[MOZPLOITATION] Announo: il 1981

 

Mozploitation si fa Announo: siamo nell'anno dell'1, e si esploreranno quattro annate del passato: 1971, 1981, 1991, 2001.
In questo post esploreremo avvenimenti e storie del 1981.
Pronti per un viaggio ruggente?


VUOI RECUPERARE ALTRE ANNATE? LEGGI ANCHE


Nel 1981, sul nostro pianeta eravamo in 4,537,000,000 miliardi.
Cosa facevamo?

TELEVISIONE
Su Raiuno viene trasmessa la serie Dallas: era il 29 aprile.
In patria, invece, debutta il poliziesco Hill Street Blues.
Ma il primo agosto di quell'anno la televisione cambia aspetto grazie all'arrivo -in America- del canale MTV.
Il primo video a essere mandato in onda è ironicamente Video killed the radio star, hit del 1979.



SPORT
La Juve vince un contestato Scudetto; la stagione NBA si concluse con il trionfo dei Boston Celtics.

MUSICA
Spopola Bette Davis Eyes di Kim Carnes, mentre il Festival di Sanremo di quell'anno è vinto da Alice con Per Elisa.
Muore Bob Marley.

         


CINEMA

Superman di Reeve bissa col secondo episodio, mentre Indiana Jones si lancia all'avventura con I predatori dell'Arca perduta.
In Italia tre film su tutti: Fracchia la belva umana, Ricomincio da tre, Bianco rosso e Verdone.



INVENZIONI E SCOPERTE
L'IBM svela il suo primo personal computer, il 5150.
Scienziati e medici iniziano a parlare di una malattia che si sta diffondendo in Africa: l'AIDS.

FUMETTI
Un'infornata di manga debutta in Giappone nel 1981: titoli ancora oggi molto amati.
Occhi di Gatto, Prendi il mondo e vai, Che famiglia è questa Family!, Tutti in campo con Lotti e Captain Tsubasa.
Jodorowsky e Moebius iniziano il capolavoro L'Incal, pubblicato a puntate sulla rivista Métal Hurlant, e in America gli X-Men sono impegnati coi Giorni di un futuro passato.




CARTOONS
Tantissimi i cartoni animati -di varie nazionalità- che arrivano quest'anno nei rispettivi paesi d'origine, tra cui: Hello Spank, Lamù, Gigi la trottola, Blackstar, Bryger, Hero High, Dr. Slump & Arale, L'Uomo Ragno e i suoi fantastici amici.

NARRATIVA
Cujo di King tiene banco con Gorky Park e con Cortesie per gli ospiti (dell'inglese McEwan).
Il 1981 vede anche la pubblicazione di Chi ha censurato Roger Rabbit?, giallo che -anni dopo- sarà trasposto nel celebre film a tecnica mista.


AVVENIMENTI
Il 20 gennaio Ronald Reagan succede a Jimmy Carter divenendo 40esimo Presidente degli Stati Uniti.
Ali Agca, il 13 maggio, tenta di uccidere Giovanni Paolo II: fallisce.
Il 29 luglio Carlo d'Inghilterra sposa Diana Frances Spencer.
Maè il 10 giugno che tutta l'Italia resta col fiato sospeso per la triste vicenda di Alfredino, conosciuta come l'incidente di Vermicino: una lunga ed estenuante diretta TV per seguire il recupero di un bambino caduto in un pozzo artesiano.
Purtroppo l'epilogo sarà tragico; a noi resta l'inizio di una nuova era televisiva e la nascita dell'ente di Protezione Civile.



Voi c'eravate?
Cosa ricordate di quell'anno?

LEGGI ANCHE

116 commenti:

  1. ovviamente no, mancavano oltre 6 anni alla mia nascita.

    due annotazioni: Alfredino Rampi è stato il padre (suo malgrado!) della spettacolarizzazione del dolore in TV. Se oggi abbiamo programmi che ammorbano i nostri pomeriggi come la D'Urso o La vita in diretta, è stato per questo motivo :/
    Ricordo che ad ogni modo divenne un caso celebre e per un bel pezzo le TV riportavano di queste notizie: io ero piccolo (89 circa) e ricordo di una certa "Jessica" caduta anche lei in un pozzo da cui hanno tratto un instant movie... e poi non dimentichiamo la celebre puntata a tema dei Simpson!

    SPORT: La Juve vince un contestato Scudetto
    Ma vah?! XD XD XD Ma questi hanno un trofeo "pulito"?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah immaginavo che qualcuno dicesse qualcosa sulla Juventus! XD
      Lì lo scorno era con la Roma, roba di gol annullato.
      Esattamente: ma sul caso dei "bambini nel pozzo" (italiani e non) ci torneremo con un post apposito: una tragedia che ha cambiato per sempre il volto della TV e dell'emotainment...

      Moz-

      Elimina
    2. "er go' de Turone"

      https://www.youtube.com/watch?v=nh2Qk7iS0FQ

      Elimina
    3. Ahahaha mitico Biascica! :D

      Moz-

      Elimina
    4. Ero a Torino per quel gol regolare annullato, nello stadio sotto la pioggia...in trasferta coi miei amici romanisti...da quel giorno non organizzarono più treni speciali..🤣🤣

      Elimina
    5. Madonna Fra, tipo il film Ultrà :D

      Moz-

      Elimina
    6. Ma MAGARI la D'Urso affrontasse argomenti di cronaca alla maniera di come fu fatto per Alfredino! Cioè vogliamo paragonare una tragedia autentica con le cazzatine private/farlocche di Pamela Prati, Nina Moric e delle diete di Alberico Lemme?

      Eredi di quella tragedia semmai sono state trasmissioni come "Ultimo minuto" (anche se non in diretta), "Chi l'ha visto?", ma la D'Urso non mi pare manco giornalista!

      Elimina
    7. La D'Urso iniziò top con Stryx e oggi fa solo bassissima televisione, compiaciuta anche.
      Oh, io non so chi sia Lemme XD
      Comunque, ad oggi, l'unico programma serio su queste cose è appunto Chi l'ha visto, e qualcosa di seconda serata della Ra (Storie maledette)...

      Moz-

      Elimina
    8. Lemme l'ho conosciuto giocoforza perché quando venivo a fare visita ai miei genitori la badante teneva la tv sui programmi della D'Urso... E' un ciarlatano che vanta l'aver gestito la dieta di Briatore (ottimi risultati 😅) e sosteneva che si possa dimagrire dove altri hanno fallito consumando una sua maionese arricchita con tonno e mangiando abbondanti quantità di pasta a colazione. Secondo me era sponsorizzato forte dalle case farmaceutiche per i postumi del fiato cui dava voce. Dalla D'Urso veniva convocato lui per dei faccia a faccia con suoi ex pazienti, in gran parte delusi, alcuni soddisfatti. Per me una Wanna Marchi col pistolino.

      Elimina
    9. Oddio quindi comunque era convocato perché alcuni erano delusi XD
      Però, dieta con maionese, pasta e tonno... TOP :D

      Moz-

      Elimina
    10. maionese, pasta e tonno... la dieta del fuorisede, praticamente! xD

      Elimina
    11. Manca il pesto pronto. 😁

      Elimina
    12. Lo scudetto 1983-1984 fu meritatissimo.

      Elimina
    13. @Gas: Tigullio comanda
      @A.J. ma sicuramente anche tanti altri^^

      Moz-

      Elimina
    14. Io abito nella città di Lemme. Qui sua moglie è la farmacista del paese e lui ha creato l'Accademia alimentare.
      Una roba da prenderlo a calci ogni giorno più volte al giorno.
      E ho detto tutto.

      Elimina
    15. Un conflitto e non di interessi XD

      Moz-

      Elimina
  2. Un tuffo nel passato. Alcune cose davvero sembrano lontano anni luce da ciò che viviamo ora, nel senso che era meglio il passato. O forse alla fine si dice sempre così.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse si dice sempre così, non lo so manco io... però effettivamente alcune cose sembrano lontane, e altre solo ieri.

      Moz-

      Elimina
  3. Cultura generale: lasciare fuori Fuga da New York ...😱

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahha e pensare che proprio l'altra sera ho rivisto sia quello del 1981 che il sequel!**
      Comunque non è che si vuol dare una lista, ma solo un'idea^^

      Moz-

      Elimina
    2. E non riesco a fermarmi.
      Nel 2014 è uscito un film splendido - secondo me - ambientato a New York nel 1981. E si chiama....1981 Indagine a New York. Vale o è fuori tema?
      Giù

      Elimina
    3. Oddio, non saprei... ma dovrei vederlo, ora^^

      Moz-

      Elimina
  4. Alfredino... 😭
    Che ore di angoscia, avevo sei anni e ricordo bene i continui speciali dei telegiornali, a un ritmo superato in seguito soltanto per la Guerra del Golfo.

    Anno per me un po' oscuro musicalmente, almeno stando ai titoli ricordati qui, discorso ben diverso per i film, con l'inizio della saga di Indiana Jones (che pare ancora in corso, Ethan Hawk levati 😁) e un tris di perle italiane nella storia della nostra commedia!

    Interessante anche la proposta di cartoni animati: lo spin off dell'Uomo Ragno è apocrifo e pieno di incongruenze ma molto carino, specie per chi ama il mondo Marvel e gli X-Men, anche se poi con Spiderman TAS il livello di trame e crossover sale esponenzialmente. 😎

    Non sapevo che Roger Rabbit fosse nato in un libro. 😯

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, a me UR e i suoi fantastici amici piace da morire, ovviamente vale solo come cartoon (quando mai Peter ha vissuto con quei due? XD).
      Indy proseguirà a breve col quinto episodio... alla grande^^

      Moz-

      Elimina
    2. sai che dopo TAS (ovviamente), "Spider-Man e i suoi fantastici amici" è la mia serie preferita sull'Uomo Ragno? E' stato il medium con cui ho conosciuto le sue origini e, giusto ieri sera, ho visto una recensione alla serie che, sebbene composta da soli 24 episodi, regge benissimo lo scorrere del tempo grazie ad una scrittura frizzante (compaiono un sacco di personaggi Marvel, tra cui il Tony Stark col baffo anni '70 che costruisce loro i macchinari) e animazioni ancora buone!

      Elimina
    3. Yessss! La adoro anche io.
      Ricordo l'episodio con l'uomo-bit, dei videogames arcade... ahaha!
      Bella serie, veramente peccato che siano pochi epi, e peccato che (come TAS) NON sia su Disney Plus!

      Moz-

      Elimina
    4. Il problema dell'uomo-bit è che lo riciclano in più episodi senza che i personaggi ne abbiano memoria, almeno nel doppiaggio italiano.

      Elimina
    5. Ah ecco, vedi? Non lo ricordavo...!
      Urge un ri-uocc!^^

      Moz-

      Elimina
    6. l'uomo-bit sì, uno dei pochi villain ricorrenti (inventato per la serie tra l'altro).
      Però il cattivo che da piccolo mi faceva stare proprio male era quello sciame alieno che trasformava in api anche gli uomini (che ripetevano "SWARM, SWARM!" cioè "sciame", ma non l'hanno tradotto)...

      Di Spiderman TAS avevo sentito che dovevano ridoppiarlo tutto (o almeno il doppio episodio mai doppiato all'epoca per motivi misteriosi), però dopo un anno ancora non si sa niente

      Elimina
    7. Ah, se lo ridoppiano, allora forse su Disney+ ci arriva!
      Non ricordo nemmeno la storia di SWARM SWARM, pensa tu!! :O

      Moz-

      Elimina
    8. Vado di sadico
      Ma lo sapete che nella seconda saga degli Eredi qualche anno fa, Morlun - il divoratore di versioni alternative di Spiderman - si è mangiato tutto il cast di Spiderman e i suoi fantastici amici? Neanche il barboncino ha risparmiato!
      Giù

      Elimina
    9. È caratteristica della televisione italiana saltare episodi qua e là in fase di doppiaggio, dai tempi di "Perry Mason". 🙄

      Elimina
    10. AHAHAH
      Ovviamente parlavo dei fumetti, ma-po-esse: nella versione TV anni 80 l'hanno censurata!
      Buona
      Giù

      Elimina
    11. Oddio, spiegatemi! XD

      Moz-

      Elimina
    12. https://marvel.fandom.com/wiki/Earth-1983
      Giù

      Elimina
    13. Incredibile!
      Non lo sapevo 😍💪

      Moz-

      Elimina
  5. Che bello Miki questo tipo ti post, ora mi cerco pure i precedenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yeah, thanks! Sono linkati tutti, per comodità :)

      Moz-

      Elimina
  6. Non ero nata, ma conosco la storia di Alfredino perché mio padre da bambina me la raccontò molte volte. Gli rimase davvero molto impressa, tant'è che quasi mi sembra di conoscere quel ragazzino e averlo visto in tv insieme agli altri.
    Bel post Miki. Molto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì immagino che per quanti abbiano vissuto l'impatto con quella tragedia, sarà impossibile cancellarla.
      Il medium televisivo che entra direttamente senza filtri o quasi nella cronaca, è qualcosa che ti colpisce.

      Moz-

      Elimina
    2. Fu la prima diretta notturna.. tutti eccitati e coinvolti.. il prototipo di D'urso e Vespa.. quello divenuto il peggio del peggio..

      Elimina
    3. Già, poi abbiamo imparato a spettacolarizzare il dolore...

      Moz-

      Elimina
  7. Non c'ero e non posso ricordare, di MTV so bene, comunque tante cose importanti accaddero ;)

    RispondiElimina
  8. Non c'ero e non pensavo che MTV venisse lanciato in quell'anno! Pensavo non so un po' prima o forse un po' dopo 🤣😅

    RispondiElimina
  9. C'ero c'ero, avevo 2 anni. Non ricordo molto di me (per forza di cose eheheeheh). Però... Per Elisa, Lotti, Occhi di gatto, la vicenda di Alfredino e Lady D che sorride vicino alla faccia di cavolo di Carlo sono cose che fanno parte della mia memoria di vita ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha madonna ma davvero ci vuole un coraggio bestiale a sorridere in quel matrimonio :D
      Alfredino vicenda bruttissima.

      Moz-

      Elimina
  10. Lady D ...mi ricordo bene quella diretta...
    Lei ,sembrava davvero felice e forse lo era...
    Fu un evento che ...faceva anche un po' sognare
    Il seguito è solo una storia triste!!
    Quello di Alfredino ...un dramma vissuto davanti alla tv
    Era la prima volta che facevano questo tipo di direte televisive
    Credo che rimasi per tutto il tempo a seguire la vicenda
    Fu davvero terribile!!

    Comunque sì, sono d'accordo, l'unico programma serio e che affronta seriamente certi drammi è Chi l'ha Visto

    Ciao Miki , buon pomeriggio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino quanto ti siano rimaste impresse sie le immagini di Alfredino (una tragedia) sia quelle del matrimonio reale (una favola)... già, funziona così...
      Grazie, buon pomeriggio a te!^^

      Moz-

      Elimina
    2. detto col massimo del cinismo, ma con quelle nozze si sistemava per la vita... tipo l'amico di scuola "komunista" convinto, ACAB, e tutto il resto... che poi ad una certa te lo ritrovi in polizia perché è uno stipendio sicuro.

      A me infatti fa più scalpore che abbiano divorziato...

      Elimina
    3. Eh ma lei era ricchissima già di suo, ci ha solo perso con tutto questo, figurati...

      Moz-

      Elimina
  11. Non ricordo personalmente quell'anno essendo nato l'anno dopo, ma quanti avvenimenti degni di nota! Reagan, e soprattutto il computer che ha rivoluzionato il modo di vivere completamente!

    E avrei detto che MTV fosse arrivata a metà anni Ottanta...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, anche per me MTV, come logo e tutto, è quasi più da 1985... e invece :D

      Moz-

      Elimina
    2. Il 1981 musicale io riesco solo a legarlo a Nikka Costa che cantava On my own!

      Elimina
  12. Ovviamente non c'ero, essendo nata nell'87, ma avrò visto le immagini del matrimonio di Carlo e Diana miliono di volte.
    Sono sempre stata una sua (di lei) fedelissima fan.

    P.S. Già da allora alla Juve contestavano gli scudetti? Ma sicuramente anche da prima. ������

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha penso che la Juve si porti dietro quella nomea da secoli XD
      Anche a me sempre piaciuta Diana...

      Moz-

      Elimina
  13. c'è abbondanza di roba qui...
    la scritta in alto sulla locandina di indiana jones mi fa pensare a Nick Raider...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh per il nome Raiders?
      Comunque font e colori sono stati poi parodiati per DuckTales^^

      Moz-

      Elimina
  14. L'anno 1981 e per me un anno particolare e indimenticabile, non per le vicende calcistiche della qusli non sono intetessato. Nemmeno i mstrimoni fiabeschi dei reali trovo interessanti, ma un mio plauso va al simpatico film Bisnco rosdo e verdone che propone una nuova comicità.
    Per il fumetto, Occhi di gatto, per me vince alla grande seguito da il simpatico Hello Spank.
    Per la letteratura voto Gorky park, King e il suo finto terrore non mi attira. Ali Agca tenta di uccidere Giovsnni Paolo e ancora oggi mi chedo perché, Vermicino una trsgedia mediatica che come scrivi tu è stato il msle della odierna Tv generalista.
    L'anno per me è stato indimrnticabile perché nel 1981 divento padre, un evento che cambia la vita per tutti gli anni a seguire.
    Ciao Moz.
    fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caspita, quindi quest'anno è quello dei 40 anni :)
      Non mi ricordo se lo avevi già detto!
      Agca killer perdonato, moventi strani... boh.
      Bianco rosso e verdone sempre cult.

      Moz-

      Elimina
  15. Scritto in fretta e senza occhiali, scusa per gli errori di ortografia.
    Ciao fulvio

    RispondiElimina
  16. comunque Bianco Rosso e Verdone l'ho rivisto qualche giorno fa con mio padre...

    RispondiElimina
  17. Sai che mi hai fatto venire alla mente tutte questi fatti, il più drammatico quello del povero bimbo, una vera agonia durata giorni, un ricordo terribile.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già... quello penso sia indimenticabile.

      Moz-

      Elimina
  18. Nel mondo dei fumetti giapponesi ottima annata il 1981^^

    Occhi di Gatto, Captain Tsubasa e Touch (Prendi il mondo e vai) sono autentici pilastri ristampati anche negli anni recenti.

    RispondiElimina
  19. io c'ero e mi ricordo tutto.... sto proprio invecchiando :-D

    RispondiElimina
  20. Denis: I Celtics di Larry Bird, nel '81 escono al cinema L'ululato, Mad Max 2, 007 solo per i tuoi occhi con canzone di Sheena Easton e infine uno dei migliori film sulla boxe Rocky Joe l'ultimo round, gli Abba escono fuori con le ultime canzoni sciogliendosi poi nel '82, ottima anche Stand and Delivery di Adam and the Ant poi abbiamo Hot in the city di Billy Idol canzone usata nello spin off di 21 Jump Street, Booker.
    Il resto lo sapevo l'unica cosa non sapevo del libro di Roger Rabbit

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e benvenuto :)
      Vedi quante altre figate in un anno...!

      Moz-

      Elimina
  21. Ciao nell’81 avevo 11 anni.
    Ricordo l’appuntamento davanti alla televisione per Sanremo a casa di una mia amica ..e ricordo che aveva il sorrisi e canzoni con i testi dei brani.
    Cosa curiosa , seguivamo il festival e le canzoni leggendo i testi sul giornale.
    Per Elisa , ricordo l’esibizione di Alice , ma la canzone mi è piaciuta in età più avanzata.
    Curioso di vedere quanti anime hanno visto la luce in quest’anno e che poi le versioni animate son arrivate in Italia molti anni dopo.
    Per il cinema anche quei film a parte Ricomincio da tre li ho visti in televisione anni dopo.
    Ricomincio da tre non mi è mai piaciuto.
    Ma ahimè non ho mai amato Troisi.
    La tragedia di Alfredino la ricorderò per sempre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino che la tragedia di Vermicino sia una cosa che, se vissuta, segna profondamente anche attraverso uno schermo televisivo.
      Sì, da noi gli anime sono arrivati qualche anno dopo... mai lo stesso anno, ovviamente :)

      Moz-

      Elimina
    2. Penso che toglierò il saluto a Max ahahahah

      Elimina
    3. Alice era proprio figa...nel 1981!!!
      🤪

      Elimina
    4. No...per Troisi, perché non ho parlato di Dallas🤗😂ahahah!!!

      Elimina
    5. Alice... che fine ha fatto?
      Ahahah Mariella ti uccide il doppio :D

      Moz-

      Elimina
    6. Beh..canta ancora .
      Ha sempre fatto parte dell’entourage delle voci femminili preferite da Battiato.
      Come “Per Elisa” molte altre sue canzoni portano la sua firma .
      Prospettiva Niesky , Summer on a solitary beach..I treni per Tozer ( non sto a controllare se ho scritto giusto i titoli-:)
      Ha fatto nel 2001 un disco dove ha duettato pure con Morgan e altri artisti della nuova generazione tornano alla ribalta di nuovo sotto i riflettori dell’industria discografica .
      Se ti cerchi “Per Elisa-Amiche per l’Abruzzo su YouTube la vedi meravigliata davanti alla olà che le fa il pubblico finché canta la canzone accompagnata al piano forte.
      Alice per me è una grande..nel essere sempre stata umile e non aversi mai piegato alle mere regole commerciali.
      La gente l’ama ancora.

      Elimina
    7. Sì, vero!
      Vedi, sapevo di Battiato ma non ero a conoscenza di tutto questo.
      Gente stimabile, senza dubbio.

      Moz-

      Elimina
  22. Ero piccolo e in estate al mare giravano riviste tipo Stop e Eva 2000. Quell'anno su quelle riviste uscirono fotomontaggi che mostravano una giovane Lady D in topless, tipo terza pagina del Sun, bufale acclarate e ovvie. Ma un pischello come me non poteva fare a meno di essere shockato. E siccome Lady D faceva lo maestra prima di sposarsi, non riuscivo nemmeno a evitare paragoni tra lei e la mia maestra.
    E quella mattina in cui Lady D e Carlo si sposarono in diretta mondiale, mentre tutto il matriarcato familiare fatto di quattro generazioni complete si commuoveva di fronte allo schermo ammirando carrozza, abito, gioielli, uniformi e fiori, io sospiravo e silenzioso sognavo tutt'altro.

    Nell'estate dell'81 mentre ero a casa dei nonni ho visto un sacco di programmi per ragazzi: sulle private arrivò Daltanious, ma anche Zambot 3, Fantaman sono quelli che ricordo maggiormente. Ma anche sulla RAI c'era una trasmissione pomeridiana chiamata Fresco Fresco, trasmetteva serie televisive americane o inglesi. A te non diranno nulla ma chi è nato nei 70 le ricorda: l'angosciante Prigionieri delle Pietre, Sky la storia di un alieno abbandonato sulla terra, Le frontiere del drago ambientato nell'antica Cina ma io le scambiavo per avventure giapponesi, I ragazzi delle Isole Perdute che era una specie di Lost dell'epoca. E alla sera - prima o dopo il telegiornale non ricordo - davano ogni sera un cortometraggio della serie Lilliput storie dal minimondo di Bruno Bozzetto.

    81 E' anche l'anno della sigla Spiderman in italiano "Spiderman tu sei l'uomo ragno! Spiderman tu forte lassù! Più in alto più in alto tu vai tu vai tu vai." Nelle serie precedenti RAI invece la sigla era quella americana Friendly-qualcosa Spiderman.

    L'inverno 81 è anche l'anno di Bia la maga. Simbolo femminista secondo me e per questo io bimbo vivevo un misto di amore odio verso questa figura.
    Sulla RAI nell'81 imperversava al giovedì sera Mike Bongiorno con Flash, ultimo suo format RAI prima di passare al biscione.

    Ciao Giù

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah MI FAI MORIRE.
      Bellissimo il paragone con la mestra, e il sospirare altro durante il matrimonio^^
      Giù, ascolta, sei arrivato qui e devo "USARTI":
      https://mikimoz.blogspot.com/2019/03/serie-tv-sopravvissuti.html

      Citi un sacco di serie che adoro, e forse saprai aiutarci in questa ricerca.
      Fresco Fresco lo conosco per una esibizione assurda dei Litfiba.
      La sigla di Spiderman... eheh, altro misterino come quella di Lamù^^

      Moz-

      Elimina
    2. Eh ho letto tempo fa questo post sui "sopravvissuti" ma sono troppo pochi indizi. Anche a me la polvere fa venire in mente L'Eternauta. Il fatto poi che non si capisca se è in bianco e nero o a colori confonde molto. Tieni conto che in quel periodo è arrivata anche la prima versione del Doctor Who. Comunque anche i ho continuato a pensare a questa possibile misteriosa serie.

      Elimina
    3. Grazie mille!
      Secondo me è qualche serie inglese del tipo di quelle da te citate... Tipo Prigionieri delle pietre... 😱👍

      Moz-

      Elimina
  23. E il 1981 è l'anno de I BANDITI DEL TEMPO uno dei film più nerd e divertenti di Terry Gilliam (quello dell'Esercito delle 12 Scimmie e dei Monty Python)...anche se io l'ho visto in TV nel 1987
    Giù

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovviamente è nella mia videoteca, I Banditi del tempo: lo amo^^

      Moz-

      Elimina
  24. Ma non ho capito... stai parlando del 1981? Allora c'è qualcosa da correggere all'inizio del post.
    Chiaramente io ho vissuto tutto.
    Da Dallas ad MTV, Alice a Sanremo, Superman, Bianco Rosso e Verdone, gli eventi più eclatanti.
    La lunga e disperante diretta sulla tragedia di Vermicino, la vittoria di Reagan su Carter.
    A proposito dell'attentato al Papa, l'estate scorsa ho visitato i musei Vaticani e al loro interno c'è il "Padiglione delle carrozze". Lì, tra carrozze e automobili, spicca la Campagnola bianca su cui stava viaggiando quel giorno Giovanni Paolo II. E ai lati ci sono monitor che continuano a mandare in onda i momenti salienti di quel giorno. Impossibile da dimenticare.
    Bel post.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh certo che parlo del 1981, è nel titolo, nella foto, negli eventi XD
      Mi era scappato un 7.
      Mi piacerebbe vedere l'auto prima della Papamobile, spero di poterlo fare!
      Thanks!^^

      Moz-

      Elimina
    2. Scherzavo daiiiiiii che permaloso!!!

      Elimina
    3. La Papamobile è bellissima, e non c'è solo quella, tutto il museo è splendido. Segnati tutto per la prossima volta che andrai a Roma.

      Elimina
    4. Sicuramente, mi hai fatto venire curiosità!!!
      Amo questo genere di cose... :)

      Moz-

      Elimina
  25. Reagan e il reganismo... comincia proprio il peggio
    😬😬😬

    RispondiElimina
  26. È stato sicuramente un anno straordinario come tanti altri di quel periodo (prima e dopo). Peccato non averli vissuti, essendo nato nel 1986. Per fortuna, abbiamo però potuto godere di alcuni di questi prodotti arrivati molti dopo in Italia, tipo anime e manga. E il bello che siamo solo all'inizio, ne vedremo ancora delle belle negli anni '80. Mi piace questo almanacco/rubrica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks! Anche per il suggerimento di oggi.
      Si, per fortuna anche se non vissuti direttamente, molti prodotti sono tra i nostri miti! 😎😎😎

      Moz-

      Elimina
  27. Ero appena nata e non ricordo nulla ma di certo musica e cinema li ho recuperati in seguito! xD

    RispondiElimina
  28. Io avevo 4 anni ma ricordo che in casa si parlava di Alfredino.E ricordo molto bene Per Elisa perchè a mio padre piaceva molto e aveva comprato l'album di Alice.Le altre cose le ricordo ma perchè viste/sentite dopo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per fortuna moltissimo siamo riusciti a recuperarlo dopo: ne valeva la pena, parlando di cultura pop^^

      Moz-

      Elimina
  29. Non c'ero ancora nel 1981...
    Che famiglia è questa Family! lo vidi dieci anni dopo come cartone animato, e mi piaceva un sacco. Alle medio una mia compagna mi rivelò poi che il protagonista era una ragazzo gay, che il doppiaggio farlocco di Italia 1 aveva trasformato in ragazza. Ci rimasi parecchio stranito.
    L'Uomo Ragno e i suoi fantastici amici rimane qualcosa di insuperabile, se non dalla serie degli anni '90, che era fantastica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. UR TAS molto bella come serie, rende giustizia al fumetto e a tutti i personaggi.
      Ma quella con Stella di Fuoco e l'Uomo Ghiaccio è pop all'inverosimile **
      Quanto a Oh Family!, non hanno cambiato il sesso, ma semplicemente rimosso ogni riferimento alla sessualità del personaggio (che resta un ragazzo anche nell'edizione italiana). L'episodio 3, dove c'era un bacio tra due ragazzi maschi, è stato eliminato del tutto...^^

      Moz-

      Elimina
    2. Me la ricordo ancora adesso, che c'era la cagnolina della zia May! Quella degli anni '90 era proprio il fumetto tal quale, aspetto di Peter Parker a parte.
      Forse ricordavo male io, su Family, comunque sì, che la censura/doppiaggio l'aveva modificato.

      Elimina
    3. Forse ti confondi con qualche altro cambio di sesso operato dalla Fininvest/Mediaset per motivi analoghi:
      Zoisite e Occhio di Pesce in Sailor Moon, o un travestito in Rossana...

      Moz-

      Elimina
  30. In questa settimana in cui si è parlato tanto della morte del principe Filippo mi ha fatto sorridere la foto di Carlo e Diana.

    RispondiElimina
  31. Stanotte mi sono svegliato tutto sudato perché mi è tornato in mente che nel settembre 1981 arrivò: CONAN IL RAGAZZO DEL FUTURO! di Miyazaki.
    Che bellooooo!
    Io figlio dei robottoni rimasi rapito come tanti della mia età da quell'anime mandato in onda nelle TV locali. Tutti i bambini di quel tempo (5-11 anni) venivano additati dagli adulti e dai media come stupidi fan di cartoni violenti in cui i titani d'acciaio guerreggiavano contro alieni invasori. E invece noi piccoli sapevamo che tra i cartoni giapponesi c'erano storie importanti come quella di Conan.
    Tra l'altro ho guardato in rete e lo portò in Italia proprio la Doro.

    E rileggendo su Wikipedia ho scoperto che nell'originale giapponese l'ambientazione era precisamente collocata nel 2028, mentre nel primo doppiaggio italiano questo particolare non era mai stato accennato (anche qui una piccola censura). Ma questa cosa della datazione è una paranoia che interessa solo me.
    Giù

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Probabilmente non fu una censura, ma uno dei tanti difetti di traduzioni e adattamenti un po' alla buona, diciamo...
      Purtroppo solo la Fininvest/Mediaset hanno sempre avuto reali competenze in tal senso, televisivamente, sfruttando "male" la cosa per via delle tante censure.
      Mitico comunque Conan, grandissima storia...!

      Moz-

      Elimina
  32. Ogni anno la Scuola Europea di Varese proponeva colonie estive in varie località della Comunità Europea.
    Nel 1981 andai in colonia in Francia, nel dipartimento della Haute-Loire, e più precisamente a Les Estables, il centro abitato in permanenza più alto dell'intero Massiccio Centrale.
    La colonia fu un'esperienza negativa per vari motivi... ma il posto - bellissimo - mi fece un'enorme impressione.
    Di quel viaggio mi restavano tre cartoline comprate per ricordo (niente macchina fotografica all'epoca!). Ogni volta che le tiravo fuori dal cassetto e le guardavo, mi assaliva una profonda nostalgia.
    Nel 2012, finalmente, ci sono tornato. Ho ritrovato quasi tutti i luoghi di trent'anni prima: una grande emozione! Da allora vado in vacanza in Haute-Loire almeno una volta all'anno... e ogni volta che sono là, vorrei tanto restarci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, MAGNIFICO.
      La colonia dunque... negativa ma non del tutto, perché grazie a quella "scusa" hai potuto amare così tanto un posto...
      Incredibile, evidentemente ci avevi lasciato il cuore...

      Moz-

      Elimina