[MOZPLOITATION] Annozero: il 1990


Mozploitation diventa Annozero. Cinque anni (1970, 1980, 1990, 2000, 2010) da ripercorrere attraverso i grandi avvenimenti della cultura popolare sfruttando dove possibile il Moz O'Clock.
Oggi tocca al 1990, annata che avvia un'epoca di grandi cambiamenti e che finalmente ho vissuto anche io tra quelle fino a ora affrontante (QUI il 1970, QUI il 1980), tanto che posso aggiungere una voce personale!
Tante cose sono successe in quell'anno: andiamo a ricordarle.

Nel 1990, sul pianeta, eravano in 5,278 miliardi.
Cosa facevamo?

IN TELEVISIONE

Le partite di Italia '90 sono prima trasmissione al mondo in alta definizione.
In America IT il pagliaccio assassino fa conoscere l'iconico Pennywise (QUI), arriva Willy, il Principe di Bel Air ma soprattutto le serie Beverly Hills, 90210 e Twin Peaks (QUI).
Per l'animazione, in Giappone debuttano Il mistero della Pietra Azzurra e Papà Gambalunga.
In America arriva He-Man con le avventure spaziali (QUI), poi TaleSpin della Disney e Tom & Jerry Kids.



SPORT

Il Mondiale Italia '90 scalda l'estate di quell'anno, dall'8 giugno all'8 luglio.
Lo Stivale si colora di bandiere e notti magiche e mascotte Ciao (QUI).



MUSICA

Nelle radio girano Vogue di Madonna, Nothing compares 2 U di Sinead O'Connor e la splendida It must have been love dei Roxette.



In Italia esce il primo album di Luciano Ligabue, dal titolo Ligabue, mentre i Litfiba ottengono un primo ampio successo commerciale con El Diablo (QUI).

CINEMA

L'Oscar al miglior film straniero va al nostro Nuovo Cinema Paradiso.
In sala arrivano anche assoluti cult come Balla coi lupi, Pretty Woman, il romantico Ghost, Mamma ho perso l'aereo.




FUMETTI

Lo speciale su Batman, dal titolo La sposa del Demone, pone le basi per un evento che avrà ripercussioni in futuro, recuperato in parte da questa storia: un figlio per Bruce Wayne.
Brian the Brain sconvolge invece la platea di lettori, mentre in Giappone escono Slam Dunk, Alita, Ushio e Tora, L'uomo che cammina e Yu Yu Hakusho.
In Italia, su Topolino, c'è la lunga storia in dodici parti Alla ricerca della Pietra Zodiacale.




GIOCHI

In sala giochi arriva lo strambo Michael Jackson's Moonwalker, mentre chi ha una console più sbizzarrirsi con il cult DuckTales: Quest for Gold.




NARRATIVA

Escono i romanzi L.A. Confidential e Jurassic Park, Buona Apocalisse a tutti!, Insciallah e La lunga vita di Marianna Ucrìa.




AVVENIMENTI

Il 31 gennaio McDonald's apre il suo primo ristorante a Mosca, colonizzando anche i freddi sovietici a colpi di irresistibile tovarich Big Mac.
A febbraio, viene ucciso Renatino, boss della Banda della Magliana che ha ispirato la figura del Dandi di Romanzo Criminale (QUI).
Nello stesso mese, viene scarcerato in Sudafrica l'attivista Nelson Mandela: questa notizia sta alla base dei falsi ricordi che portano al fenomeno collettivo conosciuto come Effetto Mandela (QUI).
Mentre inizia la Guerra del Golfo, a Roma viene assassinata una giovane impiegata: il delitto di Via Poma è ancora irrisolto.



MIKIMOZ

A gennaio nasce mio fratello: da quel momento non sono più figlio unico.
E voi? Cosa stavate facendo nel 1990?

70 commenti:

  1. Intanto nel 1990 guardavo ancora la TV e Beverly Hill 90210 lo vedevo sempre insieme al mio fidanzato - poi marito. A parte questo però non saprei, dovrei consultare i miei diari XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha che bello avere diari di quel periodo^^

      Moz-

      Elimina
  2. Nel 1990 ero studente di scuola superiore, ho pochi ricordi personali di quell'anno, tranne quelli goliardici a cavallo tra due anni scolastici... Le prime poesie arrivarono nel 1991.
    Grande annata di film, le disavventure natalizie di Kevin viste al cinema, il resto atteso in tv.
    La storia Disney della pietra zodiacale ce l'ho raccolta in volume cartonato. 😎

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io Kevin visto in televisione e perso al cinema, mannaggia...!
      Ah quindi poeta dal 1991! :)

      Moz-

      Elimina
    2. Come direbbe la signorina Silvani, visti i risultati ottenuti da quelle poesie! 😅

      Elimina
    3. Beh ma volevo diventare poeta vero e proprio?

      Moz-

      Elimina
    4. Speravo che le poesie convincessero le mie muse della sincerità e profondità dei miei sentimenti, che non volevo solo farmi una storia con ciascuna di loro, come purtroppo è lo standard a quell'età. 😔

      Elimina
    5. Umh, ragazze speciali, direi...

      Moz-

      Elimina
    6. Gas, tu scrivi poesie! Caspita, lo sai vero che ho una rubrica dedicata alle poesie, mi piacerebbe ospitarne una, se ti va.

      Elimina
    7. Ciao Mariella, vediamo che si può fare.. 😉

      Elimina
    8. Richiestissimo!!
      Solo io mi sa che non sono un forte amante della poesia... :)

      Moz-

      Elimina
  3. Bellissimo anno ^^

    Sono cresciuto con tante cose uscite in quell'anno...

    Ottimo ricordare l'uscita in Giappone del manga Ushio e Tora capolavoro letterario horror/action del maestro Kazuhiro Fujita.

    Vorrei ricordare anche la vittoria del secondo scudetto del mio Napoli il 29 aprile 1990.

    Paolo Bonolis proprio nel settembre 1990 lascia Bim Bum Bam chiudendo l'epoca d'oro del contenitore per ragazzi di Fininvest. Rimarrà comunque un ottimo programma.

    Willy, il Principe di Bel Air non sapevo fosse iniziato proprio nel 1990! Ricordo la replica nel 2004/2005 sembrava nuovo... :-D

    Per fortuna sono io il fratello maggiore!! Sarebbe inaccettabile per me essere il minore... 😂😂

    Adesso non vedo l'ora di leggere tra qualche mese l'annata 2000 anno epocale... Di gran lunga il migliore finora del nuovo millennio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Confermo per Bim Bum Bam: a me piaceva pure negli anni '90!
      Il 2000 non dispiace nemmeno a me ma era già tutto in fase calante per come la vedo... :)

      Moz-

      Elimina
  4. Cosa facevo nel 1990?
    Avevo 5 anni, andavo all'asilo. Ricordo alcune delle cose che hai riportato qui, ma probabilmente per averle viste o ascoltate negli anni successivi. Le canzoni, i film, il delitto di via Poma.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, tante di queste cose a noi sono arrivate dal 1991, diciamo...

      Moz-

      Elimina
  5. Nel 1990 avevo 11 anni. A parte i fumetti e i giochi, ricordo benissimo tutti i programmi in tv che hai citato e i due romanzi che avrei letto negli anni subito a venire (la Fallaci sarebbe diventata una delle mie paladine). Che facevo? Essendo l'estate dei mondiali ho la certezza di essermi presa la mia prima vera cotta per il mio vicino di casa, Luca (14 anni), che quell'estate era diventato una specie d'eroe essendo cascato in un pozzo naturale mentre pescava con un amico. Lo avevano tirato fuori i vigili del fuoco che erano arrivati con l'elicottero. E siccome si era rotto una gamba ed io ero superinnamorata, per tutta l'estate gli feci da cameriera: gli portavo lo zaino, gli spostavo la sedia, gli tenevo le stampelle, gli andavo a comprare le patatine... Fin quando non mi resi conto che il fetente preferiva Nadia, era una delle serate con la partita. Che bello che fu bucargli il pallone Italia 90. Un gioia senza eguali. Certe cose andrebbero replicate con una certa periodicità ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha un eroe nella sfiga?? 🤔
      Comunque tipico di quel periodo, questi fatti di cronaca...
      Capisco bene, lui stronzetto ad averti fatto sbavare dietro come cameriera...🤦🏻‍♂️

      Moz-

      Elimina
    2. Siiiiiii vero!!! Ma ti ricordi quanti ne cadevano nei pozzi! 😳sembrava una moda!

      Elimina
    3. Yes, era un continuo!! :O

      Moz-

      Elimina
  6. Io citerei Misery non deve morire, come film... e per quanto riguarda la mia vita, ero ancora felicemente sposato del mio primo matrimonio... ma le rivoluzioni dei 2000 si avvicinano... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, Misery! La dimostrazione che King funziona meglio senza horror! 😉
      Madonna, dal 1990 al 2000 ce n'è di tempo!!

      Moz-

      Elimina
  7. Università, mondiali, ferie, e tanto altro. Un anno tutto sommato bello.

    RispondiElimina
  8. io ero piccolo... di quel 1990 c'ho solo sto ricordo xD

    https://www.facebook.com/andrea.smedile.9/videos/vb.1554164635/10201852001812419/?type=3

    RispondiElimina
  9. Decennio vissuto tutto quanto, il top della televisione, e lo sport/calcio, l'inizio di una passione mai assopita ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma come decennio?? 😂

      Moz-

      Elimina
    2. Ah sì scusa, anno! Ma è comunque la stessa cosa :D

      Elimina
    3. Eheh ma così la moltiplichiamo per dieci, dal 1990 al 1999^^

      Moz-

      Elimina
  10. Anche io nel 1990 non ero più figlia unica

    RispondiElimina
  11. Una serie di lustri quasi tutti eccezionali e da conservare un po' come teneri ricordi e un po' come esempi da seguire in tutti i campi. Ciao MikyMoz. Ti lascio con un grande sorriso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lustri?
      No, è solo un anno... bellissimo! 💪

      Moz-

      Elimina
  12. Ho capito che qua tanti non han capito 😀
    Te vuoi sapere solo del 1990!
    Il mio è stato work in progress...comunque quoto tutto quello che hai scritto a proposito di quest’anno.
    Tranne la sezione fumetti ( è una questione di gusti) e videogiochi che non ho mai veramente amato.
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Essì! Questa serie di post parla dell'anno, non del periodo o decennio XD
      Tu già work in progress, io picccccoooolooo^^

      Moz-

      Elimina
  13. Eeeeehhh non ero nata ancora! XD
    Mio fratello si godeva gli ultimi anni da figlio unico, bwahahahah!

    Da grande fan, ti segnalo che nel '90 arrivo in Italia Beautiful, proprio per fornire un'alternativa ai mondiali! L'epoca d'oro, con Ridge mandrillone, il fratellino Thorne che cercava di accopparlo, e Brooke sgualdrina! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed era anche su RAIDUE, non su Canale 5!^^

      Moz-

      Elimina
  14. Io nel 1990 non ero ancora nata! 😂😂 Comunque bellissimi Ghost e Pretty Woman, in quell'anno sono usciti dei film magnifici!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. P.S. Ho risposto alle tue 20 domande pop a tema estivo! 😊

      Elimina
    2. Yeah ho visto, thanks!^^
      Vero, mi piace molto il cinema dei primissimi anni '90^^

      Moz-

      Elimina
  15. 1990...il secondo semestre della prima elementare, calcisticamente un bell'anno (mondiali, l'appassionante lotta scudetto, la seconda coppa dei campioni rossonera), e ovviamente la mia amicizia con Miky G. e Francy N.
    E ovviamente tanto Topolino: hai fatto bene a citare quella storia, assolutamente cult. E ottima amalgama tra paperi e topi: raramente accade.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, lì appare pure Paperinik!! :D
      Io ero in seconda, mi ricordo ancora chiaramente un dettaglio!

      Moz-

      Elimina
  16. 1990... Avevo - 4 anni, non ero ancora nata! Penso che mia sorella, che all'epoca aveva 1 anno, fosse ben felice di essere figlia unica... Anche se ancora per poco tempo.😂
    Devo ammettere però che mi dispiace non aver vissuto gli anni '90,o meglio ne ho dei ricordi sfocati. All'epoca ero piccola e non badavo molto a ciò che mi circondava. Peccato, è un'epoca affascinante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, lo so! Anche io ad esempio, avrei voluto vivere meglio gli anni '80... però poi penso che sia giusto così... ogni epoca è quella giusta^^

      Moz-

      Elimina
  17. Ah che bei ricordi ho dei primi anni '90.
    Vivevo da sola a Milano, lavoravo e mi divertivo. Tutti i fine settimana erano feste e brevi vacanze.
    Se la memoria non mi inganna, feci il mio primo viaggio all'estero destinazione Parigi. Ho un bel ricordo della vacanza ma Parigi non è mai riuscita a stregarmi.
    Persi il primo grande concerto di Luciano Ligabue. Ma poi mi sono rifatta ahahah
    Ricordo pochissimo di televisivo a parte forse Twin Peaks di cui non persi una sola puntata.
    Uscì al cinema uno dei mie film preferiti Pretty Woman, come per Colazione da Tiffany conosco a memoria gran parte delle battute.
    Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, te la sei goduta, vedo.
      E facevi bene... indipendente, sola... nessun problema, anzi^^

      Moz-

      Elimina
  18. Perché pensavo che Twin Peaks fosse una serie moderna? Mah.
    Di sicuro, però, non l'ho mai vista.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo pensavi perché Miki ce la ripropone - peggio dei peperoni - ad ogni occasione.. ahah

      Elimina
    2. Ahahah
      Ma io che sono coerente non leggo i suoi post sul tema. Quindi non ho mai approfondito.
      È come "La casa di carta". Non ne so nulla e non mi interessa. Quindi non leggo, perché non avrei nulla da dire.

      Elimina
    3. Perché nel 2017 è arrivato il sequel, forse...
      Sarà per quello :)
      Comunque vero, sei coerente, con come Franco che denigra TP ma poi vede la brutta copia degli sfasamenti temporali (Dark) o peggio, sono anni che mi dice che Diabolik è come Montalbano ma non mi da MAI delle spiegazioni a riguardo^^

      Moz-

      Elimina
  19. Ero piccolina, avrei compiuto 3 anni a dicembre, quindi probabilmente giocavo, dormivo e piangevo xD
    Che bello il 1990! Mi manca l'aria che si respirava in quegli anni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, aria bella per chi stava bene, anche se iniziava a farsi pesante altrove... :o

      Moz-

      Elimina
  20. Moz, il mio mondo....ricordo Willy il Principe di Bel Air e anche papà Gamba lunga....Ma io allora ero già innamorata, vivevo nel mio modo con gli occhi a cuoricino...Immaginati quando vedevo Pretty Woman o Ghost. Ma ascoltavo anche El Diablo....Tempi delle superiori, ricordi bellissimi...E allora chi l'avrebbe mai pensato che dopo cinque anni mi sarei sposata e sarei diventata mamma....
    Miki sono vecchia ehehe!
    Buona giornata Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no, che vecchia!! :)
      Non esiste la vecchiaia, se uno si sente giovane!
      Potresti essere nel 1990 per sempre!^^

      Moz-

      Elimina
  21. Bel post rievocativo degli anni '90 caro Moz.
    Eventi forse non tutti fondamentali ma che sono molto presenti nella memoria.
    Un saluto buona continuazione di settimana e serena estate

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Solo l'anno 1990, eh. Non gli anni '90! :D
      Un salutone a te!

      Moz-

      Elimina
  22. 1990! Ancora oggi ripenso a quello come ad uno degli anni più belli della mia vita: la prima storia d'amore seria, una bella soddisfazione a livello di studio e tantissime altre cose.
    Certo, a pensarci adesso si trattava di tanti fuochi di paglia però mi sentivo giovane ed invincibile e credevo che il mondo mi avrebbe aperto le sue porte.
    P.s
    Fa uno strano effetto vedere la foto del cast della prima stagione di "Beverly Hills" compreso il personaggio che hanno fatto morire quasi subito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yes, vero. Un cast in divenire...!
      Comunque, è verissimo: quando sei giovane, tutto ti sembra fortissimo e bellissimo!^^

      Moz-

      Elimina
  23. A momenti mi perdevo questo bel post. I film che nomini li visti tutti più e più volte, la guerra del Golfo è un ricordo molto vivo nella mia memoria, quei filmati di bombardamenti restano indimenticabili. Io ero una giovane mamma con un figlio di sette anni e uno di un anno, c’erano ancora i miei genitori, tra casa e scuola iniziavo la mia giornata, sette giorni su sette, alle sei del mattino e fino verso le ventuno ero in ballo. Tutto bello, tutto vissuto appieno, nessun rimpianto e tanti ricordi :)
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cavolo, praticamente i tuoi figli hanno quasi l'età mia e di mio fratello, quasi sovrapponibile^^
      Io la Guerra del Golfo la ricordo come tema alle Elementari, non sapevo cosa scrivere XD

      Moz-

      Elimina
  24. Direi che quello è stato un anno di scoperte,avevo 13 anni e avevamo appena cambiato casa,dalla lombardia i miei sono tornati in sardegna,e anche se ho dovuto cambiare scuola amici ecc per me è stato un cambio molto positivo ero felice perchè la vita di città non mi si addiceva già da piccola e facevo nuove amicizie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissimo. Sei come me: i cambiamenti sono sempre occasione di crescita.

      Moz-

      Elimina
  25. Anno importantissimo nella mia vita: arrivano i Cavalieri dello zodiaco su Odeon. Nulla sarà più lo stesso.

    RispondiElimina
  26. Sebbene il mood "colorato" e "consumistico" degli anni '80 abbia avuto i suoi strascichi fino al 92/93, considero il 1990 come la fine di un'era.

    Il dualismo tra USA e URSS era finito, il blocco occidentale non aveva più nulla da dimostrare e le frontiere erano ormai aperte: sembrava fossimo destinati a un futuro di "pace, fratellanza e prosperità" (come tra l'altro ci insegnavano a scuola).

    Di conseguenza gli anni '90 si sono aperti con "Sadeness" degli Enigma (un inno alla "world music"), il boom di Enya e Jovanotti terzomondista; l'ecologismo e l'"uguaglianza" hanno de-colorato gran parte della cultura-pop senza dimenticare il crescente richiamo alla trasgressione e alla sessualità.

    Ci "aprivamo al mondo" ma al tempo stesso ci impoverivamo: "apertura" ha significato anche "delocalizzazione" e "manodopera low cost", privando i giovani delle speranze e delle prospettive in cui erano cresciuti.

    Questa è la mia visione... Che poi il decennio successivo sia stato ancora peggio è un altro discorso: non a caso, mi fermo al massimo al 2004/2005.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, per me anche 1995.
      Ed è vero che ci fu il boom ecologista ma anche europeista.
      Con tutto ciò che poi è successo...
      Per me pure, il 2000 molto peggio...

      Moz-

      Elimina
    2. Mi fermo anche io al 2004/2005. Almeno il primo lustro degli anni 2000 non mi sembra tanto male... Economia stabile, povertà meno della metà di oggi, televisione ancora punto centrale dell'intrattenimento di ogni fascia d'età, rispetto delle tradizioni ancora ben conservato > domenica supermercati chiusi, internet nel suo periodo migliore tra il web 1.0 poi successivamente 2.0, bambini senza cellulari (vero solo in parte), *social network, influencer, youtuber ancora non esistenti... Un mondo molto più tradizionale di quello che molti ricordano.

      * I social network sono nati negli anni '90, in ogni caso nel periodo fine anni '90/ prima metà anni 2000 erano marginali nella società.

      Elimina
    3. Sì, era ancora un mondo a metà tra tradizionale e futuristico.
      Peccato che il futuristico ha davvero scombinato tutto...

      Moz-

      Elimina
  27. Non sapevo mica che Slam Dunk fosse così vecchio... Se pensi che l'anime arrivò in Italia solo nel 2002 su MTV...
    Del 1990 non ho ricordi particolari: avevo 6 anni e cominciai le elementari.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà in vhs è arrivato un po' prima, ma giusto uno o due anni... :)
      All'epoca comunque, da noi anime e manga erano molto tardivi...

      Moz-

      Elimina

grazie per il tuo commento :)