[GIOCATTOLI] il catalogo Giochi Preziosi 1995/96


Nuovo appuntamento coi cataloghi di giocattoli anni '90, dopo quello natalizio Gig è Bell '96.
Oggi torniamo al biennio 1995/96, per vedere cosa ci proponeva la Giochi Preziosi.
E già vi dico che aveva in catalogo un sacco di brand interessanti: da Spider-Man a Sailor Moon, passando per i Power Rangers e tutti quei prodotti i cui cartoons erano in tv (molti dei quali proprio con le sigle di Marco Destro, che ho intervistato QUI!).
Pronti a risfogliare assieme questa magia?
Thanks to Riky!



Iniziamo da L'Uomo Ragno, le cui avventure animate (la sua serie migliore!) era in onda su Raiuno.



Immancabile Meccano.


Pico, minicomputer della Sega.


Per i più piccoli: Tomy!


Un mito: il Pirata Pop-Pop!


 Sailor Moon e i suoi gadget.


Power Rangers: Il film!


Power Rangers la serie: all'apice del successo commerciale!



Gli Insuperabili X-Men e Robocop!


Cucciolandia, un brand che ebbe molto successo.


Il Canta Tu diventa anche gioco di società.


Mitico Quizzettone, mitico Topo Gigio!


Batman Forever era nei cinema. Ecco le action figures:


Coi in VR Troopers scoprirai l'amicizia!



Sega Saturn e i suoi videogames.


Il Mega Drive.


Ed eccoci al Canta Tu, celeberrimo dopo il Karaoke di Fiorello.


Se l'Orso Tatù se lo ricordano tutti, Jumpsie no...


La lavagna magica oggi la trovi nelle bancarelle.


Imitazioni Gig Nikko.


Emiglio è meglio!


L'altra Barbie che conobbe un periodo floridissimo: Tanya, anche in versione Stranamore (trash!).





Intramontabile Cicciobello.
Da notare come il fu Cicciobello Angelo Negro viene chiamato Cicciobello Moretto, a causa del politically correct.


Superhuman Samurai!


E gli Skeleton Warriors, con un cartoon misconosciuto ma amato.


Il carnevale di Sailor Moon, Spidey, VR Troopers, Superhuman Samurai, Power Rangers, Robocop.



Sconosciuto Prof. Horribilus: nella confezione si leggono i nomi reali dei giochi.



Sfoglia anche


50 commenti:

  1. Roba troppo "recente" per me :D ricordo il Canta Tu, Emiglio e il Mega Drive. Cicciobello esisteva già da decenni...
    Certo che quella serie degli X-Men, l'avessero fatta prima, sarebbero stati interessanti da avere e inventare qualche storia X-Men VS Masters...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, per me la serie X-Men era perfetta con lo Spiderman che si vede sempre in queste pagine :D

      Moz-

      Elimina
    2. La serie animata di Spiderman che dici tu è quella in cui spesso si incontra con altri eroi Marvel? Quella in 5 stagioni di fine anni 90? Quella ce l'ho, le successive sono troppo "drogate" di CGI e non mi allettano.

      Elimina
    3. Esatto, quella: roba del 1994 se non erro, trasmessa da Solletico. C'erano i primi inserti di CGI, specie nei palazzi... era fighissima però, e tra l'altro per la prima volta veniva mostrato Venom! :)

      Moz-

      Elimina
    4. Ok, è nella mia lista... Ora sto vedendo la serie del 1967... Ma che c'ha 'sto J. J. Jameson che tutti i criminali lo contattano, minacciano, strumentalizzano? 😁

      Elimina
    5. È per come si pone XD

      Moz-

      Elimina
  2. Sai che io avevo il Power Rangers Projectors?
    Mi fu regalato da mia zia di Pesaro! E' seppellito da qualche Erano fighissimi i Rangers luccicanti :D. E anche i ninja!
    Poi va beh, gli zord, quelli sono il top!
    Invece Vr Troopers pollice verso :D
    Ma..i Superhuman? Io avevo il dragone, però la versione più economica, si trasformava da dragone in astronave, poi nell'armatura per Servo, ma non era la versione deluxe che pubblicizzavano negli spot!
    Nel catalogo invece c'è solo Zenon Deluxe.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mio fratello pure lo aveva: il White.
      Mai visti dal vivo i giocattoli di VR e SuperHuman.
      Comunque amo i bambini come te, pieni di giocattoli *___*

      P.s. ri-thanks!

      Moz-

      Elimina
  3. Li ricordo quasi tutti, ma ne ho avuti pochi. A quei tempi i giocattoli costavano, e le cineserie che tu dici non avevano ancora invaso il mercato. Ahahah
    Scherzi a parte, non sono mai stata una bambina fissata con i giochi, quindi non ne chiedevo mai.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E che facevi dalla mattina alla sera? XD
      Comunque se tuo figlio vedesse questo catalogo, secondo me sarebbe gasatissimo :)

      Moz-

      Elimina
  4. Interessanti i cataloghi ed i suoi giochi.
    Io opto per il canta Tu!
    Ciao Miki e buon San Valentino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Canta Tu intramontabile! :)
      Buon San Valentino (in ritardo) anche a te^^

      Moz-

      Elimina
  5. Piangooooo.. tutte le bambole di Sailor Moon, che belle!

    Il camper di Stranamore... ahahahaha! Quanti ricordi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tanya Stranamore era abbastanza trash, se ci rifletti. Proprio nell'idea in sé :)

      Moz-

      Elimina
  6. Nooo, che ricordi! Andavo all'asilo in quegli anni! Di questi avevo l'Orso Tatù (indispensabile per le nanne) e il Palazzo della Luna di Sailor Moon. In realtà il palazzo c'è tuttora, ci giocano le mie nipotine! :)
    Meraviglioso questo post!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh thanks!
      Che figo che hai conservato il palazzo di Sailor Moon!
      Un tocco old-school per le tue nipotine!^^

      Moz-

      Elimina
  7. ma dove trovi queste cose!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!?????????????????????????????

    RispondiElimina
  8. io ero già grande ma ricordo questi giocattoli. PS: da genoano lancio un appello, cercate il catalogo attuale della Giochi Preziosi e comprate tanti di quei giocattoli ai vostri bambini così il nostro Presidente magari non vende Piatek al Milan lamentandosi delle scarse entrate dall'altro lato, please :-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, il problema è che forse oggi la ditta non ha più in catalogo giochi così fighi... quindi vai con Piatek al Milan XD

      Moz-

      Elimina
    2. Grazie presidente Preziosi :D

      Elimina
  9. Molte meraviglie: le action figure degli X-Men PRIMA dei film, quando ancora il grande pubblico gli ignorava; il camper di Stranamore di Tanya, mamma mia!! E Oltre al Megadrive ho visto anche il mitico Game Gear

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Game Gear io ce l'ho ancoraaaa *__*
      Comunque sì, gli X-Men erano noti per il cartoon... MITICO^^

      Moz-

      Elimina
  10. Un bel tuffo nel passato.
    Sereno pomeriggio.

    RispondiElimina
  11. Adoravo i giocattoli dell'Uomo Ragno sia per i cartoni su Solletico e sia perché quegli anni non c'era un cazzo su Superman 😢 quindi sognavo tante varianti dell'Azzurrone, giocando con gli omini ragno dei miei cugini.
    Fico il Pico, non lo avevo mai visto.
    Tanya la puttana! Quanto bullismo contro quelle chiamate Tania, solo per quel jingle...
    Cicciobello Moretto lo trovo ancora più offensivo, tanto valeva chiamarlo Cioccolatino 😓

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha vero, anche io riconduco tutte le Tanie alla bambola, oramai.
      Moretto è vero, è peggio XD

      Moz-

      Elimina
  12. Emiglio lo regalammo a mio nipote, ma non credo ci giocò a lungo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche perché, diciamo la truth: che ci facevi?? XD

      Moz-

      Elimina
  13. Bellissima questa tua rubrica! Mi catapulta indietro nel passato. Nel 1996 avevo 2 anni, ma ricordo perfettamente i giochi di Sailor Moon di mia sorella, che poi sono diventati miei! 😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh tipico dei fratelli più piccoli, ma ci sta: vi siete presi il nostro e anche il vostro^^

      Moz-

      Elimina
  14. Mi è appena venuto in mente che avevo la Tanya con la mountain bike :) L'orso Tatù invece non me lo ricordo proprio! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, fecero anche Tanya Tatù... che potevi scarabocchiare XD

      Moz-

      Elimina
    2. Ahahahah con me non avrebbe avuto successo, per me anche solo tagliare i capelli a una bambola era un reato :D

      Elimina
    3. Però si cancellavano, eh^^

      Moz-

      Elimina
  15. Mamma mia mi sono venute le lacrime riguardando questo catalogo!!! Non ce la faccio, troppi ricordi (cit.)!!
    Anche perchè 3/4 dei giochi elencati li desiderato ardentemente...e solo uno di questi è stato mio: l'action figure di ROBOCOP!!!
    Lo so, non ero normale :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. AHAHAHA! Beh dai ci sta :)
      Ce l'avevo anche io in casa, sai? Quello parlante.
      Roba di mio fratello (mai capito tra l'altro perché ci fossero i giocattoli di Robocop...)

      Moz-

      Elimina
  16. Anche questo solo sfogliato ahimè :D

    RispondiElimina
  17. io avevo sailor moon e sailor mercury e mia sorella sailor venus... quindi io avevo tre bambole ;)

    L'orsetto tatoo lo avrei sempre voluto ma non c'era verso: ero riuscita solo ad avere il portapenne tatoo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh che fortuna avere fratelli, no?^^
      Il portapenne, comunque, non lo ricordo...

      Moz-

      Elimina
  18. Cicciobello "moretto" suona così ventennio fascista che è quasi più politicamente scorretto di "angelo negro"! XD

    "Emiglio è meglio" è uno dei più grandi sogni mai realizzati della mia infanzia consumista xD! Mammamia quanto è stato longevo come giocattolo, tredici anni dopo lo volevo anche io!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha verissimo :)
      Emiglio un grande, ha attraversato le epoche... per essere comunque una stronzatona XD

      Moz-

      Elimina
  19. Posso chiederti se è possibile solo una cosa? Sarebbe possibile una scansione della copertina senza la scritta? ^_^ Nel caso di risposta negativa grazie lo stesso e complimenti per il blog (che ho appena scoperto, bellissimo :D)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e benvenuto (credo)!^^
      Certo, mandami una mail a mikimoz@hotmail.com :D

      Moz-

      Elimina
  20. Ormai ero già grandicello.... Ma quel saturn era oggetto del desiderio....
    Veramente una bestia di console
    Tanta nostalgia di quei bei tempi....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e benvenuto a bordo! :)
      Sì, il Saturn era una bestia, prima dello strapotere PlayStation... :)

      Moz-

      Elimina

grazie per il tuo commento :)