[SFM - SIGLE MENO FAMOSE] Motori in pista (G. Daldello, 1991)


Forse conoscete Giampi Daldello come interprete della sigla dei cartoon Remì e le sue avventure.
Ma Daldello, dal 1988 al 1991, ha lavorato anche per la Fininvest: nota è la sigla di Tartarughe Ninja alla riscossa, meno note sono altre canzoni, scritte per i cartoon destinati al circuito di Italia 7.
E toccò proprio a lui cantare Motori in pista, anime tra i più massacrati dalla censura.
 

L'OPERA

In Giappone semplicemente chiamata F, è una serie in 31 episodi tratta dall'omonimo manga di Noburo Rokuda (autore del celeberrimo Gigi la trottola).
Narra le vicende di Gunma Akagi (Patrick Ross, in Italia), un ragazzo che si imbarca in gare automobilistiche di categorie minori in segno di sfida contro il padre, da lui odiato profondamente.
In Italia ogni menzione al Giappone, ogni fotogramma che rimandasse al tale nazione e ogni nome nipponico furono eliminati.
Spesso intere sequenze vennero saltate, tanto da compromettere il senso stesso della scena.
Tuttavia la serie, trasmessa da noi nel 1991, è un ottimo prodotto.

LA SIGLA

L'intro di Motori in pista è una canzone energica ma ripetitiva, dal testo semplice e dalla rima facile.
Non male come sigla, e si riserva anche un assolo tutto hard rock prima del finale.
Ma ad avere una trascinante base rock (dagli echi judaspriestiani) è l'intero brano.
Faccio notare la poca cura nel montaggio delle immagini, cosa davvero insolita per la Fininvest/Mediaset: innanzitutto ci sono sequenze lunghe, stranamente preferite ai soliti veloci stacchi; poi, l'accostamento della frase "è tanta l'euforia" a immagini ferme di gente perlopiù in apprensione.


IL TESTO


L'auto sfreccia in un momento,
è così distante ormai.
Corre forse più del vento,

sembra non fermarsi mai.
Motori in pista, brividi e velocità,

Motori in pista, non si sa chi vincerà.

L'auto sfreccia in un momento,
è così distante ormai.
Il pilota è molto attento,

concentrato più che mai.
Motori in pista, brividi e velocità,

Motori in pista, non si sa chi vincerà.

Motori in pista e via!

Il rombo tutti assorderà...
Motori in pista e via!

è tanta l'euforia...
Motori in pista e via!
chissà che auto vincerà...
Motori in pista e via!
è tanta l'euforia...

L'auto sfreccia in un momento,
è così distante ormai.
Tutto il pubblico è contento,

e un applauso sentirai.

Motori in pista e via!
Il rombo tutti assorderà...
Motori in pista e via!

è tanta l'euforia...

Ami le sigle italiane? Leggi anche
  

29 commenti:

  1. Questa è davvero poco famosa. Mai visto 'sto cartone e lo conosco solo per il manga che la Star ha proposto subito dopo Dash Kappei, su Mitico.
    Grande Daldello! Mi dimentico sempre di citarlo quando cito le mie pietre miliari.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, il manga è arrivato tardivo, da noi, erano i primi anni 2000...
      L'anime non male, molto ben realizzato :)

      Moz-

      Elimina
  2. Mai sentito nominare...ai miei tempi c’èra un cartone sulla formula uno ma non ricordo il titolo.
    Poi Remi mi sembrava cantata da un bambino, forse Daldello era giovincello o era bravo a far la parte del castrato alla Farinelli😀🤣😂
    Poi approfitto per chiederti se hai mai sentito parlare di un cartone credo fine anni 80 penso fosse americano dal tipo di animazione con delle macchine antropomorfe che a seconda dei momenti diventavano dei bolidi roboanti.
    Non son mai riuscito a ricordarmi il titolo e manco l’ ho più visto in replica però mi piaceva .
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Potrebbe essere, consultandomi con un amico informatissimo, POLE POSITION.
      Era su Odeon Tv, ti linko la sigla:
      https://www.youtube.com/watch?v=1bj4_RR0ooc

      Inoltre, di cartoon sulle formula 1 ce n'erano tanti... da A tutto gas a Grand Prix e il campionissimo, per dirne due.
      Daldello ha cantato Remì da bambino, e queste da adulto^^

      Moz-

      Elimina
    2. Di macchine/auto antropoorfe c'erano anche i Gobots, sempre su Odeon in risposta (sick!) ai Transformers...

      Elimina
    3. Ha ragione Gas.
      Ma li ho cercati da me ...poco prima di pubblicare questo commento 😀
      Son stati trasmessi tra il 1984-85 e ho visto un articolo del Doc Manhattan sulla serie.
      Che ha il primato di avere trasmesso in un programma per bambini la prima scena di gang-bang robotica ahahaha!!!
      Son arrivati un anno prima dei Transformers e il Dottore li ha definiti i Transformers dei pezzenti😂😂😂😂
      Per altro nell’articolo c’è un commento di Gas ma te invece non appari...stavi poco bene?
      Ciaooooo

      Elimina
    4. Ma i GoBots praticamente sono parte dei Transformers, sapete?
      È una storia assurda, ma è così... ahaha!
      Vi lascio un articolo dettagliato:
      http://fantasiaerrante.blogspot.com/2018/03/challenge-of-gobots-i-transformers-dei.html

      Moz-

      Elimina
    5. Bazzicavo su Doc Manhattan anni fa, prima che cambiasse tutto il layout... Ora ci vado molto meno e non sempre commento, dato che non ho riscontri di essere letto. 🙄

      Dall'articolo non risulta alcuna "parentela" tra Gobots e Transformers. 😲

      Elimina
    6. Ops, forse ho sbagliato articolo?
      Comunque, per farla breve, la Hasbro ha comprato i GoBots e ora farebbero parte dello stesso universo narrativo, o quasi XD

      Moz-

      Elimina
  3. La canzone la conosco, la sigla la vedo oggi per la prima volta e l'anime mai visto: seguivo un po' "Mach 5" e ho in scaletta da vedere "Ken Falco"...
    Dalla sigla sembra un prodotto dignitoso, con disegni adatti al genere... Le gare duravano quanto le partite di Holly e Benji? 😁

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, il cartone era bello per davvero, ben realizzato, ben disegnato e con una grande regia.
      Peccato non sia mai passato su Italia 1 / Canale 5.

      Moz-

      Elimina
  4. Questa mi è davvero nuova. E per quanto riguarda il montaggio... in effetti è evidente che le immagini siano state buttate lì sulla canzone (non male) senza una particolare attenzione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, ed è la prima volta by Fininvest... peraltro sono tutte immagini degli episodi finali!

      Moz-

      Elimina
  5. Ricordo vagamente questa sigla.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
  6. Ho dei flashback, ma niente di nitido, sia la sigla che il cartone, eppure adoravo la F1 ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse lo si confondeva con i tanti anime e cartoon "macchinistici" XD

      Moz-

      Elimina
  7. Cartone animato giapponese con disegni splendidi, come tutti quelli dell'epoca, peraltro, ma non ricordo nulla!
    Giampi Daldello lo adoravo anche per la sigla di Gi-Joe!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mh... la sigla italiana era del compianto Massimo Dorati, che io sappia!

      Moz-

      Elimina
  8. Non era tra i miei preferiti, ma lo guardavo con piacere ed ovviamente la sigla mi rimbomba in testa anche adesso.
    Da piccolo ero un gran fan della Formula Uno ( anche se ero un tipo astruso, non ero un tifoso Ferrari ma della Williams/Renault).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io la McLaren XD
      Pensa tu.
      Era un'epoca più bella anche per la F1, tipo di sport che comunque non mi piace minimamente (così come la MotoGP). Preferisco Rally e trial o enduro, rispettivamente.

      Moz-

      Elimina
  9. sai che sto cartone animato non l'ho mai visto? Ps: Potresti parlare di holly e benji? Quello si che era un cartoon coi fiocchi xD

    RispondiElimina
  10. Io questa sigla non la conosco perché non ho mai beccato l'anime.. non so se ai tempi non ci fosse sulle reti locali delle mie parti.. :s
    Ho cmq letto il manga ed è davvero bello.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, anche perché è praticamente un seinen.
      Scena top, quando Gunma (Patrick) caga nel salotto mentre il padre riceve i funzionari del ministero :p

      Moz-

      Elimina
  11. La ricordo bene questa sigla, anche se Giampi Daldello ha cantato di meglio (l'assolo di chitarra però rimane carismatico).

    P.S. Daldello non aveva cantato pure la sigla per il seguito di He-man (quello a tema spaziale per intenderci)?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yeah, sigla che vedrai qui a fine mese^^
      Era proprio lui :)
      Vero, ha cantato di meglio rispetto a Motori in Pista.

      Moz-

      Elimina

grazie per il tuo commento :)