[SIGLE TV] The X-Files Theme (Mark Snow, 1993)

          


X-Files non è propriamente uno show horror, ma diversi momenti passati in TV possono essere annoverati tra gli stilemi del genere: mostri, possessioni, demoni e tutto il campionario, quando la serie non trattava di alieni, UFO e complotti governativi.
Ma se c'è una cosa che ha sempre spaventato tutti, da brividi, è la sigla.
Il tema di X-Files, composto dal musicista newyorkese Mark Snow, è da subito diventato un classico delle musiche horror.



Ispirandosi nientemeno che alla How soon is now dei The Smiths (QUI), Snow (che ebbe la folgorazione appoggiandosi per sbaglio al sintetizzatore...) mette su un sound che richiama vagamente sonorità new age in voga all'epoca, declinandole in uno stile misterico e inquietante.
Le immagini della sigla (vincitrice di un Emmy al suo debutto), altrettanto iconiche, mostravano scene cult del paranormale, oltre che i tesserini dei protagonisti Fox Mulder (David Duchovny) e Dana Scully (Gillian Anderson).



Quando il cast cambiò parzialmente, introducendo nuovi protagonisti oltre gli attori storici, anche le immagini della sigla vennero aggiornate e modificate:


          


Quando la serie è tornata con nuove puntate inedite a distanza di anni, nelle stagioni televisive del 2016 e 2018, le immagini della sigla sono apparse ancora una volta modificate:

          


Non è mancata nemmeno la versione dance italiana, a opera di Dj Dado. Era il 1996:

          


RIASCOLTA ANCHE

44 commenti:

  1. La mia serie simbolo degli anni 90 insieme a Scrubs e Friends di cui dobbiamo salutare Gunther.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, ho saputo... Comunque sì, serie simbolo degli anni '90, più che altro adattissima al periodo storico pre-2000!

      Moz-

      Elimina
  2. Tra le migliori sigle ad effetti di sempre, con "Twin Peaks" e "Ai confini della realtà", non credo di averla mai nemmeno mandata avanti veloce (sulla VHS della serie che collezionavo), troppo ipnotica ;-) Cheers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Idem io, anzi la attendo sempre in ogni episodio... tranne nel pilot: che palle che non c'è XD

      Moz-

      Elimina
  3. Leopardino diamantino26 ott 2021, 09:31:00

    Più inquietante di quella di Chi la visto.

    RispondiElimina
  4. "How soon is now" è stata usata poi (ricantata) per la serie tv Charmed (Streghe) :) Comunque pensa che mia moglie ha la sigla di X-Files come suoneria dell'iPhone, ogni volta che parte scatta un'inquietudine che non ti dico! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah, beh, entrate subito sempre nel mood spooky, ogni giorno^^
      Non sapevo della canzone degli Smiths in Streghe :o

      Moz-

      Elimina
    2. Ora che lo stanno ritrasmettendo alla mattina presto su Rai 2 il sabato e la domenica la sigla è censurata hanno tenuto la base musicale togliendo la voce e mi pare manca anche la chitarra perché che strambo l'hanno riutilizzata integra per il rifacimento schifosissimo della serie del 2018 con le nere.
      Si dice per diritti d'autore macché la sigla intera è una bomba è serviva per catturare gli spettatori mossa di inciampo inutile mettere solo una cosa bella se il resto del rifacimento fa vomitare infatti la nuova serie nessuno la ama.
      Moz mi fai sgranare gli occhi tu che non lo sai aiuto che sei quasi sempre informato su tutto, gasp !

      Elimina
    3. Io avevo capito che in una puntata di Streghe c'era la versione cantata... non ricordavo la sigla se fosse cantata o solo musica... Però il fatto dei diritti televisivi ci sta, spesso sono cose davvero un sacco complicate.

      Moz-

      Elimina
    4. Sai che Shannen Doherty che interpretava Prue ha il cancro al seno al 4° stadio? Le è ritornato pochi mesi fa dopo che lo aveva già curato due anni fa e scoperto nel 2015 sembra che è in fase terminale a quello studio vivi massimo 5 anni da quello che si legge nei siti medici.
      Poi Alyssa Milano-Phoebe e Rose McGowan-Paige si fanno le litigate e accuse sui socials dall'anno scorso per il vecchio astio mai risolto che hanno ancora tra loro due nato ai tempi in cui recitavano nel telefilm pare che solo Holly Marie Combs-Piper non è coinvolta in nulla di brutto, era intervenuta nella guerriglia tra le due come la sorella maggiore che impersonava scrivendo che sono le litigate delle sorelle Halliwell che poi risolvono assieme.
      Anche il cast di Streghe è maledetto come tutti quelli più famosi.

      Elimina
    5. Di Doherty si sapeva da un paio di anni ormai... non è notizia nuova.
      Speriamo bene...

      Moz-

      Elimina
    6. Volevo capire se tu lo sapevi perché non sei molto informato.

      Elimina
    7. Beh, ti ho dimostrato che non solo ero informato (su, comunque, una brutta notizia) ma lo ero più di te visto che sai che la cosa si riferisce a pochi mesi fa e invece è di due anni fa ;)

      Moz-

      Elimina
    8. Speriamo cosa che gli manca pochi anni di vita.

      Elimina
    9. Le mancano, magari.
      Speriamo non siano pochi, tutto qui.

      Moz-

      Elimina
  5. Leopardino diamantino26 ott 2021, 09:47:00

    Chi capisce che deriva da quella canzone è tutta l'opposto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo hanno dichiarato.
      Comunque, anche se hai finalmente scelto un nickname fisso mettendoti più o meno in regola, il tuo modo di fare (di scrivere, of course) non cambia... sempre assurdamente arrogante e mai gentile... ma che ti ha fatto la vita per farti essere così? XD

      Moz-

      Elimina
    2. Leopardino diamantino26 ott 2021, 12:01:00

      Stai prendendo una cantonata di chi parli, qui scrivo da solo una settimana.
      In quale modo vedi l'arroganza e la maleducazione in una frase normale e pacata...

      Elimina
    3. Da una settimana... con questo nickname :)
      Nessun problema, basta comportarsi e scrivere bene in pace con gli altri!

      Moz-

      Elimina
  6. Per qualche tempo ho attribuito questa sigla ai Goblin.
    Un brano iconico, utilizzato in televisione o canticchiato tra amici in ogni occasione che richiama un mistero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, viene automatico intonarla in determinate occasioni: ecco cosa significa imprimersi nella cultura pop^^

      Moz-

      Elimina
  7. Che stpria, non avrei mai detto che avesse qualcosa a che fare con quel pezzo segli Smiths o.o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehehe, anche per me è stato strano...! **

      Moz-

      Elimina
  8. anche se ai tempi purtroppo non ebbi l'occasione di seguire questa serie davvero memorabile , ne guardai un paio di episodi, e la sigla mi è sempre piaciuta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono andato di rewatch un anno fa o poco più... concentrandomi sugli episodi fondamentali, diciamo^^

      Moz-

      Elimina
  9. Veramente i brividi oh, figuriamoci vederla/sentirla di notte, iconica è dire poco. Comunque ricordo la versione italiana, non male.

    RispondiElimina
  10. Ah, se Amazon non me l'avesse tolta da sotto il naso proprio quando iniziavo ad affezionarmi...

    RispondiElimina
  11. All'epoca fu una delle mie serie kult, la sigla inutile dire che l' "opening credit" come direbbero gli americani contribuisce molto alla fidelizzazione degli spettatori. Vado un poco in O.T. ma secondo me nel momento in cui la maggior parte dei network USA (più o meno a partire dal 2002\4) hanno cominciato a sostituire le sigle con i più anonimi e brevi intro di pochi secondi si è perso parecchio. Per fortuna da un poco di tempo a questa parte la tendenza sembra un po, non dico invertita ma attenuata con molti nuovi show che sono tornati a proporre sigle più corpose.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa però, Midnight Mass -ultima serie che ho visto- non ha proprio minimamente una sigla... Quindi dipende dallo stile. Io, come te, vado per il classico 😍💪

      Moz-

      Elimina
  12. Splendido davvero il tema di Snow, misterioso ed evocativo, ed accompagnato dalle giuste immagini (parlo della prima versione) altrettanto misteriose!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, immagini top. La mano col dito rosso, peraltro, me la ritrovai anche su una rivista...🛸👽

      Moz-

      Elimina
  13. Appena l'hai citata me la sono sentita nelle orecchie. Memorabile serie, con una memorabile sigla. Quanti ricordi... ritorno gggiovne per un po', grazie Miki ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, che bei tempi, quelli... quando di una serie c'erano fumetti, magazine, si attendevano gli speciali in TV...

      Moz-

      Elimina
  14. Non so se mi metteva più i brividi questa sigla oppure la versione "acida" del flauto magico usata come sigle di Misteri su Raidue

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Regina della Notte in versione new age.
      Era davvero terrorizzante... eppure era Mozart, mica Satana: queste cose sono impressionanti.

      Moz-

      Elimina
    2. Brividi quella ma dai l'ho ascoltata ed è mistica da yoga e zen molto rilassante.

      Elimina
    3. Ottimo, usala che mi sa ti occorre proprio un po' di relax 💪😎

      Moz-

      Elimina
  15. Parlando di X files mi chiedo quando Chris carter decida di mettere in cantiere una stagione 12..meglio conclusiva di quella robaccia dell'undicesima (e si, si cta anche il ritorno di smoking man...tanto non muore mai)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pare che sia la Anderson a essere molto restia.
      Io pure metterei la parola fine, con una serie solo di episodi sulla mitologia. Quattro puntate, e basta 🛸👽

      Moz-

      Elimina
    2. Esattamente. Almeno avere una conclusione degna senza troppi casini tra olio nero, grigi, alieni disertori mutilati, supersoldati ecc...

      Elimina
    3. Sì, esatto.
      Magari un arco narrativo, diviso in puntate, che chiuda bene tutte le trame...

      Moz-

      Elimina