[ICONE] Masters of the Universe, i guerrieri di He-Ro e Skeleteen - la storia completa

 

Siamo giunti quasi alla fine del lungo viaggio che ci ha permesso di esplorare la storia completa di He-Man e i Masters of the Universe.
In questo articolo andremo a scoprire ciò che avviene dopo le storie che tutti conosciamo, quindici anni in là nel futuro dopo la caduta dell'Impero Horde.
Sia He-Man che Skeletor possono contare sulla loro progenie, ma di certo i due storici nemici non si faranno da parte.
Ricordo che queste storie sono basate sul grande canone Masters of the Universe Classics, che unifica in modo filologico le vicende di ogni serie vecchia e nuova.


vi ricordo che potete leggere la storia completa ai seguenti link:


LA STORIA

Sono passati tanti anni dalla morte di Skeletor avvenuta durante la battaglia finale sul pianeta Trolla.
He-Man è alla ricerca di sua sorella She-Ra, corrotta e posseduta dallo spirito di Horde Prime: la donna è tornata a vestire i panni della spietata Despara, e con alcuni pericolosi Cosmic Enforcers resuscita uno zombificato Skeletor.
Alla morte di Randor, He-Man torna su Eternia per essere incoronato re.
Dopo tanti anni riabbraccia sua moglie Teela e suo figlio Dare.
Ma nuove minacce sono in agguato: Despara, l'ombra di Gorpo e nuovi guerrieri diabolici guidati da Evil-Lyn e suo figlio Skeleteen.
Per fortuna, le forze del bene possono contare anche su nuovi Dominatori dell'Universo, per quella che sarà la battaglia finale.

 

He-Man incoronato re
He-Man diventa re di Eternia

HE-MAN, SHE-RA, SKELETOR, EVIL-LYN

Eroi e nemici torneranno a essere al centro dell'azione.
Oltre le loro storie dettagliate in questa porzione di trama (QUI per i buoni, QUI per i malvagi), durante la Terza Ultimate Battleground verranno addirittura evocati gli spiriti dei campioni del passato: così, i classici He-Man, Skeletor, Hordak, She-Ra, Re Hisss, He-Ro, Re Grayskull e Horde Prime torneranno a farsi vivi sul campo di battaglia, seppur in forma prettamente ideale.

 

gli eroi del passato, nella loro forma classica

HE-RO II E SKELETEEN

Sia Dare che Skeleteen sono due ragazzi cresciuti nel mito dei rispettivi padri: il primo è figlio di Adam e Teela, il secondo è figlio di Evil-Lyn e Skeletor (anche se qualcuno sospetta che la vera madre possa essere la Tessitrice d'Ombre...).
Dare, quando Despara attacca Eternia, diventa He-Ro II invocando il Potere grazie alla Spada di He appartenuta a suo padre (che da quel momento utilizzerà la Spada del Potere Tecnologica).

 

Dare diventa He-Ro
 

Skeleteen invece, assieme a Evil-Lyn, è nascosto su una delle lune del pianeta in attesa di agire: con nuovi pericolosi tirapiedi, stringe un'alleanza con Gorpo l'Innominato.
Proprio l'arrivo di Gorpo e il suo esercito costringe Dare a compiere un viaggio nel passato, fino a Preternia: qui viene addestrato da Eldor e He-Ro per diventare ancora più potente.
Skeleteen invece è pronto a sfruttare l'occasione giusta per sovrastare il terribile arcimago trollano con cui si è alleato.

 

Gorpo e i suoi alleati


Saranno proprio He-Ro II e Orko a riuscire nell'impresa di fermare per sempre Gorpo, che perisce trafitto dalla Spada del Potere.
Ma le forze del male non sono sconfitte, anzi: la fine della Terza Ultimate Battleground segna anche il processo che permetterà il ritorno di Skeletor e di tanti guerrieri del passato...

I MASTERS DI HE-RO II

FORK LIFT: il suo aspetto ricorda l'armatura dei guerrieri di Anwat-Gar come Sy-Klone; è un guerriero che difende il Castello di Grayskull e il pianeta Eternia.
AIR BAG: un guerriero un po' testa calda, con la capacità di gonfiarsi per poi espellere potenti getti d'aria.
KAY'LA: amica e interesse amoroso di Dare, è figlia di Fisto e della guerriera Kaytara, amica di Huntara.
CRAVEN/BATTLE BIRD: animale da compagnia di Dare, è anche un suo fidato amico e confidente. Grazie alla Spada del Potere, si trasforma in Battle Bird, cavalcatura alata di He-Ro.


MAN-E-FACES II: prende il nome dal famoso eroe del passato. Ha un orologio sull'armatura e infatti sembra in grado di padroneggiare il tempo: grazie ai suoi poteri e a quelli di Mighty Spector e gli Agenti del Tempo, invia Dare nel passato.
RAM-MAN II: un ragazzo che venne salvato dal Ram Man originale, di cui diventa discepolo. Lo scienziato Jodder costruirà per lui un'armatura speciale che ricorda quella del suo mentore.

 

I GUERRIERI DIABOLICI DI SKELETEEN

EVER MEAN: paranoico guerriero metà mostro e metà pianta.
ODAR
: guerriero che fa del fetore la sua arma micidiale. Ricorda effettivamente Stinkor, che era la versione potenziata del piccolo Odiphus... che a sua volta ricorda Odar: quale sarà la connessione tra i due?
SAW TOOTH: un mostro elicoprionide dalla dentatura aguzza e tagliente come lame.
SLOB BOAR: metà umano e metà maiale, è un guerriero che serve Skeleteen.
MISSILE TOE: attrezzatissimo guerrigliero dalle sembianze di una macchina militare.

 
TRAP JAW II: un combattente che omaggia il predecessore, originale Trap Jaw. Resta fedele a Skeleteen anche dopo la Terza Ultimate Battleground.
MER MAN II: è uno dei guerrieri di Skeleteen, fedele servitore e padrone dei mari come il suo predecessore.
TUNG LASHOR II: conosciuto anche come Tongue Lasher,
BEASTMAN: molto invecchiato, è lo stesso fedele servitore di Skeletor, ora a protezione del giovane Skeleteen. Riesce a ri-schiavizzare Goat Man e renderlo suo alleato.
BUG EYE: mostro insettoide, riesce a dominare e controllare gli insetti del pianeta.


NEL PROSSIMO E ULTIMO APPUNTAMENTO: ALTRI GUERRIERI DI ETERNIA E ETHERIA!


Scoprite i precedenti post della serie, utili a 
comprenderne ogni particolare:

8 commenti:

  1. Fork litf mi piace un sacco, cosi come i successori di Man-e-Faces e Ram-man. I cattivi me li guardo meglio da pc..
    Sai come la penso, qui altroché serie di he-Man..c'è materiale per 7-8 stagioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma pure di più!!
      C'è spazio per anche dieci stagioni complete, una lunga saga ricchissima! 🤩👊

      Moz-

      Elimina
    2. Oh comunque anche i cattivi sono fighissimi..Saw Tooth è spettacolare. C'è da dire, tornando ai buoni, che sembrano personaggi di Kinnikuman :D

      Elimina
    3. Infatti i design di questi personaggi sono di metà anni '90, lo stile era cambiato e di certo non c'era nulla di Filmation... :)

      Moz-

      Elimina
  2. Di questa roba non so proprio una mazza... ��
    Non so, tutto questo casino non mi convince molto, mi sembra che abbia preso una deriva molto in stile fumetto di supereroi in vece del "fantasy tecnologico" degli esordi. E quando si cominciano a tirare in ballo i figli dei protagonisti precedenti mi sa che siamo alla frutta. E che nome è "Skeleteen"? Scheletro teenager? Non è che faccia molta paura!
    Mi piacerebbe sapere com'è che ha la faccia da teschio, visto che nel nuovo canone Skeletor non dovrebbe essere nato così ma essere rimasto sfigurato come nella serie del 2002, o sbaglio? Non è che uno eredita le cicatrici del padre... Comunque credo di aver visto anche delle immagini in cui ha solo la faccia pittata di bianco, che mi sembra un design decisamente più interessante.
    Ma parliamo di Air Bag. L'uomo-puzzetta. Un personaggio che per potere e aspetto fisico ricorda quei sacchetti che si mettono sulle sedie così quando uno si siede fa il rumore come di una scorreggia. Che poi è uno dei pochi originali, la maggior parte degli altri sono ricicli da personaggi precedenti.
    No, questa parte della storia non mi convince per nulla. Mi piacerebbe comunque leggere i fumetti dove vengono raccontate questa seconda e terza ultimate battleground, giusto per curiosità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dunque, in questa parte non mi sono dilungato troppo sui protagonisti perché li trattai nei rispettivi post su tutti gli He-Men e sui Grandi Nemici.
      Skeleteen è un nome di battaglia, il vero nome è sconosciuto: nasce come figlio di Skeletor e Tessitrice d'Ombre in quello che doveva essere il primissimo sequel della serie storica, poi diventato New Adventures del 1989/1990.
      Parte di questa idea venne ripresa nel 1996 con la serie He-Ro, son of He-Man and the Masters of the Universe, che avrebbe continuato la trama storica (di He-Man e She-Ra, ignorando le New Adventures).
      I personaggi qui proposti, vengono tutti o quasi (Odar no, ad esempio) dal 1996, come puoi vedere nelle immagini che ho allegato (non quelle del minicomics, le altre due, prese dalla bibbia della serie 1996).
      Skeleteen ha la faccia normalissima, ha solo l'elmo/maschera a forma di teschio per onorare il mito di suo padre.

      A me non dispiace che la trama vada avanti: era un'idea già della fine degli anni '80, poi quasi concretizzatasi nel 1996.
      Le grandi saghe funzionano bene così, vedi Dragon Ball :)

      Moz-

      Elimina
    2. Ah è una maschera, ora è più chiaro! Ecco da chi hanno copiato per il personaggio di Kylo Ren in Guerre Stellari... ��
      Negli anni '90 il fumetto supereroistico era una roba intricatissima di millemila personaggi che figliavano a profusione, viaggiavano nel tempo e interagivano tra di loro nei modi più complicati, era immaginabile che un po' di quello stile finisse anche nei Masters. In effetti il design di alcuni dei "buoni" ricorda decisamente il fumetto supereroistico dell'epoca, in particolare Man-E-Faces 2 e Kay-La.
      A proposito, non avevo fatto caso che Fork-Lift fosse praticamente un "muletto" umano, con tanto di barre di protezione anti-ribaltamento...
      I cattivi mi piacciono di più, specie il robot verde. Grazie a questo post ho anche scoperto l'esistenza dell'elicoprione, uno degli animali con la dentatura più strana che abbia mai visto!

      Elimina
    3. Yes, è tutto figlio diretto del 1996, e mi piace che pure per il canone Classics abbiano mantenuto l'aspetto pensato all'epoca.
      Hai ragione, molto supereroistico.
      Quanto ai figli e alle famiglie, ripeto, a me non dispiace ma sì, non deve esserci eccessiva confusione :)

      Moz-

      Elimina

grazie per il tuo commento :)