[SPOT] tutte le pubblicità italiane dei Masters of the Universe (vol 4 - 1986)


È l'annata più ricca, quella del 1986, per il mondo dei Masters of the Universe.
Debutta l'Orda Infernale; He-Man e Skeletor si presentano con nuovi poteri (Pugno di Tuono e Dragon Blaster), non ci sono più solo le action figures ma tutta una serie di gadget e... arriva anche She-Ra, la Principessa del Potere!
In un 1986 che rappresenta -almeno in Italia- l'apice della linea e del successo dei Dominatori, eccovi tutti gli spot cartacei recuperati su varie testate.
Dove non appare il logo del Moz O'Clock, le immagini sono fornite dal sito Nijirain o dal sito 80s.it!

 
Avevamo già visto il lancio della linea con le pubblicità del 1983 (➔QUI),
poi la graduale espansione della stessa nel 1984 (➔QUI),
e gli spot del 1985 con articolate storie a fumetti (➔QUI).

È anche l'anno delle tante varianti, il 1986: stesso soggetto ma magari con resa di qualità fotografica diversa, o anche solo per la presenza di scritte aggiuntive che pubblicizzavano "Il giornale dei Masters" in edicola.
Iniziamo la raccolta degli spot da He-Man, che a inizio anno cambia armatura e diventa Pugno di Tuono:


 

Una prima variante con l'onomatopea tutta colorata di bianco e giallo, e il logo Masters diverso:



E la versione con la banda gialla pubblicitaria per "il Giornale dei Masters".



Passiamo alla nuova versione del cattivo: Skeletor con Drago spruzzaveleno.
 



Un'altra pubblicità di Dragon Blaster Skeletor è resa meglio, in stampa:



Ed eccoli insieme, a sfidarsi con dialoghi da duri.




Stesso scambio di battute
, ma nuova pubblicità:
 


La primavera ci porta sei nuovi personaggi, tra buoni e malvagi, che vanno a rinfoltire le schiere dei Masters...



Ecco i tre buoni
: Moss Man (chiamato sempre Moss Mann, per errore), Roboto e Sy-Klone.


 
 

E i tre cattivi: Stinkor, Two Bad e Spikor.




Stesso spot ma con la pecetta pubblicitaria:


 
Ora singolarmente: Roboto...

 
Il prode Sy-Klone (si chiama così perché per il volto usarono lo stesso stampo di He-Man, dunque ne è un... clone!):



E Moss Man, a cui dobbamo aggiungere sempre un n in più...

 


Spikor sfila per i cattivi, presentando un "tridente a scatto" che però non era tale.




Il puzzolente Stinkor, che in realtà odorava di semplice detersivo (anche gradevole).


 
 
 E il doppio Two Bad chiude la parata.



He-Man incontra Roboto e Moss Mann (tipo fratello di Thomas Mann).




Nuovi balloons e font
... e il ritorno di Stratos per una battuta stratos... ferica!


 

Evidentemente puntavano molto su Two Bad: lo ficcavano ovunque, con personaggi vecchi e nuovi.

 

Stessa di prima ma con fascetta gialla...


 

Sy-Klone affronta Jitsu. I cavalli robotici Stridor e Night Stalker vennero associati ai due personaggi dal guanto potenziato.




Anche nel 1986 non poteva mancare il Castello del Teschio Grigio (come abbiamo visto, nei giocattoli italiani il nome Grayskull veniva tradotto letteralmente).



Stessa pubblicità, ma con annuncio in giallo.
Da notare che sono usati due personaggi nuovi e due più vecchi.




E ovviamente c'è ancora spazio per mostrare la Snake Mountain, chiamata Cittadella del Serpente.
Qui addirittura tre personaggi nuovi e uno delle wave passate.




Lo spot è uguale se non per qualche dettaglio: essendo questo su doppia pagina, sposta la didascalia in basso a sinistra, e aggiunge il solito strillo su "Il Giornale dei Masters".



Un altro veicolo era il ragnesco Spydor...



Ma molto spazio ebbe il feroce Land Shark...



Lo Squalo Terrestre era usato contro Fisto...



...ma anche contro He-Man! Da notare che in questa pubblicità Skeletor è in versione precedente (Battle Armor) mentre l'eroe di Eternia è invece in versione 1986 con il Thunder Punch.



Anche i buoni hanno diritto ai loro mezzi... e così giunge il Bashasaurus!



Pure di questo spot esiste la versione che avvisa della pubblicazione in edicola.




Ma non solo: stranamente, c'è anche una versione "zoomata" dell'immagine...



A inizio primavera, viene lanciata in Italia una nuova fazione di Masters: l'Orda Infernale.
Questo è il primo spot con tutti i cinque inediti guerrieri...




Su Topolino venne addirittura pubblicato un inserto speciale, che presentava dettagliatamente Hordak e compari...



Ecco i cinque scagnozzi dell'Orda Infernale...



E vediamo anche la base dell'Orda: si tratta della Tana Spaventosa!



Proprio la Tana Spaventosa guadagna una pubblicità tutta per sé, ma che presenta pure tutti e cinque i membri Evil Horde.



Stessa immagine, un po' rimpicciolita: viene aggiunta la fascia gialla per ricordare la pubblicazione in edicola.



Due vecchi personaggi se la vedono con i pericoli della Tana Spaventosa...

 

Modulok sembra essere un altro pupazzetto su cui hanno puntato tanto... e infatti sembra che solo lui sia stato onorato di una pubblicità in solitario (con Hordak che lo esalta).




Nel 1986 arriva anche la linea più "femminile" dei Masters: da Etheria giunge She-Ra, La Principessa del Potere sorella di He-Man.

 

Gli spot della linea Princess of Power assomigliano molto alla controparte "maschile", e si rifanno ai primissimi spot di He-Man: quelli con le didascalie.
Qui viene presentata la perfida Catra.


a


Subito appare anche il playset di questa nuova linea: ecco il Castello di Cristallo!



La linea 1986 completa, con tutti i 13 personaggi disponibili tra buoni e cattive.



E qui ci viene presentata Sweetbee, la principessa-ape.



Mermista, la regina delle acque, è la sirena amica di She-Ra!



La sbocciante Perfuma...




Altro playset, le Cascate di Cristallo: con un po' di acqua si creavano spruzzi e laghetti.



Passiamo ai gadget: ecco i timbrini dei Masters!



Qui è possibile vedere l'intera collezione.
Nota: si ripete Trap Jaw, che invece dovrebbe essere Kobra Khan (che difatti manca ma si vede di lato come timbro).



A inizio 1986, venne indetto il concorso Inventa il tuo Masters per vincere la t-shirt di He-Man.






Ancora in libreria, cartoleria e pure edicola, la collana di libretti tascabili...




E quando si avvicinava la riapertura delle scuole, anche i Masters partecipavano al rientro con le loro cartelle!
Nota personale: la cartella nella prima foto è il primissimo ricordo che ho del primo giorno di scuola, la vidi addosso a un bambino più grande che filava via in corridoio.



Anche gli astucci facevano parte della stessa linea. Io avevo il secondo nella foto.



Altri oggetti per la scuola...



Una vetrinetta con altri prodotti per la scuola...



Ancora, stessi oggetti pubblicizzati in altro modo.


Quaderni, diari e cartelline... la scuola più forte dell'universo!





Che ore sono?
È l'ora dei Masters!
Pubblicità degli orologi di He-Man in due colori e forme.
Un applauso per l'uso corretto della È.


32 commenti:

  1. Quando guardo personaggi come questi resto sbalordito dalla fantasia dei creatori. Un salutone a te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dentro ci buttavano di tutto, in modo persino molto coeso!^^

      Moz-

      Elimina
  2. Ciao, ho solo una figlia femmina, oggi già mamma di una femmina e allora, fortunatamente in casa mia niente mostri plasticati, solo tanti Codalunga e dolci Barbie.
    Ciao fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehehe ma She-Ra univa entrambe le cose :D

      Moz-

      Elimina
  3. He Man rombo di tuono! E' stato il mio primo He-Man (il classico è arrivato..dopo). Mi fai commuovere anche con i timbrini!! Ne ho ancora qualcuno (He Man su tutti).
    Queste pubblicità le ricordo benissimo...i miei primi Topolino! Non ricordo invece l'inserto di presentazione dell'orda infernale.
    Ah, bellissimi tutti i set e le relative pubblicità!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io conosco un solo He Man. Si chiama IZ ;)

      Elimina
    2. PUGNO di Tuono XD
      Fighi i timbrini: coi Masters fecero di tutto... ogni tipo di gadget, davvero.
      Sì, l'Orda fu presentata in grande stile... davvero, ci si puntava un sacco!

      IZ non so chi sia, ma se è qualche stronzata calcistica nemmeno mi interessa :D

      Moz-

      Elimina
  4. Ricordo buona parte di queste pubblicità, che mi invogliarono ad aggiungere Twobad alla mia collezione!

    Buona cosa mescolare personaggi classici ai nuovi arrivati, per dare un senso di continuità...
    Mi ero sempre chiesto che odore avesse il pupazzo di Stinkor (stesso stampo di Merman ma con armatura di Mekaneck)...
    Il tridente di Spikor non era a scatto? Peccato perché ci stava bene...

    Quanto odiavo le immagini ribaltate, peraltro senza motivo, dato che spesso ritraevano personaggi singoli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stinkor odora tipo di detersivo Calinda... ahaha!
      Già, il tridente non era a scatto, si allungava e basta.
      Anche io amavo quando mescolavano i personaggi... anzi, avrebbero dovuto farlo di più!^^

      Moz-

      Elimina
    2. Ma solo io avevo uno Stinkor che puzzava di benzina??

      Elimina
    3. Vai a vedere che li facevano con puzze differenti. 😁

      Elimina
    4. Ahaha, no, penso sia un unico odore^^

      Moz-

      Elimina
    5. Stinkor aveva un profumo di patchouli. Io lo amavo perché aveva la testa di Mer-Man (il mio personaggio preferito) e per il colore arancione.

      Elimina
    6. Esatto, l'accoppiata nero-arancio era fantastica.
      Il profumo idem :)

      Moz-

      Elimina
  5. pubblicizzavano Modulok perché era quello più costoso... che poi, che aveva da giustificare tale prezzo?

    He-Man rombo di tuono perché era bravo a giocare a calcio? O perché aveva sempre problemi intestinali?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Modulok costava di più perché coi pezzi potevi assemblare due personaggi completi, o abbastanza completi, dato che il pezzo del torace era soltanto uno...

      Anche Chuck Norris è stato "Rombo di tuono" ma tutta questa ironia nessuno si è mai permesso di fargliela. 😂

      Elimina
    2. Ma era PUGNO di tuono, ahaha!^^
      Modulok costava abbastanza, e la sua particolarità era appunto che si poteva multiformare... ma soprattutto, si poteva assemblare con Multi-Bot e creare un nuovo personaggio^^

      Moz-

      Elimina
    3. Io avevo Multibot, che poi era lo stesso concetto di Modulock... niente di speciale! Una volta che lo assemblavi con la testa al posto dei coglioni capivi subito che era una cagata! ;)

      Elimina
    4. Yeah, lo vedremo nei prossimi post: è uscito nel 1987/88!^^

      Moz-

      Elimina
  6. Fisto, Jitso e Mantenna, quanti ricordi.
    Manca solo il Ninja e ci sono tutti i personaggi con cui giocavo più in assoluto quando andavo da mio cugino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yes, Ninjor arriverà il prossimo... anno, quindi nel prossimo post della linea :D

      Moz-

      Elimina
    2. Mi pare che Ninjor in Italia sia uscito nel 1988.

      Elimina
    3. Molto probabile... ora non posso ricontrollare ma è certo che lo vedremo prossimamente in questa rubrica^^

      Moz-

      Elimina
  7. Le ricordo tutte queste perchè all'epoca ero già più grandicello e compravo Topolino ogni settimana. Poi mi divertivo a staccare e collezionare le pubblicità dei Masters visto che non avevo tutti i personaggi (di questi molto tempo dopo mi regalarono solo Stinkor che puzzava di benzina e poi Leeech, gli altri mai avuti). L'inserto di Topolino sull'Orda Infernale era qualcosa di meraviglioso, rimasi incantato a guardarlo e a sognare per un intero pomeriggio mentre ero alla casa al mare... che bei ricordi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, anche per me lo stesso: questi spot facevano letteralmente volare con la fantasia.
      Eri lì, a immaginare la scena, il giocattolo... *___*

      Moz-

      Elimina
  8. Che figate lo Skeletor col Drago Spruzzaveleno e il suo "veicolo" Spydor! Io di quelli che hai presentato in questo post avevo Spikor e Stratos. Avrei sempre voluto Roboto, perché mi piaceva il corpo trasparente con all'interno gli ingranaggi, ma non l'ho mai trovato. E ricordo che mi innamorai anche delle Cartelle... mai prese però :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io avevo sia Roboto (il mio primo Master, assieme a Leech) e Skeletor col draghetto... e ricordo perfettamente ogni momento dell'acquisto di questi tre soggetti!! **
      Roboto ha anche il cuore, dentro gli ingranaggi :)

      Moz-

      Elimina
  9. Ho tutti i personaggi di quell'anno (tranne le varianti di Skeletor e He-Man) e lo squalo terrestre. E all'epoca avevo anche l'astuccio e i quaderni...
    Comunque mi sono sempre chiesto come mai in Italia abbiano fatto uscire insieme le prime due waves di She-Ra ed escluso due personaggi (Castaspella e Double Trouble). E She-Ra e Catra sono arrivate nelle varianti della seconda wave e non nella versione originale... mah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella domanda, proprio non ne ho idea sul criterio utilizzato per la questione.
      Evidentemente hanno voluto far combaciare tutto con l'arrivo del cartoon o chissà cosa...

      Moz-

      Elimina

ricevere commenti fa sempre piacere, a patto che siano commenti pertinenti o che arricchiscono la discussione.
Ricorda: non è obbligatorio commentare se non si ha niente da aggiungere o se non si è nemmeno letto l'articolo! Grazie :)