[VIDEOGAMES] 20 curiosità su Street Fighter


Clockers, bentrovati sul pianeta Street Fighter!
Dopo aver esplorato l'intero mondo dei combattenti di strada e dopo la panoramica sulle opere derivate principali, continua l'incursione del Moz O'Clock tra hadoken e shoryuken.
E, in attesa di un megariassunto sulla trama ufficiale del videogames, scopriamo oggi ben 20 curiosità su questo celebre picchiaduro!
Ecco quindi una lista di cose che forse non sapevate su Street Fighter, specie per quanto riguarda intrecci, relazioni e dietro le quinte di personaggi e situazioni!

PRIMA DI INIZIARE

Se volete esplorare il mondo di Street Fighter, vi consiglio i seguenti altri articoli:

20 CURIOSITÀ SU STREET FIGHTER

  • Il nome completo di Ken, co-protagonista assieme a Ryu dell'intera saga videoludica, è Kenneth Masters. La Capcom preferì discostarsi dal semplice nome Ken, per evitare discordie con la Mattel (Ken è il fidanzato di Barbie).

    Ken Masters
  • I nomi completi conosciuti dei personaggi principali sono: Kenneth "Ken" Masters, Mike Bison, Cammy White, Edmond Honda, Doctrine Dark, Blair e Sharon Dame, Pullum Purna, Thunder Hawk, Dan e Gou Hibiki, Cracker Jack, Jimmy Blanka, Rolento F. Schugerg, Cody Trevors.
  • L'indiano Dhalsim ha una moglie e una figlia: si tratta di Sari e Dalta.
  • Ken e Guile sono imparentati: Eliza, fidanzata e poi moglie del rampollo della famiglia Masters, è sorella della moglie del comandante Guile. Ken e Eliza hanno un figlio, Mel.
    Eliza, Mel e Ken
  • La Capcom fornisce date di nascita per quasi ogni personaggio, ma col tempo queste date vengono aggiornate per fare in modo che Ryu e soci non "invecchino" troppo, stando al passo coi nostri tempi.
  • In occidente alcuni nomi vengono sistematicamente modificati. Celebre è lo "scambio" di nomi dei tre boss: il pugile M. Bison diventa Balrog; il ninja spagnolo Balrog diventa Vega; il comandante Vega diventa M. Bison. Questa mossa fu attuata per evitare contrasti con Mike Tyson, a cui la Capcom si ispirò per il suo M. Bison. Ciò ha portato a credere, in occidente, che la M davanti al nome del nemico finale significasse Mister o Master.

    i 4 boss originali della Shadaloo
  • Nel primissimo videogame della saga appare anche un altro pugile, sempre di colore, chiamato Mike. La Capcom ha fatto sapere che non ha alcuna relazione con M. Bison/Balrog, e che i due sono personaggi completamente diversi.
  • I due combattenti che scazzottano nell'intro del videogioco Street Fighter II si chiamano Max e Scott. In passato si credeva fossero Mike e Joe dal primo episodio della saga videoludica, ma la Capcom ha ufficializzato che si tratta di due personaggi originali. Peraltro, Max fa una breve apparizione nell'ultimo videogame della saga (2016).

    Max e Scott
  • In Street Fighter III (che in ordine cronologico della storia rappresenta per ora l'ultimo capitolo, sebbene sia uscito a fine anni '90) appaiono Yun e Yang. I due fratelli cinesi sono nipoti di Lee, personaggio del primissimo Street Fighter. Yun e Yang sono stati allevati da Gen, altro personaggio del passato.
  • Diversi sono i personaggi di nazionalità italiana, nella grande storia di Street Fighter: la veggente Rose, di Genova; il mediterraneo Vulcano Rosso (le cui mosse hanno nomi tipo Digestivo, Aiello, Canosa, Torre di Pisa, Vesuvio...); la Doll della Shadaloo Aprile e suo fratello Maggio.
  • Le Dolls sono le "bambole" assassine, gruppo speciale del comandante Vega (da noi Bison): ragazze intorno ai 16 anni che vengono plagiate mentalmente e addestrate per diventare l'elite della Shadaloo.
    Hanno tutte nomi di mesi, ognuna nella lingua del paese da cui provengono. Cammy era stata il primo esperimento in tal senso. Alcune Dolls hanno legami con altri personaggi, ad esempio la messicana Noembelu apparteneva alla tribù indiana di Thunder Hawk.

    le Dolls con Vega
  • Birdie, classico punk inglese anni '80, debuttò nel primissimo Street Fighter. Nelle successive apparizioni, gli fu data una colorazione più accentuata, che di fatto lo rende non caucasico. La Capcom ha spiegato che, durante i fatti del primo Street Fighter, era molto pallido a causa di un malessere.
  • I nomi di alcuni personaggi del primo videogame (1987) fanno riferimento al gioco del golf: Birdie, Eagle, ecc...
  • La storia di Blanka è completamente diversa da quella che in molti conoscono a causa del film con Van Damme. Blanka non è un vecchio amico di Guile, ma un bambino precipitato nella giungla brasiliana e allevato dalle bestie: si riunirà con la madre Samantha, dopo anni.
    L'amico (e maestro) di Guile è invece Charlie Nash, militare che viene sconfitto dalla Shadaloo.
  • Nel mondo di Street Fighter figurano anche personaggi di altri videogames, facenti parte dello stesso universo narrativo. Da Final Fight, ad esempio, si hanno Cody, Guy, Sodom, Hugo Andore, Rolento, Poison.

  • La formosa Poison, pericoloso membro della Mad Gear di Final Fight, dovrebbe in realtà essere un transgender.
  • Il militare Rolento di Final Fight incrocia la sua storia con un personaggio della serie parallela Street Fighter EX: infatti il soldato Holger (membro di un plotone di Guile) è l'unico sopravvissuto dopo un attacco del nemico. Da lì, diventa il folle Doctrine Dark.
  • I personaggi Hokuto, Kairi e Nanase della serie Street Fighter EX sono fratelli.
  • I nemici principali della saga sono la Shadaloo, associazione terroristica guidata da Vega/Bison; la S.I.N., sottosezione della Shadaloo; gli Illuminati, società segreta volta a un'utopica salvaguardia del mondo, guidata dal messia Gill e suo fratello Urien.

  • Il finale di Ryu in Street Fighter II faceva riferimento a un certo Sheng Long. In realtà traslitterazione sbagliata di una mossa, alimentò per anni voci (e bufale) riguardo l'identità di un possibile personaggio con quel nome. Il maestro di Ryu e Ken vide la luce poi ufficialmente come Gouken, ma anche Sheng Long è adesso un personaggio reale (simpaticamente nato il 1 aprile!).
  • I Delta Red sono uno squadrone del servizio segreto inglese, dove presta servizio Cammy ormai libera dall'influenza della Shadoloo. Guidati dal colonnello Wolfman, stanno addestrando anche Juni, un'altra ex Doll di Shadaloo.

38 commenti:

  1. Già, lo chiamavamo Mister Bison, anche se feci notare che si sarebbe dovuto scrivere "Mr Bison", ma venni preso per pignolo da tutti! Ora li vado a cercare uno a uno e li faccio schiaffeggiare da Honda! 😁
    Giusto scrupolo da parte di Capcom: mai fare incazzare Tyson! 😁

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah infatti, anche se io sarei fiero di aver un personaggio di fantasia ispirato a me **
      Per inciso, oggi il pugile Bison/Balrog non è più parte della Shadaloo, sostituito dal cinese F.A.N.G. :)

      Moz-

      Elimina
    2. Ahahah schiaffeggiato da Honda è una punizione niente male!! 😃😃😃 Cmq è vero tutti lo chiamavano MR. Bison...io lo chiamavo semplicemente Bison proprio perché ho sempre notato la M puntata che non mi suonava per niente come "Mister"!

      Elimina
    3. Eheh, ma infatti si chiama Mike, il problema è che non ce lo vedo proprio il Comandante Bison a chiamarsi Mike XD
      Ehi Mike, facciamo una spina al bar?
      No, devo radere al suolo la Thailandia! :)

      Moz-

      Elimina
  2. Quando leggo questi post mi faccio letteralmente una cultura ed imparo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me dovresti partecipare a uno di quei quiz stile "Lascia o raddoppia", con domande su un tema a scelta. Tra Berserk, Masters, Twin Peaks e Street Fighter (e magari anche altro che sto trascurando) avresti solo da scegliere l'argomento.

      Elimina
    2. Ti troverebbero domande impossibili! 😱
      Fatemelo voi un quiz, io rispondo in diretta senza poter avere il tempo di leggere niente 🤓💪

      Moz-

      Elimina
  3. Grazie Miki, adesso che so tutte queste cose su Street Fighter posso anche morire sereno 🤗

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha 😜
      Ma non è che siete obbligati a farvi piacere gli argomenti che tratto 😅

      Moz-

      Elimina
  4. Forte. Ma rose non era di venezia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uno dei suoi stage la ritrae in una cittadina con le gondole, vero, ma lei ufficialmente è di Genova (non chiedermi il perché 😅)!
      Comunque è ispirata a LisaLisa di JoJo! 🤓

      Moz-

      Elimina
  5. C'è tanta robina che ignoravo, tipo il lieto matrimonio di Ken (bella moglie :P!) e le Dolls.
    Invece conoscevo la storia di Blanka e ovviamente il personaggio di Charlie Nash (che nella serie animata moriva per mano di mr. Bison).
    W i Delta Red :D, w Cammy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però anche in quel caso la storia è "inventata", così come l'aspetto di Charlie. È vero che Charlie muore per mano di Bison, sacrificandosi*, ma non come si è visto in II V. Inoltre il suo aspetto non è quello di Jean Reno, ma lo si vede nei videogames.
      *SPOILER
      si è scoperto da poco che in realtà è vivo, passato agli Illuminati che lo hanno reso un loro "pupazzo". Il suo scopo, ora malvagio, è di uccidere Bison poiché è causa della sua "morte" nella sua vita precedente a quella attuale.

      Moz-

      Elimina
    2. Hai ragione, Charlie originale è biondo con il ciuffone, giusto?
      Io preferivo lo "jean Reno" :D

      Elimina
    3. Oddio, il look di SF IIV (anime e manga) non era male ma troppo diverso dall'originale. Ryu coi capelli sparati, Fei Long che sembra Yun&Yang, insomma... boh. Ricordo solo un Bison/Vega massiccio :)

      Moz-

      Elimina
  6. Ciao Miki, un piccolo saluto al volo. Buona serata ^_^

    RispondiElimina
  7. Anche io sono tra quelli che lo chiamava Mister Bison prima di scoprire la verità!
    Molto interessante queste post, tante cose le conoscevo ma ho imparato anche cose nuove... finalmente so chi sono quei due tizi nella intro! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, pensa, l'insieme è scoperto solo un paio di anni fa! 💪💪💪

      Moz-

      Elimina
  8. E niente... so vecchio, perchè pur essendo un ex giocatore incallito di Street Fighter, l'ultima versione che conosco è quella dove comparvero Cammy e soci, alcuni nomi non so proprio chi siano :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, una evoluzione di SF II.
      Eheh, poi la saga è ovviamente andata avanti... :)

      Moz-

      Elimina
  9. Dai, non sapevo proprio tutto!

    RispondiElimina
  10. Denis: sapevo che Poison era un travione, infatti nella versione del Gameboy Advance di Final Fight Poison e Ivy sono sostituite da altri due tizi, all'epoca di Street Fighter 2 avevo visto il finale di Blanka, M Bison, Ryu d Zangief.
    Non sapevo tutte le sfumature di trama della serie, ma l'episodio che preferisco e Street Fighter Alpha 3 che si pone come prequel.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, furono sostituite da due uomini sempre con le manette attaccate ai jeans.
      SF Alpha 3 forse titolo migliore in assoluto (se la batte con III 3rd Strike). Alpha è prequel di SFII ma viene dopo Street Fighter I :)

      Moz-

      Elimina
  11. Molto interessante.

    "Digestivo" deve essere un attacco appreso dopo anni di esercizio durante il pranzo domenicale dalla nonna (rigorosamente da almeno 16 portate).

    Ma guarda quel furbone di Bison che si circonda di Dolls.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, Bison mica è fesso, eh!
      Per me tra l'altro tra i migliori cattivi di sempre :D
      Digestivo... ora me la auto-farei, questa mossa :)

      Moz-

      Elimina
  12. Ci ho giocato spesso questo inverno scoprendomi una picchiatrice migliore di certi videogiocatori esperti! Però confesso che non sapevo niente del storie e delle curiosità dei personaggi. Li sceglievo a simpatia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, allora ti aspetto per il Megariassunto che sto preparando... vedrai che storie ci sono dietro^^

      Moz-

      Elimina
  13. Ciò mi caricherà per le prossime volte che li menerò tutti! 😁

    RispondiElimina
  14. Ci ho giocato così poco che ricordo solo che perdevo :D

    RispondiElimina
  15. Ciao Moz!! Mi sono fatto una bella cultura 😀 non sapevo della storia della posposizione dei nomi dei personaggi, come non sapevo tante altre cose del resto....ma questa mi ha colpito in maniera particolare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, sì... pensa che anni fa, ti parlo degli anni '90, quando lessi un fumetto di Street Fighter che aveva i nomi veri, pensavo avessero sbagliato in Italia con l'adattamento, scambiando i testi nelle nuvolette :)

      Moz-

      Elimina

grazie per il tuo intervento!