Walker XD)

      Moz-

      Elimina
    6. Sì, le prime volte lo vidi in incontri di catch nella federazione giapponese lottava spesso contro Antonio Inoki, e quindi doveva per forza essere cattivo, anche se ricordo un doppio di loro due assieme contro Andre the Giant e un altro.
      Diciamo che passare al ruolo di buono lo vedo più una cosa naturale che tradire tutta una filosofia di regole...
      Per la cronaca, il programma di catch si chiamava "Catch the catch" e andava su una tv privata con telecronaca di Tony Fusaro. Il video dice Supersix ma dalle mie parti non arrivava il segnale dell'emittente, quindi credo fosse Teledue.

      Elimina
    7. Io che sono pugliese come te, confermo: era su Telenorba e Teledue, da noi.
      E c'era il vero Uomo Tigre (Tiger Mask!).
      Ovviamente si tifava per Inoki (mio cugino più grande impazziva per lui!)

      Preferisco ovviamente Hogan buono, per me lui è il simbolo stesso del wrestling^^

      Moz-

      Elimina
  19. Bel post Miki, sorriso da ebete in ufficio assicurato :D
    Comunque hai mai sentito dello zingaro che chiede l'elemosina fuori dai supermercati vestito di stracci, e che poi qualcuno ha visto in giro per la città indisturbato nella sua Porche? Ovviamente questo qualcuno si prende la briga di seguire il fortunato rom e questo si reca nella sua abitazione, una villa lussuosissima poco fuori città, dove vive con tutti gli altri rom che chiedono l'elemosina fuori dai supermercati, ognuno dei quali ha diversi lussi a sua disposizione (auto, tecnologie di ultima generazione, abiti firmati...)

    E poi sapevi che mangiare sushi ti porta alla formazione di tanti microvermi nel cervello? Questi vermi si nutrono della materia cerebrale e piano piano diminuiscono le tue funzioni cognitive.
    Ecco, direi che chi ha inventato questa bufala probabilmene aveva bisogno di una giustificazione al proprio problema...

    Maira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella del sushi l'avevo sentita e... ahaha, hai ragione: forse la gente deve inventarsi queste storielle per spiegarsi i propri deficit XD

      Lo zingaro ricchissimo... altra leggenda molto in voga fino agli anni '90: ma a chi verrebbe in mente di pedinare un mendicante?? XD

      Moz-

      Elimina
    2. Che si possa esser infestati da parassiti come l'anisakis mangiando pesce crudo è vero, ma generalmente rimangono fermi tra stomaco e intestino e difficilmente riescono a risalire fino al cervello :D
      Però ciò accade più facilmente con del pesce crudo che non ha subito abbattimento termico, come le alici crude e quant'altro!
      http://www.medicina360.com/pesce-crudo-rischi.html

      Elimina
    3. Sì, esattamente: si tratta di quel parassita lì, solo che poi le leggende amplificano il tutto ... anche i danni^^

      Moz-

      Elimina
  20. No vabbè quelle sul cibo mi hanno fatto passare la fame nonostante siano solo delle credenze fasulle!
    In Distretto non c'era anche una puntata su un serpente "evaso"? Forse ricordo male.
    Comunque da piccola il finale di Dawson's Creek prima della messa in onda veniva raccontato dalle ragazze più grandi a quelle più piccole della scuola per spaventarle con racconti assurdi come quello dell'overdose di Dawson, qualcuno che moriva impiccato e Joey che diventava lesbica.
    Sono ancora traumatizzata! XD
    Comunque un altro racconto farlocco è quello del tema sul coraggio e del fantomatico studente che consegna in bianco dicendo "questo è un atto di coraggio" prendendo il massimo dei voti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In Distretto, negli episodi 3x01 e 3x02 scappa via una tarantola e gira per il commissariato XD
      Io quando ho fatto il laboratorio di fotografia, ho scattato tre foto sul tema "donna" e mi hanno messo 29 perché col 30 avrebbero premiato la mia irriverenza XD

      Moz-

      Elimina
  21. Sei un grande! Sei il primo italiano della storia ad indicare queste leggende e ad indicarle per quello che sono: leggende. Ogni persona che ho conosciuto nella mia vita crede ciecamente ad almeno una decina punti: a Roma la congestione dopo mangiato è considerata la prima causa di morte al mondo, sebbene non esistano casi a suffragare questa stupida leggenda. A Roma puoi drogarti e guidare ubriaco, diranno che è stato un incidente, ma mangia un centimetro di pizza e prova a rifiutarti di aspettare tre ore prima di fare il bagno: verranno a picchiarti da tutto il vicinato! :-D
    Comunque il pene incastrato la prima volta l'ho sentita - data per vera, ovviamente - al liceo, nei primissimi anni Novanta: c'era già il Viagra? A me dissero che era stato spavento per il rientro del padre a far "contrarre" la ragazza...
    Ah, e c'è stato uno che con le shuriken ha ucciso la sorella, ma questa storia si è estinta con la fine del cinema ninja nei primi Novanta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo megapost è in realtà un riassunto (elencato) di 4 post che scrissi sull'argonento, a cavallo tra il 2012 e 2014.
      Ma quante ne mancano, ancora! Presto farò appunto anche un'appendice con tutte le vostre segnalazioni^^

      Moz-

      Elimina
  22. Ammazza che post, soprattutto devastante :D
    Cioè davvero incredibili certe bufale ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, visto?
      Ho raccolto tutto ciò che scrissi nei precedenti 4 post sull'argomento^^

      Moz-

      Elimina
  23. Complimenti, uno studio ed una ricerca accurati e direi anche rigorosi. Alcune di queste leggende metropolitane sono poi davvero esilaranti (la babysitter che cucinerebbe i bimbi nel forno, magari a microonde per far prima!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daniele e benvenuto a bordo sul Moz O'Clock! :)
      Grazie mille, contento che ti sia piaciuta questa megalista.
      Beh, io vado a pranzo: oggi bambino al forno (e non sono manco così comunista! XD)

      Moz-

      Elimina
    2. La storia dei bambini nel forno è stata poi ripresa dai tipi della rivista a fumetti "Splatter".

      Elimina
    3. Ahaha!
      Credo che sia finita anche in qualche film, no?^^

      Moz-

      Elimina
    4. Forse, fatto sta che quei film scelgo di non vederli, mentre il fumetto mi capitò di leggerlo, e non era manco la storia più truce di quell'albo!
      Perché nel mondo dei fumetti non conta solo la trama, ma anche come viene disegnata. ;)

      Elimina
    5. Beh, come in un film: non conta solo la trama, ma anche come viene girato e recitato^^

      Moz-

      Elimina
  24. Che bella raccolta! quasi quasi ne racconterò qualcuna in futuro naturalmente citandoti come ispiratore e linkando il tuo post.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' in effetti una raccolta tratta da 4 post scritti tra il 2012 e 2014 :)
      Grazie mille^^

      Moz-

      Elimina
  25. Ed io che pensavo le dicerie sul ciclo fossero diffuse solo qui al sud, invece è bistrattato ovunque xD
    Comunque ne ho qualcuna anche io:
    1. Fare il solletico ai piedini di un bimbo gli farebbe venire i vermicelli (perché poi?xD);
    2. Se lasci dei bicchieri con dell'acqua, di notte, fuori dalle finestre o dalla porta, i tuoi cari defunti passerebbero a berla;
    3. Se vai al cimitero alle 12 in punto, giorno o notte che sia, sentirai bussare i fantasmi xD;

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, direi di sì... siete come appestate, ovunque XD
      Vermicelli... intestinali?
      Io sapevo quella del crocevia, se ti ci "affacci" da un rastrello, vedrai passare la processione dei defunti!

      Moz-

      Elimina
  26. l'avete mai sentita la storia che Miki Moz non e' sempre la stessa persona e quello di adesso non e' colui che apri' il blog nel 2006?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Azz, mi hai sgamato!
      Ma arrivi anche tardi, la leggenda metropolitana sui miei cloni è roba vecchia :)

      Moz-

      Elimina
    2. inutile che cerchi di sviare il discorso, lo sanno tutti e le prove sono nel blog stesso
      specie nel primo anno di post.
      Buona continuazione, FINTO MIKI MOZ!!!

      Elimina
    3. Ciao, buona continuazione a te! :)

      Moz-

      Elimina
  27. Ciao Moz,una dotta esposizione di cialtronerie,il triste è, che moltissimi ci credono ciecamente.
    Quando ero ragazzino tentavano di spaventarmi con, la masturbazione uguale a cecità certa,ho scelto felicemente il rischio,però dai quindici anni porto gli occhiali.Che sia una verità.
    Ciao fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, porto anche io gli occhiali... ci sarà un motivo? XD

      Moz-

      Elimina
  28. oltre a quella su Paul McCartney (ironicamente è - al momento - uno dei 2 beatles ancora vivo), c'è anche la sua variante italiana: Pippo Franco venne ucciso mentre cercava di rubare dell'uva da un contadino negli anni '80 e venne sostituito in gran segreto da un sosia (perchè aveva firmato dei contratti per dei programmi) che è il pippo franco attuale!

    Poi c'è la leggenda metropolitana che all'allora Acquapark di Zambrone (VV), la sera una volta chiuso, disinfettassero le varie piscine con la coca cola... a me è sempre parsa irreale anche per una leggenda metropolitana, perchè... quanto cavolo di coca cola servirebbe per lavare un Acquapark intero? xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Madonna, se esistessero delle vasche di cocacola, starei sempre lì XD
      Ahaha, assurda quella su Pippo Franco, non la conoscevo **

      Moz-

      Elimina
    2. Anche perché sfido io a trovare un sosia di Pippo Franco!

      Elimina
    3. Bisogna avere... naso :)

      Moz-

      Elimina
  29. ah poi ci sono le leggende metropolitane a tema pokemon, tipo che se giochi per 100h (o vinci la Lega per 100 volte) torna la MN Anna e trovi il camioncino su cui usare forza per trovare Mew... la cosa divertente è che il camioncino c'era davvero (ed in un gioco della prima generazione dalla grafica così spartana era quantomeno strana come cosa!).

    Dopo che trovammo un metodo per andare dal camioncino comunque (si poteva!), dissero che si trovava solo su Verde Giapponese dopo che completavi il pokedex... poi arrivarono le rom jap e tutti a giocarselo in giapponese e niente, quel maledetto Mew non si prendeva ne' finendo il pokedex, ne' tantomeno spostando il camioncino!

    Qualche anno dopo invece fu ufficializzato che sfruttando un glitch si poteva cmq catturarlo al livello 7!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io conoscevo quella del livello che ti fa deprimere e suicidare, con la musichetta triste e atroce XD

      Moz-

      Elimina
    2. Quella é Lavandonia, una città dei giochi pokémon di prima generazione.
      É vero che é una leggenda, ma é dimostrato che la musica di quel posto causa insonnia e una leggera depressione nei bambini.
      Il fenomeno é riscontrato solo in giappone, nella prima edizione del gioco e solo nei bambini, ma io penso che ci sia qualcosa di reale dietro...
      Ad esempio io ero ragazzo quando é uscito il gioco. Ho sentito di questa leggenda ed ho provato con il metodo scientifico sperimentale,
      Ho due fratelli minori che in quegli anni erano bambini, allora senza dirgli niente della leggenda gli ho fatto ascoltare il lavandonia theme, ad uno con le cuffie, ad uno senza. Mio fratello che lo ha ascoltato con le cuffie non ha dormito per 3 giorni dopo aver sentito quella musica, ed ha bagnato il letto fino a 13 anni da quel giorno. Non so...vedi tu
      Secondo me bisognerebbe approfondire sul fenomeno...

      Elimina
    3. Esattamente.
      Beh, sei stato abbastanza cattivo a usare i tuoi fratelli come cavie... A uno hai rovinato l'infanzia, di fatto! :o

      P.s. benvenuto a bordo :)

      Moz-

      Elimina
  30. Da leggere il post con "Mio Cuggino" di Elio e le Storie Tese.
    PS: su Tonio Cartonio dicevano pure che si era dato al porno (anche gay).
    Invece oggi fa il cuoco professionista.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La stessa voce girava su Austin St. John, il primo Red Ranger XD

      Moz-

      Elimina
  31. Gli ambientalisti o la guardia forestale lanciano vipere dagli elicotteri per rimpinguarne il numero e favorire il ripopolamento.
    Se ti ricordi, anche io avevo dedicato un post alle leggende urbane.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, tra l'altro noto bene che non hai fatto nomi di prodotti e personaggi (anche se chi capisce di chi stavi parlando).
      A questo proposito c'era anche la leggenda urbana su Enrico Papi, che sono certo conosci anche tu. :)

      Elimina
    2. Beh, non ho fatto spot :)
      Ma appunto, sappiamo bene tutti chi siano... tranne me CHE NON SO QUELLA SU PAPI (o non la ricordo!) :O
      Comunque, credo sia uno degli argomenti più fighi di sempre!! :)

      Moz-

      Elimina
    3. Davvero?
      Si raccontava che Papi un tempo fosse una specie di intoccabile della TV, perché quando faceva il paparazzo avrebbe sorpreso qualcuno dei piani alti in certa compagnia... Il che spiegherebbe perché nonostante abbia fatto fallire un programma dietro l'altro (ricordi? c'era un periodo in cui faceva un programma diverso ogni mese!) non l'avessero mandato via. Era una leggenda urbana televisiva abbastanza nota un po' di anni fa.

      Elimina
    4. E che non può essere vero?
      Qualcun altro ha fatto lo stesso ma l'hanno mandato in carcere XD

      Moz-

      Elimina
    5. In realtà Papi ha sgamato Corona con Lapo... :D

      Elimina
    6. Ahha, praticamente si sgamano da soli?

      Moz-

      Elimina
  32. Riguardo alle leggende metropolitane riguardo il sesso commento quelle che hanno un fondo di realta'.
    Avendo lavorato in un pronto soccorso per anni come potantino quindi mi ilimitavo ad accompagnare i pazienti dagli ambulatori del pronto soccorso a quelli delle visite specialistiche....ne ho visti pochi di questi casi ma sentito molto.
    Vuoi perchè capitavano quando ero fuori turno o forse perche un disegno divino mi ha preservato da certe visioni.
    1)Pallina pazza trovata all'interno di vagina e conservata come reliquia identro un contenitore in un magazzino dove tenevano materiale sanitario (flebo, guanti siinghe ecc..) ci avevano imbastito sù anche una simpatica filastrocca.
    2 ragazza con lesioni alle grandi labbra tipo piccole lacerazioni ,consiglio del medico che l'ha visitata : di al tuo moroso di tagliarsi le unghie...ahahah!!!
    3 Incastro possibilissimo , una coppia giunta in PS attaccati ,succede ,contrattura da shock della parete vaginale (non sto a spiegarti di che tipo)durante il rappoto comunque c'e un metodo per il disincastro senza andare dal medico....ma anche qui non ti spiego quale ahaaa!!!
    Maschi scivolati per sbaglio uscendo dalla doccia (questa era la loro giustificazione) e planati con il sedere su bottiglia di Pino silvestre.
    Urge rimuovere il tappo dal culo!
    Questi casi son successi davvero....io non c'ero fisicamente ma son tutti documentati te lo assicuro.
    Invece ho avuto la "fortuna" di vedere un vecchietto che durante il periodo che ero in servizio gironzolava per la sala d'attesa evitando costantemente di sedersi ,facendo passare tutti prima di lui , rosso come un peperone in viso...ebbene quando ho smontato dal turno mi hanno raccontato che quando ha parlato con l'infermiere di sal d'attesa ha detto che si lamentava di un corpo estraneo ma non specificando in che zona.
    Quando è entrato in ambulatorio dopo aver fatto passare tutti perchè evidentemente si vergognava (sai non c'era la linea di cortesia quegli anni in barba alla privacy) il corpo estraneo che aveva era il manico uncinato di una gruccia in culo.
    Operato d'urgenza in chirurgia generale.

    Scusami per come ti ho scritto sto post ma son senza occhiali da lettura (li ho lasciati a casa) e scrivo vedendo tutto sgranato e poco
    chiaro.
    Chissà quanti errori avro' fatto.
    Caio
    Ciao scusa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aahaha, ma vedi... il fatto che tu le abbia solo sentite e non vissute... aumenta il rischio che siano leggende urbane, narrate in tutti i pronto soccorso. Certo, qualcosa ci può stare (la pallina), ma Pino Silvestre mi sa tanto di barzelletta.
      Da me si racconta del contadino che arriva con una busta posizionata sul davanti, contenente qualcosa che si muove: una gallina che il simpatico uomo si stava... fottendo XD

      Moz-

      Elimina
  33. Hai mai sentito parlare di FIST?
    E ti fai qualche dubbio se una bottiglia di bagnoschiuma ci può entrare o meno!
    E chiaro che la gente è restia a confessare come ci è entrato li'....e si inventa le scuse più assurde.
    Poi per me possono fare quello che vogliono...e il fatto che tu ci creda o meno non è che mi fa perdee il sonno di notte.
    Certo un po' mi rammarica essere quasi costretto a giustificarmi se dico la verità o sto inventando...non sono il tipo.
    Credimi.
    Lo stesso discorso vale anche per i succhi di frutta ...cercati sul web derivati animali negli alimenti insospettabili e ti compaiono anche i succhi di frutta dove han trovato tracce di gelatina dimaiale o colla di pesce ma sempre animale è.
    Poi per me possono avere serpenti trittati dentro il succo di mago e papaja che me li bevo lo stesso...e se vuoi credermi BON SENNO' AMIGHI COME PRIMA ,Mighele!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, ma non sono accuse o altro: è che io sono sempre stato come San Tommaso, specie per le bufale e le leggende urbane... Siccome casi analoghi si sentono un po' in ogni ambulatorio, immagino siano come una barzelletta che si diffonde.
      Pertanto, ecco perché ti chiedo se lo hai vissuto direttamente o meno... :)
      Anche a me hanno parlato di cose successe al cugino di qualche amico, cose ovviamente NON VERE (successe anche al cugino di tutti gli altri miei amici!^^)
      Quindi, ci credo che ti hanno detto queste cose, successe quando non eri presente, ma voglio solo capire se sono successe davvero... non ti sto dando del bugiardo! :)

      Moz-

      Elimina
  34. quella delle vipere gettata dagli aerei?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, non l'ho messa!! XD
      Ma col paracadutino o con il sacchettino forato?^^

      Moz-

      Elimina